Pronostici Baseball Americano MLB: analisi e scommesse delle partite, weekend 2 e 3 luglio

Baseball Americano MLB

Pubblicato il da

Ieri, dopo un giugno spettacolare, abbiamo aperto anche luglio alla grandissima con un all-green da 5 su 5 nei nostri pronostici sul Baseball Americano MLB (+15.05 unità di profitto). Proviamo a continuare così anche con la nostra rubrica del weekend di MLB del 2 e 3 luglio.


Dopo le +66.32 unità di profitto netto a giugno, anche il mese di luglio si apre alla grandissima con i nostri pronostici sul Baseball Americano MLB visto che abbiamo arriviamo dal perfetto all-green da 5 su 5 del venerdì (altre +15.05 unità in una sola notte). Ecco la nostra rubrica MLB del weekend con le news e statistiche più importanti per le scommesse, ma anche gli aggiornamenti con i nostri pronostici lungo tutto il sabato e la domenica.
 
La tribù di Cleveland continua la conquista della major league
 
Continuano ad impressionare i Cleveland Indians, la squadra del momento che non perde da quando i Cavs hanno vinto l'anello nel Basket NBA con 14 vittorie di fila (margine dominante di 82-27), nuovo record di franchiagia. Ieri abbiamo preso Tomlin e compagni da sfavoriti @2.15 di quota in una partita maratona a Toronto, finita 2-1 per gli Indians dopo la bellezza di 19 inning. Cleveland si porta 2-0 in questa serie al Rogers Centre contro i Blue Jays che sono 2-4 nelle ultime partite e che sabato schiereranno Marco Estrada (5-3, 2.81 ERA) mentre dopo la maratona di ieri Cleveland non ha ancora ufficializzato il proprio starter. Per domenica invece la sfida dovrebbe vedere dalla parte di Toronto J.A. Happ (10-3, 3.70 ERA) contro Corey Kluber (8-7, 3.50 ERA) per Cleveland.
 
Houston sono finiti i problemi. Astros in ripresa
 
Molte persone pensavano che gli Astros non si sarebbero ripresi dal brutto avvio stagionale, e sembravano già destinati ad una stagione deludente visto che ci si aspettava molto da Houston. Nelle ultime settimane però Keuchel e compagni si sono ripresi alla grande, come abbiamo visto anche nell'opener interno contro i White Sox, per la 13° vittoria nelle ultime 15 partite a Minute Maid e in generale la 19° vittoria nelle ultime 27 partite, compreso il 5-0 di ieri contro Chicago. Al contrario i White Sox erano partiti meglio del previsto in stagione, ma ora stanno faticando, anche se al sabato il suo asso nella manica è rappresentato da Chris Sale (13-2, 2.79 ERA) che arriva da 4 start vincenti consecutivi mentre Houston risponderà con Doug Fister (8-4, 3.36 ERA). Alla domenica per Houston vedremo Collin McHugh (5-5, 4.58 ERA) contro Jose Quintana (5-8, 3.18 ERA) per Chicago.
 
Baltimore Orioles e il nuovo record d'attacco a giugno
 
Il mese di giugno è stato da record per l'attacco degli Orioles (56 home runs). Un altro punto di forza di Baltimore è il rendimento interno (31-13) anche se in trasferta rimane con un record negativo (16-19) ed infatti ha perso entrambe le prime 2 sfide a Seattle (3-5 e 2-5) contro cui ora è dietro 1-4 in stagione. Queste 2 sconfitte hanno stoppato una serie di 7 vittorie consecutive per gli Orioles mentre Seattle è 5-2 nelle ultime partite. Al sabato per i Mariners partirà James Paxton (1-3, 4.15 ERA) mentre per gli Orioles vedremo Tyler Wilson (4-5, 4.50 ERA). Alla domenica toccherà a Hisashi Iwakuma (7-6, 4.34 ERA) per Seattle, e ad Ubaldo Jimenez (5-7, 6.63 ERA) per Baltimore.
 
I Dodgers ospitano i Rockies da trasferta. Perso Kershaw per infortunio
 
Ieri i Dodgers hanno vinto 5-0 nell'opener contro Colorado, squadra che va peggio in casa che in trasferta (19-22 ma 9° della lega come ERA in trasferta). Questa squadra nelle ultime 8 partite ha concesso però la bellezza di 8.5 punti con la propria difesa. Problemi anche per LA che è 4-1 nelle ultime 5 partite ma ha perso per infortunio l'asso del monte di lancio, Clayton Kershaw, che ha un impressionante 14-2 in stagione. Sabato i Dodgers saranno così forzati a schierare Scott Kazmir (6-3, 4.67 ERA) contrapposto a Chad Bettis (6-5, 5.84 ERA) per i Rockies. Alla domenica per LA toccherà invece a Brandon McCarthy al suo primo start stagionale, mentre per Colorado vedremo Jon Gray (5-2, 4.95 ERA).
 
I Twin segnano poco ma rimangono la miglior squadra da Over
 
I Minnesota Twins sono solo la 26° squadra della lega come punti messi a segno, ma questo non significa nulla visto che rimangono sempre la miglior squadra per scommettere su Over nell'intera major-league (Over 48-26-4 in stagione, compreso Over 20-6-1 a giugno). Questo per colpa del gioco difensivo con 5.5 punti concessi di media, la 29° rotazione come prestazioni di qualità, ERA e WHIP dei propri pitchers che inoltre in generale sono 30° come media battuta subita, numeri davvero da incubo. Nell'opener del venerdì contro i Rangers, i Twins sono tornati a segnare Under con la sconfitta per 2-3. Sabato per Minnesota partirà Tyler Duffey (3-6, 5.59 ERA) mentre per i Rangers vedremo Chi Chi Gonzalez (0-0, 9.00 ERA). Nella sfida di domenica i Twins partiranno con Kyle Gibson (1-5, 5.12 ERA) mentre i Rangers schiereranno Cole Hamels (9-1, 2.60 ERA).
 
PRONOSTICI MLB SABATO 2 LUGLIO
Minnesota Twins v Texas Rangers: RANGERS @2.00 su Eurobet (stake 3) ore 20:10
Houston Astros v Chicago White Sox: WHITE SOX @1.95 su Gioco Digitale (stake 3) ore 22:10
Boston Red Sox - Los Angeles Angels: ANGELS @2.40 su Bet365 (stake 2) ore 01:15
Los Angeles Dodgers - Colorado Rockies: OVER 7.5 @1.80 su Eurobet (stake 5) ore 04:10
 
PRONOSTICI MLB DOMENCA 3 LUGLIO
Oakland Athletics v Pittsburgh Pirates: ATHLETICS @1.68 su Bet365 (stake 4)
Arizona Diamondbacks v San Francisco Giants: DIAMONDBACKS @1.80 su Bet365 (stake 4)
In Aggiornamento...
 
Seguite la nostra sezione Baseball Americano MLB per tutte le news, le statistiche e i consigli per i pronostici vincenti.