Pronostici Baseball MLB: Blue Jays-Yankees, Astros-Royals e partite del 14 aprile

Kansas City Royals MLB

Pubblicato il 14/04/2016 da Stefano "Guru" Guerri

Altre dodici partite di Baseball Americano MLB per questo giovedì di inizio stagione dove continuano le serie tra Toronto Blue Jays - New York Yankees, Houston Astros - Kansas City Royals e Los Angeles Dodgers - Arizona Diamondbacks, ecco analisi e pronostici MLB del 14 aprile.


Pittsburgh Pirates - Detroit Tigers. Dopo la prima vittoria a Detroit i Pirates hanno perso le ultime 2 sfide contro i Tigers dopo il 3-7 interno di ieri, 4° stop nelle ultime 5 partite per Pittsburgh che aveva aperto il 2016 con 4 vittorie in fila. I Tiger si portano 5-2 grazie ad un ottimo attacco che non per niente porta Detroit a O/U 6-1 finora. Questa notte per i Pirates vedremo Gerrit Cole (0-1, 5.79 ERA), limitato già dalla spring training per problemi fisici e negativo con 3 punti in 4.2 inning nella prima uscita persa a Cincinnati. I Tigers rispondono con Jordan Zimmermann (1-0, 0.00 ERA) alla sua 2° uscita con la nuova maglia di Detroit e dopo un debutto perfetto con 0 punti concessi in 7 inning contro gli Yankees. Statistiche - Tigers: 6-2 nelle ultime partite, Over 13-3 nei recenti interleague games. Pirates: 13-5 negli interleague games, Over 14-6 nelle uscite dopo una sconfitta.
 
Philadelphia Phillies - San Diego Padres. Ieri abbiamo preso la scommessa sui Phillies alla 2° vittoria di fila (solo 1 punto subito) dopo aver aperto la serie interna contro i Padres perdendo 3-4. San Diego è ora 1-3 nelle ultime 4 partite mentre Philadelphia è 4-1 nelle ultime 5. Questa notte per i Phillies partirà Vince Velasquez (1-0, 0.00 ERA) che ha esordito senza concedere nulla in 6 inning contro i Mets. Per i Padres vedremo Drew Pomeranz (1-0, 3.60 ERA), positivo nella sua prima uscita del 2016 nel 16-3 vincente in Colorado. Statistiche - Padres: 4-12 nelle ultime partite, 2-6 dopo una sconfitta. Phillies: Over 37-16-6 in casa, 37-15 negli ultimi precedenti contro San Diego.
 
Minnesota Twins - Chicago White Sox. I Twins cercano ancora la prima vittoria stagionale dopo 8 sconfitte consecutive (solo 13 punti totali messi a segno) arrivate dopo lo 0-3 di ieri contro i White Sox che invece hanno aperto alla grande il 2016 e arrivano da 3 vittorie consecutive, striscia che proveranno a migliorare oggi con Mat Latos (1-0, 0.00 ERA) che ha debuttato alla grande con Chicago, senza concedere nemmeno un punto in 6 inning contro gli Athletics. Per i Twins vedremo Ervin Santana (0-0, 2.25 ERA), no-decision alla sua prima uscita contro i Royals su cui non ha comunque sfigurato (2 punti in 6 inning) e che in 17 start in carriera contro Chicago è 6-6, 3-83 ERA. Statistiche - Twins: 0-11 nelle ultime partite. White Sox: 4-9 negli ultimi 13 viaggi in Minnesota.
 
Tampa Bay Rays - Cleveland Indians. Ieri è entrata anche la scommessa sugli Indians che sono passati 4-1 in trasferta a Tampa grazie a Carrasco sul monte di lancio per Cleveland che ha così risposto alla sconfitta per 1-5 del giorno prima contro i Rays che in quel caso misero a segno l'unico successo nelle ultime 4 uscite. Questa notte per gli Indians partirà Danny Salazar (1-0, 1.69 ERA) che ha concesso solo 1 punto in 5.1 inning al debutto contro i White Sox mentre per i Rays è pronto Chris Archer (0-2, 7.20 ERA) che cerca la prima vittoria dell'anno dopo aver perso le prime 2 uscite, ma anche i suoi numeri in 3 partite in carriera contro Cleveland non sono buoni (0-3, 5.40 ERA). Statistiche - Rays: 9-4 in casa, Over 7-2-1 nelle ultime partite con Archer.
 
St.Louis Cardinals - Milwaukee Brewers. Dopo il dominante 10-1 in apertura di serie, ieri i Cardinals sono stati superati 4-6 dai Brewers, con entrambe le squadre che si ritrovano con un record di 4-4 dopo le prime uscite del 2016. Questa notte per i Cardinals partirà Jaime Garcia (0-0, 6.00 ERA), no-decision in un debutto stagionale poco convincente (4 punti in 6 inning contro i Braves) ma che in 17 partite in carriera contro Milwaukee ha un ottimo 9-4, 2.90 ERA. Per i Brewers Wily Peralta (0-2, 10.80 ERA) ha fatto anche peggio con 2 sconfitte dopo la pessima prestazione di sabato scorso a Houston, ma anche contro St.Louis i numeri di Peralta sono insufficienti (4-8, 4.74 ERA in 13 start). Statistiche - Brewers: Over 19-6-3 in trasferta, 19-41 negli ultimi precedenti contro St.Louis (Over 6-1-1). Cardinals: 82-35 in casa (Under 8-1-1 con Garcia).
 
Colorado Rockies - San Francisco Giants. Dopo il 7-2 all'esordio della serie in Colorado, i Giants ieri hanno perso 6-10 contro i Rockies. Questa notte San Francisco proverà a rifarsi con Matt Cain (0-0, 3.00 ERA) sul monte di lancio dopo un debutto discreto contro i Dodgers (2 punti in 6 inning). Cain è 17-8, 3.23 ERA in 35 start in carriera contro i Rockies (6-3, 4.45 ERA in 15 start a Coors Field). Per Colorado vedremo Jorge De La Rosa (0-1, 12.00 ERA) che ha iniziato veramente male la stagione visti in 12 punti concessi in appena 8.2 inning totali contro Arizona e San Diego. De La Rosa è 10-6, 3.90 ERA in 26 partite (23 start) contro San Francisco. Statistiche - Giants: Over 7-3 in trasferta, 9-3 di Cain nelle ultime sfide contro Colorado (Over 7-3). Rockies: 54-16 in casa con De La Rosa.
 
Washington Nationals - Atlanta Braves. I Nationals cercano lo sweep contro i Braves già superati nelle prime 3 uscite dopo il 3-0 di ieri e senza dimenticare le 2 vittorie già portate a casa da Atlanta per la squadra della capitale. I Braves cercano ancora la prima vittoria dell'anno e ci proveranno questa notte con Julio Teheran (0-1, 5.40 ERA), alla 3° partenza del 2016, la 2° contro Washington a cui ha concesso solo 2 punti in 6 inning il 4 aprile scorso, facendo male però sabato scorso contro St.Louis (5 punti in 4 inning). Problemi per Washington che non ha ancora annunciato il proprio starter pitcher visto che già ieri hanno dovuto sostituire Stephen Strasburg (1-0, 1.50 ERA) con Tanner Roark. Strasburg dovrebbe essere recuperato per questa notte dopo aver già vinto il 6 aprile scorso ad Atlanta, ma rimane all'erta anche Yusmeiro Petit. Statistiche -  Braves: 10-41 in trasferta (Over 6-2). Capitals: 21-6 negli ultimi precedenti contro Atlanta (Under 6-1-1), Under 12-3-1 nelle ultime partite stagionali e Under 7-2 nelle uscite dopo una vittoria.
 
Toronto Blue Jays - New York Yankees. Dopo il 2-3 nell'opener della serie interna contro i rivali di Ny, ieri i Blue Jays sono tornati al successo nel 7-2 finale sugli Yankees, dopo un preoccupante 1-5 nelle precedenti 6 uscite di Toronto. Gli Yankees hanno invece chiuso una mini serie di 2 vittorie ma rimangono avanti con 4-3 di record rispetto a Toronto (4-5). Questa notte per New York vedremo Nathan Eovaldi (0-0, 9.00 ERA) che non ha fatto bene nella prima uscita contro gli Astros. I Blue Jays rispondono con Marcus Stroman (1-0, 5.40 ERA) che invece ha vinto alla sua prima uscita su Boston, pur non lanciando benissimo. Statistiche - Yankees: 2-6 in trasferta e 3-7 negli ultimi precedenti contro Toronto. Blue Jays: Over 8-3-3 in casa ma Under 7-2 negli ultimi precedenti contro Ny sul diamante del Rogers Centre.
 
Chicago Cubs - Cincinnati Reds. Ci abbiamo provato a quota altissima ma niente da fare, i Cubs anche ieri hanno vinto 9-2, 2° successo di queste serie interna contro i Reds che portano Chicago con un record di 7-1, mettendo subito in chiaro perchè i Cubs sono i favoriti per questa stagione mentre per i Reds è la 2° sconfitta di fila dopo il 5-1 nelle precedenti 6 uscite per una squadra che sta comunque facendo meglio del previsto, almeno in questi primissimi giorni. Questa notte per i Reds partirà Raisel Iglesias (1-0, 2.31 ERA), solidissimo nelle prime 2 uscite dell'anno (3 punti concessi in un totale di 11.2 inning). Per i Cubs vedremo Jason Hammel (0-0, 1.50 ERA) che ha limitato a 1 solo punto in 6 inning i Dbacks. Statistiche - Reds: 18-39 nelle ultime partite, 4-11 nei recenti viaggi a Chicago. Cubs: 27-10 in casa, 20-8 negli ultimi precedenti contro Cincinnati.
 
Texas Rangers - Baltimore Orioles. Dopo 7 partite è terminata l'imbattibilità degli Orioles che ieri hanno perso 2-4 a Boston senza riuscire a completare un altro sweep vincente. Oggi Baltimore inizia la serie in Texas con i Rangers che tornano al Globe Life Park dopo 4 vittorie in 7 partite nelle trasferte in casa degli Angeles e dei Mariners. Questa notte per i Rangers partirà Cole Hamels (2-0, 2.08 ERA) che ha vinto le prime 2 uscite dell'anno con due prestazioni di altissima qualità mentre gli Orioles cercano di tornare subito al successo con Chris Tillman (1-0, 1.29 ERA) che risponde con un 3-1, 4.67 ERA in 6 start in carriera contro Texas. Statistiche - Orioles: 12-1 nelle ultime partite, Under 6-2 dopo una sconfitta. Rangers: 12-0 nelle ultime partite con Hamels, Over 9-2 dopo una sconfitta. Dopo 7 vittorie consecutive gli Orioles potrebbero subire il contraccolpo e mollare un pò perdendone un altra visto che siamo sempre in Texas e ha iniziato alla grande la stagione (9-0, 2.96 ERA nelle ultime 11 partenze contando anche il finale della scorsa regular season). Chris Tillman arriva da una stagione deludente dove è apparso in calo (11-11, 4.99 ERA, e specialmente in trasferta con 5.33 ERA in 15 start). Tillman ha buoni numeri in carriera contro Texas che però anche lo scorso anno ha vinto 6 delle 7 sfide contro Baltimore e pure nel 2016 ha fatto vedere di potersela giocare quindi consigliamo Rangers @1.75 (stake 3).
 
Houston Astros - Kansas City Royals. Dopo la sconfitta all'esordio della serie a Houston (2-8) i Royals hanno vinto le ultime 2 uscite contro gli Astros dopo il 4-2 di ieri e si portano subito con un record di 6-2 in questo avvio di stagione mentre gli Astros stanno deludendo con 3-6 al momento. Houston proverà a riprendersi con Doug Fister (1-0, 5.40 ERA) che sabato scorso ha vinto sui Brewers non senza faticare e che in carriera contro Kansas City è 3-6, 3.73 ERA. Per i Royals vedremo Ian Kennedy (1-0, 0.00), perfetto nella prima uscita contro Minnesota (0 punti in 6.2 inning). Statistiche - Royals: 21-5 nelle ultime partite (Under 7-1). Astros: 2-6 nelle ultime partite (Over 8-3).
 
Los Angeles Dodgers - Arizona Diamondbacks. Serie sul 1-1 visto che dopo il 4-2 nell'opener, i Diamondbacks ieri hanno perso 1-3 contro i Dodgers che si portano 5-4 come record mentre Arizona continua a rimanere sotto i radar con 3-6 di record. Questa notte per i Dodgers partirà Ross Stripling (0-0, 1.23 ERA) che ha fatto bene contro i Giants alla sua prima dopo gli 11 inning giocati da rilievo in spring-training con 4.09 ERA. Per i Dodgers vedremo Robbie Ray (0-0, 3.00 ERA) che ha concesso 2 punti in 6 innning contro i Cubs e che in 4 start in carriera contro LA è 2-2, 2.28 ERA. Statistiche - Diamondbacks: Under 7-1-1 in trasferta, 15-37 negli ultimi precedenti contro Los Angeles. Dodgers: 68-32 in casa.