Pronostici Baseball MLB: Giants-Diamondbacks, Rangers-Astros e tutte le partite del 21 aprile

San Francisco Giants vs Arizona Diamondbacks

Pubblicato il 21/04/2016 da Stefano "Guru" Guerri

Tredici partite in programma per il giovedì di Baseball Americano MLB. Continuano tutte le serie più interessanti come Marlins - Nationals, White Sox - Angels, Giants - Diamondbacks, Orioles - Blue Jays, Royals - Tigers e Rangers - Astros, ecco i pronostici MLB del 21 aprile.


Cleveland Indians - Seattle Mariners. Serie in parità sul 1-1 dopo la vittoria di ieri (2-1) per i Mariners al 4° successo nelle ultime 6 uscite mentre gli Indians sono 2-3 nella attuale serie di partite a Progressive Field. Questa notte per la rotazione di Seattle (che in trasferta sta tenendo un ottimo 2.35 ERA) partirà Nathan Karns (1-1, 4.50 ERA) che ha concesso solo 1 punto agli Yankees nell'ultima uscita e che lo scorso anno in trasferta con Tampa ha chiuso con 3-1, 3.05 ERA (1-1, 2.38 ERA contro Cleveland nel 2015). Gli Indians rispondono con Cody Anderson (0-1, 5.91 ERA) che arriva invece dai 5 punti concessi in soli 4.2 inning nella sconfitta contro i Mets. Hot Trends - Mariners: 8-17 nelle ultime partite, 3-11 al giovedì (Under 7-3). Indians: Under 6-2 nelle ultime partite, Over 24-11-1 in casa.
 
Atlanta Braves - Los Angeles Dodgers. Anche in questo caso serie sul 1-1 visto che ieri i Dodgers hanno replicato col 5-3 vincente all'1-8 della prima uscita ad Atlanta, con i Braves che stoppano così una serie di 4 vittorie, rimanendo solo 1-6 in stagione a Turner Field mentre i Dodgers si portano 5-2 nelle ultime 7 partite. Questa notte per Los Angeles vedremo la punta di diamante, Clayton Kershaw (2-0, 1.64 ERA) che ha già messo a segno 20 strikeouts in un totale di 22 inning e che in 6 start in carriera contro i Braves è 2-0, 1.79 ERA. Per Atlanta partirà Matt Wisler (0-1, 4.61 ERA) chiamato dal bullpen come starter per questa sfida. Hot Trends - Dodgers: Under 5-2-1 nelle ultime partite, 12-5 nei precedenti contro Atlanta. Braves: 8-25 al giovedì, Over 6-2 dopo una sconfitta, Over 5-2-2 negli ultimi precedenti con Los Angeles.
 
Miami Marlins - Washington Nationals. Dopo la sconfitta nell'opener a Miami, i Nationals hanno vinto le ultime 2 sfide e continuano a macinare con un record di 11-3, oltre ad aver la miglior rotazione dell'intera major league al momento (1.93 ERA) mentre per i Marlins si è trattato del 6° stop nelle ultime 7 partite (6 delle quali a Marlins Park). Questa notte per Washington partirà Max Scherzer (2-0, 3.15 ERA) che ha vinto le prime 2 uscite concedendo davvero poco dal monte di lancio, oltre al 3-1, 2.75 ERA in 5 start l'anno scorso contro Miami che per oggi risponde con Tom Koehler (0-2, 6.30 ERA) che al contrario ha fatto male perdendo le sue prime 2 uscite, compreso il debutto stagionale proprio contro i Nats dove però non ha sfigurato (2 punti in 6.1 inning), e portandosi così 3-7, 4.45 ERA in 10 start in carriera contro Washington. Hot Trends - Nationals: 9-2 nelle ultime partite, 7-1 dopo una vittoria, 6-2 negli ultimi precedenti contro Miami. Marlins: 1-7 in casa (Over 8-3), Over 7-2 dopo una sconfitta.
 
Boston Red Sox - Tampa Bay Rays. Un altra serie sul 1-1 visto che in gara 1 gli ospiti sono passati per 3-0 ma ieri i Red Sox si sono rifatti con il 7-3 vincente a Tampa, e stoppando così una serie di 3 sconfitte, mentre al contrario i Rays arrivavano da 3 vittorie di fila prima dello stop di ieri. Questa notte per i Red Sox partirà David Price (2-0, 4.50 ERA) che affronta per la prima volta la sua prima squadra in MLB con la maglia di Boston (1-2, 4.26 ERA in 3 start contro Tampa con la maglia dei Tigers). Per i Rays pronto Jake Odorizzi (0-1, 2.41 ERA) che ha lanciato benissimo nelle prime 2 uscite ma senza trovare ancora la vittoria e anche nel 2015 mise a referto 4 prestazioni di qualità contro Boston (2-2, 3.43 ERA). Hot Trends - Rays: Under 9-2-2 nelle ultime partite, Under 5-2-3 in trasferta. Red Sox: 9-4 dopo una vittoria.
 
Milwaukee Brewers - Minnesota Twins. Ieri i Twins sono arrivati a Milwaukee perdendo 5-10 e al momento non sono ancora riusciti a vincere in trasferta (0-7) mentre i Brewers continuano a viaggiare vicini al 50% di vittorie, record che proveranno a migliorare anche se oggi partirà Taylor Jungmann (0-2, 9.00 ERA) che, dopo il debutto contro i Giants (no-decision) arriva da 2 sconfitte consecutive in trasferta (St. Louis e Pittsburgh a cui ha concesso 12 punti in soli 8 inning totali), anche se nel 2015 ha fatto benissimo in casa (5-2, 2.21 ERA in 9 start) dove cerca di rifarsi oggi per la prima vittoria stagionale e contrapposto a Ricky Nolasco (0-0, 3.21 ERA) per i Twins, un Nolasco che in 9 start in carriera contro Milwaukee è 3-3, 7.20 ERA (.328 media battuta). Hot Trends - Twins: 4-14 nelle ultime partite, Under 7-1 in trasferta, Over 18-7-3 negli ultimi precedenti contro Milwaukee. Brewers: Over 8-2-1 al giovedì, Over 13-3-1 negli interleague games, 7-3 negli ultimi precedenti con Minnesota. Visti i numeri di Nolasco contro Milwaukee (7.20 ERA) e visto quanto i Twins faticano in trasferta (0-7) puntiamo su Milwaukee che inoltre è 6-3 nelle ultime partite in casa contro squadre di American League mentre i Twins sono 2-7 nelle trasferte contro franchigie di National League quindi appoggiamo i Brewers @1.86 su Bet365 (stake 4).
 
Chicago White Sox - Los Angeles Angels. Dopo lo 0-7 nell'opener, i White Sox sono tornati a macinare con le ultime 2 vittorie sugli Angels a cui hanno concesso 1 solo punto totale, portandosi a un record di 10-5 che vale il primato in AL Central mentre Los Angeles ha vinto solo 1 delle ultime 6 uscite, un redimento da migliorare al più presto con Jered Weaver (1-0, 4.35 ERA) che in carriera ha dominato Chicago (10-2, 1.99 ERA, .207 media battuta, sempre vincente nelle ultime 6 sfide contro Chicago). Per i White Sox John Danks (0-2, 7.94 ERA) ha concesso 12 punti nelle sue prime uscite e contando anche il pessimo finale della passata stagione si porta a un tremendo 1-9, 5.06 ERA in 12 start. Hot Trends - Angels: 13-3 nelle partite al giovedì con Weaver (Under 8-1-1), Under 10-3 negli ultimi precedenti contro Chicago con Weaver. White Sox: Under 6-1-1 dopo una vittoria, Under 5-1-2 in casa, Under 5-2-1 negli ultimi precedenti contro Los Angeles con Danks.
 
San Francisco Giants - Arizona Diamondbacks. I Diamondbacks hanno vinto le prime 3 partite di questa serie (punteggio totale 14-8) e cercano di chiudere questo sweep a San Francisco contro i Giants che non riescono a risollevarsi con 1-7 nelle ultime 8 partite. Ci proveranno oggi con Johnny Cueto (3-0, 3.38 ERA) che ha impressionato nelle prime 3 uscite (tutte vincenti) con la nuova maglia di San Francisco, e che in 8 start in carriera contro Arizona ha anche un ottimo 6-1, 2.54 ERA. Per i Diamondbacks vedremo Shelby Miller (0-1, 8.53 ERA) che invece ha iniziato male il 2016 (12 punti concessi in 12.2 inning totali) ma anche lui ha ottimi numeri in 4 start in carriera contro San Francisco (2-1, 1.71 ERA). Hot Trends - Diamondbacks: Under 8-3 in trasferta. Giants: Under 14-3 negli ultimi precedenti contro Arizona.
 
Baltimore Orioles - Toronto Blue Jays. Ieri abbiamo preso il 4-3 degli Orioles (in 10 inning) contro i Blue Jays da cui avaveno perso (sempre 3-4) nella prima sfida. Baltimore rimane al comando della AL East dove milita anche Toronto in ripresa anche se ieri ha stoppato una serie di 3 vittorie consecutive. Questa notte per i padroni di casa partirà Chris Tillman (1-1, 5.11 ERA) che ha iniziato la stagione in modo altalentante e che in 20 start in carriera contro Toronto è solo 4-10, 5.79 ERA (33 punti concessi in 25.1 inning totali). I Blue Jays rispondono con Marco Estrada (1-1, 2.77 ERA) che dopo un grande avvio stagionale (0 punti in 7 inning contro i Red Sox), ha calato perdendo sempre contro Boston (ma in trasferta). In 4 start contro Baltimore nel 2015, Estrada ha chiuso con un ottimo 2-1, 3.42 ERA, .152 media battuta. Hot Trends - Blue Jays: 19-9 nelle ultime partite con Estrada, Under 9-1-1 in trasferta. Orioles: 16-5 in casa, 1-7 negli ultimi precedenti contro Toronto con Tillman starter.
 
New York Yankees - Oakland Athletics. Gli Athletics hanno vinto a sorpresa le prime 2 sfide allo Yankees Stadium e questa notte cercheranno di completare lo sweep e di mantenere la loro imbattibilità esterna (5-0) mentre New York sta faticando con solo 1 vittoria nelle ultime 7 partite. Questa notte per gli Yankees vedremo Luis Severino (0-2, 5.91 ERA) che ha perso entrambe le prime uscite stagionali dove finora non ha avuto aiuto dal proprio attacco che ha segnato solo 1 punto totale in queste partite con Severino sul monte di lancio. Per gli Athletics pronto Rich Hill (1-2, 4.15 ERA) che ha un pò calato il proprio rendimento nell'ultima uscita a Kansas City (3 punti in 4.1 inning). Hot Trends - Yankees: Over 20-8 negli ultimi precedenti contro Oakland. Athletics: Under 12-3-1 nelle ultime partite, Under 9-2-1 al giovedì.
 
Cincinnati Reds - Chicago Cubs. I Reds arrivano dalla serie vincente contro Colorado (2-1) e in casa dove Cincinnati mantiene un ottimo record di 7-2 ma oggi affronteranno una delle squadre più forti di questo avvio, i Cubs che ieri si sono fermati 3-5 a St.Louis (uscendo comunque in positivo 2-1 dal Busch Stadium) ma che rispondono con un record di 7-2 in trasferta, senza dimenticare lo sweep di 3 vittorie messo a segno in casa a inizio stagione contro i Reds (punteggio totale 22-6). Questa notte i Reds cercheranno riscatto con Brandon Finnegan (1-0, 2.04 ERA) che l'11 aprile scorso lavorò bene per 6.2 inning contro i Cubs, anche se il bullpen rovinò tutto il buon lavoro fatto. Per i Cubs vedremo Jake Arrieta (3-0, 1.23 ERA) che ha dominato vincendo tutte e 3 le prime uscite dell'anno. Arrieta è 3-2, 3.58 ERA in 5 start in carriera contro Cincinnati. Hot Trends - Cubs: 13-3 al giovedì (Over 9-1-1), 19-7 negli ultimi precedenti contro Cincinnati. Reds: Over 12-3-1 al giovedì, Over 9-4 dopo una vittoria.
 
Kansas City Royals - Detroit Tigers. Sfida tra due top team di AL Central che al momento è in parità visto che ieri i Tigers si sono rifatti (3-2) dalla prima sconfitta (6-8) al Kauffman Stadium dove ora i Royals sono 5-2, ma attenzione anche all'ottimo record esterno di Detroit che al momento è 6-3. Questa notte per i Royals partirà Edinson Volquez (2-0, 2.04 ERA) che ha fatto bene nelle prime 2 vittorie stagionali ma che in 7 start in carriera contro Detroit è solo 1-4, 6.21 ERA. Per i Tigers vedremo Mike Pelfrey (0-2, 2.79 ERA) che, al contrario di Volquez, ha perso le sue prime 2 uscite dell'anno, e che in 6 start in carriera contro Kansas City è 1-2, 5.34 ERA. Hot Trends - Tigers: 7-3 in trasferta, Over 7-3 nelle ultime partite, Over 8-1 negli ultimi precedenti contro Kansas City. Royals: Under 10-3-1 nelle ultime partite.
 
Texas Rangers - Houston Astros. I Rangers hanno la possibilità di mettere a segno uno sweep su Houston dopo le prime 2 vittorie che lasciano Texas al comando della AL West, una division che sulla carta doveva essere dominata dagli Astros che invece sono all'ultimo posto dopo un avvio pieno di problemi che vede Houston essere solo 2-6 nelle ultime 8 partite (5-10 di record totale). Houston cercherà di riprendersi col suo miglior pitcher, Dallas Keuchel (2-1, 2.18 ERA) che però in 14 start in carriera contro Texas è 4-4, 3.88 ERA. Per i Rangers pronto A.J. Griffin (1-0, 3.27 ERA), rientrato bene da un piccolo infortunio e al momento ha un perfetto 3-0, 4.88 ERA inb 4 start in carriera contro gli Astros. Hot Trends - Astros: 2-6 nelle ultime partite, Over 8-2 in trasferta, 14-40 nei viaggi in Texas. Rangers: Under 11-5-3 al giovedì, Over 5-2-2 negli ultimi precedenti contro Houston.
 
San Diego Padres - Pittsburgh Pirates. I Pirates hanno perso le prime 2 partite a San Diego, concedendo ben 13 punti a un attacco in difficoltà come quello dei Padres, confermando anche qualche problemino in trasferta per Pittsburgh (2-5) mentre il 3° successo nelle ultime 4 partite da un pò di respiro a San Diego, dopo l'avvio stagionale da incubo. Questa notte i Pirates schierano Gerrit Cole (0-2, 4.22 ERA), ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale dopo le sconfitte contro Reds e Tigers, ma in 3 start contro San Diego è 2-1, 2.04 ERA (oltre ai 23 strikeouts in 17.2 inning complessivi). Per i Padres anche James Shields (0-2, 4.05 ERA) cerca la prima vittoria del 2016. Nel 2015 Shields ha tenuto un ottimo 1.38 ERA nelle 2 sfide contro Pittsburgh. Hot Trends - Pirates: 2-6 nelle ultime partite (Over 8-1), 21-44 negli ultimi precedenti contro San Diego (Over 6-2-2). Padres: 3-10 dopo una vittoria (Over 22-9-1), 7-15 nelle ultime partite. Al momento stiamo valutando la giocata sui Pirates vincenti @1.68 anche se la quota non regala nulla visti i problemi di Pittsburgh in trasferta e senza dimenticare che di fronte c'è sempre Shields quindi al momento teniamo ferma questa giocata su cui comunque non investiremmo più di uno stake medio basso (3 unità). Continuate a seguirci, nelle prossime ore potremmo inserire altri pronostici su questo giovedì di Baseball MLB.