Daily Fantasy Sport: Calcio Serie A, i consigli per la 27° giornata di campionato

Daily Fantasy Sport

Stefano Scorrano
26/02/2016

Una 27° giornata di Serie A molto interessante col derby d'Italia Juventus - Inter ma anche Fiorentina - Napoli oltre a Milan e Roma che negli anticipi cercheranno di confermare i passi avanti fatti. Ecco le statistiche e i consigli dei fanta allenatori del calcio italiano.


EMPOLI - ROMA
Toscani senza due uomini di punta come Saponara e Tonelli. Rientra Mario Rui, quinto in serie A per falli subiti ed a ridosso della Top Ten per palle recuperate. E' lui, insieme a Zielinki il più in forma dell'Empoli ed all'evergreen Maccarone i giocatori toscani appetibili. Nella Roma, nonostante il caso Totti, tutto sembra girare bene. Dzeko sembra essersi scrollato di dosso la nomina del "bidone" ed avrà di fronte il duo Cosic-Ariaudo, difficile non fare un pensiero su di lui. Stesso discorso per Salah, forse il romanista più in forma. Per Pjanic vale sempre il solito discorso, i calci da fermo sono suoi. In difesa, l'unico certo sembra Rudiger, visto i possibili recuperi di Manolas e Florenzi.
 
MILAN - TORINO
Donnarumma, da poco 17enne, è uno dei portieri che sarà scelto spesso in questa giornata. Rientra Romagnoli, idea Antonelli che ha un ottimo rapporto falli subiti/fatti ed anche Abate che probabilmente può sfruttare i problemi di un Bruno Peres adattato a sinistra in fase difensiva. Bonaventura è il top per i rossoneri ed il ritorno al goal gli avrà dato anche morale, Kucka sostituirà Montolivo squalificato per le palle recuperate. In attacco Bacca viene dalla prova opaca di Napoli. Se pensate che il colombiano torni al goal può essere un'idea, anche se rimane un attaccante non proprio adatto ai parametri DFS. Nel Toro l'enigma è sempre Bruno Peres. Occhio a Vives, diverse defezioni a centrocampo per Ventura, ed il solito lavoro di recupero palloni potrebbe essere accentuato in un incontro del genere. Baselli proverà a non sfigurare verso una sua pretendente. Difficile prendere in questa giornata gli attaccanti granata.
 
PALERMO - BOLOGNA
Ci saranno tante formazioni con Vazquez. L'italo-argentino è la punta di diamante dei rosanero e gli verranno affidate le sorti della squadra. Gilardino, nonostante le affermazioni di Zamparini, sarà dell'incontro e proverà a fare un goal salvezza come ex. Difficile nel Palermo, vista la condizione attuale, fare altri nomi. Il Bologna è una squadra tra le più in forma. Occhio alle due fasce in difesa Mbaye e Morleo, a poco prezzo possono regalare punti preziosi. A centrocampo difficile non nominare Giaccherini. Occhio anche a Taider che ha buone statistiche. Destro è in forma, sulla carta però non sembra una prima scelta per l'attacco in questa giornata.
 
CARPI - ATALANTA
Sfida salvezza. Il Carpi ha trovato il suo equilibrio. Nell'ultima sfida Belec è risultato decisivo per i primi posti nei tornei DFS. Potrebbe essere il caso di bissare la scelta. Stesso discorso si può fare per Letizia, il migliore in assoluto per la sua squadra. A centrocampo Di Gaudio è quello che prova più tiri verso lo specchio, Lollo quello che recupera più palloni e prova gli inserimenti. L'Atalanta sembra un po' allo sbando. La reazione contro la Fiorentina è stata puramente nervosa. Mancherà Conti, il migliore della squadra per i fantasy nelle ultime settimane. Chances per Diamanti e D'Alessandro in attacco, un azzardo puntare su di loro comunque.
 
GENOA - CHIEVO
Buona parte degli scommettitori e quindi chi gioca anche ai fantasy, ipotizza una partita attenta tra le due squadre. Rientra Meggiorini, che aveva fatto molto bene prima dell'infortunio. Bizzarri può essere un'idea e non dovrebbe subire una goleada come nel derby. Birsa rimane il migliore centrocampista, allo stesso tempo è il giocatore più sostituito. Nel Genoa ritorna Ansaldi dall'infortunio. Cerci viene da due goal consecutivi ed è sicuramente tra i giocatori che avranno più voglia di mettersi in mostra. Laxalt e Rincon sono le scelte concrete per il centrocampo, Suso quella più fantasiosa.
 
SAMPDORIA - FROSINONE
Altra sfida salvezza. I blucerchiati sono finiti in un tunnel di sconfitte con Montella che ha difficoltà nel capire come affrontarle. Una delle poche certezze dell'aeroplanino sembra essere Quagliarella, tornato al goal. Dodo in difesa e Soriano a centrocampo sembrano gli altri su cui si basa la Samp. Il Frosinone è in un buon momento e questa sembra la partita decisiva per le sorti della squadra. In difesa Pavlovic e Blanchard hanno spesso regalato gioie inaspettate a chi l'ha presi. Sammarco può darvi concretezza a centrocampo a basso costo. Difficile puntare sul centrocampista che affiancherà in avanti le due punte.
 
UDINESE - VERONA
Altra sfida salvezza dalla quale non è semplice prendere spunti. Le certezze dell'Udinese son Badu e Thereau. Di Natale dovrebbe partire titolare, ma viene da un rigore decisivo sbagliato. Forse idea Karnezis, ipotizzando una partita attenta da parte degli uomini di Colantuono. Nel Verona Marrone e Wszolek a centrocampo sono buone idee a poco prezzo.
 
JUVENTUS - INTER
Dopo la Champions partita importante per i bianconeri. Rientra Alex Sandro che potrebbe essere buttato subito nella mischia. Nella Juventus i due attaccanti Dybala e Mandzukic possono creare problemi alla difesa nerazzurra. Nei neroazzurri ci si può aspettare una difesa impegnata, quindi si può valutare il rischio Handanovic. Biabany, se confermato dal primo minuto, a centrocampo può essere la sorpresa visto che per caratteristiche può mettere in difficoltà Alex Sandro. Icardi segna spesso alla Juve, ma come Bacca, è un attaccante che se non fa goal nei DFS può non risultare decisivo.
 
LAZIO - SASSUOLO
Unica qualificata di Europa League, la squadra di Pioli sfida una delle sorprese della stagione. Biglia e Candreva le certezze a centrocampo, low cost si può provare Mauri che sembra avere un posto tra i titolari. Difficile prendere la punta biancoceleste. Nel Sassuolo Magnanelli garantisce punti preziosi. Consigli potrà essere impegnato ed è un'idea per la difesa. Occhio in attacco a Defrel, autore di una doppietta settimana scorsa, che per caratteristiche può dar fastidio alla difesa laziale.
 
FIORENTINA - NAPOLI
Sfida tra le eliminate di Europa League. Marcos Alonso dovrebbe giocare. Idea Tello per l'attacco, visto che risulta in buone condizioni e può essere un fastidio per i partenopei. A centrocampo più Borja Valero e Vecino che Ilicic, in dubbio da titolare. Nel Napoli ci saranno i titolarissimi, nonostante il periodo non sia dei migliori. Higuain manca al goal da ben due partite e per lui è un evento. A centrocampo Hamsik è il più forma, ma anche quello che sta giocando sempre. Le certezze arrivano dalla difesa, con le buone prestazioni di tutti e quattro.

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Stefano Scorrano
profeta@pokeritaliaweb.org