Calciomercato: Keita Balde ad un passo dal rientro in Italia, destinazione Inter di Luciano Spalletti

Keita Balde

Pronostico calciomercato 2018: Keita Balde è pronto a diventare un nerazzurro, per la gioia di Luciano Spalletti

Stefano Scorrano
07/08/2018

E' stato uno dei tormentoni estivi del calciomercato del 2017, conteso proprio fra nerazzurri e bianconeri, con soluzione finale nel principato di Monaco. Dalla tarda sera di ieri circola la voce che sia vicino il ritorno di Keita Balde in Italia, destinazione Milano sponda nerazzurra.


Continuano le sorprese nel calciomercato di questa estate 2018. Questa volta sono i nerazzurri a tornare alla ribalta, nell'attesa di capire in questi giorni se effettivamente ci saranno i margini per il sogno Luka Modric.

Keita Balde torna in Italia

Il 23enne senegalese è pronto a tornare in Italia, per definire un passaggio che lo scorso anno non si è concretizzato. L'accordo fra le due squadre è completo, sulla base di una valutazione di 30 milioni. La formula è la solita adottata dall'Inter, prestito con diritto di riscatto.

Parliamo del jolly offensivo che ha richiesto espressamente Luciano Spalletti. Keita potrà giocare in tutte le posizioni offensive nel 4-2-3-1 del Mister e può essere all'occorrenza un vice Icardi. La scorsa stagione, nonostante si possa definire negativa per la sua crescita, ha realizzato 8 goal in 23 presenze in Ligue 1.

Chi può lasciare l'Inter in questi giorni

In un primo momento sembravano dovessero essere inclusi nella trattativa Antonio Candreva e Dalbert. Entrambi rimangono nel mirino del Monaco, specie l'italiano con questo acquisto sembra essere stato inserito in modo concreto nella lista cedibili.

L'altro giocatore offensivo che può salutare è Joao Mario. I fischi ricevuti a Lecce, durante l'amichevole con il Lione, hanno sancito la sua posizione da separato in casa. Non ci sono offerte concrete, specie in Premier League, ultimo campionato in cui ha giocato e con discreti risultati. Probabile per lui un prestito, con la Sampdoria in Serie A pronta a cogliere l'occasione.

Un centrocampista e la rosa è completa

E' l'ultimo tassello per dare a Luciano Spalletti una rosa veramente competitiva. Da domani, fino a sabato, quando Real Madrid ed Inter si incontreranno sul campo, ogni giorno sarà importante per capire le reali possibilità dell'affare Luka Modric. Dovesse naufragare questa possibilità, Piero Ausilio dovrà lo stesso trovare un centrocampista, che al momento sembra possa essere Leandro Paredes, ex Empoli e Roma, pronto a tornare in Italia dopo l'esperienza allo Zenit San Pietroburgo.

Storie correlate

Pronostici Ligue 1 - Analisi e scommesse per la 38a giornata in programma il 24/05/2019: è lotta salvezza

Pronostici Ligue 1: Lilla-Angers, Lione-Caen e le altre della 37a giornata del 18 maggio 2019

Pronostici Ligue 1, analisi e scommesse per le partite della 36a giornata in programma il 10, 11 e 12 maggio 2019

Recensioni

Media voto 5 su 1 recensione/i

Forza Inter!!!

Scritto da: Fabio Francioso

Il: 07/08/2018 09:24

Voto:
Con questo acquisto e Modric siamo forti anche in Champions!

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Scorrano
profeta@pokeritaliaweb.org