Calciomercato: Raiola spinge Pogba verso il Barcellona, Milan su Romagnoli e Savic

Paul Pogba, Juventus

Redazione
17/07/2015

Raiola si dice sicuro del fatto che Paul Pogba può lasciare la Juventus e trasferirsi al Barcellona se Laporta vincerà le elezioni presidenziali domenica. Sul fronte entrate Gotze può arrivare alla Juve con una formula simile a Morata. Milan su Savic se non si chiude per Romagnoli.


Le dichiarazioni di Mino Raiolo all'agenzia spagnola Efe aprono le strade per Paul Pogba verso il Barcellona. Dopo Vidal sarebbe un altro addio pesante per la Juventus. "Se Laporta vince le elezioni e diventa presidente del Barcellona Pogba ha buone chance di vestire il blaugrana. Prima dovrà negoziare con me poi con la Juve", queste le parole di Raiola. Quel che è certo è che i bianconeri non sono disposti a prendere in considerazione offerte inferiori a 100 milioni di euro. 
 
In tutto questo polverone il bookmakers Paddypower continua a tenere il Manchester City @1.44 come squadra favorita per arrivare al ricercato centrocampista bianconero, con il Barcellona @3 che vede scendere sensibilmente la propria quota sempre però al doppio rispetto a quella dei Citizen. Inoltre la giocata Altro (dove troviamo anche la Juve) è sempre offerta @1.55.
 
Intanto sul fronte entrate Marotta è volato a Monaco non solo per definire la cessione di Vidal ma soprattutto per vedere se ci sono i margini per prendere Mario . Secondo Gazzetta dello Sport e Corriere dello Sport l'ad bianconero vuole intavolare una trattativa sulla base di un prestito biennale con diritto di riscatto obbligatorio e una clausola di recompra a favore del Bayern. Una modalità simile a quella con cui la Signora ha preso Morata dal Real. Non dovesse andare in porta la cosa i campioni d'Italia si dirotterebbero su Draxler dello Schalke valutato 18-20 milioni.
 
Secondo il Corriere dello Sport il Milan non ha intenzione di prolungare eccessivamente il braccio di ferro con la Roma per Romagnoli. I rossoneri non hanno gradito le voci di un interesse dell'Arsenal e hanno fatto capire all'entourage giallorosso di non voler partecipare ad alcuna asta. Da qui la scelta di non alzare la proposta di 25 milioni di euro. Anche perché Galliani un'alternativa ce l'ha: il serbo Stefan Savic che Mihajlovic conosce bene ed è abituato a giocare da centale a sinistra.

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Redazione
info@betitaliaweb.it