Pronostici Baseball Americano MLB: Angels-Cardinals, Mets-Dodgders e partite del 10 maggio

Los Angeles Angels vs St.Louis Cardinals

Stefano Guerri
10/05/2016

La settimana di Baseball Americano MLB continua con altre quindici partite al martedì. Tra le sfide da non perdere segnaliamo l'inizio della serie Los Angeles Angels - St.Louis Cardinals e le 2° sfide tra Dodgers - Mets e Giants - Blue Jays, ecco i pronostici MLB del 10 maggio.


Washington Nationals - Detroit Tigers. Dopo lo sweep si 4 sconfitte in casa dei Cubs, i Nationals hanno aperto con la vittoria per 5-4 la serie interna contro i Tigers, sempre guidati da Bryce Harper in attacco, mentre per Detroit è la 7° sconfitta consecutiva, una striscia negativa che cercheranno di fermare oggi con Michael Fulmer (1-1, 6.30 ERA), alla sua 3° partenza in major league. Per Washington vedremo Joe Ross (3-1, 1.23 ERA) che arriva dalla sua prima sconfitta dell'anno contro i Cubs. Statistiche: Tigers Over 8-2 dopo una sconfitta, Over 9-0 negli ultimi interleague games in trasferta. Nationals 9-3 in casa (Over 31-15-5), 3-8 negli ultimi precedenti contro Detroit (Over 9-2). Continuerà la perfetta striscia da Over dei Tigers in interleague (Over 6-0 al momento).
 
New York Yankees - Kansas City Royals. Gli Yankees continuano la loro rinascita alla 4° vittoria nelle ultime 6 partite grazie al 6-3 con cui ieri hanno aperto la serie contro i campioni in carica di Kansas City che invece continuano a faticare con sole 3 vittorie nelle ultime 11 uscite. Questa notte per i Royals vedremo Kris Medlen (1-3, 6.85 ERA) che arriva da 3 sconfitte personali di fila mentre dalla parte di Ny vedremo Masahiro Tanaka (1-0, 2.29 ERA), ottimo anche nell'ultima no-decision contro Baltimore (0 punti concessi in 8 inning). Statistiche: Royals 2-10 in trasferta, 15-46 negli ultimi viaggi a New York. Yankees 2-6 nelle ultime partite con Tanaka, 82-36 negli ultimi precedenti contro Kansas City. In questo momento giocare contro i campioni del mondo in carica sembra essere una buona bet, specialmente nelle trasferte e contro New York con un buon Tanaka al via per questo proviamo Yankees @1.60 su *B365* (stake 3).
 
Boston Red Sox - Oakland Athletics. Ieri la forza dell'attacco di Boston si è riversata contro gli Athletics distrutti 14-7, per la 7° vittoria nelle ultime 10 partite dei Red Sox mentre Oakland è 1-7 nelle ultime 8, serie negativa in cui gli A's hanno concesso 7.1 punti di media a sera (25 punti totali subiti nele sole ultime 2 prestazioni). Questa notte difficile migliorare la situazione con Sean Manaea (0-0, 7.20 ERA) che cerca la prima vittoria alla terza partenza dell'anno, ma anche per Boston richiamato Sean O’Sullivan (0-0, 9.00 ERA) per occupare lo spot di Henry Owens, dopo le 13 partenze dell'anno scorso con i Phillies (1-6, 6.08 ERA). Statistiche: Athletics 1-7 nelle ultime partite, Over 6-2 al martedì, 16-40 negli ultimi viaggi a Boston. Red Sox 11-4 nelle ultime partite, 4-12 al martedì, Over 7-1 contro squadre di AL West, Under 12-5 negli ultimi precedenti contro Oakland.
 
Atlanta Braves - Philadelphia Phillies. I Braves non sono mai partiti così male a Turner Field con solo 1 vittoria finora (1-15), per una squadra che arriva dallo sweep di 3 sconfitte contro i Dbacks. I Phillies hanno chiuso in positivo con 2 vittorie anche la difficile serie a Miami e continuano ad essere una squadra molto sopra le attese, tanto da essere la 3° miglior squadra come rendimento nelle scommesse MLB. Questa notte per i Phillies partirà Adam Morgan (0-0, 6.00 ERA) che lo scorso anno ha incontrato Atlanta con pessimi numeri (0-3, 4.00 ERA, 1.28 WHIP). Per i Braves vedremo invece Matt Wisler (1-2, 3.24 ERA), ancora negativo nei risultati, ma che comunque non sta facendo male. Statistiche: 6-2 dopo una vittoria, 12-5 nelle ultime partite, Over 18-7-3 al martedì, 1-7 negli ultimi viaggi ad Atlanta. Braves 21-54 nelle ultime partite, 17-35 al martedì.
 
Cincinnati Reds - Pittsburgh Pirates. Una bella prova del proprio bullpen ha permesso ai Reds di vincere 3-2 nella prima partita della serie interna contro i Pirates, con i Reds che nel complessivo stagionale si portano avanti 4-3 nelle sfide contro i Pirates. Pittsburgh arrivava dalla serie positiva a St.Louis (2-1). Questa notte per i Pirates partirà Juan Nicasio (3-3, 3.16 ERA) che il 29 aprile scorso portò i suoi alla vittoria contro Cincy (0 punti in 7 inning). I Reds rispondono con Alfredo Simon (1-3, 9.86 ERA) che il 30 aprile affrontò Pittsburgh con 3 punti concessi in 4 inning ma arriva dalla prima vittoria stagionale (3 punti in 7.2 inning contro i Brewers). Statistiche: Pirates 2-6 nelle ultime partite, 6-2 in trasferta. Reds 27-55 nelle ultime partite, 2-9 al martedì, Over 9-3-1 in casa.
 
Miami Marlins - Milwaukee Brewers. Ieri i Marlins hanno aperto con la vittoria per 4-1 la serie su Milwaukee, su cui inoltre si portano 3-1 in stagione, oltre ad essere la 5° vittoria nelle ultime 7 uscite per Miami. Questa notte i padroni di casa schierano Adam Conley (2-1, 3.06 ERA) che da 13 inning consecutivi non ha concesso nemmeno un punto e che il 29 aprile scorso ha portato i suoi alla vittoria per 6-3 a Milwaukee, proprio contro Zach Davies (0-3, 6.98 ERA) che rivedremo anche oggi che cerca ancora il primo successo stagionale. Statistiche: Brewers 3-8 in trasferta (Over 27-11-3), Over 47-21-7 nelle ultime partite, Over 18-6-2 negli ultimi viaggi a Miami. Marlins 12-3 nelle ultime partite, 9-2 dopo una vittoria.
 
Chicago Cubs - San Diego Padres. La gara 1 ieri è stata posticipata a oggi per pioggia. Lo sweep di 4 vittorie sui Nationals, allunga a 7 la serie vincente dei Cubs che diventano la 10° squadra della storia MLB a vincere 24 delle prime 30 partite, senza dimenticare il solido record di 11-3 a Wrigley Field. I Padres provano a riprendersi anche se dopo le prime vittorie della serie interna contro i Mets, hanno perso le ultime 2 uscite. Questa notte per San Diego schiera Cesar Vargas (0-1, 1.10 ERA) che sta lanciando benissimo ma cerca ancora il primo successo del 2016 mentre per i Cubs vedremo Jon Lester (3-1, 1.58 ERA) che però non ha ancora vinto a Wrigley Field nel 2016 (0-1, 2.21 ERA in 3 start) e nemmeno in carriera contro San Diego affrontata 2 volte (0-1, 2.92 ERA). Statistiche: Padres 8-3 al lunedì, 2-7 in trasferta (Under 9-2). Cubs Over 11-3-2 nelle ultime partite, Over 9-3-1 dopo una vittoria, Over 5-2-1 negli ultimi precedenti contro San Diego.
 
Texas Rangers - Chicago White Sox. 4 vittorie di fila in stagione dove i White Sox hanno anche un perfetto 4-0 su Texas dopo che ieri hanno aperto la serie con la vittoria per 8-4, portandosi anche al comando della American League (23-10) per quella che è anche in generale la squadra più prolifica nelle scommesse MLB (davanti all'altra squadra di Chicago che domina in questo avvio stagionale). I Rangers sono tornati a perdere dopo lo sweep di 3 vittorie a Detroit, e questa notte schierano Derek Holland (3-2, 5.40 ERA) che dopo soli 8 punti concessi in complessivo nelle prime 5 uscite, è crollato concedendone 11 di colpo nell'ultima sconfitta con Toronto. Holland è 0-3, 6.86 ERA, 1.57 WHIP in 6 start in carriera contro i White Sox che oggi rispondono con Carlos Rodon (1-4, 4.36 ERA) che non vince da 4 uscite ma che il 23 aprile scorso superò i Rangers nel 4-3 finale lungo 6.2 inning sul monte di lancio. Statistiche:  Sox 20-8 nelle ultime partite, 6-2 in trasferta. Rangers 8-2 al martedì (Over 10-1), Under 7-1 negli ultimi precedenti contro Chicago.
 
Houston Astros - Cleveland Indians. Piccoli segnali di ripresa per gli Astros che ieri hanno vinto 7-1 la prima sfida contro Cleveland, 6° vittoria nelle ultime 9 partite per Houston che cerca per la prima volta in stagione di mettere in fila 3 vittorie consecutive, ma questa notte gli Indians cercano riscatto, visto che si presentavano a questa serie con 5 vittorie in 6 partite. Questa notte per gli Astros partirà Chris Devenski (0-1, 1.46 ERA), alla ricerca della prima vittoria dell'anno alla sua 3° partenza, dove però sta lanciando bene (3 punti concessi in 11 inning). Per gli Indians Trevor Bauer (2-0, 5.14 ERA) è invece imbattuto ma sta lanciando peggio di Devenski. Bauer ha preso il posto in rotazione dell'infortunato Carlos Carrasco, concedendo però 6 punti in un totale di 9.2 inning, ma che in 3 start in carriera contro Houston è perfetto con 3-0, 0.90 ERA (2 punti totali concessi in 20 inning). Statistiche: Indians 2-7 al martedì, Under 6-2 nelle ultime partite con Bauer starter, Under 7-1-1 negli ultimi viaggi a Houston. Astros 3-8 al martedì, Over 5-2-3 in casa, Over 5-1-2 dopo una vittoria, Under 19-5-2 negli ultimi precedenti contro Cleveland.
 
Minnesota Twins - Baltimore Orioles. Ieri la partita è stata posticipata. Gli Orioles tornano in trasferta dopo una serie di 10 partite in casa con 6 vittorie, tra cui l'ottimo 11-3 di ieri sugli A's, col grande attacco guidato da Mark Trumbo. 5 sconfitte di fila e solo 1 vittoria nelle ultime 10 partite per i Twins. Minnesota perse anche tutte e 3 le prime sfide dell'anno a Baltimore (punteggio totale 6-11). Questa notte per i padroni di casa partirà Jose Berrios (1-1, 6.75 ERA) che arriva dalla prima vittoria con Houston mentre per Baltimore probabile Kevin Gausman (0-1, 1.42 ERA) che sta lanciando alla grande ma non ha ancora vinto nel 2016, oltre a non aver ancora vinto nemmeno in carriera in 3 start contro Minnesota (0-2, 6.50 ERA). Statistiche: Orioles 22-10 nelle ultime partite, 3-8 negli ultimi precedenti contro Minnesota. Twins 8-26 nelle ultime partite, Under 5-1-2 al lunedì.
 
Colorado Rockies - Arizona Diamondbacks. Buon momento per i Diamondbacks che arrivano da 4 vittorie di fila dopo il 10-5 di ieri in apertura nella serie in Colorado, anche se in stagione i Rockies rimangono avanti 5-2 in 7 sfide contro Arizona. A Coors Field i Rockies stanno però facendo male (4-9) e questa notte proveranno a tornare alla vittoria con Chris Rusin (1-0, 4.43 ERA) al via per la 3° volta di fila dopo essere partito dal bullpen. Rusin è ancora imbattuto nonostante i 7 punti concessi in 4.1 inning a San Francisco (no-decision). In 4 start in carriera contro Arizona, Rusin è 2-1, 1.71 ERA. Per Arizona partirà Rubby De La Rosa (3-4, 4.60 ERA), tornato al successo dopo 3 sconfitte di fila (comunque 4 punti concessi in 5.2 inning). In 7 start in carriera contro Colorado, De La Rosa è 3-1, 3.94 ERA. Statistiche: Diamondbacks 6-2 al martedì, Over 6-1-1 dopo una vittoria. Rockies 23-47 al martedì, Over 5-2-1 negli ultimi precedenti contro Arizona.
 
Los Angeles Angels - St.Louis Cardinals. Gli Angels cercano di uscire da un momento nero, anche per colpa dei molti infortuni importanti. Los Angeles arriva dallo sweep di 3 sconfitte con i Rays ed è 2-7 nelle ultime 9 partite mentre i Cardinals tornano in trasferta dopo il 4-6 in 10 partite a St.Louis, compresa l'ultima serie negativa contro i Pirates (1-2). Questa notte però St.Louis schiera Mike Leake (0-3, 6.03 ERA) che non ha ancora vinto quest'anno. Gli Angels rispondono con Hector Santiago (2-1, 3.58 ERA). Statistiche: Cardinals Over 10-4-2 nelle ultime partite, Under 18-7-2 negli ultimi interleague games. Angels 2-9 negli ultimi interleague games (Over 6-2-1), 11-1 nelle ultime partite con Santiago starter, Over 8-1 negli ultimi precedenti contro St.Louis.
 
Seattle Mariners - Tampa Bay Rays. Ieri abbiamo puntato pesante sui Mariners nella prima sfida della serie contro i Rays vinta 5-2 da Robinson Cano e compagni. Seattle è 6-2 nelle ultime 8 partite e sta andando forte al comando della AL West mentre i Rays si sono fermati dopo 4 vittorie di fila ma stanno continuando ad andare meglio del previsto intorno al 50% di vittorie stagionali. Questa notte per Tampa vedremo Drew Smyly (1-3, 2.72 ERA) che ha raccolto solo 1 vittoria finora, ma nelle ultime 5 uscite non ha mai concesso oltre 2 punti, lasciando gli avversari a solo un .167 di media battuta. Smyly è 1-1, 3.46 ERA in 5 partite (2 start) in carriera contro i Mariners che rispondono con Wade Miley (2-2, 4.74 ERA) che invece è 3-2, 2.38 ERA in 7 start in carriera contro Tampa. Statistiche: Rays 7-1 al martedì, Under 19-6-2 nelle ultime partite, Under 10-2-1 in trasferta con Smyly starter. Mariners 6-2 in casa, 8-3 negli ultimi precedenti contro Tampa (Under 33-16-3).
 
Los Angeles Dodgers - New York Mets. Ieri abbiamo preso la scommessa sui Mets vincenti nel 4-2 della prima uscita al Dodgers Stadium, 3° vittoria di fila per Ny al comando della NL East mentre i Dodgers rimangono primi in NL West dopo il 4-2 dell'ultimo road-trip, ma in casa continuano ad essere in negativo (5-9). Questa notte i Dodgers schierano Alex Wood (1-3, 5.18 ERA) che non vince da 4 uscite di fila e che in 7 start in carriera contro New York è 0-3, 4.35 ERA. Per i Mets partirà Jacob deGrom (3-1, 1.99 ERA) che arriva invece dalla prima sconfitta del 2016 (3 punti in 5 inning contro i Padres) e che in 3 start in regular season in carriera contro Los Angeles è 0-2, 3.66 ERA. Statistiche: Mets 16-5 nelle ultime partite, 9-3 dopo una vittoria, 6-2 negli ultimi precedenti contro Los Angeles. Dodgers 1-7 in casa, 2-6 dopo una sconfitta.
 
San Francisco Giants - Toronto Blue Jays. Ieri i Giants hanno perso 1-3 nella prima sfida della serie contro Toronto, e San Francisco continua a segnare pochissimo nelle sfide di interleague. Toronto cerca di rilanciarsi, alla 5° vittoria nelle ultime 7 uscite. Questa notte per i Blue Jays partirà J.A. Happ (4-0, 2.50 ERA), finora perfetto in questa stagione e con un 4-5, 5.04 ERA in 15 start in carriera in interleague. Per i Giants vedremo Matt Cain (0-4, 7.84 ERA) che al contrario non ha ancora vinto quest'anno, con una partenza da 0-4 che non aveva mai segnato nella propria carriera, dove però nelle partenze di interleague ha un ottimo 9-1, 3.01 ERA. Statistiche: Blue Jays Under 20-6-2 nelle ultime partite, Under 16-4-2 in trasferta. Giants Over 13-5 nelle ultime partite, Over 7-1 dopo una sconfitta. Continuate a seguirci nella sezione di Baseball MLB e in questo articolo dove potremmo aggiungere altri pronostici lungo questa giornata.

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org