Pronostici Baseball MLB: Cardinals-Cubs, Giants-Diamondbacks e partite del 18 aprile

Giants vs Diamondbacks MLB

Pubblicato il da

Sono otto le partite che aprono la nuova settimana di Baseball Americano MLB. Iniziano diverse serie interessanti come St.Louis Cardinals - Chicago Cubs e San Francisco Giants - Arizona Diamondbacks, ma continua anche la sfida tra Boston Red Sox - Toronto Blue Jays.


Boston Red Sox - Toronto Blue Jays. Dopo le prime 2 vittorie della serie a Fenway Park, ieri i Red Sox hanno perso 3-5 contro i Blue Jays ma Boston rimane avanti 4-2 nelle prime 6 sfide dell'anno contro Toronto. Questa notte per i Red Sox partirà Clay Buchholz (0-1, 10.00 ERA) che ha concesso 5 punti ad uscita nelle prime 2 partite del 2016 ma che in 28 start in carriera contro Toronto è 13-9, 3.40 ERA. Per i Blue Jays vedremo J.A. Happ (1-0, 2.25 ERA) che ha concesso un totale di 3 punti in 12 inning nelle prime 2 uscite con Toronto e che in 10 start in carriera contro Boston è 3-3, 4.15 ERA. Statistiche - Blue Jays: 2-6 dopo una vittoria. Red Sox: Under 6-2-1 in casa con Buchholz, 6-2 negli ultimi precedenti contro Toronto.
 
Philadelphia Phillies - New York Mets. 3 vittorie nelle ultime 4 partite per i Mets che cercano di riprendersi dopo un avvio sotto le attese, tra cui la serie interna persa 1-2 proprio contro i Phillies che sono inoltre 4-2 nelle ultime partite dopo il successo di ieri contro i Nationals (3-2). Questa notte per Philadelphia partirà Jerad Eickhoff (1-1, 1.50 ERA) che ha iniziato bene la stagione ma per i Mets ci sarà Noah Syndergaard (1-0, 0.69 ERA) che oltre al grande avvio del 2016 (0.69 ERA in 2 start) lo scorso anno in 2 sfide contro i Phillies ha chiuso con un altro ottimo 1.46 ERA. Statistiche - Mets: Over 6-2 dopo una vittoria, 26-10 in trasferta, 36-16 negli ultimi precedenti contro Philadelphia (Over 60-25-5). Phillies: 8-20 al lunedì (Over 8-2-1), Over 39-18-6 in casa. Con questo Syndergaard al via la giocata sui Mets @1.55 è la nostra preferita ma aspettiamo ancora ad accenderla visto che la quota non regala molto per una trasferta a Philadelphia, con i Phillies partiti meglio del previsto, soprattutto lo stesso Eickhoff che rivedremo questa notte sul monte di lancio.
 
Cincinnati Reds - Colorado Rockies. Buon avvio di 2016 per i Rockies che hanno vinto 4 delle ultime 5 partite e sono usciti in positivo anche dalla serie a Chicago (2-1) dopo il 2-0 di ieri sui Cubs. I Reds rientrano da un road-trip chiuso 1-5 ma in casa hanno perso solo 1 delle prime 6 uscite dell'anno. Questa notte per Cincinnati partirà Dan Straily (0-0, 3.24 ERA), ancora starter visti i problemi di infortuni nella rotazione dei Reds che contro si troveranno Jordan Lyles (0-1, 11.25 ERA) che ha fatto male in 2 uscite in casa (5 punti in 4.2 inning nell'ultima uscita con i Giants). Nonostante un 5.77 ERA in 6 start in carriera contro Cincinnati, Lyles è comunque avanti 3-1. Statistiche - Rockies: 11-3-1 al lunedì, 2-6 dopo una vittoria, 42-90 in trasferta. Reds: 19-42 nelle ultime partite, Over 10-4 in casa, Over 21-7 dopo una sconfitta, 2-6 negli ultimi precedenti contro Colorado (Over 12-4-2).
 
Miami Marlins - Washington Nationals. I Marlins cercano ancora la prima vittoria interna del 2016 (0-5 dopo lo sweep perdente anche contro i Braves) contro i Nationals che sono partiti fortissimo ma che ieri hanno stoppato una serie di 7 vittorie nel 2-3 a Philadelphia. L'altra sconfitta del 2016 è arrivata in casa proprio contro i Marlins (4-6) nella prima sfida della serie a Washington. Chi meglio di Jose Fernandez (0-1, 5.06 ERA) per i Marlins che cercano il primo successo in casa? Fernandez dopo 17 vittorie di fila ha però aperto il 2016 interrompendo la propria imbattibilità a Miami dove rimane comunque 17-1, 1.61 ERA e lo scorso anno, in 3 sfide contro Washington, ha segnato un ottimo 2-0, 1.62 ERA. Per i Nationals pronto Tanner Roark (1-1, 2.45 ERA) che, dopo un debutto stagionale pessimo, si è rifatto nella scorsa uscita ma nel 2015 Roark faticò in trasferta (2-6) oltre a non aver vinto nessuna delle sfide contro Miami (0-3, 5.79 ERA). Statistiche - Nationals: 7-1 nelle ultime partite, Over 7-1-1 al lunedì. Marlins: Over 8-0 in casa, 4-14 al lunedì.
 
St.Louis Cardinals - Chicago Cubs. I Cardinals arrivano dalla serie interna positiva contro i Reds (2-1) e affrontano i Cubs che arrivano da un weekend di calo (1-2 in casa contro i Rockies) dopo aver iniziato la stagione alla grande. Questa notte Chicago schiera John Lackey (2-0, 5.68 ERA), un ex che a St.Louis ha giocato le sue migliori prestazioni in carriera ma che ha iniziato bene anche con i Cubs. Per St.Louis vedremo Mike Leake (0-1, 6.97 ERA) che invece non ha impressionato nelle prime 2 uscite con i Cardinals (4 punti concessi in ognuna delle 2 partenze), ma che in 19 start in carriera contro i Cubs è 9-2, 3.15 ERA. Statistiche - Cubs: 36-17 in trasferta, 4-10 negli ultimi viaggi a St.Louis. Cardinals: 7-2 nelle ultime partite (Over 7-2), Over 10-2-1 negli ultimi precedenti con Chicago.
 
Chicago White Sox - Los Angeles Angels. Dopo 4 incoraggianti vittorie, gli Angels arrivano da un terribile weekend in Minnesota dove hanno perso tutte e 3 le sfide contro i Twins che fino a quel momento non avevano ancora portato a casa un singolo successo nel 2016. In calo anche i White Sox in questo weekend chiuso con 2 sconfitte a Tampa, a stoppare una serie di 5 successi consecutivi. Questa notte Chicago proverà a rimettersi in moto con Carlos Rodon (1-1, 1.38 ERA) sul monte di lancio dopo 13 inning già giocati con soli 2 punti complessivi concessi agli avversari di Minnesota ed Oakland. In 2 sfide da rookie contro gli Angels, Rodon  ha chiuso con un ottimo 1-1, 1.20 ERA, 0.80 WHIP (anche 16 strikeout in 15 inning). Gli Angels rispondono con Hector Santiago (0-0, 3.95 ERA) che arriva da 2 no-decision su 2 prime uscite nel 2016 (4 punti in 7.2 inning nell'ultima uscita ad Oakland). Statistiche - Angels: 8-0 nelle ultime partite con Santiago, Under 8-1 dopo una sconfitta. White Sox: Under 17-6-3 nelle ultime partite, Under 7-2 dopo una sconfitta.
 
Minnesota Twins - Milwaukee Brewers. Dopo le prime 9 sconfitte i Twins si sono finalmente sbloccati con 3 vittorie nello sweep del weekend sugli Angels (punteggio totale 14-10). I Brewers sono 1-3 nelle ultime 4 partite dopo la doppia sconfitta a Pittsburgh con soli 3 punti segnati e 14 concessi. Questa notte per Milwaukee partirà Chase Anderson (1-0, 0.00 ERA), uno dei migliori tra i Brewers dopo 11 inning sul monte di lancio e senza dimenticare il 3-1, 2.68 ERA in 7 start in carriera negli interleague games. Per i Twins vedremo invece Phil Hughes (0-2, 4.38 ERA) che ha perso le prime 2 uscite dove non ha fatto malissimo al lancio ma non è stato aiutato dal proprio attacco. Statistiche - Brewers: 1-7 al lunedì, Over 21-8-3 in trasferta, Over 6-1-1 negli interleague games. Twins: 3-12 nelle ultime partite, Under 7-2 in casa. Dopo l'avvio da incubo Minnesota ci sembra in ripresa e i Brewers in trasferta non sono tra le squadre più pericolose da affrontare in questo momento, anche se partiranno con Anderson  che ha fatto benissimo al via ma anche Hughes è stato discreto, nonostante le 2 sconfitte. Se l'attacco, che sembra in ripresa, aiuterà Hughes, Minnesota potrà mettere in fila la 4° vittoria consecutiva sui cui giochiamo consigliando Twins @1.80 su Gioco Digitale (stake 3).
 
Arizona Diamondbacks - San Francisco Giants. I Diamondbacks rientrano da un road-trip di 6 partite chiuse 3-3. I Giants arrivano dalle 2 sconfitte nelle 3 partite della serie al Dodgers Stadium e si portano 1-4 elle ultime 5 uscite per San Francisco che aveva aperto bene il 2016 ma che ora giocherà 10 partite di fila all'AT&T Park. Questa notte i Giants proveranno a rifarsi con Jake Peavy (0-1, 10.00 ERA), uno dei giocatori più importanti della rotazione ma che ha concesso 10 punti in soli 9 inning nelle prime 2 uscite dell'anno. Per i Diamondbacks pronto Archie Bradley (2015: 2-3, 5.80 ERA) alla sua prima da starter al posto dell'infortunato Rubby De La Rosa. Statistiche - Diamondbacks: 9-4 al lunedì (Over 13-6-4), Under 6-2 in trasferta. Giants: 28-13 in casa, 13-3 in casa con Peavy, Under 12-2 negli ultimi precedenti con Arizona.