Pronostici Baseball MLB: Orioles-Twins, Pirates-Cardinals e partite del 6 aprile

Pittsburgh Pirates vs St.Louis Cardinals

Pubblicato il 06/04/2016 da Stefano "Guru" Guerri

Tredici partite per questo mercoledì notte di baseball americano MLB che aprirà con gara 4 a chiudere la serie Tampa Bay Rays - Toronto Blue Jays. Si chiude anche la serie tra Pittsburgh Pirates - St.Louis Cardinals, ecco analisi, statistiche e pronostici MLB del 6 aprile.


Ieri abbiamo chiuso 2-1 nei nostri pronostici, prima giornata positiva in una stagione di Baseball Americano MLB iniziata non benissimo. Ieri i Rays hanno finalmente vinto contro i rivali di Toronto evitando così lo sweep mentre i Mets hanno vinto gara 2 a Kansas City. L'errore è arrivato nel debutto a Cleveland tra Indians e Red Sox dove avevamo puntato sui padroni di casa nella partita rinviata il giorno prima, ma alla fine i Red Sox sono passati per 6-2.
 
Per oggi abbiamo in cantiere diverse proposte per le vostre scommesse MLB, a iniziare da Texas Rangers - Seattle Mariners dove puntiamo sui padroni di casa dopo la brutta sconfitta di ieri, dando più credito a Lewis rispetto a Miley sul monte di lancio, oltre al fattore campo che è decisivo nel farci puntare sui Rangers @1.95 (stake 2).
 
Torniamo in Arizona Diamondbacks - Colorado Rockies con i Dbacks che, dopo la sconfitta nell'Opening Day con il debutto del grande acquisto, Greinke, ieri si sono ripresi con l'11-6 vincente sui Rockies, squadra quanto mai da Over (anche in trasferta). Visti i 32 punti totali in sole due partite e i pitchers che non ci sembrano tra i più solidi nelle rispettive rotazioni, proviamo un altro Over 8.5 @1.86 (stake 4).
 
Un altra partita su cui torniamo dopo l'errore di ieri è Cleveland Indians - Boston Red Sox. Ieri Cleveland ha perso 2-6 in casa, senza troppo impressionare, ma i Red Sox nascondono ancora diversi punti interrogativi, specialmente oggi con il veterano Buchholz come starter mentre per i padroni di casa vedremo Carrasco che arriva da un 2015 non eccezionale, pur con buoni numeri al Progressive Field, quindi riproponiamo Indians @1.75 (stake 3).
 
Un altra favorita in casa, che ieri ha perso la sua prima partita stagionale, la troviamo in Miami Marlins - Detroit Tigers. Gli ospiti schierano Sanchez come starter che nelle ultime 2 stagioni ha fatto male (anche per colpa degli infortuni) ma il vero fattore per i padroni di casa è Hernandez, stella della rotazione di Miami e mai perdente con 17-0, 1.40 ERA in 26 start al Marlins Park, striscia di imbattibilità su cui puntiamo ancora consigliando Marlins @1.65 (stake 3).
 
L'ultima sfida che al momento prendiamo in analisi (ma continuate a seguirci perchè potremmo aggiungere altri pronostici durante il pomeriggio in questo stesso articolo) è il big match Pittsburgh Pirates - St.Louis Cardinals. I Pirates hanno impartito una doppia lezione ai rivali divisionali di St.Louis, ma senza dominare, tanto che oggi con Nicasio sul monte di lancio (contrapposto a Leake dall'altra parte) giochiamo sulla vendetta degli ospiti, appoggiati anche da una quota da sfavoriti che ci fa molto gola per un raddoppio con i Cardinals @2.05 (stake 3).
 
TAMPA BAY RAYS - TORONTO BLUE JAYS (ore 19:10)
 
Preview: Dopo le prime 2 sconfitte ieri i Rays hanno evitato lo sweep contro i Blue Jays vincendo in un finale al cardiopalma per 3-2 su Toronto che oggi cerca però il 3° successo in questa serie da 4 partite contro i rivali divisionali di Tampa.
Precedenti: Blue Jays 2-1 (O/U 1-1-1)
Pitchers: TB: Matt Moore (2015: 3-4, 5.43 ERA) - TOR: J.A. Happ (2015: 11-8, 3.61 ERA)
Matchups: Moore aveva fatto male a luglio, dal rientro per l'infortunio, chiudendo comunque molto bene la stagione (4 punti in 26.2 inning nelle ultime 4 prestazioni) e giocando ottimamente anche la spring training. Happ ha tenuto un 2.08 ERA in 2 sfide contro i Rays lo scorso anno.
Trends: TB: 7-3 in casa con Over 3-1-2, Over 3-1-1 con Moore contro squadre con record vincente. TOR: 4-0 contro lanciatori mancini, 0-5 in trasferta con Happ (Under 5-1-1) e Under 3-1-1 nelle ultime partite.
 
MILWAUKEE BUCKS - SAN FRANCISCO GIANTS (ore 19:40)
 
Preview: Dopo lo spettacolare 12-3 in gara 1, ieri i Giants hanno vinto ancora a Milwaukee, pur faticando maggiormente nel 2-1 finale anche se il nuovo arrivato, Johnny Cueto, ha fatto la differenza sul monte di lancio.
Precedenti: Giants 2-0 (O/U 1-1)
Pitchers: MIL: Taylor Jungmann (2015: 9-8, 3.77 ERA) - SF: Jeff Samardzija (2015: 11-13, 4.96 ERA)
Matchups: Sensazioni positive su Jungmann che ha chiuso la scorsa stagione con 9 vittorie nelle ultime 14 uscite, tenendo un 2.42 ERA. Samardzija ha chiuso con il carrer-high di vittorie e inning giocati (214.0) lo scorso anno con la maglia dei White Sox, ma non ha impressionato nelle prime 6 uscite con i Giants nella spring training dove ha tenuto un 7.20 ERA.
Trends: MIL: 1-10 in casa ma 4-1 sempre a Milwaukee con Jungmann starter, Under 5-1-2 nelle ultime partite ma anche qui il contrario con Over 5-1 nelle ultime uscite con Jungmann. SF: 4-0 in trasferta (Over 6-1), 4-1 contro squadre di NL Central, Over 4-1 contro lanciatori destri.
 
TEXAS RANGERS - SEATTLE MARINERS (ore 20:05)
 
Preview: Dopo la sconfitta nell'Opening Day, ieri i Mariners si sono vendicati con un pesante 10-2 in Texas contro i Rangers che avevano aperto la serie col successo di misura per 3-2.
Precedenti: 1-1 (O/U 1-1)
Pitchers: TEX: Colby Lewis (2015: 17-9, 4.66 ERA) - SEA: Wade Miley (2015: 11-11, 4.46 ERA)
Matchups: Nonostate un 8-3 in casa lo scorso anno Lewis ha tenuto un ERA migliore in trasferta (4.25) rispetto alle prestazioni al Globe Life Park (5.07), oltre ad aver giocato una spring training negativa (7.78 ERA). In 24 partite (20 start) in carriera contro Seattle, Lewis è 7-8, 3.91 ERA. Anche nel 2015 Miley è stato uno dei pitchers più utilizzati della lega.
Trends: TEX: 4-1 contro lanciatori mancini, 2-5 in casa, Over 4-0 nelle ultime partite con Lewis. SEA: 1-6 in trasferta (Over 13-6), Under 4-1 contro lanciatori destri.
 
ARIZONA DIAMONDBACKS - COLORADO ROCKIES (ore 21:40)
 
Preview: Dopo lo shock con la sconfitta all'esordio di Greinke nell'Opening Day (5-10), ieri i Diamondbacks non hanno fallito prendendosi una netta rivincita nel 11-6 finale sui Rockies che confermano come Colorado sia squadra da punteggi alti, specialmente contro un attacco come quello di Arizona guidato da Paul Goldschmidt.
Precedenti: 1-1 (O/U 2-0)
Pitchers: ARI: Patrick Corbin (2015: 6-5, 3.60 ERA) - COL: Tyler Chatwood (2014: 1-0, 4.50 ERA)
Matchups: Corbin ha perso l'intera stagione 2014 per infortunio e, rientrato nel luglio scorso, ha concesso ben 9 punti in 9.2 inning totali in 2 uscite anche se ha un ottimo 5-1 in 10 partenze in carriera contro Colorado. Anche Chatwood ha avuto problemi di infortunio e ritorna in campo, dove manca dal 29 aprile del 2014 adirittura. Chatwood ha giocato in modo discreto nel suo rientro in spring training ed è 2-0, 4.15 ERA in 3 start in carriera contro Ariziona.
Trends: ARI: 7-1 contro lanciatori destri (Under 9-3), 17-7 contro squadre di NL West con Corbin, Under 6-1 in casa sempre con Corbin. COL: 1-4 nelle gare 3 con Chatwood, Over 5-1 nelle ultime partite e Over 4-1 in trasferta con Chatwood.
 
MIAMI DOLPHINS - DETROIT TIGERS (ore 22:55)
 
Preview: Esordio stagionale per Detroit che ha vinto 8-7 a Miami in questa serie di interleague.
Precedenti: Tigers 1-0 (O/U 1-0)
Pitchers: MIA: Jose Fernandez (2015: 6-1, 2.92 ERA) - DET: Anibal Sanchez (2015: 10-10, 4.99 ERA)
Matchups: Nelle prime stagioni a Miami, Fernandez ha tenuto un perfetto record di 17-0, 1.40 ERA in 26 start al Marlins Park. Sanchez nelle ultime 2 stagioni è stato massacrato da diversi infortuni.
Trends: MIA: 5-1 contro squadre di AL Central, 0-4 in interleague, 23-3 in casa con Fernandez (Over 9-4). DET: 7-3 in trasferta, 10-3 nelle ultime partite con Sanchez (Over 8-1-2), Over 8-0 in interleague.
 
CLEVELAND INDIANS - BOSTON RED SOX (ore 00:10)
 
Preview: Dopo aver posticipato lunedì, ieri i Red Sox hanno aperto la stagione superando 6-2 gli Indians.
Precedenti: Red Sox 1-0 (O/U 1-0)
Pitchers: CLE: Carlos Carrasco (2015: 14-12, 3.63 ERA) - BOS: Clay Buchholz (2015: 7-7, 3.26 ERA)
Matchups: Carrasco non ha affrontato Boston lo scorso anno ma in stagione è 1-1, 3.77 ERA in 2 start contro i Red Sox. In 5 partite contro Cleveland, Buchholz è invece 2-1, 4.13 ERA.
Trends: CLE: 19-9 in casa (Over 21-8-1), 5-1 contro squadre con record vincente con Carrasco, Over 12-3-1 in casa con Carrasco. BOS: 1-4 in trasferta, 5-1 nelle ultime partite con Buchholz, Under 4-0-2 in trasferta con Buchholz.
 
NEW YORK YANKEES - HOUSTON ASTROS (ore 01:05)
 
Preview: Esordio vincente, nella non facile trasferta a Ny, per gli Astros guidati da Keuchel nel 5-3 finale di ieri sugli Yankees che schieravano Tanaka e che hanno così perso 4 sfide di fila contro Houston contando anche lo scorso anno (incluso il  wild-card game di ottobre).
Precedenti: Astros 1-0 (O/U 1-0)
Pitchers: NYY: Michael Pineda (2015: 12-10, 4.37 ERA) - HOU: Collin McHugh (2015: 19-7, 3.89 ERA)
Matchups: Pineda ha chiuso il 2015 con 12 home runs nelle ultime 11 partenze ma il giugno scorso concesse 5 punti in soli 4.1 inning allo Yankees Stadium contro gli Astros. McHugh ha chiuso 2° in AL come vittorie (dietro al compagno Keuchel). In particolare McHugh ha fatto bene dopo l'All Star Hame con 10-2, 3.11 ERA, compreso il perfetto 2-0, 1.88 ERA stagionale contro Ny.
Trends: NYY: 1-5 in casa (Under 8-3), 1-5 contro squadre di AL West con Pineda, Over 4-1 in casa con Pineda. HOU: 4-0 contro squadre di AL East, 4-1 nelle ultime partite con McHugh, Over 4-1 nelle ultime uscite stagionali.
 
BALTIMORE ORIOLES - MINNESOTA TWINS (ore 01:05)
 
Preview: Debutto stagionale vincente per gli Orioles che sono passati, non senza faticare, 3-2 contro i Twins lunedì.
Precedenti: Orioles 1-0 (O/U 0-1)
Pitchers: BAL: Yovani Gallardo (2015: 13-11, 3.42 ERA) - MIN: Kyle Gibson (2015: 11-11, 3.84 ERA)
Matchups: Gallardo è 2-2, 3.14 ERA in 8 partenze in carriera contro Minnesota. Gibson ha chiuso il 2015 con 3 partite di fila senza concedere punti nelle ultime 7 uscite e in carriera è imbattuto contro Baltimore (1-0, 2.70 ERA in 3 start).
Trends: BAL: 6-0 in casa (Over 13-4), 4-9 contro squadre di AL Central. MIN: 5-2 in trasferta, 0-4 contro lanciatori destri, Under 5-0 nelle ultime partite, Under 10-4-2 in trasferta con Gibson.
 
PITTSBURGH PIRATES - ST.LOUIS CARDINALS (ore 01:05)
 
Preview: Nella prima serie tra due pretendenti in NL Central Division, i Pirates hanno vinto le prime 2 sfide contro i Cardinals dopo il 6-5 di ieri con un ottima prova di Gregory Polanco.
Precedenti: Pirates 2-0 (O/U 1-1)
Pitchers: PIT: Juan Nicasio (2015: 1-3, 3.86 ERA) - STL: Mike Leake (2015: 11-10, 3.70 ERA)
Matchups: Nuova opportunità in rotazione per Nicasio finito a Pittsburgh dopo un 2015 passato nel bullpen dei Dodgers a seguire 3 stagioni da titolare in Colorado. Il dominicano ha 6 partite in carriera (2 start) contro St.Louis a cui ha concesso però ben 11 punti in soli 13.2 inning totali. Leake ha chiuso la sua esperienza a Cincinnati con 7-1 in 11 partite. Leake ha chiuso con 2.25 ERA in 5 partite di spring training e nel 2015 ha chiuso 2-0 in 4 sfide contro i Pirates su cui si porta 8-3, 3.01 ERA in carriera.
Trends: PIT: 13-5 nelle ultime partite, 1-4 dopo una vittoria, Under 4-1 in casa. STL: 0-7 in trasferta, 0-6 contro lanciatori destri, Over 4-1 nelle ultime partite.
 
ATLANTA BRAVES - WASHINGTON NATIONALS (ore 01:10)
 
Preview: Dopo un 2015 deludente i Nationals provano a rifarsi e partono con il piede giusto visto che nell'Opening Day hanno vinto 4-3 ad Atlanta grazie ad un ottimo debutto con Washington per Daniel Murphy.
Precedenti: Nationals 1-0 (O/U 0-0-1)
Pitchers: ATL: Bud Norris (2015: 3-11, 6.72 ERA) - WAS: Stephen Strasburg (2015: 11-7, 3.46 ERA)
Matchups: Dopo due stagione a grandi livelli, Norris arriva da un 2015 pessimo, passato tra Baltimore e San Diego. Ora Norris ha una possibilità ad Atlanta con cui non ha giocato una buona spring training (1-3, 6.46 ERA in 6 start) ma in carriera rimane 2-1 in 4 start contro Washington. In 9 prestazioni a Turner Field, Strasburg ha tenuto un 4.79B ERA. 
 
CINCINNATI REDS - PHILADELPHIA PHILLIES (ore 01:10)
 
Preview: Buona la prima per i Reds che nell'Opening Day sono passati 6-2 contro i Phillies che hanno evidenziato tutti i propri limiti attesi anche per questo 2016.
Precedenti: Reds 1-0 (O/U 1-0)
Pitchers: CIN: Brandon Finnegan (2015: 5-2, 3.56 ERA) - PHI: Aaron Nola (2015: 6-2, 3.59 ERA)
Matchups: Finnegan ha passato la scorsa stagione tra Kansas City e Cincinnati, giocando principalmente come rilievo. Finnegan ha chiuso la spring training con un pessimo 10.05 ERA (.344 media battuta) in 6 partite (5 start).
Trends: CIN: 7-23 in casa (Over 19-7), 1-7 contro squadre di NL East, 2-9 contro lanciatori destri. PHI: 4-0 contro squadre con record vincente, 1-4 nelle ultime partite con Nola, Over 4-0 contro squadre di NL Central.
 
SAN DIEGO PADRES - LOS ANGELES DODGERS (ore 03:10)
 
Preview: Problemi per i Padres, specialmente in attacco visto che San Diego, sotto il pubblico di casa, non ha segnato nemmeno un punto nelle prime 2 uscite contro i Dodgers che al contrario lavorano molto bene anche in attacco (18 punti totali) e hanno iniziato alla grande il 2016 nonostante diversi giocatori anche importanti in infermeria.
Precedenti: Dodgers 2-0 (O/U 1-1)
Pitchers: SD: Andrew Cashner (2015: 6-16, 4.34 ERA) - LAD: Kenta Maeda (NR)
Matchups: Nel 2015 Cashner ha segnato il suo carrer-high in strikeouts (165) e starts (31). Cashner non ha però portato a casa nemmeno un successo in 4 sfide lo scorso anno contro i Dodgers (0-3, 3.38 ERA). Grande interesse sul rookie Maeda che ha iniziato la sua avventura da pro in MLB (dopo le stagioni passate in Giappone con 97-67, 2.39 ERA in 218 partite) lanciando in modo solido nella spring training (1-2, 2.35 ERA in 6 start).
Trends: SD: 1-5 in casa (Under 5-1-1), 1-4 nelle ultime partite con Cashner, Over 7-3 in casa con Cashner. LAD: 4-1 in trasferta, 6-0 contro squadre di NL West.
 
OAKLAND ATHLETICS - CHICAGO WHITE SOX (ore 04:05)
 
Preview: I White Sox hanno subito messo in evidenza i problemi degli Athletics, andando a vincere le prime 2 sfide della serie ad Oakland. Gli A's questa notte dovrebbero però finalmente riuscire a schierare il proprio asso della rotazione, Gray, atteso per l'Opening Day poi saltato per problemi di stomaco.
Precedenti: White Sox 2-0 (O/U 1-0-1)
Pitchers: OAK: Sonny Gray (2015: 14-7, 2.73 ERA) - CHW: Carlos Rodon (2015: 9-6, 3.75 ERA)
Matchups: Gray solitamente parte forte in stagione come dimostra il 7-1, 2.02 ERA nelle ultime 10 partenze ad aprile ma la sua peggior prestazione del 2015 è arrivata proprio contro i White Sox (7 punti concessi in 3 inning). Rodon ha chiuso bene la sua stagione da rookie (5-2, 1.81 ERA nelle ultime 8 partite). In spring training Rodon ha concesso 13 punti in soli 14.2 inning.
Trends: OAK: 3-13 in casa, 2-6 nelle ultime partite con Gray (Over 6-1). CHW: 1-5 contro lanciatori destri, 6-2 in trasferta con Rodon (Under 5-1-1), Over 4-1-1 in trasferta.