Pronostici Baseball MLB: Tigers-Yankees, Blue Jays-Red Sox e partite del 8 aprile

Detroit Tigers

Pubblicato il da

Ricco venerdì di Baseball Americano MLB con quattordici partite in programma. Tra le sfide più interessanti citiamo Detroit Tigers - New York Yankees a Toronto Blue Jays - Boston Red Sox ma continuano anche le serie tra Diamondbacks - Cubs e Giants - Dodgers.


Detroit Tigers - New York Yankees. Dopo le prime 2 sconfitte gli Yankees hanno evitato subito uno sweep perdente in casa contro gli Astros superati 16-6 in gara 3. Meglio i Tigers che si sono sbarazzati con un 2-0 dei Marlins in trasferta a Miami. Per questa notte Detroit schiera Jordan Zimmermann (2015: 13-10, 3.66 ERA) come starting pitcher, giocatore che ha firmato un contratto di 5 anni ($105) in arrivo da Washington. Per New York vedremo la prima stagionale di Luis Severino (2015: 5-3, 2.89 ERA). Gli Yankees sono 3-8 nelle ultime partite ma 6-2 nelle recenti uscite con Severino; i Tigers sono 7-3 (OVer 9-1) nelle uscite dopo una vittoria.
 
New York Mets - Philadelphia Phillies. I Mets sono usciti con un 1-1 nella prima super serie di rivincita a Kansas City. Al contrario i Phillies hanno perso le 2 partite a Cincinnati e quest'oggi schierano Jerad Eickhoff (2015: 3-3, 2.65 ERA) mentre per i Mets vedremo Jacob deGrom (2015: 14-8, 2.54 ERA) che arriva da una grande stagione, specialmente a Citi Field (1.99 ERA). I Mets sono 20-7 nelle partite con deGrom e Over 6-2 nelle ultime 8 uscite; i Phillies sono 29-66 in trasferta e in particolare sono solo 3-13 negli ultimi viaggi a Ny (Over 5-2-1).
 
Colorado Rockies - San Diego Padres. I Rockies sono usciti a sorpresa con un positivo 2-1 dalla serie in Arizona mettendo in mostra subito un super rookie, Trevor Story, mentre i Padres hanno iniziato male come non mai la stagione, con lo sweep interno subito contro i Dodgers da cui hanno subito 25 punti in 3 partite dove in attacco non sono riusciti a mettere a referto nemmeno un singolo punto. Per Colorado partirà Jordan Lyles (2015: 2-5, 5.14 ERA) che in carriera ad aprile ha buoni numeri (5-2, 3.48 ERA) ma rimane in negativo contro San Diego in 7 start (2-3, 5.40 ERA). I Padres schierano Colin Rea (0-0, 9.00 ERA) che ha chiuso il 2015 con 2-2, 4.26 ERA in 6 start. I Padres sono 10-21 negli ultimi viaggi in Colorado e Over 23-6-1 in trasferta mentre i Rockies sono Over 8-3 in casa.
 
Chicago White Sox - Cleveland Indians. Ieri è stata posticipata gara 3 contro i Red Sox su cui gli Indians hanno chiuso 1-1. Dopo le prime 2 vittorie i White Sox non hanno completato lo sweep ad Oakland perdendo 1-2 gara 3 senza riuscire a superare Gray sul monte di lancio. Chicago questa notte si troverà contro Danny Salazar (2015: 14-10, 3.45 ERA) di Cleveland che nel 2015 ha concesso solo 2 punti in 12.1 inning contro i White Sox che rispondono con John Danks (2015: 7-15, 4.71) che però lo scorso anno ha giocato 4 start contro Cleveland raccogliendo un pessimo 0-3, 6.49 ERA portandosi 5-14, 5.29 ERA in carriera contro gli Indians. Cleveland è Under 12-5 in trasferta e Under 14-3 negli ultimi viaggi a Chicago; i White Sox sono 2-6 nelle ultime partite con Danks che è anche 2-7 negli ultimi precedenti interni contro gli Indians.
 
Baltimore Orioles - Tampa Bay Rays. 2 su 2 contro i Twins per questo inizio anno di Baltimore ma anche Tampa può ritenersi soddisfatta della serie contro Toronto su cui ha perso le prime 2 partite vincendo però le seguenti 2 sfide. Questa notte per i Rays torna sul monte di lancio Chris Archer (0-1, 3.60 ERA) che nel 2015 ha chiuso con 9-5, 3.35 ERA in trasferta oltre al 1-2, 3.04 ERA in 4 start contro Baltimore. Per gli Orioles pronto Chris Tillman (0-0, 0.00 ERA) che, come Archer per Tampa, è già stato impiegato nell'opener ma che in 20 partite in carriera contro i Rays è in negativo (5-9, 4.30 ERA). Tampa è 7-3 nelle ultime partite e Over 8-1 con Archer, oltre all'Over 5-2-1 negli ultimi precedenti contro gli Orioles. Baltimore ha vinto le ultime 8 partite in casa ma con Tillman è solo 2-6 negli ultimi precedenti in casa contro i Rays.
 
Toronto Blue Jays - Boston Red Sox. Dopo aver aperto la stagione con un doppio 5-3, i BLue Jays hanno perso le altre 2 sfide della prima serie a Tampa contro i Rays, rivali divisionali. I Red Sox ieri non hanno giocato l'ultima partita della serie a Cleveland dove hanno chiuso 1-1. Questa notte per i Blue Jays vedremo Marcus Stroman (1-0, 3.38 ERA) che nell'opening day ha lanciato subito benissimo (1 punto in 8 inning) e che in carriera ha un dominante 4-0, 1.26 ERA in altrettante partenze contro Boston. I Red Sox schierano Joe Kelly (2015: 10-6, 4.82 ERA). I Red Sox sono 6-2 negli ultimi viaggi a Toronto (Under 7-3-1) e Over 8-1-1 nelle ultime partite; i Blue Jays sono 45-20 in casa (Over 5-1-3).
 
Cincinnati Reds - Pittsburgh Pirates. I Reds hanno inflitto uno sweep da 2 vittorie ai Phillies. Anche i Pirates hanno aperto la stagione con un importante sweep interno sui Cardinals superati con un punteggio totale di 15-7 in 3 vittorie. Chi delle due rimarrà imbattuta? Sulla carta Pittsburgh è più forte e partirà con Francisco Liriano (1-0, 0.00 ERA) perfetto domenica scorsa dove non ha concesso nemmeno 1 punto in 6 inning contro i Cardinals nel debutto stagionale, anche se in carriera contro Cincinnati rimane 1-5, 3.86 ERA. Per i Reds vedremo Alfredo Simon (2015: 13-12, 5.05 ERA) che in carriera contro Pittsburgh  4-5, 3.60 ERA in 20 partite (6 start). I Reds sono 9-23 in casa ma 9-4 negli ultimi precedenti in casa contro i Pirates e Liriano. Pittsburgh è 8-1 in trasferta e Under 7-2 dopo una vittoria.
 
Atlanta Braves - St.Louis Cardinals. Entrambe le squadre cercano la prima vittoria stagionale dopo i rispettivi sweep perdenti. I Braves hanno perso entrambe le 2 sfide interne contro i Nationals, i Cardinals sono stati superati in tutte e 3 le sfide a Pittsburgh e oggi cercano il primo successo con Jaime Garcia (2015: 10-6, 2.43 ERA) sul monte di lancio che ha chiuso alla grande il 2015, rientrando da un infortunio con 7 vittorie nelle ultime 9 partite (4-0, 2.08 ERA in 6 start ad agosto), ma che ha fatto male in questa spring training (9 punti in 14.2 inning). I Braves avranno Matt Wisler (2015: 8-8, 4.71 ERA) come starter, che nella sua stagione da rookie è stato perfetto contro i Cardinals (2-0, 1.15 ERA in 2 start). I Braves sono Under 7-0-1 nelle ultime partite e Under 13-3-1 in casa, i Cardinals sono 0-8 in trasferta ma 10-3 nelle ultime partite con Garcia. Under 8-1 negli ultimi precedenti tra Braves e Cardinals giocati ad Atlanta. Tutti i trends, così come le prime partite stagionali di entrambe le squadre ci spingono ci spingono verso Under 7,5 @1.80 (stake 3), oltre ad aspettarci una solida prova da Garcia, supportati inoltre dai numeri di Wisler contro i Cardinals.
 
Milwaukee Brewers - Houston Astros. I Brewers hanno evitato lo sweep interno contro i Giants andando a vincere gara 3 dopo il punteggio totale di 4-14 nelle prime 2 sfide. Gli Astros hanno chiuso 1-1 la serie in casa degli Yankees. Questa notte per Houston vedremo Scott Feldman (2015: 5-5, 3.90 ERA) che in 3 sfide in carriera contro Milwaukee ha tenuto un 2.12 ERA. Per i Brewers pronto Chase Anderson (2015: 6-6, 4.30 ERA) che però ha lasciato qualche dubbio in spring training. I Brewers sono 2-10 in casa e Under 6-1-2 nelle ultime partite; gli Astros sono 16-5 negli interleague games (Under 8-1). 9 Over negli ultimi 10 precedenti a Milwaukee.
 
Kansas City Royals - Minnesota Twins. 1 vittoria e 1 sconfitta nella prima serie interna dei Royals che ospitavano i Mets nel rematch dello scorso anno. I Twins hanno invece perso le prime 2 uscite del 2016 giocate a Baltimore. Questa notte per Minnesota partirà Ervin Santana (0-0, 0.00 ERA) che lunedì ha lavorato solo per 39 lanci prima della pioggia e che è 5-7, 4.63 ERA in 16 partite in carriera contro Kansas City, squadra in cui ha militato nei suoi primi anni. Per i Royals esordio stagionale di Yordano Ventura (2015: 13-8, 4.08 ERA), uno dei pochi a deludere nella scorsa post-season. I Twins sono 20-41 negli ultimi precedenti contro Kansas City (Under 11-2-3); i Royals sono 6-2 nelle ultime partite e 36-17 al Kauffman Stadium.
 
Arizona Diamondbacks - Chicago Cubs. I Cubs rimangono imbattuti visto che dopo le 2 vittorie in casa degli Angels (punteggio totale 15-1) ieri hanno aperto con uno spettacolare 14-6 anche la serie in Arizona con i Diamondback in difficoltà in questo avvio di stagione sotto le aspettative visto che anche nella serie interna contro i Rockies sono usciti solo con 1 vittoria in 3 partite. Per Arizona partirà Robbie Ray (2015: 5-12, 3.52 ERA) mentre per i Cubs vedremo Jason Hammel (2015: 10-7, 3.74 ERA) che in 13 partite (10 start) contro Arizona è 4-4, 3.61 ERA. I Diamondbacks sono 7-3 dopo una sconfitta e Under 9-3-1 nelle ultime partite; i Cubs sono 19-7 in trasferta ma solo 19-43 nei viaggi in Arizona.
 
Los Angeles Angels - Texas Rangers. Due squadre che hanno iniziato male la stagione. Gli Angels sono stati superati in 2 sfide in casa contro i Cubs (punteggio totale 1-15) ma anche i Rangers, dopo la vittoria all'Opening Day, hanno perso le altre 2 sfide contro i Mariners (punteggio totale 10-23). Los Angeles ha però vinto 4-3 la prima sfida di ieri nella serie contro i Rangers e ha in Matt Shoemaker (2015: 7-10, 4.46 ERA) un asso nella manica in più visto che il proprio pitcher è imbattuto contro Texas (5-0, 2.39 ERA, 1.10 WHIP). Per i Rangers torna sul monte A.J. Griffin (2015: NR) che ha lanciato nel 2013 per l'ultima volta (con Oakland). Gli Angels sono 9-4 in casa ma all'Angels Stadium sono solo 2-9 con Shoemaker starter. I Rangers sono Over 6-2-2 in trasferta e 10-26 negli ultimi precedenti contro LA (Under 6-2).
 
Seattle Mariners - Oakland Athletics. Dopo la sconfitta nell'Opening Day, i Mariners hanno vinto le altre 2 sfide in Texas grazie all'ottimo Robinson Cano in attacco, lo stesso andamento degli Athletics che dopo aver perso le prime 2 uscite interne contro i White Sox, hanno superato 2-1 Chicago in gara 3. Per Seattle partirà Taijuan Walker (2015: 11-8, 4.56 ERA) che è 0-1, 7.71 ERA in 4 partite (2 start) in carriera contro gli Athletics. Per Oakland vedremo Eric Surkamp (2015: 0-0, 10.80 ERA), richiamato da Nashville in Tripla-A per sostituire l'infortunato Felix Doubront. I Mariners sono 4-10 nelle ultime partite ma 6-2 nei precedenti contro Oakland. Gli Athletics sono 11-23 in trasferta e Over 5-2-1 negli ultimi viaggi a Seattle.
 
San Francisco Giants - Los Angeles Dodgers. Ieri i Giants ci hanno fatto andare in casa, trascinati da Hunter Pence, nella vittoria di gara 1 della serie interna contro i Dodgers che arrivavano a San Francisco sull'onda dell'entusiasmo dello sweep vincente a San Diego con 3 successi per 25 punti totali messi a segno e nemmeno uno subito! San Francisco aveva invece vinto le prime 2 partite a Milwaukee perdendo però gara 3. Questa notte Los Angeles proverà a rifarsi con un pitcher al debutto, Ross Stripling (NR), preferito a sorpresa a Carlos Frias e Zach Lee come 5° starter e dopo aver lanciato solo 11 inning in spring training (4.09 ERA). Per San Francisco vedremo Matt Cain (2015: 2-4, 5.79 ERA) molto limitato dagli infortuni nelle ultime 2 stagioni dove ha messo insieme un totale di sole 28 start, oltre ad essere solo 5-11, 3.49 ERA in 30 partenze in carriera contro i Dodgers. I Giants sono 26-12 in casa, i Dodgers sono 9-4 nelle ultime partite e Under 5-2-1 negli ultimi precedenti in casa e contro Cain. Vediamo in Cain un giocatore in parabola ascendente e vogliamo fare una prova di coraggio dando fiducia al debutto di Stripling che non ha poi così impressionato in spring-training ma LA offerta oltre la pari in questo momento sembra una possibilità tangibile quanto meno da provare con un piccolo investimento sulla vittoria dei Dodgers @2.08 (stake 2).