Pronostici Baseball Americano MLB: Blue Jays-Indians, Rays-Tigers e partite del 1 luglio

Josh Tomlin, Cleveland Indians

Pubblicato il da

Si apre un nuovo mese di Baseball Americano MLB dopo un giugno davvero spettacolare e di grande profitto con le nostre casse. Per questo venerdì sono in programma altre quindici partite che siamo andati ad analizzare, consigliandovi le migliori scommesse MLB del 1 luglio.


A giugno, con le sole scommesse sul Baseball Americano MLB, abbiamo incassato +66.32 unità di profitto netto, il miglior risultato di sempre considerando il totale di 294 unità investite per un roi del 22.4%. Luglio non si è aperto al meglio (1-3 nei pronostici di ieri notte) ma cerchiamo subito di riprenderci con le analisi e i pronostici delle partite in programma oggi.
 
Toronto Blue Jays - Cleveland Indians. Gli Indians prolungano a 13 la striscia vincente dopo il 4-1 nell'opener a Toronto e questa notte schierano il sorprendente Josh Tomlin (9-1, 3.32 ERA) che non perde da 5 uscite di fila (2-0 con un totale di soli 3 punti concessi!). I Blue Jays rispondono con Marcus Stroman (6-4, 5.33 ERA) che invece è in crollo con 1-3 nelle ultime 6 uscite (30 punti concessi). Statistiche Chiave: i Blue Jays sono 1-4 contro squadre con record vincente con Stroman starter; gli Indians sono 7-0 in trasferta e 20-6 nelle ultime partite con Tomlin starter.
 
Washington Nationals - Cincinnati Reds. Ieri avevamo dato un pò di credito ai Reds che invece sono stati asfaltati 4-13 nell'opener a Washington, confermando i problemi di Cincinnati in trasferta (11-26). I Reds sono inoltre 1-8 nelle ultime 9 partite mentre i Nationals arrivano da 5 vittorie di fila. Questa notte per Cincy partirà Anthony DeSclafani (2-0, 1.52 ERA), ancora imbattuto da quando ha iniziato in ritardo la sua stagione visto l'infortunio. Per Washington è pronto Tanner Roark (7-5, 2.96 ERA) che è 4-1 nelle ultime 6 uscite e che in casa ha un buon 3-3, 2.25 ERA. Statistiche Chiave: i Reds sono 18-41 in trasferta e 12-30 al venerdì; i Nationals sono 10-1 in casa.
 
Philadelphia Phillies - Kansas City Royals. I Royals sono 4-1 nelle ultime partite ma i Phillies rispondono con lo sweep di 3 vittorie in Arizona e un road-trip chiuso con 5 vittorie nelle ultime 7 trasferte. Philadelphia ha però perso le ultime 6 partite al Citizens Bank Park (punteggio totale terribile di 9-42). Questa notte per Kansas City partirà Ian Kennedy (6-6, 3.96 ERA) che arriva da una doppia vittoria e cerca di mettere in fila 3 successi per la prima volta. I Phillies rispondono con Jeremy Hellickson (5-6, 4.23 ERA) che nell'ultima uscita ha ritrovato un successo (contro i Giants) che mancava dal 18 maggio scorso. Statistiche Chiave: i Royals sono 4-15 in trasferta ma i Phillies sono solo 3-13 in casa.
 
Tampa Bay Rays - Detroit Tigers. Ieri i Tigers hanno aperto la serie recuperando alla grande nel 10-7 finale a Tampa, 3° vittoria di fila in stagione per Detroit dopo aver perso la prima sfida dell'anno contro i Rays che però in questo momento viaggiano in brutte acque con 2-8 nelle ultime 10 partite. Questa notte i padroni di casa schierano Drew Smyly (2-8, 5.32 ERA) che non vince da 7 partenze di fila (0-4) e che il 21 maggio scorso perse concedendo 3 punti in 6.1 inning a Detroit, contro i Tigers che come questa notte schieravano Michael Fulmer (7-2, 2.40 ERA). Fulmer da 7 prestazioni di fila concede 2 punti o meno agli attacchi avversari. Statistiche Chiave: i Tigers sono 7-3 nelle ultime 10 partite e 6-2 negli ultimi precedenti contro Tampa; i Rays sono 3-13 nelle ultime partite e 2-6 in casa.
 
Boston Red Sox - Los Angeles Angels. I Red Sox sono in calo dopo aver chiuso con lo 0-4 a Tampa un road-trip di 6 partite (2-4). Gli Angels in quota non ci sono mai andati in stagione e si ritrovano 1-9 nelle ultime 10 partite. Questa notte per LA partirà  Jhoulys Chacin (3-6, 5.64 ERA) che ha chiuso il mese di giugno con 1-3, 8.59 ERA e 2-1, 5.17 ERA in 3 start in carriera contro Boston che risponde invece con Steven Wright (8-5, 2.18 ERA) che sabato ha giocato una delle rare prestazioni pessime (8 punti concessi in 4.2 inning in Texas) ma che in 4 start in casa è perfetto con 3-0, 1.59 ERA. Statistiche Chiave: gli Angels sono 2-8 in trasferta e 1-4 nelle ultime partite con Chacin starter; i Red Sox sono 5-2 nelle ultime partite con Wright sul monte di lancio.
 
New York Mets - Chicago Cubs. Ieri i Mets hanno vinto 4-3 nell'opener contro i Cubs, continuando così il dominio su Chicago che vediamo dallo scorso anno nello sweep di National League Championship Series. I Mets tornano così alla vittoria dopo 4 sconfitte mentre i Cubs stoppano una serie di 3 vittorie e questa notte cercheranno di riscattarsi con Jason Hammel (7-4, 2.58 ERA), però anche lui a secco di successi nelle ultime 4 prestazioni, oltre ad essere 0-3, 4.91 ERA in 5 start in carriera contro i Mets che rispondono con Jacob deGrom (3-4, 2.67 ERA) che negli ultimi 21 inning sul monte di lancio non ha concesso nemmeno un punto agli avversari. Anche deGrom però non ha mai vinto in carriera in stagione regolare contro i Cubs (0-2, 6.46 ERA in 3 start). Statistiche Chiave: i Mets sono Under 5-1 in casa e Under 5-0 nelle ultime partite con deGrom starter; i Cubs sono Under 6-1-1 negli ultimi viaggi a New York.
 
Atlanta Braves - Miami Marlins. I Braves sono la peggior squadra della lega, ma non per Miami superata anche ieri 8-5 nell'opener di questa serie che porta Atlanta 7-2 in stagione contro i Marlins. Questa notte i padroni di casa schierano Julio Teheran (3-7, 2.46 ERA) che ha numeri negativi nelle vittorie portate a casa a discapito del suo ottimo rendimento da 2.46 ERA e 0.88 WHIP. Questo per colpa di un attacco che con Teheran segna appena 2.31 punti a sera. Per i Marlins probabile Justin Nicolino (2-4, 5.17 ERA) che nelle ultime 2 uscite ha però concesso 10 punti in 10 inning totali. Statistiche Chiave: i Marlins sono Over 9-4 al venerdì; i Braves sono Over 10-3-1 negli ultimi precedenti contro Miami.
 
Houston Astros - Chicago White Sox. Continua il grande momento degli Astros che arrivano dallo sweep di 3 vittorie all'Angels Stadium, 11° vittoria nelle ultime 12 partite anche se i White Sox rispondono con un 7-3 nelle ultime 10 uscite. A maggio gli Astros vinsero 2 delle 3 sfide giocate a Chicago. Questa notte per Houston partirà Mike Fiers (5-3, 4.41 ERA) imbattuto nelle ultime 3 uscite (2-0, 2.12 ERA), al contrario di Miguel Gonzalez (1-3, 5.17 ERA) che ha numeri orribili nelle ultime 3 partenze con Chicago (0-2, 9.39 ERA). In 5 start in carriera contro Houston, Gonzalez è 1-3, 3.60 ERA. Statistiche Chiave: i White Sox sono 5-13 in trasferta; gli Astros sono 12-2 in casa e 8-1 dopo una vittoria.
 
Minnesota Twins - Texas Rangers. Dopo 4 vittorie di fila i Rangers si sono fermati con un doppio stop allo Yankee Stadium ma i Twins continuano a faticare e sono 2-5 nelle ultime 7 partite. Questa notte per Minnesota partirà Ervin Santana (2-7, 4.64 ERA) che continua a faticare in questa stagione sul monte di lancio. Per Texas vedremo invece Martin Perez (7-4, 3.44 ERA) che non perde da 7 uscite di fila dopo l'ottima prova contro Boston (1 punto in 6 inning). Statistiche Chiave: i Rangers sono 8-2 in trasferta; i Twins sono 3-13 al venerdì.
 
St.Louis Cardinals - Milwaukee Brewers. In stagione i Cardinals sono avanti 4-2 in stagione sui Brewers ma in questo momento St.Louis non sembra al massimo con 2-5 in 7 partite. Niente se paragonato al 5-10 di Milwaukee che arriva da una brutta sconfitta contro i Dodgers (1-8). Questa notte per i Brewers vedremo Matt Garza (1-0, 2.81 ERA), appena alla 4° partenza dell'anno dopo essersi sbloccato sabato con la vittoria sui Nats. In 12 start in carriera contro St.Louis, Garza è 4-4, 4.07 ERA. Per i Cardinals Jaime Garcia (5-6, 4.09 ERA) non ha fatto benissimo a giugno (1-2, 5.40 ERA) ma potrebbe riprendersi contro Milwaukee su cui mantiene un ottimo 10-5, 2.71 ERA in 18 start in carriera. Statistiche Chiave: i Brewers sono Under 5-1 in trasferta; i Cardinals sono Under 6-0-1 in casa e Under 5-1 negli ultimi precedenti contro Milwaukee con Garcia starter.
 
Arizona Diamondbacks - San Francisco Giants. Nelle prime due serie stagionali (entrambe da 4 partite) le squadre si sono divise la posta in palio con uno sweep vincente messo a segno sempre dalla squadra in trasferta. Giants un pò in trasferta con 2-4 nelle ultime 6 partite mentre Arizona deve stoppare una serie di 5 sconfitte consecutive. Questa notte per San Francisco partirà Johnny Cueto (11-1, 2.42 ERA) che arriva da una delle sue rare prestazioni negative (6 punti in 6 inning contro i Phillies). Cueto ha comunque vinto le ultime 8 decision e rimane perfetto in trasferta quest'anno (7-0, 2.17 ERA in 8 start), oltre al 7-2, 2.69 ERA in 10 start in carriera contro Arizona, incluso il successo del 12 maggio scorso (2 punti in 7 inning). I Diamondbacks rispondono con Shelby Miller (2-7, 6.79 ERA) che invece continua la sue terribile stagione dove inoltre non ha mai vinto in casa (0-5, 6.97 ERA). Miller ha perso concedendo 3 punti in 5.2 inning ai Giants il 13 maggio scorso. Statistiche Chiave: i Diamondbacks sono Under 6-2 in casa; i Giants sono Under 8-0 negli ultimi viaggi in Arizona.
 
Oakland Athletics - Pittsburgh Pirates. I Pirates sono 4-2 nelle ultime 6 partite e sono tornati a vincere in trasferta (1-10 nelle precedenti 11 partite fuori casa) mentre gli Athletics arrivano dal pesante 6-12 contro i Giants, ma avevano vinto 6 delle precedenti 7 partite. Questa notte per Oakland partirà Sonny Gray (3-6, 5.03 ERA), altalenante con 5 sconfitte nelle ultime 10 prestazioni. Per Pittsburgh vedremo Jeff Locke (7-5, 5.12 ERA) superbo nell'ultima prestazione contro San Francisco con nessun punto concesso in 6.2 inning dopo averne subiti 18 in appena 8.2 inning nelle 2 uscite precedenti. Statistiche Chiave: i Pirates sono 6-15 nelle ultime partite e 3-8 negli ultimi interleague games; gli Athletics sono 11-1 negli ultimi precedenti contro Pittsburgh.
 
Seattle Mariners - Baltimore Orioles. Ieri i Mariners hanno aperto bene (5-3) l'opener della serie contro gli Orioles che ora sono 1-3 in stagione contro Seattle. La sconfitta di ieri ha stoppato anche una serie di 7 vittorie consecutive per Baltimore mentre Seattle è 4-2 nelle ultime 6 partite. Questa notte per gli Orioles partirà una delle poche note negative, Kevin Gausman (1-5, 3.93 ERA), anche se arriva dalla prima vittoria dell'anno sui Rays con nemmeno un punto concesso in 7.2 inning. Per i Mariners vedremo Wade LeBlanc (0-0, 0.00) alla 2° partenza da quando è arrivato da Toronto dopo la buona prova contro St.Louis che gli ha permesso di scavalcare anche Nathan Karns in rotazione. Statistiche Chiave: gli Orioles sono 0-6 contro squadre di AL West e 0-4 in trasferta con Gausman starter. I Mariners sono 5-1 negli ultimi precedenti contro Baltimore.
 
Los Angeles Dodgers - Colorado Rockies. I Rockies tornano in trasferta dopo una serie di 7 partite a Coors Field chiusa 2-5, a conferma di una squadra che fa meglio in trasferta che in casa e che in stagione è 3-3 contro i Dodgers che si presentano a questa sfida con 3 vittorie nelle ultime 4 trasferte. Colorado spera di recuperare Trevor Story in attacco (oltre a DJ LeMahieu) ma LA ha perso per infortunio l'asso della rotazione, Clayton Kershaw, e questa notte rilancia un Bud Norris (3-7, 4.22 ERA) arrivato da Atlanta dopo un buon giugno da 2-1, 2.08 ERA. Per i Rockies vedremo Jorge De La Rosa (5-4, 6.47 ERA) che a sua volta è tornato bene dall'infortunio (4 punti concessi in 17 inning totali negli ultimi 3 start). De La Rosa arriva da 4 successi di fila ma ha però un pessimo 10.69 ERA in trasferta quest'anno. Statistiche Chiave: i Dodgers sono 19-7 in casa e 6-2 dopo una vittoria; i Rockies sono 2-5 dopo una sconfitta e 5-14 negli ultimi viaggi a Los Angeles.
 
San Diego Padres - New York Yankees. Dopo 3 sconfitte di fila gli Yankees hanno vinto le utlime 2 uscite contro i Rangers mentre i Padres hanno subito 3 sconfitte consecutive e questa notte partiranno con Colin Rea (4-3, 5.05 ERA) che è 1-1, 6.43 ERA nelle ultime 3 uscite. Per New York vedremo Nathan Eovaldi (6-5, 5.19 ERA) che ha chiuso giugno senza vittorie (0-3, 8.65 ERA dopo aver vinto le ultime 5 partite a maggio). Eovaldi mantiene un 2.31 ERA contro San Diego, ma in generale in 16 start di interleague è solo 2-6, 5.81 ERA. Statistiche Chiave: gli Yankees sono Over 8-3-1 nelle ultime partite e Over 5-2-1 negli ultimi interleague games dove anche i Padres sono Over 9-1-1.
 
PRONOSTICI MLB DEL 1 LUGLIO
Toronto Blue Jays v Cleveland Indians: INDIANS @2.15 su Eurobet (stake 4) ore 19:00
Philadelphia Phillies v Kansas City Royals: PHILLIES H +1.5 @1.80 su Bet365 (stake 2) ore 01:05
Tampa Bay Rays v Detroit Tigers: TIGERS @1.88 su Eurobet (stake 4) ore 01:10
St. Louis Cardinals v Milwaukee Brewers: UNDER 8.5 @1.86 su Bet365 (stake 3) ore 02:15
Seattle Mariners v Baltimore Orioles: MARINERS @1.91 su Eurobet (stake 3) ore 04:10
 
Seguite la sezione Baseball Americano, sempre aggiornata con news, statistiche, quote, analisi e i pronostici vincenti sulla MLB.