Per Leonardo Bonucci è derby Milan - Inter di Calciomercato, con il City alla finestra

Leonardo Bonucci sembra pronto a lasciare la Juventus, sarà vero?

Stefano Scorrano
13/07/2017

La notizia è esplosa ieri. L'agente di Alessandro Lucci è stato a colloquio con la dirigenza rossonera e nella stessa giornata ha dichiarato che sta trattando la cessione del difensore bianconero e della nazionale italiana. In Serie A le alternative sono le milanesi. In Premier League Guardiola lo vorrebbe al suo Manchester City.


Dopo il caso, concluso ieri con lieto fine di Gianluigi Donnarumma, potrebbe nascerne un altro in questa torrida estate. Leonardo Bonucci oggi si presenterà a Vinovo per aggregarsi alla rosa a disposizione di Massimiliano Allegri. Ieri è arrivata la notizia che il giocatore abbia chiesto di essere ceduto al suo agente. La Juventus, dalle parole dell'AD Beppe Marotta, ha dichiarato di non voler tenere nessun giocatore controvoglia.

La valutazione è intorno ai 40/45 milioni di euro, ben lontana dai 60 rifiutati nemmeno un anno fa. Perchè questa scelta? Sembra abbastanza evidente che qualcosa, nonostante tutte le smentite, si sia incrinato nei rapporti dopo Cardiff. Le parole di un mese fa, nell'intervista di Massimiliano Allegri con Paolo Condò per Sky, che definivano Bonucci una bandiera e prossimo capitano dei bianconeri sembrano un ricordo lontanissimo. I tifosi si staranno chiedendo, perchè la Juventus si accontenterebbe di quelle cifre? Questo può essere un segnale della volontà del giocatore dichiarata apertamente di voler cambiare aria.

Gli scenari possibili? Il Milan, scatenato, offrirebbe Mattia De Sciglio (in scadenza ed obiettivo bianconero) più conguaglio, senza mettere nell'affare Alessio Romagnoli. L'Inter è alla finestra e non c'è stato nessun contatto, si parla addirittura di un rifiuto da parte dell'entourage del ragazzo di trattare momentaneamente con Suning. Una cosa è certa, dovrebbe concretizzarsi la voglia di Bonucci di andare via, non si capisce perchè i nerazzurri pronti ad offrire 30 milioni per Iñigo Martínez, non possano alzare l'importo ed acquistare uno dei più forti difensori centrali al mondo.

Le piste straniere portano al Manchester City, dove ogni anno arriva un difensore centrale per cifre non inferiori e solitamente è un buco nell'acqua. Josep Guardiola andrebbe a prendere Leonardo da casa, a nostro avviso. Sarà importante la valutazione del giocatore ed al momento l'intenzione è di rimanere in Italia, dalle prime indiscrezioni. Il Chelsea e soprattutto Antonio Conte farebbero carte false, ma il timing della scelta di Leo non è sincronizzato con quello dei blues. L'acquisto di Rugider, pochi giorni fa, e l'investimento imminente per un attaccante di fama mondiale, non darebbero ai londinesi la possibilità di essere concentrati su una possibile trattativa. Le spagnole, al momento, restano alla finestra.

Due segnali importanti, in merito, sono arrivati dai bookmakers e dai social. Nel primo caso, Betfair fino a ieri sera quotava l'addio di Leonardo Bonucci a 2,6 per poi togliere la quota dal mercato. Il giocatore su Twitter questa mattina ha scritto che torna al lavoro, vestito in borghese e nel cinguettio non c'era nessun hashtag o icona riguardante il mondo bianconero, fatto insolito per lui.



Storie correlate

Pronostici Calciomercato: tutte le quote sui possibili affari e i nostri consigli per le scommesse. Volata finale. Dybala, Kessie, Schick e Simeone partiranno?

Scommesse calciomercato, quale sarà la prossima squadra di Gianluigi Donnarumma? Ecco il nostro pronostico gratuito!

Milan-Sassuolo posticipo e pronostico di Serie A in programma domenica 8 aprile 2018

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Scorrano
profeta@pokeritaliaweb.org