Pronostici Baseball Americano MLB: Mets-Pirates, Red Sox-Orioles e partite del 14 giugno

Pittsburgh Pirates

Pubblicato il da

Per questo martedì di Baseball Americano MLB, si torna al consueto palinsesto completo da quindici partite che inizieranno alle ore 18:30 italiane con Toronto Blue Jays - Philadelphia Phillies. Dopo Nationals - Cubs e Dbacks - Dodgers, oggi iniziano anche le interessanti serie Mets - Pirates, Cardinals - Astros e Red Sox - Orioles.


Toronto Blue Jays - Philadelphia Phillies. Ieri pesante sconfitta interna per 0-7 nell'opener dei Blue Jays contro i Phillies che stoppano così una serie di 4 sconfitte. Questa notte Toronto schiera Marcus Stroman (5-2, 4.94 ERA) che arriva da 3 prestazioni pessime (0-1, 9.37 ERA con 17 punti totali concessi). Per i Phillies richiamato dalla Tripla A (5-2, 2.90 ERA, 0.88 WHIP) Zach Eflin (NR) all'esordio stagionale per rimpiazzare l'infortunato Vince Velasquez. I Blue Jays sono 7-1 dopo una sconfitta; i Phillies sono 3-10 negli ultimi precedenti contro i Blue Jays (compeso 2-7 negli ultimi viaggi a Toronto).
 
Washington Nationals - Chicago Cubs. Opener vincente per 4-1 dei Nationals nella sfida al vertice di National League, per quella che è stata anche la prima vittoria stagionale di Washington contro i Cubs, dopo aver perso 4 partite su 4 a Chicago. Questa è la 7° vittoria nelle ultime 8 partite dei Nationals che questa notte partiranno con Gio Gonzalez (3-5, 3.93 ERA) che arriva da 4 sconfitte di fila, al contrario di John Lackey (7-2, 2.63 ERA) che arriva da 8 prestazioni consecutive di qualità con i Cubs, e da 3 vittorie di fila (3-0, 0.44 ERA), senza dimenticare che in 5 start in carriera contro i Nats, Lackey non ha mai perso (2-0, 3.58 ERA). Washington è Over 8-2-1 nelle ultime partite, ma Under 9-4 nelle recenti sfide contro i Cubs che a loro volta sono Under 12-5 nelle ultime partite stagionali.
 
Tampa Bay Rays - Seattle Mariners. I Mariners sono solo 3-7 nelle ultime 10 partite ma cercano di riprendersi contro i Rays, già battuti nello sweep di 3 vittorie a maggio in casa (punteggio totale 17-11). Tampa sta però attraversando un grande momento con 7-2 nelle ultime partite. Questa notte per i Rays vedremo Jake Odorizzi (3-3, 3.47 ERA) che in 3 start contro Seattle è 1-1, 0.52 ERA. Per i Mariners Taijuan Walker (3-6, 3.48 ERA) cerca di stoppare una serie di 6 sconfitte, ma nelle ultime 2 prestazioni ha concesso 11 punti in soli 9.1 inning sul monte di lancio. I Rays sono Under 20-7-1 in casa; i Mariners sono Under 11-4-1 negli ultimi precedenti contro Tampa, ma Over 13-5-1 nelle recenti partite stagionali.
 
Atlanta Braves - Cincinnati Reds. Ieri altra sconfitta interna per i Braves che hanno ceduto 8-9 anche contro i Reds nell'opener a Turner Field dove ora sono 7-26, mentre Cincinnati migliora leggermente il record in trasferta (8-20). Questa notte Atlanta si affida a uno dei migliori pitcher, Julio Teheran (2-6, 2.85 ERA) che sta lanciando bene ma solo 2 lanciatori hanno un aiuto inferiore a lui dal proprio attacco (2.31 punti di media). Dalla vittoria del 1° maggio contro i Cubs, in 8 prestazioni Teheran ha mantenuto un ottimo 1.88 ERA e con 52 stikeouts su 52.2 inning. Per i Reds partirà Brandon Finnegan (2-4, 3.77 ERA), altalenante in stagione (7 prestazioni di qualità su 13 start). I Reds sono 17-38 in trasferta ma 7-3 negli ultimi precedenti contro i Braves che in casa sono solo 16-41 recentemente.
 
New York Mets - Pittsburgh Pirates. I Pirates arrivano da 5 sconfitte di fila (in cui hanno concesso ben 7.8 punti di media agli avversari), e le ultime 2 vittorie sono arrivate proprio nella scorsa serie interna contro i Mets che però hanno chiuso male la recente serie a Milwaukee con 2 sconfitte. Questa notte per New York partirà Jacob deGrom (3-2, 2.80 ERA) che ha messo a segno 19 strikeouts nei 13 innings delle ultime 2 uscite, ma che il 7 giugno scorso perse (nonostante solo 3 punti concessi in 6 inning) a Pittsburgh, contrapposto come questa notte a Juan Nicasio (5-5, 5.34 ERA) che troviamo ancora in rotazione, anche per via dell'infortunio di Gerrit Cole. I Pirates sono 7-2 negli ultimi viaggi a Ny, ma i Mets sono 19-7 nelle ultime partite a Citi Field con deGrom starter.
 
Boston Red Sox - Baltimore Orioles. Sfida al vertice di AL East tra due squadre che arrivano entrambe da una sconfitta in trasferta: 4-7 dei Red Sox in Minnesota, 9-10 per gli Orioles a Toronto dove Baltimore ha incassato 30 punti in 4 partite. Orioles avanti 4-3 al momento in stagione, grazie alle ultime 2 vittorie di inizio giugno con un attacco infuocato (13-9 e 12-7). Questa notte per Baltimore partirà inoltre l'ottimo Chris Tillman (8-1, 3.01 ERA) che in 18 start contro i Red Sox in carriera è 9-3, 2.84 ERA. Boston risponde però con David Price (7-3, 4.63 ERA) che arriva da 6 prestazioni di qualità, ma che l'11 aprile scorso concesse 5 punti in altrettanti inning all'attacco di Baltimore su cui è comunque 8-4, 2.90 ERA in 20 start in carriera. Gli Orioles sono Over 11-5-1 nelle ultime partite e Over 7-2 contro avversari di AL East; i Red Sox sono Over 12-4-2 in casa e Over 6-2-1 nelle ultime partite con Price starter.
 
Chicago White Sox - Detroit Tigers. Ieri i White Sox hanno vinto 10-9 in 12 inning, nell'opener contro i Tigers su cui avevano perso 3 partite su 3 a inizio mese. Chicago cerca di tornare ai fasti di inizio stagione e questa notte schiererà Miguel Gonzalez (1-1, 3.57 ERA) che arriva dalla prima vittoria dell'anno, messa a segno sui Nationals. Per i Tigers pronto Jordan Zimmermann (8-3, 3.30 ERA) che ha stoppato una serie di 3 vittorie a Toronto (7 punti in 4.2 inning). Il 3 giugno scorso Zimmerman ha superato i White Sox (2 punti in 5.2 inning) su cui si porta 2-0, 1.83 ERA in 3 start in carriera. I Tigers sono 7-3 nelle ultime 10 partite stagionali mentre i White Sox sono 8-20 nelle ultime 28 (compreso il recente 3-7 allo U.S. Cellular Field).
 
Kansas City Royals - Cleveland Indians. I Royals hanno vinto 2-1 l'opener contro gli Indians su cui comunque Kansas City rimane appena 2-6 quest'anno. Questa è la 3° vittoria di fila per Kansas City dopo la serie di 8 sconfitte consecutive al Kauffman Stadium, ma attenzione a Cleveland che inoltre questa notte schiererà Josh Tomlin (8-1, 3.48 ERA) che ha vinto entrambe le uscite del 2016 contro i Royals che invece si presentano con Chris Young (2-6, 6.37 ERA) che il 5 giugno scorso faticò moltissimo nello 0-7 a Cleveland. Mentre i Royals sono Over 6-1-1 in casa; gli Indians sono Under 6-2-1 in trasferta.
 
St.Louis Cardinals - Houston Astros. I Cardinals si presentano a questa sfida di interleague (dove hanno un perfetto record di 3-0 in stagione) con 7-1 nelle ultime 8 partite e 5 vittorie di fila dopo lo sweep di 3 successi a Pittsburgh (punteggio totale 22-7). Gli Astros continuano a deludere con 2-5 nelle ultime 7 partite e questa notte schiereranno Doug Fister (6-3, 3.34 ERA) che arriva da una doppia vittoria e che è imbattuto da 8 prestazioni consecutive. Per i Cardinals Jaime García (4-5, 3.89 ERA) ha un record di 2-5, 6.41 ERA in 9 start in carriera contro Houston. Gli Astros sono 8-0 nelle ultime partite con Fister starter. I Cardinals sono 24-9 negli ultimi precedenti contro Houston, ma non con Garcia al via (2-7 in questo caso per i Cardinals contro gli Astros).
 
Colorado Rockies - New York Yankees. Gli Yankees hanno perso le ultime 2 uscite contro i Tigers, stoppando così una serie di 5 vittorie consecutive. I Rockies sono in forma con 6-2 nelle ultime 8 uscite e questa notte schiereranno Jorge De La Rosa (2-4, 8.81 ERA) che in 3 start in carriera contro Ny ha un perfetto 3-0, 0.98 ERA. Per gli Yankees vedremo Nathan Eovaldi (6-2, 4.42 ERA) che non perde da 9 uscite di fila e che è 2-2, 3.18 ERA in carriera contro i Rockies (1-1, 1.47 ERA a Coors Field. Gli Yankees sono 7-3 nelle ultime partite di interleague e 10-3 nelle ultime trasferte con Eovaldi starter; i Rockies sono solo 20-59 negli ultimi interleague games.
 
Arizona Diamondbacks - Los Angeles Dodgers. Ieri abbiamo preso la vittoria dei Diamondbacks, con Greinke che ha portato alla vittoria per 3-2 Arizona contro la sua ex squadra, Los Angeles che perde da 3 uscite di fila ma che questa notte schiera Kenta Maeda (5-4, 2.70 ERA) che il 12 aprile scorso non ha concesso nulla ai Dbacks lungo 6 inning. Per Arizona vedremo Archie Bradley (2-2, 5.22 ERA), a sua volta ottimo l'11 aprile scorso contro LA (6 inning senza nessun punto concesso) ma che arriva dalla brutta sconfitta a Tampa (4 punti in 5.2 inning). Los Angeles è Under 7-2 in trasferta; Arizona è Under 8-3 nelle ultime partite.
 
Oakland Athletics - Texas Rangers. 2 vittorie di fila (compreso il 14-5 nell'opener di ieri) a chiudere una serie di 7 sconfitte per gli Athletics che in stagione rimangono imbattuti (4-0 con punteggio totale 33-12) contro i Rangers, avversari divisionali al comando della AL West. Questa notte Texas proverà a stoppare questa serie negativa con Martin Perez (5-4, 3.22 ERA) al via. Perez dopo la sconfitta ad Oakland il 18 maggio scorso, ha messo in fila 4 vittorie consecutive. Per Oakland Eric Surkamp (0-3, 6.41 ERA) cerca ancora la prima vittoria dell'anno, richiamato dalla Tripla-A. I Rangers sono Over 7-1 in trasferta; gli Athletics sono Over 20-8-3 negli ultimi precedenti contro Texas.
 
Los Angeles Angels - Minnesota Twins. Ieri i Twins hanno vinto 9-4 anche l'opener ad LA, portandosi così 4-0 (punteggio totale 23-14) in stagione contro gli Angels che hanno perso 7 delle ultime 8 partite (punteggio totale di 27-55 in questa serie negativa), ma che questa notte dovrebbero recuperare Mike Trout, mentre sul monte di lancio vedremo Jhoulys Chacin (2-4, 4.83 ERA) che manca dal 30 maggio scorso. Per i Twins partirà invece Ervin Santana (1-6, 4.77 ERA) che arriva da 4 sconfitte di fila (con 7.43 ERA) e che è 1-1, 2.87 ERA, 0.77 WHIP in 2 start in carriera contro la sua ex squadra. I Twins sono Over 35-12-4 nelle ultime partite e Over 13-4 dopo una vittoria; gli Angels sono Over 11-5 in casa e Over 39-18-5 negli ultimi precedenti contro Minnesota.
 
San Diego Padres - Miami Marlins. Ottima vittoria per 13-4 dei Marlins, ieri nell'opener a San Diego che è alla 3° sconfitta di fila in questa difficile stagione. Questa notte per i Padres vedremo all'opera Drew Pomeranz (5-6, 2.44 ERA) che in 2 start in carriera contro Miami è 0-1, 4.32 ERA. Per i Marlins pronto Tom Koehler (4-6, 4.36 ERA) che ha vinto 2 delle ultime 3 uscite e che in carriera ha un ottimo 2-0, 1.80 ERA contro San Diego. I Marlins sono Over 7-2 in trasferta e Over 7-2 nelle ultime partite con Koehler starter; i Padres sono Over 7-2-1 dopo una sconfitta.
 
San Francisco Giants - Milwaukee Brewers. Ieri i Giants hanno vinto 11-5 nell'opener contro i Brewers su cui si portano 3-1 in stagione, per San Francisco che sta continuando a fare bene nonostante qualche defezione importante in lineup mentre sul monte di lancio questa notte vedremo l'asso Madison Bumgarner (7-2, 1.88 ERA) che nelle ultime 9 uscite ha tenuto numeri impressionanti da imbattuto (6-0, 1.14 ERA e 70 strikeouts). In 9 start in carriera contro Milwaukee, Bumgarner è inoltre 6-2, 2.25 ERA (comprese 3 vittorie di fila). Per i Brewers rientra dal lungo infortunio Matt Garza (2015: 6-14, 5.63 ERA) che fa il suo debutto stagionale dopo il 4-7,6.08 ERA tenuto in 13 start in Tripla-A in avvicinamento al suo ritorno in major league. I Brewers sono Under 7-3-2 al martedì; i Giants sono Under 9-2 in casa e Under 5-2-1 negli ultimi precedenti contro Milwaukee.
 
PRONOSTICI MLB 14 GIUGNO
Washington Nationals v Chicago Cubs: CUBS @1.91 su Eurobet (stake 3) ore 01:10
Atlanta Braves v Cincinnati Reds: BRAVES @1.86 su Bet365 (stake 5) ore 01:10
Atlanta Braves v Cincinnati Reds: UNDER 8.0 @1.86 su Bet365 (stake 3) ore 01:10
St. Louis Cardinals v Houston Astros: ASTROS @2.25 su Bet365 (stake 2) ore 02:15
In Aggiornamento...
 
Continuate a seguirci nella sezione di Baseball Americano MLB con gli aggiornamenti su news, quote, statistiche e i nostri pronostici.