Pronostici Baseball MLB: Indians-Royals, Blue Jays-Dodgers e partite del 6 maggio

Los Angeles Dodgers

Pubblicato il 06/05/2016 da Stefano "Guru" Guerri

Si continua con quindici partite per questo venerdì di Baseball Americano MLB che sarà aperto dalla super sfida Chicago Cubs - Washington Nationals. Si aprono anche le interessanti serie tra Blue Jays - Dodgers e Cardinals - Pirates, ecco le analisi e i pronostici MLB del 6 maggio.


Chicago Cubs - Washington Nationals. La prima sfida tra le migliori rotazioni della lega (Chicago 2.27 ERA, Washington 2.45 ERA) è andata ai Cubs per 5-2, Cubs che hanno il miglior record (21-6), per una squadra che non partiva così bene dal 1907 e che al momento ha il più grande differenziale di punti in major-league (+96 punti). Washington rimane comunque 5-2 nelle ultime partite, Chicago è alla 4° vittoria di fila e sono 8-1 nelle ultime 9 partite. Questa notte per i Cubs partirà John Lackey (3-1, 4.32 ERA) che arriva da 3 prestazioni di qualità mentre per i Nationals vedremo Max Scherzer (3-1, 3.55 ERA) che nell'ultima uscita non ha concesso nulla a St.Louis lungo 7 inning sul monte di lancio. Statistiche: Nationals Under 21-10-4 nelle ultime partite, Under 18-7-4 in trasferta. Cubs 40-15 nelle ultime partite, 11-5 al venerdì, Under 7-2 negli ultimi precedenti contro Washington.
 
Baltimore Orioles - Oakland Athletics. Gli Orioles sono usciti in positivo dalla serie contro gli Yankees (2-1) e rimangono con un ottimo record di 11-4 a Baltimore. Gli Athletics arrivano da 4 sconfitte di fila in casa dove sono 5-11, con Oakland che sta andando meglio in trasferta (8-5). Questa notte per i padroni di casa partirà Ubaldo Jimenez (1-3, 5.20 ERA) che, dopo aver aperto bene la stagione con una vittoria, ha chiuso con un 0-3, 6.53 ERA le successive 4 uscite, anche se in 6 start in carriera contro Oakland è 3-1, 5.28 ERA. Per gli Athletics partirà Rich Hill (3-3, 2.53 ERA) che ha iniziato abbastanza bene la stagione sul monte di lancio. Statistiche: Athletics Over 9-4-1 nelle ultime partite, Over 6-1-1 in trasferta, Over 9-3 negli ultimi precedenti contro Baltimore. Orioles 19-7 in casa (Under 10-3-2), Under 11-4-1 nelle ultime partite.
 
New York Yankees - Boston Red Sox. Ieri gli Yankees hanno perso 0-1 in 10 inning a Baltimore, 8° sconfitta nelle ultime 9 partite per New York che in stagione ha già perso 3 partite su 3 a Boston (risultato totale 9-20). I Red Sox sono al comando della AL East chiusa proprio dagli Yankees, e questo grazie a 8 vittorie nelle ultime 10 partite e sempre con la miglior media battuta della lega (.283). In una delle 3 vittorie di Boston su Ny (gara 2 con un dominante 8-0) giocò proprio un perfetto Rick Porcello (5-0, 2.76 ERA) che ritroveremo anche questa notte dopo un avvio stagionale davvero ottimo mentre gli Yankees provano a riprendersi con Michael Pineda (1-3, 6.33 ERA) che era proprio contraposto a Porcello in quella sfida e che arriva da 3 sconfitte di fila in questo 2016. Statistiche: Red Sox 6-2 dopo una vittoria. Yankees 1-7 nelle ultime partite, Under 5-2-2 in casa.
 
Toronto Blue Jays - Los Angeles Dodgers. I Blue Jays provano a prolungare la loro rinascita dopo le ultime 3 vittorie di fila, tra cui il 12-2 di ieri sui Rangers. Al contrario i Dodgers sono 2-7 nelle ultime 9 partite e questa notte schierano Kenta Maeda (3-1, 1.41 ERA), la nota più positiva di questo inizio stagionale, anche se il rookie arriva dalla sua prima sconfitta in carriera (3-5 contro i Marlins con 4 punti concessi in 6.2 inning). Prima di questo stop Maeda aveva concesso solo 1 punto in 25.1 inning (23 strikeouts, .173 media battuta) nelle prime 3 uscite. Per i Blue Jays Marcus Stroman (4-0, 3.77 ERA) è ancora imbattuto tenendo un 0.95 WHIP e .191 di media battuta, nonostante il 4.95 ERA in 3 prestazioni al Rogers Centre. Statistiche: Dodgers 2-7 nelle ultime partite, 3-7 negli ultimi interleague games. Blue Jays 11-5 negli ultimi interleague games, Under 15-5-1 nelle ultime partite.
 
Cleveland Indians - Kansas City Royals. Solo 2 vittorie nelle ultime 9 partite dei campioni in carica che continuano a rendere poco in attacco. Al contrario gli Indians arrivano dallo sweep interno sui Tigers, dominati con un punteggio totale di 20-7 in 3 partite, permettendo proprio a Cleveland di salire al 2° posto di AL Central, superando proprio Kansas City. Questa notte per gli Indians partirà Danny Salazar (2-2, 2.40 ERA) che in stagione non ha mai concesso più di 3 punti agli avversari ma da 3 uscite non vince. Per i Royals pronto Yordano Ventura (2-1, 3.67 ERA) che arriva dalla peggior prestazione dell'anno (5 punti concessi in 4 inning a Seattle).Ventura è 4-1, 2.62 ERA in 7 start in carriera contro Cleveland. Statistiche: Royals 2-7 nelle ultime partite, 1-7 in trasferta, Over 9-3 negli ultimi viaggi a Cleveland. Indians 9-2 al venerdì (Under 14-6-2), Over 27-12-1 in casa. Recentemente abbiamo fatto buone casse giocando contro i Royals che appaiono in difficoltà, a differenza di Cleveland in grande crescita e anche il matchup sugli starter è nettamente dalla parte di Salazar per i padroni di casa rispetto a Ventura per questo come prima giocata del giorno consigliamo Indians @1.70 su Gioco Digitale (stake 3).
 
Detroit Tigers - Texas Rangers. I Tigers arrivano dal 2° sweep perdente della stagione contro i rivali di Cleveland dopo che precedentemente Detroit aveva vinto 5 partite di fila. Anche i Rangers arrivano da 3 sconfitte a Toronto, compreso il 2-12 di ieri. I $110 milioni di contratto pagati questa estate finora sono un grande investimento per i Tigers su Jordan Zimmermann (5-0, 0.55 ERA), al momento il miglior pitcher di tutta la major-league. Per i Rangers vedremo Cole Hamels (3-0, 3.30 ERA) che a sua volta è imbattuto, anche se nell'ultima uscita con gli Angels ha rischiato (4 punti in 5 inning). Statistiche: Rangers 1-7 in trasferta (Under 7-1), Under 12-4-2 al venerdì. Tigers 4-10 al venerdì, Over 9-3 nelle ultime partite, Under 6-2 negli ultimi precedenti contro Texas.
 
Cincinnati Reds - Milwaukee Brewers. Ieri i Reds hanno vinto 9-5 la prima partita della serie interna contro i Brewers che sono ora 3-6 nelle ultime 9 partite. Questa notte per Cincinnati partirà Tim Adleman (0-0, 3.00 ERA) che domenica scorsa ha debuttato da starter al posto dell'infortunato Raisel Iglesias (2 punti concessi in 6 inning per la no-decision a Pittsburgh). Anche per i Brewers un pitcher richiamato dalla Tripla-A per l'infortunio di Willy Peralta, Tyler Cravy (0-0, 3.18 ERA) che però cerca ancora una vittoria dopo lo 0-8, 5.70 ERA in 14 partite (7 start) lo scorso anno. Statistiche: Brewers Over 45-19-7 nelle ultime partite, Over 25-9-3 in trasferta, 6-2 negli ultimi viaggi a Cincinnati. Reds 25-53 nelle ultime partite, 8-26 al venerdì, Over 7-1-1 in casa.
 
Miami Marlins - Philadelphia Phillies. Continua il momento impressionante dei Marlins che con il 4-0 di ieri hanno completato lo sweep di 3 vittorie anche sui Dbacks, e Miami ha perso solo 1 delle ultime 11 partite stagionali, sempre trainata dall'ottimo attacco (4° con .276 media battuta) di Giancarlo Stanton. I Phillies escono da St.Louis con solo 1 vittoria in 3 partite ma attenzione a Vince Velasquez (4-1, 1.44 ERA), starter di questa notte dopo un grande avvio stagionale in cui sta limitando i battitori avversari a .164 di media battuta. Per i Marlins vedremo Wei-Yin Chen (2-1, 4.26 ERA) che dopo un avvio disastroso sta crescendo. Statistiche: Phillies 10-4 nelle ultime partite (Under 6-2-2). Marlins 10-1 nelle ultime partite, 8-1 dopo una vittoria.
 
Atlanta Braves - Arizona Diamondbacks. I Braves cercano di migliorare il pessimo record interno di 1-12 in casa. Nelle ultime 6 partite in trasferta Atlanta ha dato qualche segnale di ripresa (3-3), anche se ieri sono stati schiacciati 0-8 a Citi Field. Problemi anche per i Diamondbacks che arrivano da 6 sconfitte di fila (35 punti subiti) e che sono solo 1-8 nelle ultime 9 partite. Tra le delusioni di Arizona lo stesso Zack Greinke (2-2, 5.50 ERA) che vedremo questa notte sul monte di lancio contro Atlanta su cui è 1-1, 2.53 ERA in carriera. Per i Braves vedremo invece Aaron Blair (0-1, 3.18 ERA) che ha ben impressionato nelle sue prime uscite in major-league. Statistiche: Diamondbacks Over 8-3 al venerdì, 7-19 negli ultimi viaggi ad Atlanta. Braves 21-51 nelle ultime partite, 10-27 in casa, 3-8 al venerdì.
 
Chicago White Sox - Minnesota Twins. I White Sox arrivano da 2 sconfitte di fila in casa contro i Red Sox, ma continuano la loro ottima stagione al comando della AL Central e col miglior bullpen della lega (2.00 ERA). La division è chiusa proprio dai Twins che hanno un record di 2-12 in trasferta e sono solo 1-6 nelle ultime 7 uscite. In Minnesota inoltre i Twins hanno perso le prime 3 sfide dell'anno contro i White Sox (punteggio totale 2-10). Questa notte per Chicago partirà Mat Latos (4-0, 1.84 ERA) che è ancora imbattuto in stagione, compreso un 2-0, 0-73 ERA, 1.14 WHIP in 2 start in casa, protagonista anche della scorsa serie in Minnesota (1 punto concesso in 6 inning). Gli ospiti rispondono invece con Ricky Nolasco (1-0, 4.05 ERA), imbattuto anche se arriva dalla peggior prestazione del 2016 (5 punti in 5.2 inning contro i Tigers). Statistiche: Twins 8-23 nelle ultime partite, 3-13 in trasferta, Over 12-5-1 negli ultimi viaggi a Chicago. White Sox Under 27-12-4 nelle ultime partite, Under 9-1 in casa.
 
Houston Astros - Seattle Mariners. Testa coda inatteso in AL West, division comandata dai Mariners che stanno sbocciando e ieri hanno vinto 6-3 nella prima uscita a Houston contro gli Astros su cui si portano 3-1 nelle prime 4 sfide di quest'anno. Seattle ha vinto le ultime 4 partite di fila e ha registrato solo 2 ko nelle ultime 10 partite. Continuano a deludere gli Astros che prima dello stop di ieri avevano cercato di riprendersi con 3 vittorie in 4 partite. Questa notte per gli Astros partirà Doug Fister (2-3, 4.60 ERA) che il 25 aprile scorso perse a Seattle concedendo 3 punti in 6 inning. I Mariners rispondono con Taijuan Walker (2-1, 1.80 ERA) che proprio contro Fister vinse concedendo solo 1 punto in 7 inning e macinando il proprio career high con 11 strikeouts. In 9 start complessivi in carriera contro Houston, Walker si porta 5-1, 3.96 ERA. Statistiche: Mariners 17-6 nelle ultime partite con Walker starter (9-2 in trasferta), Over 7-1 negli ultimi precedenti contro Houston sempre con Walker starter. Astros 5-11 nelle ultime partite, Under 11-5-2 al venerdì, Over 16-4-1 negli ultimi precedenti in casa contro Seattle.
 
St.Louis Cardinals - Pittsburgh Pirates. Dopo 4 sconfitte di fila i Cardinals hanno vinto 3 delle 4 partite della serie interna contro i Phillies e oggi cercano di vendicare lo sweep perdente di 3 sconfitte di inizio stagione a Pittsburgh (punteggio totale 7-15). Dopo 6 vittorie di fila invece i Pirates hanno perso le ultime 4 uscite, compreso lo sweep perdente contro i Cubs (punteggio totale 5-20). Per St.Louis oggi partirà Carlos Martinez (4-1, 2.60 ERA) che sta giocando un ottimo inizio stagione ma che in 14 partite (5 start) in carriera contro Pittsburgh è 2-3, 4.71 ERA. Gli ospiti rispondono con Francisco Liriano (2-1, 3.86 ERA) che il 3 aprile scorso non ha concesso nemmeno un punto in 6 inning per la vittoria sui Cardinals, ma nelle successive 3 uscite ha concesso 11 punti. Statistiche: Pirates Over 17-5 nelle ultime partite, Over 9-2 in trasferta, 9-4 negli ultimi precedenti contro St.Louis con Liriano starter. Cardinals 3-9 al venerdì, Over 8-3-2 nelle ultime partite.
 
Los Angeles Angels - Tampa Bay Rays. 2-4 nelle ultime 6 partite dei Rays che oggi sono ospiti degli Angels che ritornano in casa dopo un road-trip chiuso con 2 vittorie in 6 partite. Questa notte lo starter per gli Angels sarà Cory Rasmus (0-1, 4.40 ERA) che dal bullpen prende il posto di Garrett Richards. Per i Rays vedremo Chris Archer (1-4, 5.01 ERA) che arriva dalla prima vittoria dell'anno dopo aver aperto con 4 sconfitte di fila. Statistiche: Rays 3-8 in trasferta, Under 6-2 nelle ultime partite, Under 9-1-1 dopo una vittoria. Angels 2-6 dopo una vittoria, Under 5-2-1 in casa, Over 8-1-1 negli ultimi precedenti contro Tampa.
 
San Francisco Giants - Colorado Rockies. Ieri abbiamo preso da underdogs (quotati oltre la pari a 2.15) i Rockies che hanno vinto con uno spettacolare 17-7 la prima uscita a San Francisco contro i Giants che già ad inizio stagione avevano perso 2 delle 3 partite in Colorado (concedendo ben 21 punti in queste sconfitte). Colorado si porta 5-2 nelle ultime partite e questa notte partirà con Chad Bettis (3-1, 3.89 ERA) mentre per i Giants vedremo Madison Bumgarner (3-2, 3.03 ERA), non al meglio in questo inizio di 2016 anche se in 22 start in carriera contro Colorado è 11-6, 3.21 ERA. Statistiche: Rockies 8-1 al venerdì, Under 9-3-1 nelle ultime partite con Bettis starter. Giants Over 12-2 nelle ultime partite, Over 7-1 in casa, 12-5 negli ultimi precedenti contro Colorado con Bumgarner starter.
 
San Diego Padres - New York Mets. Dopo 13 vittorie in 16 partite, ieri i Mets hanno aperto la serie a San Diego con la sconfitta per 3-5 contro i Padres in ripresa con 5-2 nelle ultime 7 partite. Questa notte i padroni di casa schierano Drew Pomeranz (2-3, 2.48 ERA) sul monte di lancio. Pomeranz arriva dalla sconfitta con i Dodgers nonostante 1 solo punto concesso in 7 inning. I Mets rispondono con Noah Syndergaard (2-1, 2.51 ERA) che arriva a sua volta da una sconfitta (4 punti in 5.2 inning contro i Giants). In 2 start in carriera contro i Padres, Syndergaard è 1-1, 5.25 ERA. Statistiche: Mets 10-3 nelle ultime partite, 9-0 al venerdì. Padres 5-14 dopo una vittoria, Over 9-3 in casa, Over 10-3-1 al venerdì.
 
Continuate a seguirci, nelle prossime ore potremmo aggiungere altri pronostici su questo articolo, e in generale nella nostra sezione del Baseball Americano MLB ogni giorno trovate le analisi, le statistiche e i consigli per le scommesse.