Vlahovic: talento viola sempre più in vetrina

Vlahovic

Storie di Calcio: Fiorentina, Vlahovic in vetrina e in crescita. Il serbo alla ribalta dopo l'ultima tripletta

Stefano Guerri
15/03/2021

La tripletta segnata contro il Benevento durante l’ultima giornata di Serie A ha consegnato definitivamente alla ribalta delle cronache il calciatore serbo.


9′, 26′ e 45’+1: sono questi i minuti di gioco nei quali Dusan Vlahovic, talentuoso attaccante della Fiorentina, è andato in gol nella partita disputata contro il Benevento. Reti che gli hanno permesso di eguagliare un record durato quasi sessant’anni, riuscendo a mettere a segno una tripletta in soli 45 minuti di gioco come solo l’Uccellino Kurt Hamrin era riuscito a fare.

Sono già 12 i gol messi a referto dalla punta viola nelle sue 26 apparizioni stagionali di Serie A. Anche 1 assist per l’attaccante serbo, il quale si sta sempre più facendo carico del peso dell’attacco della squadra Viola. Chissà se era questo che sperava l’allora dt dei toscani Pantaleo Corvino, il quale decise di prelevarlo dal Partizan insieme al difensore Milenkovic in una sorta di pacchetto nel quale era quest’ultimo a rappresentare il vero affare dell’operazione.

Eppure, col passare delle stagioni, anche il giovane centravanti ha saputo ritagliarsi il suo spazio, nonostante non tutti gli allenatori passati in questi anni a Firenze abbiano puntato su di lui alla stessa maniera. Molte volte escluso a favore di Patrick Cutrone, è stato con Cesare Prandelli che Vlahovic ha trovato fiducia e un posto fisso in squadra, un’opportunità che il giocatore è stato bravo a cogliere al volo.

Non è un caso che da giorni si parli di un possibile interessamento di Milan e Roma al giocatore, entrambe alla ricerca di un nuovo attaccante titolare che sostituscia rispettivamente Ibrahimovic e Dzeko. Il contratto di Vlahovic è in scadenza e il serbo si trova davanti al primo grande bivio della sua carriera: sposare il progetto fiorentino o andare a mettere in mostra il proprio talento in una piazza diversa?

Articolo scritto da: PASSIONE DEL CALCIO. Visita www.passionedelcalcio.it per tante curiosità sul Calcio e interviste esclusive.

AGGIORNAMENTO 16-03-2021 CALCIOMERCATO

La tripletta al Benevento ha portato ancora di più sotto i riflettori Dusan Vlahovic, che si appresta a diventare uno dei grandi protagonisti del calciomercato della prossima estate. L’attaccante serbo, 21 anni compiuti da poco, è finito nel taccuino dei più importanti club italiani ed europei ma la Fiorentina prova a tenere duro forte anche di un contratto fino al 2023. Proprio i viola, si legge in una nota Sisal Matchpoint, rimangono i grandi favoriti per assicurarsi le prestazioni di Vlahovic anche il prossimo anno, con una quota di @2,50. Il mancato rinnovo però lascia aperte le porte alle concorrenti, in Italia e all’estero. La Roma, già la scorsa estate, aveva provato a prendere sia lui che Castrovilli ricevendo un secco no dalla Fiorentina ma i giallorossi puntano molto sull’attaccante serbo tanto che l’attaccante di Belgrado a Trigoria dalla prossima estate si gioca a @7,50. Stessa quota per il Milan, alla ricerca di un successore per Ibrahimovic, e per il Real Madrid che sta pensando a ringiovanire la rosa. In Italia anche Napoli, dato @9,00, e Inter, più lontana @20,00, potrebbero pensare al talento viola ma, soprattutto in casa nerazzurra, questa diventerebbe un’opzione forte se dovesse partire uno tra Lukaku e Lautaro Martinez. Attenzione però al Borussia Dortmund: i gialloneri rischiano, in estate, di perdere il fenomeno Haaland e allora potrebbero lanciarsi su un altro millennial con il fiuto del gol. In questo caso il trasferimento di Vlahovic pagherebbe @16 volte la posta.


Storie correlate

Betting Focus Calcio Serie A: Fiorentina-Inter, anticipo del venerdì con i nerazzurri favoriti. Occhio alle reti dopo 8 Over negli ultimi 11 precedenti

Betting Focus Calcio Serie A: Torino–Fiorentina è una sfida salvezza. Quote in bilico ma gli scommettitori hanno fiducia nei granata

Scommesse Calciomercato: mercato allenatori, i bookmakers aprono alla possibilità di Daniele De Rossi sulla panchina della Fiorentina

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org