Pronostici Baseball Americano MLB: Dodgers-Mets, Nationals-Tigers e partite del 11 maggio

Detroit Tigers

Pubblicato il 11/05/2016 da Stefano "Guru" Guerri

Ben sedici partite in programma per questo ricco mercoledì di Baseball Americano NHL visto il doppio confronto tra Chicago Cubs - San Diego Padres, per recuperare la gara 1 posticipata per pioggia. Ecco le analisi di tutte le partite e i migliori pronostici MLB del 11 maggio.


Anche ieri abbiamo preso la nostra unica proposta per le scommesse sul Baseball Americano MLB (gli Yankees). Per oggi iniziamo le nostre analisi con Chicago Cubs - San Diego Padres. I Cubs ieri hanno vinto 8-7 la prima sfida contro i Padres, rimanendo la miglior squadra della MLB (record di 25-6 con 13-3 a Wrigley Field). Per Chicago si è trattata dell'8° vittoria di fila mentre i Padres sono alla 3° sconfitta consecutiva. Questa notte per San Diego partirà Colin Rea (3-1, 3.82 ERA) che arriva da 2 impressionanti prestazioni tra cui il no-hitter contro i Mets. Per i Cubs vedremo invece Kyle Hendricks (2-2, 3.10 ERA) che arriva da 6 inning senza nemmeno un punto concesso a Washington, oltre ad essere 2-0, 0.82 ERA in 3 start in carriera contro San Diego. Oggi si giocherà anche il recupero di lunedì notte con i Cubs che schierano John Lackey (4-1, 4.02 ERA), finora perfetto in casa (2-0, 2.49 ERA), ma che è 1-2, 4.44 ERA in 4 start in carriera contro San Diego che risponde con Drew Pomeranz (3-3, 2.12 ERA) che ha perso le ultime 3 partenze fuori casa invece. Statistiche: Padres 2-8 in trasferta (Under 9-3), 6-2 nelle ultime partite con Rea starter. Cubs Over 12-3-2 nelle ultime partite, Over 7-2-1 dopo una vittoria, Over 6-2-1 negli ultimi precedenti contro San Diego.
 
Minnesota Twins - Baltimore Orioles. Ieri gli Orioles hanno vinto 5-3 l'opener in Minnesota, portandosi 4-0 in stagione contro i Twins che inoltre hanno perso così 6 partite di fila mentre Baltimore rimane al comando in AL East con 5-2 nelle ultime 7 partite. Questa notte gli ospiti schierano Tyler Wilson (1-1, 3.04 ERA) che arriva dalla sconfitta con gli Yankees ma che il 4 aprile scorso non concesse nemmeno un punto ai Twins lungo 3 inning. Per Minnesota vedremo Phil Hughes (1-5, 5.85 ERA) che sta facendo malissimo in questo avvio stagionale e che in 24 partite (21 start) in carriera contro Baltimore è 8-6, 4.56 ERA. Statistiche: Orioles 9-4 al mercoledì. Twins 16-35 nelle ultime partite (Over 16-5-2).
 
Texas Rangers - Chicago White Sox. Dopo lo sweep perdente a Chicago con 3 sconfitte, e dopo aver aperto la serie interna con il ko per 4-8, ieri i Rangers hanno vinto mettendo a segno ben 13 punti ad una delle rotazioni e dei bullpen più forti della lega, quello dei White Sox che hanno interrotto una serie di 4 vittorie ma rimangono al comando della AL Central mentre in AL West Texas è 2° grazie a 4 vittorie nelle ultime 5 uscite, un andamento che proveranno a prolungare con Mat Latos (5-0, 2.62 ERA), finora perfetto in stagione, anche se nelle ultime 2 uscite non ha avuto un rendimento perfetto. Per Chicago invece è pronto un altro imbattuto in stagione, Cole Hamels (4-0, 2.68 ERA), che contando anche la scorsa regular-season ha vinto ben 11 start di fila dal 7 agosto scorso ad oggi. Statistiche: White Sox 11-5 in trasferta, Over 6-1-1 negli ultimi viaggi in Texas. Rangers 38-18 in casa, 15-1 nelle ultime partite con Hamels starter, Under 7-2 negli ultimi precedenti contro Chicago.
 
Houston Astros - Cleveland Indians. Serie sul 1-1 dopo lo 0-4 di ieri degli Astros che ancora una volta non sono riusciti a mettere in fila 3 vittorie consecutive mentre gli Indians si portano 6-2 nelle ultime 8 partite. Questa notte per Cleveland partirà Danny Salazar (3-2, 1.91 ERA) che arriva dagli 0 punti in 7.2 inning contro i Royals. Per gli Astros vedremo Doug Fister (3-3, 4.54 ERA) che è 5-2, 2.73 ERA, 0.97 WHIP in 14 start in carriera contro Cleveland. Statistiche: Indians 6-2 nelle ultime partite, Under 7-0-1 in trasferta con Salazar starter. Astros Over 10-2 al mercoledì, 5-17 negli ultimi precedenti contro Cleveland (Under 20-4-2).
 
Colorado Rockies - Arizona Diamondbacks. Dopo le 3 sconfitte interne contro i Rockies, i Dbacks cercano riscatto dopo le prime 2 vittorie nella serie in Colorado, per una squadra in ripresa con 5 vittorie di fila mentre i Rockies sono 3-6 nelle ultime 9 partite e continuano a fare male a Coors Field col proprio pitching staff (7.26 ERA, la peggiore in major-league, rispetto al 3.38 ERA in trasferta). Questa notte per i Rockies partirà Chad Bettis (3-2, 4.40 ERA) che in carriera è 1-1, 6.66 ERA, 1.21 WHIP contro Arizona, squadra però superata l'1 maggio scorso a Chase Field. Per i Diamondbacks vedremo Robbie Ray (1-2, 4.70 ERA) che aveva iniziato la stagione con 1-0, 1.96 ERA nelle prime 3 prestazioni ma 0-1, 12.86 ERA nelle successive 2. Il 29 aprile scorso Ray concesse 5 punti in 4 inning nella sconfitta per 0-9 contro i Rockies su cui si porta 1-1, 3.74 ERA in 4 start in carriera. Statistiche: Diamondbacks Over 6-2-1 dopo una vittoria, Under 10-1-1 in trasferta con Ray starter. Rockies 8-20 al mercoledì, Over 7-3 in casa, Under 9-4-1 nelle ultime partite con Bettis starter.
 
Seattle Mariners - Tampa Bay Rays. I Mariners hanno vinto le prime 2 partite della serie contro Tampa, con Seattle che rimane al comando della AL West grazie a 7 vittorie nelle ultime 9 uscite mentre i Rays, prima di questo doppio ko, avevano vinto 4 partite di fila riavvicinandosi al 50% di vittorie in una stagione in cui Tampa sta facendo comunque meglio del previsto, e questa notte partirà con Chris Archer (2-4, 4.23 ERA) per evitare lo sweep contro Seattle su cui Archer è 1-2, 2.08 ERA in 5 start in carriera. Per i Mariners vedremo Taijuan Walker (2-2, 1.97 ERA) che non ha portato a casa vittorie nelle ultime 2 uscite ma in questo 2016 sta lanciando benissimo. In 19 start in carriera contro Tampa, Walker tiene un 3.97 ERA, che scende a 2.25 ERA nelle sfide a Safeco Field. Statistiche: Rays 6-13 al venerdì, Under 19-7-4 nelle ultime partite, Over 9-3 nelle ultime partite con Archer starter, Under 6-1-1 negli ultimi viaggi a Seattle. Mariners 7-2 nelle ultime partite, 17-7 nelle ultime partite con Walker starter, 9-3 negli ultimi precedenti contro Tampa.
 
San Francisco Giants - Toronto Blue Jays. I Blue Jays cercano di completare lo sweep a San Francisco dopo le prime 2 vittorie che portano Toronto a 6-2 nelle ultime 8 partite. In queste 2 sconfitte i Giants hanno segnato solo 1 punto, e la franchigia di San Francisco è 2-5 nelle ultime 7 partite. Questa notte i padroni di casa cercheranno di evitare lo sweep perdente con Madison Bumgarner (4-2, 3.14 ERA) che arriva da 3 vittorie di fila (2.25 ERA con 26 strikeouts) dopo un avvio stagionale sotto traccia. In 16 start in carriera contro franchigie di American League è 7.7, 3.90 ERA. Per Toronto vedremo Marcus Stroman (4-0, 3.60 ERA), ancora imbattuto in stagione. Statistiche: Blue Jays Under 19-5-2 nelle ultime partite, Under 17-3-1 in trasferta. Giants Over 7-2 dopo una sconfitta, 9-4 in casa con Bumgarner starter.
 
Washington Nationals - Detroit Tigers. Ieri i Tigers hanno vinto 5-4, lo stesso punteggio (ma perdente) visto in gara 1 a Washington, contro i Nationals un pò in calo con 2-6 nelle ultime 8 partite mentre ieri Detroit ha anche stoppato una preoccupante serie di 7 sconfitte consecutive. Questa notte per i padroni di casa vedremo Max Scherzer (3-2, 4.60 ERA), ancora imbattuto quest'anno in casa (1-0 ma con 7 punti concessi in 12 inning totali su 2 partite al Nationals Park). I Tigers rispondono però col migliore della propria rotazione, Jordan Zimmermann (5-1, 1.10 ERA) che arriva dalla prima sconfitta stagionale, lanciando comunque bene (3 punti in 8 inning contro Texas). In 3 prestazioni in trasferta finora Zimmermann ha concesso appena 1 punto in 19.1 inning. Statistiche: Tigers 1-7 nelle ultime partite, Over 17-4 negli interleague games, 9-3 negli ultimi precedenti contro Washington (Over 10-2). Nationals 73-35 al mercoledì, 6-2 negli interleague games, Over 32-14-5 in casa. La quota spropositata ben oltre la pari per Detroit, nonostante l'ottimo Zimmermann visto anche in trasferta come starter, vale assolutamente un tentativo su Tigers @2.45 su Eurobet (stake 3).
 
New York Yankees - Kansas City Royals. Ieri abbiamo preso la scommessa sugli Yankees che hanno vinto 10-7 anche la 2° partita della serie interna contro i Royals. Per una squadra in crescita, New York (5-2 in 7 partite), ce ne è una ancora in difficoltà, Kansas City (3-7 nelle ultime 10 partite). Questa notte i Royals proveranno a riprendersi con Yordano Ventura (2-2, 4.65 ERA), a sua volta troppo altalentante in questo avvio di 2016. Per gli Yankees partirà Michael Pineda (1-3, 5.73 ERA) che dopo la vittoria nell'opener stagionale non ha più portato a casa successi in 5 prestazioni. Statistiche: Royals 2-11 in trasferta, 3-7 dopo una sconfitta, 9-2 al mercoledì con Ventura starter, 15-47 negli ultimi viaggi a New York. Yankees Under 19-8 al mercoledì, Over 5-2-1 nelle ultime partite con Pineda starter.
 
Boston Red Sox - Oakland Athletics. Dopo il 14-7 di gara 1, anche ieri l'attacco dei Red Sox ha distrutto la difesa degli Athletics nel 13-5 finale, per Boston che ha vinto 5 delle ultime 7 partite mentre Oakland è solo 1-8 nelle ultime 9. Questa notte per i Red Sox vedremo Rick Porcello (5-1, 2.95 ERA) che arriva dalla prima sconfitta di una stagione iniziata comunque alla grande. In 11 start in carriera contro gli A's, Porcello è 4-5, 3.86 ERA. Per gli Athletics Eric Surkamp (0-2, 5.59 ERA), richiamato da Nashville in Tripla-A, cerca ancora la prima vittoria dell'anno. Statistiche: Athletics 4-11 al mercoledì (Over 15-5-2), 16-41 negli ultimi viaggi a Boston (Over 18-8-1). Red Sox 12-4 nelle ultime partite, 8-3 dopo una vittoria.
 
Atlanta Braves - Philadelphia Phillies. I Braves ieri hanno perso 2-3 la serie interna contro i Phillies, ed Atlanta rimane così con un tremendo record di 1-16 a Turner Field, per una squadra che inoltre arriva da 5 sconfitte di seguito mentre Philadelphia continua la sua crescita con 3 vittorie consecutive, striscia che proverà ad allungare con Jerad Eickhoff (1-4, 4.21 ERA) come starter, una delle poche note negative al momento, mentre i Braves rispondono con Jhoulys Chacin (1-2, 5.40 ERA) che in 5 start in carriera contro Philadelphia è 2-1, 2.25 ERA. Statistiche: Phillies 13-5 nelle ultime partite, 7-2 dopo una vittoria, 2-7 negli ultimi viaggi ad Atlanta. Braves 3-14 al mercoledì, 21-55 nelle ultime partite. I Phillies stanno facendo bene ma Eickhoff non ci convince mentre vogliamo dare fiducia a Chacin e soprattutto ad Atlanta che non può continuare con un record del genere in casa, quindi proviamo un altro underdogs con Braves @1.95 su Bet365 (stake 3).
 
Cincinnati Reds - Pittsburgh Pirates. Ieri non si è giocata la 2° partita della serie a Cincinnati, dopo che i Reds avevano vinto 3-2 alla prima, portandosi 4-3 in generale in 7 sfide di questa stagione contro i Pirates che sono solo 2-6 nelle ultime 8 partite mentre i Reds sono 4-2 nelle ultime 6. Questa notte per Cincinnati (sempre col peggio bullpen della lega con 6.43 ERA) partirà Alfredo Simon (1-3, 9.86 ERA) che arriva dalla prima vittoria della stagione contro i Brewers ma che aveva aperto l'anno con 3 punti concessi in 4 inning a Pittsburgh. I Pirates rispondono con Juan Nicasio (3-3, 3.16 ERA) che invece non sta trovando la giusta costanza ma che il 29 aprile scorso fu perfetto con 8 inning sul monte di lancio lasciando i Reds all'asciutto. Statistiche: Pirates 2-6 nelle ultime partite, 6-2 in trasferta. Reds 27-55 nelle ultime partite, Over 9-3-1 in casa, Over 9-2 al mercoledì.
 
Miami Marlins - Milwaukee Brewers. Ieri piccolo passo falso per i Marlins che hanno perso 2-10 la 2° partita della serie interna che era iniziata col 4-1 sui Brewers che prima della vittoria di ieri avevano sempre perso in 4 sfide contro i Marlins, al 3° stop nelle ultime 4 partite, il contrario di Milwaukee che è 3-1 nelle ultime 4 uscite. Questa notte per Miami partirà Wei-Yin Chen (2-1, 4.66 ERA) che il 30 aprile scorso ha già superato i Brewers (3 punti in 6.2 inninf). Per Milwaukee vedremo Chase Anderson (1-4, 6.44 ERA) che proprio nella sfida del 30 aprile fece male invece, con 6 punti concessi in soli 4.1 inning. Statistiche: Brewers Over 48-21-7 nelle ultime partite, Over 28-11-3 in trasferta, Over 19-6-2 negli ultimi viaggi a Miami. Marlins 12-4 nelle ultime partite, Over 34-16-3 negli ultimi precedenti contro Milwaukee.
 
Los Angeles Angels - St.Louis Cardinals. Ieri ottima vittoria per 8-1 dei Cardinals nell'opener ad Anaheim per St.Louis che si porta 5-3 nelle ultime 8 partite mentre gli Angels hanno perso 4 partite di fila e sono solo 2-8 nelle ultime 10 uscite. Questa notte Los Angeles proverà a rifarsi con Matt Shoemaker (1-4, 9.15 ERA) che però sta lanciando davvero male in questo 2016, mentre dall'altra parte gli ospiti schierano Jaime Garcia (2-2, 3.05 ERA) che è tornato al successo dopo 3 partenze senza vittorie, ma che in trasferta continua a faticare (5.73 ERA, 1.73 WHIP in 2 start fuori casa). Statistiche: Cardinals Under 12-3-2 negli ultimi interleague games, Over 8-1-2 al mercoledì. Angels 2-10 negli ultimi interleague games, Under 15-5 al mercoledì, Over 9-1 negli ultimi precedenti contro St.Louis.
 
Los Angeles Dodgers - New York Mets. Grande sfida tra i Dodgers, 1° in NL West, e i Mets, 1° in NL East. Dopo la prima sconfitta per 2-4, ieri i Dodgers si sono rifatti nel 3-2 finale contro i Mets che hanno così stoppato una serie di 3 vittorie mentre Los Angeles si porta 5-3 nelle ultime 8 partite. Molto interessante anche la sfida sul monte di lancio con i padroni di casa che schierano il fenomenale Kenta Maeda (3-1, 1.66 ERA) che però è solo 1-1, 2.29 ERA, 1.07 WHIP in 3 start al Dodgers Stadium. Per i Mets partirà Noah Syndergaard (2-2, 2.58 ERA) che ha interrotto una serie di 3 partite senza vittorie nelle ultime 2 ottime prestazioni, e che in questo 2016 sta facendo bene in trasferta con 2-1, 1.42 ERA (22 strikeouts in 19 inning complessivi). Statistiche: Mets 16-6 nelle ultime partite, Over 10-3 al mercoledì. Dodgers Under 13-3 in casa, Under 14-3-2 al mercoledì. Continuate a seguirci qui e sulla sezione Baseball Americano MLB che potremmo aggiornare anche oggi con nuovi pronostici.