Pronostici Baseball Americano MLB: Angels-Cardinals, Mets-Dodgders e partite del 10 maggio

Los Angeles Angels vs St.Louis Cardinals

Pubblicato il da

La settimana di Baseball Americano MLB continua con altre quindici partite al martedì. Tra le sfide da non perdere segnaliamo l'inizio della serie Los Angeles Angels - St.Louis Cardinals e le 2° sfide tra Dodgers - Mets e Giants - Blue Jays, ecco i pronostici MLB del 10 maggio.


Washington Nationals - Detroit Tigers. Dopo lo sweep si 4 sconfitte in casa dei Cubs, i Nationals hanno aperto con la vittoria per 5-4 la serie interna contro i Tigers, sempre guidati da Bryce Harper in attacco, mentre per Detroit è la 7° sconfitta consecutiva, una striscia negativa che cercheranno di fermare oggi con Michael Fulmer (1-1, 6.30 ERA), alla sua 3° partenza in major league. Per Washington vedremo Joe Ross (3-1, 1.23 ERA) che arriva dalla sua prima sconfitta dell'anno contro i Cubs. Statistiche: Tigers Over 8-2 dopo una sconfitta, Over 9-0 negli ultimi interleague games in trasferta. Nationals 9-3 in casa (Over 31-15-5), 3-8 negli ultimi precedenti contro Detroit (Over 9-2). Continuerà la perfetta striscia da Over dei Tigers in interleague (Over 6-0 al momento).
 
New York Yankees - Kansas City Royals. Gli Yankees continuano la loro rinascita alla 4° vittoria nelle ultime 6 partite grazie al 6-3 con cui ieri hanno aperto la serie contro i campioni in carica di Kansas City che invece continuano a faticare con sole 3 vittorie nelle ultime 11 uscite. Questa notte per i Royals vedremo Kris Medlen (1-3, 6.85 ERA) che arriva da 3 sconfitte personali di fila mentre dalla parte di Ny vedremo Masahiro Tanaka (1-0, 2.29 ERA), ottimo anche nell'ultima no-decision contro Baltimore (0 punti concessi in 8 inning). Statistiche: Royals 2-10 in trasferta, 15-46 negli ultimi viaggi a New York. Yankees 2-6 nelle ultime partite con Tanaka, 82-36 negli ultimi precedenti contro Kansas City. In questo momento giocare contro i campioni del mondo in carica sembra essere una buona bet, specialmente nelle trasferte e contro New York con un buon Tanaka al via per questo proviamo Yankees @1.60 su Bet365 (stake 3).
 
Boston Red Sox - Oakland Athletics. Ieri la forza dell'attacco di Boston si è riversata contro gli Athletics distrutti 14-7, per la 7° vittoria nelle ultime 10 partite dei Red Sox mentre Oakland è 1-7 nelle ultime 8, serie negativa in cui gli A's hanno concesso 7.1 punti di media a sera (25 punti totali subiti nele sole ultime 2 prestazioni). Questa notte difficile migliorare la situazione con Sean Manaea (0-0, 7.20 ERA) che cerca la prima vittoria alla terza partenza dell'anno, ma anche per Boston richiamato Sean O’Sullivan (0-0, 9.00 ERA) per occupare lo spot di Henry Owens, dopo le 13 partenze dell'anno scorso con i Phillies (1-6, 6.08 ERA). Statistiche: Athletics 1-7 nelle ultime partite, Over 6-2 al martedì, 16-40 negli ultimi viaggi a Boston. Red Sox 11-4 nelle ultime partite, 4-12 al martedì, Over 7-1 contro squadre di AL West, Under 12-5 negli ultimi precedenti contro Oakland.
 
Atlanta Braves - Philadelphia Phillies. I Braves non sono mai partiti così male a Turner Field con solo 1 vittoria finora (1-15), per una squadra che arriva dallo sweep di 3 sconfitte contro i Dbacks. I Phillies hanno chiuso in positivo con 2 vittorie anche la difficile serie a Miami e continuano ad essere una squadra molto sopra le attese, tanto da essere la 3° miglior squadra come rendimento nelle scommesse MLB. Questa notte per i Phillies partirà Adam Morgan (0-0, 6.00 ERA) che lo scorso anno ha incontrato Atlanta con pessimi numeri (0-3, 4.00 ERA, 1.28 WHIP). Per i Braves vedremo invece Matt Wisler (1-2, 3.24 ERA), ancora negativo nei risultati, ma che comunque non sta facendo male. Statistiche: 6-2 dopo una vittoria, 12-5 nelle ultime partite, Over 18-7-3 al martedì, 1-7 negli ultimi viaggi ad Atlanta. Braves 21-54 nelle ultime partite, 17-35 al martedì.
 
Cincinnati Reds - Pittsburgh Pirates. Una bella prova del proprio bullpen ha permesso ai Reds di vincere 3-2 nella prima partita della serie interna contro i Pirates, con i Reds che nel complessivo stagionale si portano avanti 4-3 nelle sfide contro i Pirates. Pittsburgh arrivava dalla serie positiva a St.Louis (2-1). Questa notte per i Pirates partirà Juan Nicasio (3-3, 3.16 ERA) che il 29 aprile scorso portò i suoi alla vittoria contro Cincy (0 punti in 7 inning). I Reds rispondono con Alfredo Simon (1-3, 9.86 ERA) che il 30 aprile affrontò Pittsburgh con 3 punti concessi in 4 inning ma arriva dalla prima vittoria stagionale (3 punti in 7.2 inning contro i Brewers). Statistiche: Pirates 2-6 nelle ultime partite, 6-2 in trasferta. Reds 27-55 nelle ultime partite, 2-9 al martedì, Over 9-3-1 in casa.
 
Miami Marlins - Milwaukee Brewers. Ieri i Marlins hanno aperto con la vittoria per 4-1 la serie su Milwaukee, su cui inoltre si portano 3-1 in stagione, oltre ad essere la 5° vittoria nelle ultime 7 uscite per Miami. Questa notte i padroni di casa schierano Adam Conley (2-1, 3.06 ERA) che da 13 inning consecutivi non ha concesso nemmeno un punto e che il 29 aprile scorso ha portato i suoi alla vittoria per 6-3 a Milwaukee, proprio contro Zach Davies (0-3, 6.98 ERA) che rivedremo anche oggi che cerca ancora il primo successo stagionale. Statistiche: Brewers 3-8 in trasferta (Over 27-11-3), Over 47-21-7 nelle ultime partite, Over 18-6-2 negli ultimi viaggi a Miami. Marlins 12-3 nelle ultime partite, 9-2 dopo una vittoria.
 
Chicago Cubs - San Diego Padres. La gara 1 ieri è stata posticipata a oggi per pioggia. Lo sweep di 4 vittorie sui Nationals, allunga a 7 la serie vincente dei Cubs che diventano la 10° squadra della storia MLB a vincere 24 delle prime 30 partite, senza dimenticare il solido record di 11-3 a Wrigley Field. I Padres provano a riprendersi anche se dopo le prime vittorie della serie interna contro i Mets, hanno perso le ultime 2 uscite. Questa notte per San Diego schiera Cesar Vargas (0-1, 1.10 ERA) che sta lanciando benissimo ma cerca ancora il primo successo del 2016 mentre per i Cubs vedremo Jon Lester (3-1, 1.58 ERA) che però non ha ancora vinto a Wrigley Field nel 2016 (0-1, 2.21 ERA in 3 start) e nemmeno in carriera contro San Diego affrontata 2 volte (0-1, 2.92 ERA). Statistiche: Padres 8-3 al lunedì, 2-7 in trasferta (Under 9-2). Cubs Over 11-3-2 nelle ultime partite, Over 9-3-1 dopo una vittoria, Over 5-2-1 negli ultimi precedenti contro San Diego.
 
Texas Rangers - Chicago White Sox. 4 vittorie di fila in stagione dove i White Sox hanno anche un perfetto 4-0 su Texas dopo che ieri hanno aperto la serie con la vittoria per 8-4, portandosi anche al comando della American League (23-10) per quella che è anche in generale la squadra più prolifica nelle scommesse MLB (davanti all'altra squadra di Chicago che domina in questo avvio stagionale). I Rangers sono tornati a perdere dopo lo sweep di 3 vittorie a Detroit, e questa notte schierano Derek Holland (3-2, 5.40 ERA) che dopo soli 8 punti concessi in complessivo nelle prime 5 uscite, è crollato concedendone 11 di colpo nell'ultima sconfitta con Toronto. Holland è 0-3, 6.86 ERA, 1.57 WHIP in 6 start in carriera contro i White Sox che oggi rispondono con Carlos Rodon (1-4, 4.36 ERA) che non vince da 4 uscite ma che il 23 aprile scorso superò i Rangers nel 4-3 finale lungo 6.2 inning sul monte di lancio. Statistiche:  Sox 20-8 nelle ultime partite, 6-2 in trasferta. Rangers 8-2 al martedì (Over 10-1), Under 7-1 negli ultimi precedenti contro Chicago.
 
Houston Astros - Cleveland Indians. Piccoli segnali di ripresa per gli Astros che ieri hanno vinto 7-1 la prima sfida contro Cleveland, 6° vittoria nelle ultime 9 partite per Houston che cerca per la prima volta in stagione di mettere in fila 3 vittorie consecutive, ma questa notte gli Indians cercano riscatto, visto che si presentavano a questa serie con 5 vittorie in 6 partite. Questa notte per gli Astros partirà Chris Devenski (0-1, 1.46 ERA), alla ricerca della prima vittoria dell'anno alla sua 3° partenza, dove però sta lanciando bene (3 punti concessi in 11 inning). Per gli Indians Trevor Bauer (2-0, 5.14 ERA) è invece imbattuto ma sta lanciando peggio di Devenski. Bauer ha preso il posto in rotazione dell'infortunato Carlos Carrasco, concedendo però 6 punti in un totale di 9.2 inning, ma che in 3 start in carriera contro Houston è perfetto con 3-0, 0.90 ERA (2 punti totali concessi in 20 inning). Statistiche: Indians 2-7 al martedì, Under 6-2 nelle ultime partite con Bauer starter, Under 7-1-1 negli ultimi viaggi a Houston. Astros 3-8 al martedì, Over 5-2-3 in casa, Over 5-1-2 dopo una vittoria, Under 19-5-2 negli ultimi precedenti contro Cleveland.
 
Minnesota Twins - Baltimore Orioles. Ieri la partita è stata posticipata. Gli Orioles tornano in trasferta dopo una serie di 10 partite in casa con 6 vittorie, tra cui l'ottimo 11-3 di ieri sugli A's, col grande attacco guidato da Mark Trumbo. 5 sconfitte di fila e solo 1 vittoria nelle ultime 10 partite per i Twins. Minnesota perse anche tutte e 3 le prime sfide dell'anno a Baltimore (punteggio totale 6-11). Questa notte per i padroni di casa partirà Jose Berrios (1-1, 6.75 ERA) che arriva dalla prima vittoria con Houston mentre per Baltimore probabile Kevin Gausman (0-1, 1.42 ERA) che sta lanciando alla grande ma non ha ancora vinto nel 2016, oltre a non aver ancora vinto nemmeno in carriera in 3 start contro Minnesota (0-2, 6.50 ERA). Statistiche: Orioles 22-10 nelle ultime partite, 3-8 negli ultimi precedenti contro Minnesota. Twins 8-26 nelle ultime partite, Under 5-1-2 al lunedì.
 
Colorado Rockies - Arizona Diamondbacks. Buon momento per i Diamondbacks che arrivano da 4 vittorie di fila dopo il 10-5 di ieri in apertura nella serie in Colorado, anche se in stagione i Rockies rimangono avanti 5-2 in 7 sfide contro Arizona. A Coors Field i Rockies stanno però facendo male (4-9) e questa notte proveranno a tornare alla vittoria con Chris Rusin (1-0, 4.43 ERA) al via per la 3° volta di fila dopo essere partito dal bullpen. Rusin è ancora imbattuto nonostante i 7 punti concessi in 4.1 inning a San Francisco (no-decision). In 4 start in carriera contro Arizona, Rusin è 2-1, 1.71 ERA. Per Arizona partirà Rubby De La Rosa (3-4, 4.60 ERA), tornato al successo dopo 3 sconfitte di fila (comunque 4 punti concessi in 5.2 inning). In 7 start in carriera contro Colorado, De La Rosa è 3-1, 3.94 ERA. Statistiche: Diamondbacks 6-2 al martedì, Over 6-1-1 dopo una vittoria. Rockies 23-47 al martedì, Over 5-2-1 negli ultimi precedenti contro Arizona.
 
Los Angeles Angels - St.Louis Cardinals. Gli Angels cercano di uscire da un momento nero, anche per colpa dei molti infortuni importanti. Los Angeles arriva dallo sweep di 3 sconfitte con i Rays ed è 2-7 nelle ultime 9 partite mentre i Cardinals tornano in trasferta dopo il 4-6 in 10 partite a St.Louis, compresa l'ultima serie negativa contro i Pirates (1-2). Questa notte però St.Louis schiera Mike Leake (0-3, 6.03 ERA) che non ha ancora vinto quest'anno. Gli Angels rispondono con Hector Santiago (2-1, 3.58 ERA). Statistiche: Cardinals Over 10-4-2 nelle ultime partite, Under 18-7-2 negli ultimi interleague games. Angels 2-9 negli ultimi interleague games (Over 6-2-1), 11-1 nelle ultime partite con Santiago starter, Over 8-1 negli ultimi precedenti contro St.Louis.
 
Seattle Mariners - Tampa Bay Rays. Ieri abbiamo puntato pesante sui Mariners nella prima sfida della serie contro i Rays vinta 5-2 da Robinson Cano e compagni. Seattle è 6-2 nelle ultime 8 partite e sta andando forte al comando della AL West mentre i Rays si sono fermati dopo 4 vittorie di fila ma stanno continuando ad andare meglio del previsto intorno al 50% di vittorie stagionali. Questa notte per Tampa vedremo Drew Smyly (1-3, 2.72 ERA) che ha raccolto solo 1 vittoria finora, ma nelle ultime 5 uscite non ha mai concesso oltre 2 punti, lasciando gli avversari a solo un .167 di media battuta. Smyly è 1-1, 3.46 ERA in 5 partite (2 start) in carriera contro i Mariners che rispondono con Wade Miley (2-2, 4.74 ERA) che invece è 3-2, 2.38 ERA in 7 start in carriera contro Tampa. Statistiche: Rays 7-1 al martedì, Under 19-6-2 nelle ultime partite, Under 10-2-1 in trasferta con Smyly starter. Mariners 6-2 in casa, 8-3 negli ultimi precedenti contro Tampa (Under 33-16-3).
 
Los Angeles Dodgers - New York Mets. Ieri abbiamo preso la scommessa sui Mets vincenti nel 4-2 della prima uscita al Dodgers Stadium, 3° vittoria di fila per Ny al comando della NL East mentre i Dodgers rimangono primi in NL West dopo il 4-2 dell'ultimo road-trip, ma in casa continuano ad essere in negativo (5-9). Questa notte i Dodgers schierano Alex Wood (1-3, 5.18 ERA) che non vince da 4 uscite di fila e che in 7 start in carriera contro New York è 0-3, 4.35 ERA. Per i Mets partirà Jacob deGrom (3-1, 1.99 ERA) che arriva invece dalla prima sconfitta del 2016 (3 punti in 5 inning contro i Padres) e che in 3 start in regular season in carriera contro Los Angeles è 0-2, 3.66 ERA. Statistiche: Mets 16-5 nelle ultime partite, 9-3 dopo una vittoria, 6-2 negli ultimi precedenti contro Los Angeles. Dodgers 1-7 in casa, 2-6 dopo una sconfitta.
 
San Francisco Giants - Toronto Blue Jays. Ieri i Giants hanno perso 1-3 nella prima sfida della serie contro Toronto, e San Francisco continua a segnare pochissimo nelle sfide di interleague. Toronto cerca di rilanciarsi, alla 5° vittoria nelle ultime 7 uscite. Questa notte per i Blue Jays partirà J.A. Happ (4-0, 2.50 ERA), finora perfetto in questa stagione e con un 4-5, 5.04 ERA in 15 start in carriera in interleague. Per i Giants vedremo Matt Cain (0-4, 7.84 ERA) che al contrario non ha ancora vinto quest'anno, con una partenza da 0-4 che non aveva mai segnato nella propria carriera, dove però nelle partenze di interleague ha un ottimo 9-1, 3.01 ERA. Statistiche: Blue Jays Under 20-6-2 nelle ultime partite, Under 16-4-2 in trasferta. Giants Over 13-5 nelle ultime partite, Over 7-1 dopo una sconfitta. Continuate a seguirci nella sezione di Baseball MLB e in questo articolo dove potremmo aggiungere altri pronostici lungo questa giornata.