Pronostici Baseball MLB: Dodgers-Diamondbacks, Blue Jays-Yankees e partite del 12 aprile

Arizona Diamondbacks MLB

Pubblicato il 12/04/2016 da Stefano "Guru" Guerri

Altre 12 partite di Baseball Americano MLB per questo martedì dove iniziano le interessanti serie tra Los Angeles Dodgers - Arizona Diamondbacks e Toronto Blue Jays - New York Yankees mentre proseguono Astros - Royals e Tigers - Pirates, ecco i nostri pronostici MLB.


Detroit Pistons - Pittsburgh Pirates. Ai Pirates per 7-4 la prima partita della serie a Detroit. Pittsburgh ha ora un record di 5-2 mentre i Tigers, dopo le prime 3 vittorie, arrivano da 2 sconfitte e questa notte partiranno con Anibal Sanchez (1-0, 3.60 ERA) che ha concesso 2 punti in 5 inning nell'esordio stagionale contro Miami e che in 48 start in carriera a Comerica Park è 22-14, 3.69 ERA, oltre al 3.67 ERA in 7 sfide contro i Pirates che rispondono con Juan Nicasio (1-0, 1.50 ERA) che ha esordito bene nel 2016 con solo 1 punto concesso in 6 inning contro i Cardinals, prova che non è bastata ad evitare la sconfitta finale. I Pirates sono 10-3 in trasferta (Under 6-2); i Tigers sono Over 10-1 negli ultimi interleague games.
 
Los Angeles Dodgders - Ariziona Diamondbacks. Dopo lo sweep dominante a San Diego, i Dodgers si presentano a questa interessante serie con solo 1 vittoria nelle 4 uscite a San Francisco, ma questo è il debutto stagionale ad LA. Molto sotto le attese anche i Diamondbacks che sono 2-4 nelle prime uscite e hanno vinto solo 1 delle ultime 5 partite giocate in casa tra Rockies e Cubs. Questa notte per Arizona partirà Patrick Corbin (0-1, 5.14 ERA) poco positivo all'esordio e 3-4, 4.09 ERA in 9 partite (8 start) in carriera contro Los Angeles che risponderà con Kenta Maeda (1-0, 0.00 ERA) che ha lanciato 6 inning al suo debutto in major league in modo perfetto senza concedere nulla a San Diego. I Diamondbacks sono Under 6-2 nelle ultime partite ma Over 8-3 nei precedenti contro Los Angeles. I Dodgers sono 67-31 in casa e 36-15 negli ultimi precedenti contro Arizona. Kenta Maeda ha ben impressionato nella sua prima uscita, non si può dire altrettanto di Patrick Corbin per Arizona, senza dimenticare che Los Angeles fa il suo debutto stagionale sotto il pubblico di casa dopo un inizio non così entusiasmante. La quota non è altissima ma consigliamo comunque Dodgers @1.65 (stake 3) per le vostre scommesse.
 
Washington Nationals - Atlanta Braves. Dopo le prime 2 vittorie ad Atlanta i Nationals si portano 3-0 in stagione sui Braves superati anche ieri 6-4 a Washington che si porta così 4-1 in una stagione iniziata in modo pessimo per i Braves che non hanno ancora vinto una partita (0-6). Ci proverà questa notte con Jhoulys Chacin (2015: 2-1, 3.38 ERA) che negli ultimi 2 anni in major league è partito solo 13 volte ma ha giocato una buona spring training. Per i Nationals pronto Gio Gonzalez (2015: 11-8, 3.79 ERA), anche lui alla prima uscita del 2016 e che in 13 partite in carriera contro Atlanta è 4-8, 4.54 ERA. I Braves sono 11-42 in trasferta (Over 18-6-2) e 7-21 negli ultimi precedenti contro Washington. I Nationals sono Under 9-2-1 nelle ultime partite e 2-8 nei precedenti con Atlanta e con Gonzalez starter.
 
Philadelphia Phillies - San Diego Padres. Dopo l'avvio da incubo (0-25 di punteggio totale in 3 partite) i Padres hanno vinto 3 delle ultime 4 uscite, compresa la prima sfida di questa serie a Philadelphia contro i Phillies che al momento hanno un record di 2-5 e si sono fermati dopo il doppio successo a sorpresa in casa dei Mets. Questa notte per i Phillies partirà Charlie Morton (0-1, 14.73 ERA) che nel debutto stagionale contro Cincinnati ha concesso ben 6 punti in soli 3.2 inning ma in carriera contro San Diego è 4.1, 2.70 ERA. Per i Padres vedremo Robbie Erlin (1-0, 0.00 ERA) che invece ha debuttato bene da rilievo contro Colorado (0 punti in 3.2 inning). I Padres sono 2-8 nelle uscite dopo una vittoria, 2-7 negli ultimi viaggi a Philadelphia e Over 25-8-1 in trasferta. I Phillies sono invece Over 27-14-6 in casa e 37-16 negli ultimi precedenti contro i Padres. Erlin, e in generale i Padres, non ci convincono ancora e Philadelphia potrebbe prendersi il riscatto in questa seconda in casa, cercando di fare un atto di fiducia dopo il primo pessimo avvio di Morton, perlomeno aiutati dalle sue ottime statistiche contro San Diego, per questo proviamo Phillies @1.88 (stake 2).
 
Toronto Blue Jays - New York Yankees. Inizia la serie tra due rivali che minano alla vittoria divisionale di AL East. Finora i Blue Jays hanno deluso e, dopo le prime 2 vittorie a Tampa, hanno perso 4 partite di fila, interrompendo questa striscia negativa nel 3-0 di ieri sui Red Sox. Gli Yankees sembrano stare meglio con 3 vittorie nelle ultime 4 partite dopo l'8-4 a Detroit. Questa notte Ny partirà con Masahiro Tanaka (0-0, 3.18 ERA) che ha concesso 2 punti in 5.2 inning nel debutto stagionale contro Houston ed è 5-2, 2.33 ERA in 7 partenze in carriera contro Toronto che risponde con Aaron Sanchez (0-0, 1.29 ERA) che la settimana scorsa ha limitato i Rays a 1 punto in 7 inning. Gli Yanjees sono 4-9 nelle ultime partite ma 14-6 in trasferta con Tanaka; i Blue Jays sono Over 7-2-3 in casa ma Under 10-4 negli ultimi precedenti contro New York, con gli Yankees superati in 6 delle ultime 8 sfide contro Toronto. Visto il solo punto concesso in 7 inning da Sanchez ai Rays e visto che anche in trasferta lo scorso anno Tanaka ha tenuto numeri discreti (5-3, 3.24 ERA) per questa sfida proviamo Under 8.5 @1.91 (stake 3).
 
Boston Red Sox - Baltimore Orioles. Il 9-7 di ieri, nella prima sfida della serie a Boston, lascia gli Orioles imbattuti dopo le prime 6 uscite stagionali mentre i Red Sox arrivano da 2 sconfitte e al momento hanno un record di 3-3. Questa notte per Boston partirà Clay Buchholz (0-0, 11.25 ERA) che ha deluso alla prima uscita del 2016 (5 punti in 4 inning a Cleveland) ma che in 18 start in carriera contro Baltimore è 10-5, 3.65 ERA. Per gli Orioles vedremo Mike Wright (2015: 3-5, 6.04 ERA) alla prima uscita dell'anno e dopo un 2015 da rookie in cui è stato limitato a sole 12 presenze (9 start) per via degli infortuni. Gli Orioles hanno una striscia attiva di 11 vittorie consecutive contando anche la scorsa stagione ma sono 2-6 negli ultimi precedenti contro Boston e Buchholz. I Red Sox sono 3-7 nelle ultime partite stagionali.
 
Tampa Bay Rays - Cleveland Indians. 2 vittorie nelle prime 6 partite per i Rays che arrivano dal doppio ko a Baltimore mentre gli Indians sono 2-2 dopo le prime sfide contro i Red Sox e in casa dei White Sox da cui arrivano da un 3-7. Questa notte per Tampa vedremo Matt Moore (0-0, 5.40 ERA) sul monte di lancio che non ha debuttato bene nel 2016 e che in 5 partite in carriera contro Cleveland è 2-1, 4.64 ERA. Gli Indians rispondono con Corey Kluber (0-1, 6.75 ERA) che ha fatto anche peggio nella sua prima uscita del 2016 (4 punti in 5.1 inning nella sconfitta a Boston). Kluber è 2-1, 2.56 ERA in 5 partite in carriera contro i Rays ma arriva da un 2015 pessimo come rendimento in trasferta (3-8, 4.15 ERA). I Rays sono 8-3 in casa dove sono Over 7-0-1 negli ultimi precedenti contro Cleveland. Gli Indians sono Under 18-8 nelle ultime trasferte con Kluber.
 
New York Mets - Miami Marlins. Ieri i Mets hanno iniziato la serie contro i rivali di Miami con una brutta sconfitta per 3-10, 3° ko consecutivo per New York mentre i Marlins hanno vinto 2 delle ultime 3 uscite e questa notte partiranno con Jose Fernandez (0-1, 7.94 ERA) che ha perso la sua imbattibilità in casa dopo 17 vittorie, concedendo 5 punti in 5.2 inning ai Tigers. Per i Mets vedremo Noah Syndergaard (1-0, 0.00 ERA) invece perfetto nel debutto a Kansas City anche se nel 2015 ha tenuto numeri bassi fuori casa (2-5, 4.23 ERA) ma a Citi Field è davvero di casa un record di 7-2, 2.46 ERA (.196 media battuta). I Marlins sono 26-12 nelle ultime partite con Fernandez (Over 11-4) e Over 13-4 negli ultimi viaggi a New York. I Mets sono 2-6 nelle ultime partite (Over 9-3).
 
Houston Astros - Kansas City Royals. Dopo solo 2 vittorie nelle prime 6 uscite in trasferta, gli Astros hanno debuttato a Minute Maid Park superando 8-2 i rivali di Kansas City che prima di questo stop avevano messo a segno uno sweep di 3 vittorie contro i Twins (punteggio totale 15-6). Questa notte sul monte di lancio partirà Mike Fiers (0-0, 9.00 ERA) che ha concesso 5 punti in soli 5 inning al debutto del 2016 mentre per i Royals vedremo la prima partenza dell'anno di Kris Medlen (2015: 6-2, 4.01 ERA). I Royals sono 20-7 nelle ultime partite; gli Astros sono 47-20 in casa e Over 8-1 nelle ultime uscite stagionali.
 
Colorado Rockies - San Francisco Giants. Record di 3-3 dopo le prime 6 uscite (in Arizona e in casa contro i Padres) per i Rockies che si affidano al rookie Trevon Story che continua a segnare record mentre i Giants sono usciti benissimo, con 3 vittorie su 4 partite, dalla serie contro i Dodgers e questa notte torna sul monte di lancio Jeff Samardzija (0-0, 5.06 ERA) che non ha brillato al suo debutto ma che in 7 partite (3 start) contro Colorado è imbattuto (2-0, 2.01 ERA). I Rockies schierano Tyler Chatwood (1-0, 1.42 ERA) invece ottimo nel suo debutto stagionale in Arizona (2 punti in 6.1 inning). Chatwood è 10-4, 3.92 ERA in carriera a Coors Field e 3-2, 3.46 ERA in 7 start contro San Francisco. I Giants sono Over 6-2 nelle ultime trasferte e Over 8-3 negli ultimi precedenti contro i Rockies che a loro volta sono Over 6-2 nelle uscite dopo una vittoria.
 
Oakland Athletics - Los Angeles Angels. Gli Athletics arrivano dallo sweep vincente di 3 partite a Seattle dove hanno concesso un totale di soli 4 punti e stanno già facendo meglio del previsto, ma siamo solo agli inizi. Al contrario gli Angels faticano con un record di 2-4 ma ieri hanno superato 3-1 i Rangers. Questa notte per Los Angeles vedremo Hector Santiago (0-0, 3.00 ERA) che ha esordito con 3 punti concessi in 6 inning contro i Rangers e che in 9 start in carriera contro gli A's è 3-3, 3.14 ERA. Per Oakland vedremo Kendall Graveman (0-1, 3.38 ERA), anche lui solido nel debutto di questa stagione (2 punti in 5.1 inning contro i White Sox). Gli Angels sono Over 16-5-2 negli ultimi precedenti contro gli Athletics che sono Over 15-4-2 in casa ma 1-8 nelle ultime partite con Graveman.
 
Seattle Mariners - Texas Rangers. I Rangers vanno a Seattle dopo aver chiuso in negativo la settimana scorsa la loro serie interna contro i Mariners. Rangers che arrivano dal 2-2 nella serie in casa degli Angels mentre i Mariners arrivano dal deludente sweep perdente contro gli A's (punteggio totale di 4-11 in 3 partite). Per Seattle partirà Wade Miley (0-0, 7.50 ERA) che mercoledì scorso ha debuttato proprio in Texas ma concedendo 5 punti in 6 inning. Per i Rangers vedremo invece Derek Holland (0-0, 5.40 ERA) che invece ha giocato la sua prima sfida del 2016 contro gli Angels (3 punti in 5 inning) ma in carriera contro Seattle ha un buon 10-4, 3.59 ERA in 17 start. I Rangers sono 3-7 nelle ultime partite e 2-7 in trasferta con Holland. I Mariners sono 4-13 nelle ultime partite ma 6-2 negli ultimi precedenti contro Texas.

Continuate a seguirci, nelle prossime ore potremmo aggiornare con l'inserimento per altri consigli dei pronostici MLB di oggi.

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal D.Lgs. 196/03