Pronostici Baseball Americano MLB: dopo i Cavaliers Cleveland potrebbe esultare anche con gli Indians?

Cleveland Indians, Baseball MLB

Pubblicato il da

Dopo aver parlato nel dettaglio dei Texas Rangers, oggi l'analisi del "Professore" si sposta verso l'Ohio dove ancora si festeggia l'anello di Basket NBA con i Cavaliers di LeBron James, ma anche in MLB gli Indians sono la squadra del momento. Dopo oltre 50 anni di astinenza il 2016 regalerà 2 titoli di colpo?


A Cleveland sono tornati ad esultare dopo anni con la vittoria dell'anello nel Basket NBA, ma in Ohio potrebbero festeggiare due volte in una sola stagione, una cosa incredibile per una città che ha sempre avuto poche soddisfazioni sportive. Già perchè anche nel Baseball Americano MLB i Cleveland Indians sono la squadra del momento, ce ne parla con la sua analisi il "Professore".
 
Una curiosità, da quando i Cavs di LeBron James hanno vinto l'anello i Cleveland Indians in MLB non hanno più perso con 12 risultati utili consecutivi con un punteggio totale dominante (76-24) con cui hanno annichilito gli avversari con gli sweep su White Sox e Rays, a Detroit e ad Atlanta.
 
Gli Indians hanno il miglior differenziale punti della American League (+91). Al momento Cleveland è la 4° miglior squadra come rendimento per gli scommettitori, molto grazie al rendimento della rotazione, la 5° migliore della major league (3.51 ERA). Gli Indians possono contare anche il 6° miglior bullpen e su questi due fondamentali sono sicuramente migliori rispetto ai Texas Rangers, l'altra sorpresa stagionale che potrebbe puntare in alto e di cui abbiamo già parlato (leggi qui).
 
Cleveland si dimostra più completa anche nel gioco d'attacco, il 14° nella lega (.260 media battuta), grazie specialmente a Francisco Lindor (.312) e a Jose Ramirez (.292), oltre a Carlos Santana anche se tra i giocatori più efficaci non possiamo dimenticare Mike Napoli.
 
In rotazione tra i pitchers Josh Tomlin è stata una rivelazione inattesa. Al momento Tomlin è 12-2, 3.32 ERA, statistiche che lo rendono il 4° miglior lanciatore di tutta la lega come rendita per gli scommettitori. Da segnalare anche Danny Salazar, in top-10 tra gli starter di tutta la MLB come ERA (9-3, 2.40 ERA). Trevor Bauer (6-2, 3.19 ERA) e Corey Kluber (8-7, 3.50 ERA) completano un poker di ottimi lanciatori, senza dimenticare Carlos Carrasco che è 7-2 in stagione e sta facendo guadagnare un sacco nel betting (top-25 tra i pitchers pià profittevoli su cui scommettere).
 
Questa è una squadra davvero ben formata in vari reparti e di questo passo vederli arrivare in fondo non sarebbe così impossibile. Un altro fattore da valutare è anche il record interno di 23-12. Al momento le quote antepost per le World Series 2016 sono ancora in doppia cifra a 11.00 per gli Indians che rimangono dietro ai Nationals a 9.50, ai Rangers a 7.50 e al duo di favorite formate da Chicago Cubs a 4.10 e San Francisco Giants a 5.25 secondo Bet365.
 
Seguite la nostra sezione Baseball Americano con le analisi e i pronostici quotidiani su tutte le partite di MLB.
info@betitaliaweb.it