Calciomercato: oggi è il giorno di Bernard al Milan? Inter e Chelsea alla finestra

Bernard

Calciomercato estate 2018: Bernard possibile terzo acquisto del Milan dell'era Elliott, nel giorno del ritorno di Paolo Maldini in rossonero

Stefano Scorrano
06/08/2018

Inizia una settimana, potenzialmente infuocata, per il calciomercato. Sono solo 11 giorni rimasti in Italia per concretizzare le trattative. Una potrebbe essere quella del brasiliano Bernard, svincolato, e per il quale molte squadre europee hanno dimostrato interesse.


Giornate di calciomercato molto interessanti ci aspettano in questa settimana. Analizziamo la situazione di Bernard, classe 1992 attaccante/trequartista brasiliano, svincolato dopo l'esperienza ucraina nello Shakhtar Donetsk.

Nel nome di Paolo Maldini?

Nel giorno del ritorno, dopo 9 anni, della Leggenda Paolo Maldini al Milan, nelle vesti di direttore dello sviluppo dell'area Sport, in casa Milan si potrebbe concretizzare un nuovo arrivo. Il terzo acquisto della proprietà Elliott, architettato da Leonardo, potrebbe essere il brasiliano Bernard. Si tratta di un brevilineo, che può giocare sia al posto di Suso nel tridente che di Cahlanoglu, un'ottima alternativa per Gennaro Gattuso, il quale ha dato il suo benestare all'operazione.

L'accordo è sulla base di un ingaggio da 3 milioni netti a stagione per il giocatore ed il pagamento di 2 milioni di euro al suo entourage. Il brasiliano, dalle prime indiscrezioni, ha fatto sapere di aver scelto il Milan ed i rossoneri non si vogliono far trovare impreparati.

Bacca e Kalinic out, Bernard in

L'accellerata di Leonardo, pronto a chiudere in questa giornata, probabilmente nasce dall'imminente chiusura di un'operazione in uscita. I principali indiziati sono Carlos Bacca e Nikola Kalinic. Per il primo la differenza fra richiesta ed offerta del Villareal si sta sempre più assottigliando, con possibile chiusura intorno ai 9/10 milioni di euro. Per Kalinic nel weekend si è sbloccato definitivamente il discorso con l'Atletico Madrid, sulla base di una valutazione complessiva sui 20 milioni di euro. Rimane da studiare solo la formula.

Inter e Chelsea rimangono a guardare

Inter e Chelsea, interessate all'affare rimangono alla finestra. Non giocano a favore di una possibile riuscita dell'operazione per loro due fattori: la volontà del giocatore e la tempistica. Come detto, Bernard ha scelto il Milan da tempo. I suoi agenti, invece, per fare i loro interessi hanno provato a scatenare un'asta sull'asse Milano - Londra per vedere aumentare le loro commissioni, con risultati non proprio soddisfacenti.

La tempistica non favorisce nerazzurri e blues di Maurizio Sarri. La Premier League inizia questo weekend, la Serie A quello dopo. Al momento entrambe hanno altre operazioni in mente ed il giocatore vorrebbe avere la certezza di una squadra non a ridosso dell'inizio del campionato.

Storie correlate

Pronostico Genoa-Milan: analisi, probabili formazioni e scommesse sulla partita della 7° giornata di Serie A il 05/10/2019

Pronostico Milan-Fiorentina: analisi, probabili formazioni e scommesse sulla sfida della 6° giornata di Serie A il 29/09/2019

Pronostico Torino-Milan: analisi, probabili formazioni e scommesse sul posticipo del turno infrasettimanale, 5° giornata di Serie A del 26/09/2019

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Scorrano
profeta@pokeritaliaweb.org