Pronostici Baseball MLB: Blue Jays-Yankees, Astros-Royals e partite del 14 aprile

Kansas City Royals MLB

Pubblicato il da

Altre dodici partite di Baseball Americano MLB per questo giovedì di inizio stagione dove continuano le serie tra Toronto Blue Jays - New York Yankees, Houston Astros - Kansas City Royals e Los Angeles Dodgers - Arizona Diamondbacks, ecco analisi e pronostici MLB del 14 aprile.


Pittsburgh Pirates - Detroit Tigers. Dopo la prima vittoria a Detroit i Pirates hanno perso le ultime 2 sfide contro i Tigers dopo il 3-7 interno di ieri, 4° stop nelle ultime 5 partite per Pittsburgh che aveva aperto il 2016 con 4 vittorie in fila. I Tiger si portano 5-2 grazie ad un ottimo attacco che non per niente porta Detroit a O/U 6-1 finora. Questa notte per i Pirates vedremo Gerrit Cole (0-1, 5.79 ERA), limitato già dalla spring training per problemi fisici e negativo con 3 punti in 4.2 inning nella prima uscita persa a Cincinnati. I Tigers rispondono con Jordan Zimmermann (1-0, 0.00 ERA) alla sua 2° uscita con la nuova maglia di Detroit e dopo un debutto perfetto con 0 punti concessi in 7 inning contro gli Yankees. Statistiche - Tigers: 6-2 nelle ultime partite, Over 13-3 nei recenti interleague games. Pirates: 13-5 negli interleague games, Over 14-6 nelle uscite dopo una sconfitta.
 
Philadelphia Phillies - San Diego Padres. Ieri abbiamo preso la scommessa sui Phillies alla 2° vittoria di fila (solo 1 punto subito) dopo aver aperto la serie interna contro i Padres perdendo 3-4. San Diego è ora 1-3 nelle ultime 4 partite mentre Philadelphia è 4-1 nelle ultime 5. Questa notte per i Phillies partirà Vince Velasquez (1-0, 0.00 ERA) che ha esordito senza concedere nulla in 6 inning contro i Mets. Per i Padres vedremo Drew Pomeranz (1-0, 3.60 ERA), positivo nella sua prima uscita del 2016 nel 16-3 vincente in Colorado. Statistiche - Padres: 4-12 nelle ultime partite, 2-6 dopo una sconfitta. Phillies: Over 37-16-6 in casa, 37-15 negli ultimi precedenti contro San Diego.
 
Minnesota Twins - Chicago White Sox. I Twins cercano ancora la prima vittoria stagionale dopo 8 sconfitte consecutive (solo 13 punti totali messi a segno) arrivate dopo lo 0-3 di ieri contro i White Sox che invece hanno aperto alla grande il 2016 e arrivano da 3 vittorie consecutive, striscia che proveranno a migliorare oggi con Mat Latos (1-0, 0.00 ERA) che ha debuttato alla grande con Chicago, senza concedere nemmeno un punto in 6 inning contro gli Athletics. Per i Twins vedremo Ervin Santana (0-0, 2.25 ERA), no-decision alla sua prima uscita contro i Royals su cui non ha comunque sfigurato (2 punti in 6 inning) e che in 17 start in carriera contro Chicago è 6-6, 3-83 ERA. Statistiche - Twins: 0-11 nelle ultime partite. White Sox: 4-9 negli ultimi 13 viaggi in Minnesota.
 
Tampa Bay Rays - Cleveland Indians. Ieri è entrata anche la scommessa sugli Indians che sono passati 4-1 in trasferta a Tampa grazie a Carrasco sul monte di lancio per Cleveland che ha così risposto alla sconfitta per 1-5 del giorno prima contro i Rays che in quel caso misero a segno l'unico successo nelle ultime 4 uscite. Questa notte per gli Indians partirà Danny Salazar (1-0, 1.69 ERA) che ha concesso solo 1 punto in 5.1 inning al debutto contro i White Sox mentre per i Rays è pronto Chris Archer (0-2, 7.20 ERA) che cerca la prima vittoria dell'anno dopo aver perso le prime 2 uscite, ma anche i suoi numeri in 3 partite in carriera contro Cleveland non sono buoni (0-3, 5.40 ERA). Statistiche - Rays: 9-4 in casa, Over 7-2-1 nelle ultime partite con Archer.
 
St.Louis Cardinals - Milwaukee Brewers. Dopo il dominante 10-1 in apertura di serie, ieri i Cardinals sono stati superati 4-6 dai Brewers, con entrambe le squadre che si ritrovano con un record di 4-4 dopo le prime uscite del 2016. Questa notte per i Cardinals partirà Jaime Garcia (0-0, 6.00 ERA), no-decision in un debutto stagionale poco convincente (4 punti in 6 inning contro i Braves) ma che in 17 partite in carriera contro Milwaukee ha un ottimo 9-4, 2.90 ERA. Per i Brewers Wily Peralta (0-2, 10.80 ERA) ha fatto anche peggio con 2 sconfitte dopo la pessima prestazione di sabato scorso a Houston, ma anche contro St.Louis i numeri di Peralta sono insufficienti (4-8, 4.74 ERA in 13 start). Statistiche - Brewers: Over 19-6-3 in trasferta, 19-41 negli ultimi precedenti contro St.Louis (Over 6-1-1). Cardinals: 82-35 in casa (Under 8-1-1 con Garcia).
 
Colorado Rockies - San Francisco Giants. Dopo il 7-2 all'esordio della serie in Colorado, i Giants ieri hanno perso 6-10 contro i Rockies. Questa notte San Francisco proverà a rifarsi con Matt Cain (0-0, 3.00 ERA) sul monte di lancio dopo un debutto discreto contro i Dodgers (2 punti in 6 inning). Cain è 17-8, 3.23 ERA in 35 start in carriera contro i Rockies (6-3, 4.45 ERA in 15 start a Coors Field). Per Colorado vedremo Jorge De La Rosa (0-1, 12.00 ERA) che ha iniziato veramente male la stagione visti in 12 punti concessi in appena 8.2 inning totali contro Arizona e San Diego. De La Rosa è 10-6, 3.90 ERA in 26 partite (23 start) contro San Francisco. Statistiche - Giants: Over 7-3 in trasferta, 9-3 di Cain nelle ultime sfide contro Colorado (Over 7-3). Rockies: 54-16 in casa con De La Rosa.
 
Washington Nationals - Atlanta Braves. I Nationals cercano lo sweep contro i Braves già superati nelle prime 3 uscite dopo il 3-0 di ieri e senza dimenticare le 2 vittorie già portate a casa da Atlanta per la squadra della capitale. I Braves cercano ancora la prima vittoria dell'anno e ci proveranno questa notte con Julio Teheran (0-1, 5.40 ERA), alla 3° partenza del 2016, la 2° contro Washington a cui ha concesso solo 2 punti in 6 inning il 4 aprile scorso, facendo male però sabato scorso contro St.Louis (5 punti in 4 inning). Problemi per Washington che non ha ancora annunciato il proprio starter pitcher visto che già ieri hanno dovuto sostituire Stephen Strasburg (1-0, 1.50 ERA) con Tanner Roark. Strasburg dovrebbe essere recuperato per questa notte dopo aver già vinto il 6 aprile scorso ad Atlanta, ma rimane all'erta anche Yusmeiro Petit. Statistiche -  Braves: 10-41 in trasferta (Over 6-2). Capitals: 21-6 negli ultimi precedenti contro Atlanta (Under 6-1-1), Under 12-3-1 nelle ultime partite stagionali e Under 7-2 nelle uscite dopo una vittoria.
 
Toronto Blue Jays - New York Yankees. Dopo il 2-3 nell'opener della serie interna contro i rivali di Ny, ieri i Blue Jays sono tornati al successo nel 7-2 finale sugli Yankees, dopo un preoccupante 1-5 nelle precedenti 6 uscite di Toronto. Gli Yankees hanno invece chiuso una mini serie di 2 vittorie ma rimangono avanti con 4-3 di record rispetto a Toronto (4-5). Questa notte per New York vedremo Nathan Eovaldi (0-0, 9.00 ERA) che non ha fatto bene nella prima uscita contro gli Astros. I Blue Jays rispondono con Marcus Stroman (1-0, 5.40 ERA) che invece ha vinto alla sua prima uscita su Boston, pur non lanciando benissimo. Statistiche - Yankees: 2-6 in trasferta e 3-7 negli ultimi precedenti contro Toronto. Blue Jays: Over 8-3-3 in casa ma Under 7-2 negli ultimi precedenti contro Ny sul diamante del Rogers Centre.
 
Chicago Cubs - Cincinnati Reds. Ci abbiamo provato a quota altissima ma niente da fare, i Cubs anche ieri hanno vinto 9-2, 2° successo di queste serie interna contro i Reds che portano Chicago con un record di 7-1, mettendo subito in chiaro perchè i Cubs sono i favoriti per questa stagione mentre per i Reds è la 2° sconfitta di fila dopo il 5-1 nelle precedenti 6 uscite per una squadra che sta comunque facendo meglio del previsto, almeno in questi primissimi giorni. Questa notte per i Reds partirà Raisel Iglesias (1-0, 2.31 ERA), solidissimo nelle prime 2 uscite dell'anno (3 punti concessi in un totale di 11.2 inning). Per i Cubs vedremo Jason Hammel (0-0, 1.50 ERA) che ha limitato a 1 solo punto in 6 inning i Dbacks. Statistiche - Reds: 18-39 nelle ultime partite, 4-11 nei recenti viaggi a Chicago. Cubs: 27-10 in casa, 20-8 negli ultimi precedenti contro Cincinnati.
 
Texas Rangers - Baltimore Orioles. Dopo 7 partite è terminata l'imbattibilità degli Orioles che ieri hanno perso 2-4 a Boston senza riuscire a completare un altro sweep vincente. Oggi Baltimore inizia la serie in Texas con i Rangers che tornano al Globe Life Park dopo 4 vittorie in 7 partite nelle trasferte in casa degli Angeles e dei Mariners. Questa notte per i Rangers partirà Cole Hamels (2-0, 2.08 ERA) che ha vinto le prime 2 uscite dell'anno con due prestazioni di altissima qualità mentre gli Orioles cercano di tornare subito al successo con Chris Tillman (1-0, 1.29 ERA) che risponde con un 3-1, 4.67 ERA in 6 start in carriera contro Texas. Statistiche - Orioles: 12-1 nelle ultime partite, Under 6-2 dopo una sconfitta. Rangers: 12-0 nelle ultime partite con Hamels, Over 9-2 dopo una sconfitta. Dopo 7 vittorie consecutive gli Orioles potrebbero subire il contraccolpo e mollare un pò perdendone un altra visto che siamo sempre in Texas e ha iniziato alla grande la stagione (9-0, 2.96 ERA nelle ultime 11 partenze contando anche il finale della scorsa regular season). Chris Tillman arriva da una stagione deludente dove è apparso in calo (11-11, 4.99 ERA, e specialmente in trasferta con 5.33 ERA in 15 start). Tillman ha buoni numeri in carriera contro Texas che però anche lo scorso anno ha vinto 6 delle 7 sfide contro Baltimore e pure nel 2016 ha fatto vedere di potersela giocare quindi consigliamo Rangers @1.75 (stake 3).
 
Houston Astros - Kansas City Royals. Dopo la sconfitta all'esordio della serie a Houston (2-8) i Royals hanno vinto le ultime 2 uscite contro gli Astros dopo il 4-2 di ieri e si portano subito con un record di 6-2 in questo avvio di stagione mentre gli Astros stanno deludendo con 3-6 al momento. Houston proverà a riprendersi con Doug Fister (1-0, 5.40 ERA) che sabato scorso ha vinto sui Brewers non senza faticare e che in carriera contro Kansas City è 3-6, 3.73 ERA. Per i Royals vedremo Ian Kennedy (1-0, 0.00), perfetto nella prima uscita contro Minnesota (0 punti in 6.2 inning). Statistiche - Royals: 21-5 nelle ultime partite (Under 7-1). Astros: 2-6 nelle ultime partite (Over 8-3).
 
Los Angeles Dodgers - Arizona Diamondbacks. Serie sul 1-1 visto che dopo il 4-2 nell'opener, i Diamondbacks ieri hanno perso 1-3 contro i Dodgers che si portano 5-4 come record mentre Arizona continua a rimanere sotto i radar con 3-6 di record. Questa notte per i Dodgers partirà Ross Stripling (0-0, 1.23 ERA) che ha fatto bene contro i Giants alla sua prima dopo gli 11 inning giocati da rilievo in spring-training con 4.09 ERA. Per i Dodgers vedremo Robbie Ray (0-0, 3.00 ERA) che ha concesso 2 punti in 6 innning contro i Cubs e che in 4 start in carriera contro LA è 2-2, 2.28 ERA. Statistiche - Diamondbacks: Under 7-1-1 in trasferta, 15-37 negli ultimi precedenti contro Los Angeles. Dodgers: 68-32 in casa.