Pronostici Baseball MLB: Pirates - Cardinals, Giants - Dodgers e partite del 28 Settembre

Jake Peavy, San Francisco Giants

Pubblicato il 28/09/2015 da Stefano "Guru" Guerri

Due su due nella domenica di Baseball Americano con i nostri pronostici. Oggi si riparte con dieco sfide ad iniziare da Washington Nationals - Cincinnati Reds alle ore 21:00 mentre nella notte si chiuderà con Seattle Mariners - Houston Astros. Ecco i pronostici MLB del 28 settembre.


In questo lunedì di Baseball Americano MLB la partita più interessante è sicuramente l'inizio della serie tra Cleveland Indians - Minnesota Twins, specialmente per gli ospiti che sperano ancora nella wild card di AL (1.5 partite di ritardo da Houston) mentre gli Indians, dopo la sconfitta di ieri a Kansas City, a chiudere una mini serie di 3 vittorie di fila, si stanno staccando dalla corsa playoffs. Appena la settimana scorsa in Minnesota i Twins vinsero 2 partite su 3 (Under 2-1). I Twins sono 5-2 nelle ultime trasferte ma gli Indians rispondono con un 15-5 nelle ultime partite a Progressive Field. Questa notte per Minnesota partirà Phil Hughes (11-9, 4.43 ERA) che mercoledì scorso ha concesso 0 punti in 5 inning nella vittoria contro gli Indians. Hughes è 9-3 nelle ultime 12 partite in generale ma al contrario è solo 3-9 nelle ultime 12 trasferte. Per Cleveland vedremo Corey Kluber (8-15, 3.55 ERA) che ha perso la sfida proprio contro Hughes di mercoledì (4 punti in 3.2 inning). Kluber è solo 1-4 nelle ultime 5 da starter.
 
A difendere la seconda wild card di AL proprio gli Astros impegnati nell'inizio della serie Seattle Mariners - Houston Astros. Houston rimane avanti 0.5 partite sugli Angels (e 1.5 sui Twins) dopo aver chiuso con 2 vittorie l'importante serie interna contro i Rangers. Gli Astros sono però 2-4 negli ultimi 6 precedenti stagionali contro Seattle (Over 5-0-1) con i Mariners che arrivano da 5 sconfitte di fila. Questa notte per Houston partirà Lance McCullers (5-7, 3.22 ERA) che non vince da 7 uscite di fila mentre per Seattle vedremo Roenis Elias (5-8, 3.94 ERA) che è 1-1, 2.95 ERA nelle ultime 4 da starter. Elias ha concesso 2 punti in 7 inning nella vittoria del 19 giugno contro gli Astros, ma è solo 2-9 nelle ultime 11 prestazioni a Safeco Field.
 
Veniamo alla terza squadra impegnata nella corsa Wild Card di American League, gli Angels che sulla carta hanno l'impegno più facile nella serie Los Angeles Angels - Oakland Athletics. Los Angeles arrivano da 5 vittorie di fila, con anche un ottimo 6-1 nelle ultime partite in casa, mentre Oakland è solo 1-7 nelle ultime 8 prestazioni (Over 7-1). Questa notte per gli Athletics partirà Felix Doubront (3-3, 5.53 ERA) che è solo 1-7 nelle ultime 8 uscite e viaggia con un 8.33 ERA nelle ultime 4 da starter. Per gli Angels è pronto Hector Santiago (9-9, 3.47 ERA) con cui gli Angels sono 4-0 nelle ultime 4 uscite. Santiago è 1-1, 5.02 ERA in 3 sfide stagionali contro Oakland.
 
Di particolare interesse anche Pittsburgh Pirates - St. Louis Cardinals con i padroni di casa che possono ancora recuperare per il comando in NL Central che al momento li vede con 3.0 partite di ritardo su St.Louis. Pittsburgh è 8-1 nelle ultime 9 partite e ha vinto 6 degli ultimi 9 precedenti stagionali contro i Cardinals che rispondono con un 6-2 in 8 partite. Questa notte per i Pirates partirà J.A. Happ (10-8, 3.88 ERA) che è 6-2 in 9 uscite da quando è arrivato a Pittsburgh mentre nei Cardinals vedremo Lance Lynn (12-10, 3.16 ERA) che in carriera è 5-5 contro Pittsburgh, ma il 13 agosto scorso ha fatto male con 7 punti concessi ai Pirates.
 
Stesso discorso in San Francisco Giants - Los Angeles Dodgers. I Dodgers hanno vinto le ultime 4 sfide stagionali contro i Giants dopo aver perso le precedenti 4, ma per via di un 2-7 nelle ultime 9 partite non ha ancora chiuso il discorso in NL West anche se i Giants rimangono dietro 6.0 partite con il 3-3 dell'ultimo road-trip. Questa è una serie fondamentale per i Giants che questa notte partiranno con Jake Peavy (7-6, 3.83 ERA) che è imbattuto in 6 uscite a settembre dove ha tenuto grandi numeri (3-0, 2.19 ERA, 0.81 WHIP e .187 media battuta) ma di fronte si troverà Zack Greinke (18-3, 1.65 ERA), anche lui perfetto con 4-0 a settembre (1.91 ERA, 0.85 WHIP, .184 media battuta). Greinke inoltre ha un perfetto 7-0, 2.15 ERA in carriera contro i Giants, ma attenzione anche a Peavy che risponde con un 14-3, 2.42 ERA in 28 start contro i Dodgers.
 
Ecco le altre partite di questo lunedì, ad iniziare dalle due pretendenti per il comando in AL East. Iniziamo da Baltimore Orioles - Toronto Blue Jays con gli ospiti che mantengono il primo posto divisionale su Ny grazie a 4 vittorie di fila e al 5-1 nelle ultime 5 partite mentre gli Orioles arrivano dallo sweep perdente a Boston dopo quello vincente a Washington. Gli Orioles sono 5-2 nelle ultime partite in casa e questa notte schiereranno Chris Tillman (10-11, 5.16 ERA) che quest'anno ha fatto molto male contro Toronto (0-4, 15.50 ERA). I Blue Jays rispondono con Marco Estrada (13-8, 3.13 ERA) che invece è 2-1, 3.32 ERA in 5 sfide stagionali (3 start) contro Baltimore.
 
Gli Yankees provano a rimanere in scia nella serie New York Yankees - Boston Red Sox contro i rivali di sempre su cui Ny ha vinto 7 degli ultimi 10 precedenti stagionali. Gli Yankees sono 6-3 nelle ultime 9 partite (5-1 in casa) mentre i Red Sox, dopo 3 sconfitte contro i Rays, hanno messo a referto uno sweep vincente contro gli Orioles. Questa notte per New York partirà Ivan Nova (6-9, 4.87 ERA) che è solo 1-5 nelle ultime 6 da starter. Il 31 agosto scorso Nova ha concesso 3 punti in 6 inning nella sconfitta a Boston. Per i Red Sox partirà Eduardo Rodriguez (9-6, 3.97 ERA) con cui Boston è 0-4 nelle ultime trasferte.
 
La giornata apre però con Washington Nationals - Cincinnati Reds. I Nationals sono in caduta libera con 1-5 nelle ultime 6 partite, oltre ad aver perso tutti e 5 le sfide stagionali contro i Reds che però arrivano da 8 sconfitte di fila. Questa notte per Cincinnati partirà per la 3° volta in stagione Brandon Finnegan (4-1, 3.65 ERA) mentre per Washington vedremo Max Scherzer (12-12, 2.98 ERA) che dopo l'All Star Game ha avuto un calo (2-5, 4.41 ERA) come tutti i Nationals che inoltre sono 1-4 nelle ultime 5 partite in casa con Scherzer starter.
 
Texas Rangers - Detroit Tigers. I Rangers sono sempre al comando della AL West anche se hanno perso le ultime 2 uscite a Houston dopo una serie di 4 vittorie. Texas rimane avanti anche 3-1 in 4 sfide stagionali giocate a Detroit contro i Tigers che sono 2-5 nelle ultime 7 partite. Questa notte per i Rangers partirà Colby Lewis (17-8, 4.36 ERA) che ha vinto 3 partite di fila in cui ha concesso un totale di soli 4 punti in 21 inning, oltre ad essere 8-2 in 15 uscite in stagione in casa. Per i Tigers vedremo Justin Verlander (4-8, 3.49 ERA) che ha vinto 3 delle ultime 6 uscite da starter.
 
Chiudiamo con Chicago Cubs - Kansas City Royals. I Cubs si sono assicurati la wild card di NL, i Royals hanno invece già messo da giorni in bacheca il titolo divisionale di AL Central. I Royals sono 3-3 nell'ultima serie di partite in casa, i Cubs sono 4-6 nelle ultime 10 partite. Questa notte per Chicago vedremo Kyle Hendricks (7-7, 4.23 ERA) che ha vinto solo 1 delle ultime 8 uscite. Hendricks è 2-3, 3.63 ERA in 14 start in casa quest'anno. Per i Royals vedremo Yordano Ventura (12-8, 4.40 ERA), imbattute nelle ultime 3 partite con 2-0, 4.86 ERA, 1.68 WHIP.
 
Continuate a seguirci, nelle prossime ore potremmo inserire news, aggiornamenti, statistiche e pronostici su questa giornata di MLB.