Pronostici Baseball Americano MLB: Yankees-Red Sox, Cubs-Rangers e partite del 15 luglio

Texas Rangers e Perez impegnati a Chicago

Pubblicato il 15/07/2016 da Stefano "Guru" Guerri

Dopo l'All Star Game (vinto con la nostra scommessa su Under) riprende questa spettacolare stagione di Baseball Americano MLB per i nostri pronostici (+92.00 unità di profitto al momento). Ecco le analisi e i consigli delle scommesse MLB del 15 luglio.


Una grande prima parte di stagione nel Baseball Americano MLB visto che dopo la scommessa presa anche sull'86° All Star Game, ci portiamo a +92.00 unità di profitto (11-2 nelle ultime 13 picks). Leggete i numeri e le statistiche complete del nostro tipster Guru, e di seguito ecco le analisi di tutte le partite in programma oggi e i migliori consigli per le scommesse di questo venerdì. Ieri vi abbiamo segnalato anche le variazioni di quote più interessanti e i migliori giocatori dopo la prima parte di regular-season, numeri e statistiche sempre interessanti per le nostre scommesse (leggi qui).
 
Chicago Cubs - Texas Rangers. Si riparte subito col botto e con una sfida di interleague tra due formazioni che stanno dominando nelle rispettive division e che per molti potrebbero ritrovarsi anche protagoniste nella finale delle World Series 2016. I Cubs devono riprendersi dal 2-9 nelle ultime 11 partite ma anche i Rangers non vanno oltre il 2-7 nelle ultime 9. Questa notte per Chicago partirà Kyle Hendricks (7-6, 2.55 ERA) che non perde dal 13 giugno scorso e che in casa ha un ottimo rendimento stagionale (5-1, 1.67 ERA a Wringley Field), oltre a non aver mai perso contro Texas in carriera (3-0, 1.08 ERA con anche 25 strikeouts in 25 inning totali). I Rangers schierano Martin Perez (7-5, 3.85 ERA) che invece sta faticando in trasferta quest'anno (1-4, 5.23 ERA). Va ricordato che Perez aveva vinto 6 decision di fila prima di incappare nella pessima prova a Boston (11 punti in 4 inning). Statistiche Chiave: i Rangers sono 6-1 nei recenti interleague games, 12-5 dopo una sconfitta e 8-1 nelle ultime partite con Perez starter; i Cubs sono 3-14 contro squadre con record vincente e 1-5 nelle ultime partite.
 
New York Yankees - Boston Red Sox. Sfida classica tra le due avversarie di AL East che sperano almeno nello spot di wild-card. Al momento i Red Sox sono messi meglio come record ma anche come gioco, con 6-1 nelle ultime partite prima del break ASG, oltre ad essere avanti 4-2 anche nelle sfide stagionali contro gli Yankees che questa notte schiereranno Michael Pineda (3-8, 5.38 ERA) che ha fatto bene in 2 start a inizio stagione contro Boston (4 punti concessi in un totale di 11 inning). Per i Red Sox in un primo momento sembrava essere il pessimo Eduardo Rodriguez (1-3, 8.59 ERA) il selezionato, ma alla fine dovrebbe partire Steven Wright (10-5, 2.68 ERA) che arriva da una doppia vittoria dove però è stato quasi tutto merito dell'attacco più che della sua qualità sul monte di lancio (7.36 ERA). Non dimentichiamo però che Wright in 4 start in carriera contro Ny ha un ottimo 3-1, 1.33 ERA, ma come detto Pineda ha offerto ottime prestazioni nel 2016 contro Boston, e a giugno ha viaggiato con un solido 2.75 ERA. Limitando l'attacco di Boston potrebbe vincere il matchup con Wright in questo momento, sfruttando anche il fattore campo dalla parte degli Yankees. Statistiche Chiave: i Red Sox sono 1-4 in trasferta; gli Yankees sono 5-2 nelle ultime partite con Pineda starter.
 
Philadelphia Phillies - New York Mets. I Mets sono arrivati alla pausa con 3 sconfitte interne contro i Nationals; i Phillies invece sono in ripresa con 10 vittorie nelle ultime 13 partite. Perfetta parità dopo 6 sfide stagionali tra queste due avversarie di NL East. Questa notte per New York probabile Jacob deGrom (5-4, 2.61 ERA) che arriva da una doppia vittoria e che ha concesso solo 3 punti nelle ultime 3 prestazioni (20 inning totali). Perfetto il 3-0 in carriera di deGrom contro Philadelphia dopo il successo del 8 giugno scorso (1 punto in 6 inning). I Phillies rispondono con Jeremy Hellickson (6-6, 3.92 ERA), anche lui ottimo nelle ultime 3 uscite in cui ha concesso appena 3 punti in 18 inning (2-0, 1.50 ERA, 1.00 WHIP). Statistiche Chiave: i Mets sono Under 5-1 nelle ultime partite; i Phillies sono Under 4-0 nelle ultime partite con Hellickson starter.
 
Washington Nationals - Pittsburgh Pirates. Sfida tra due squadre in grande forma con Pittsburgh che anche quest'anno sta andando meglio del previsto e che ha vinto 12 delle ultime 16 partite, ma è in grande forma anche Washington con 11-4 nelle ultime 15 prestazioni. Questa notte per i Nationals partirà Stephen Strasburg (12-0, 2.62 ERA), ancora imbattuto in stagione e che anche nelle ultime 3 uscite ha lanciato benissimo (2-0, 0.87 ERA, 0.77 WHIP). Per i Pirates vedremo invece Francisco Liriano (5-8, 5.15 ERA) che si è ripreso da un giugno pessimo con 2 buone prestazioni (4 punti in 10 inning contro A's e Cubs). Statistiche Chiave: i Pirates sono Over 4-1 nelle ultime partite e Over 4-0 anche nelle partite con Liriano starter; i Nationals sono Over 13-3 nelle ultime partite con Strasburg starter e Over 4-1 nei precedenti contro Pittsburgh.
 
Cincinnati Reds - Milwaukee Brewers. Scontro in fondo alla NL Central tra due squadre che al momento si sono affrontate 7 volte con Milwaukee avanti 4-3. I Brewers sono però 3-7 nelle ultime 10 partite, lo stesso andamento che stanno tenendo i Reds che questa notte schierano però Anthony DeSclafani (3-0, 2.23 ERA) che ha segnato 5 prestazioni di qualità in 6 start dal rientro per infortunio. Per i Brewers vedremo Matt Garza (1-2, 5.54 ERA) che ha iniziato malissimo il mese di luglio (14 punti in 10 inning). Statistiche Chiave: i Reds sono 33-71 nelle ultime partite e 1-8 in trasferta; i Brewers sono 8-3 negli ultimi viaggi a Cincinnati.
 
 
Tampa Bay Rays - Baltimore Orioles. Da una parte i leader divisionali di Baltimore che sono arrivati al break con 4 vittorie in 5 partite; dall'altra la peggior squadra di AL East, Tampa, che arriva da 6 sconfitte di fila ed è stata capace di vincere solo 3 delle ultime 25 partite. Baltimore domina anche nei precedenti stagionali contro Tampa (7-2 con 5 vittorie di fila), una striscia positiva che proverà a portare avanti questa notte con Yovani Gallardo (3-1, 5.82 ERA), imbattuto nelle ultime 5 uscite (2-0) e 2-1, 3.52 ERA in 4 start in carriera contro i Rays che rispondono con Chris Archer (4-12, 4.66 ERA) che invece ha perso tutte e 5 le ultime decision e che in carriera contro Baltimore è 3-5 (1-1, 4.48 ERA quest'anno). Statistiche Chiave: i Rays sono Under 6-1-1 dopo una sconfitta; gli Orioles sono Under 6-2-1 negli ultimi precedenti contro Tampa.
 
Detroit Tigers - Kansas City Royals. I Royals Salvador Perez ed Eric Hosmer sono stati tra i maggiori protagonisti del recente All Star Game, ma Kansas City è arrivata alla pausa con solo 2 vittorie in 8 partite, scavalcata in AL Central anche dai Tigers, nonostante il recente 2-5 in 7 partite per Detroit. I Royals hanno vinto 5 delle 7 sfide stagionali contro i Tigers e questa notte per Kansas City partirà Ian Kennedy (6-7, 3.97 ERA) che ha giocato benissimo nelle ultime 3 uscite (3.00 ERA con 29 strikeouts in 18 innings), ma che in carriera non ha mai vinto contro Detroit (0-3, 4.94 ERA in 4 start). Al contrario per i Tigers Justin Verlander (8-6, 4.07 ERA) è 21-8, 3.26 ERA in 39 start in carriera contro Kansas City. Nelle ultime 12 prestazioni Verlander sta tornando ad ottimi livelli (6-3, 3.05 ERA). Statistiche Chiave: i Royals sono 5-16 in trasferta; i Tigers sono 11-4 in casa.
 
Atlanta Braves - Colorado Rockies. I Braves rimangono col peggior record della lega anche se con l'interim manager Brian Snitker la squadra è più competitiva ed è arrivata alla pausa con 3 vittorie in 4 trasferte a Chicago. I Rockies sono tornati a calare a luglio (3-7) dopo aver sfiorato il ritorno al 50% di vittorie. Questa notte per Colorado partirà Jorge De La Rosa (5-6, 5.74 ERA) che aveva iniziato la stagione con 6 pessime prestazioni (11.41 ERA) e che era finito nel bullpen, anche se nelle ultime 5 partite ha migliorato parecchio il proprio rendimento (3-2, 2.61 ERA). Per Atlanta vedremo Lucas Harrell (1-0, 1.32 ERA) che ha impressionato nelle prime 2 uscite dell'anno (2 punti in 13.2 inning). Statistiche Chiave: i Braves sono 22-49 in casa; i Rockies sono 8-1 negli ultimi precedenti contro Atlanta.
 
Minnesota Twins - Cleveland Indians. Testa coda in AL Central, con gli Indians squadra del momento, anche se è arrivata alla pausa con 1-4 in 5 partite interne. Al contrario i Twins sono 5-1 nelle ultime partite e stranamente rimangono avanti 4-2 nei precedenti stagionali contro Cleveland. Questa notte per Minnesota partirà Ervin Santana (3-7, 4.06 ERA) che sta recuperando alla grande in rotazione (2-0, 1.63 ERA in 4 start) ma che in 20 start in carriera contro Cleveland è solo 5-10, 4.32 ERA. Per gli Indians vedremo Carlos Carrasco (5-3, 2.47 ERA) che dopo 4 prestazioni perfette (3-0) è incappato in una brutta serata contro gli Yankees (5 punti in 3.2 inning). Carrasco è solo 1-5, 3.96 ERA in 9 start in carriera contro Minnesota. Statistiche Chiave: gli Indians sono 8-2 in trasferta (12-4 con Carrasco starter); i Twins sono 5-16 al venerdì.
 
St.Louis Cardinals - Miami Marlins. I Cardinals stanno stranamente faticando al Busch Stadium (record interno di 19-26) mentre i Marlins sono arrivati alla pausa con 5 vittorie in 7 partite. Questa notte per Miami vedremo Wei-Yin Chen (5-3, 4.83 ERA) che in stagione sta andando bene fuori casa (4-2, 4.13 ERA), una brutta notizia per St.Louis che questa notte risponderà con Jaime Garcia (6-6, 4.01 ERA) che è però imbattuto nelle ultime 4 uscite (2-0) e che in 4 start in carriera contro Miami ha un ottimo 2-0, 1.07 ERA. Statistiche Chiave: i Cardinals sono 6-1 negli ultimi precedenti contro Miami; i Marlins sono 3-7 in trasferta e 3-8 negli ultimi viaggi a St.Louis.
 
Arizona Diamondbacks - Los Angeles Dodgers. I Dodgers sono arrivati alla pausa sull'onda di 3 vittorie consecutive e in stagione sono avanti 4-2 contro i deludenti Diamondbacks che chiudono proprio la NL West dopo le ultime 4 sconfitte di fila e con 2-8 nelle ultime 10 partite. Questa notte per Arizona sul monte di lancio non vedremo il grande ex, Zach Greinke, ma Patrick Corbin (4-7, 4.94 ERA) che non ha ancora vinto a Chase Field in stagione (0-5, 6.60 ERA) e che è 3-5, 3.83 ERA in 10 start in carriera contro Los Angeles. Per i Dodgers vedremo Bud Norris (4-7, 3.98 ERA) che ha fatto bene in 2 prestazioni da quando è arrivato da Atlanta (1-0, 2.45 ERA) ma che in 5 prestazioni in Arizona in carriera non ha mai vinto lanciando malissimo (0-4, 15.07 ERA). Statistiche Chiave: i Diamondbacks sono 2-12 nelle ultime partite e 2-9 anche in casa; i Dodgers sono 8-3 nelle ultime partite e 39-15 nei precedenti contro Arizona.

 
Los Angeles Angels - Chicago White Sox. Dopo 4 vittorie di fila gli Angels hanno perso le ultime 2 uscite a Baltimore per una squadra che continua a deludere ma che ha chiuso 2-2 la serie di aprile a Chicago contro i White Sox che sono arrivati alla pausa con 5 vittorie in 8 partite. Questa notte per Los Angeles partirà Hector Santiago (6-4, 4.58 ERA) che è imbattuto nelle ultime 5 prestazioni (3-0) e che è un ex Chicago contro cui in carriera ha un record di 1-1, 2.19 ERA. Per i White Sox vedremo Miguel Gonzalez (2-4, 4.39 ERA) che in 5 start in carriera contro LA è 3-1, 2.97 ERA. Statistiche Chiave: gli Angels sono 8-3 in casa con Santiago starter; i White Sox sono 2-6 al venerdì e 1-8 negli ultimi viaggi a Los Angeles.
 
Oakland Athletics - Toronto Blue Jays. I Blue Jays lo scorso anno sono stati la miglior squadra della lega come record dopo l'All Star Game, una marcia che proveranno a replicare anche per questo 2016 dove al momento sono solo 3° in AL East, nonostante le 8 vittorie nelle 9 partite precedenti alla pausa mentre gli Athletics hanno chiuso 3-4 l'ultimo road-trip e in stagione hanno chiuso in negativo (1-2) la serie a Toronto. Questa notte per Oakland c'è qualche problema nel recupero di Rich Hill (9-3, 2.25 ERA) e si fa largo l'ipotesi Daniel Mengden (1-4, 4.54 ERA). Toronto risponde invece con Marcus Stroman (7-4, 4.89 ERA) che ha concesso solo 3 punti in 14.2 inning totali nelle ultime 2 prestazioni, dopo averne però concessi ben 11 in 8.2 inning nelle precedenti 2 prestazioni. Statistiche Chiave: i Blue Jays sono 8-1 nelle ultime partite, 9-2 al venerdì e 7-1 nei recenti viaggi ad Oakland; gli Athletics sono 3-8 nelle ultime partite e 2-6 al venerdì.
 
Seattle Mariners - Houston Astros. Sfida importante in AL West tra due formazioni che cercano di riprendersi. Negli ultimi 8 scontri stagionali gli Astros sono usciti vincenti 6 volte, e Houston è arrivata alla pausa ASG con 6-2 nelle ultime partite, mentre i Mariners rientrano in casa dopo un pessimo road-trip chiuso 2-5. Questa notte per Houston partirà Doug Fister (8-6, 3.55 ERA) che arriva da 3 sconfitte di fila (0-3, 5.12 ERA) ma che in 5 start in carriera contro Seattle è 3-1, 3.18 ERA (compreso 1-1, 4.38 ERA in 2 uscite a inizio stagione). Per Seattle vedremo James Paxton (2-3, 3.91 ERA), a cui i Mariners chiedono di più in rotazione anche se non sta facendo malissimo nelle ultime 7 prestazioni (2-2, 3.63 ERA con 38 strikeouts). Statistiche Chiave: i Mariners sono 8-3 nelle ultime partite e 4-0 in casa.
 
San Diego Padres - San Francisco Giants. I Giants sono al comando della NL West dove i Padres sono al 4° posto. San Francisco ha vinto tutte e 9 le sfide stagionali contro San Diego (punteggio totale 42-21), oltre ad essere arrivata alla pausa con 8 vittorie in 10 partite. Questa notte per i Giants partirà l'ottimo Madison Bumgarner (10-4, 1.94 ERA) che arriva dal no-hitter contro Arizona e che in 24 start in carriera contro San Diego è 10-5, 3.13 ERA. Per i Padres vedremo Andrew Cashner (3-7, 5.40 ERA) che invece è solo 2-7, 5.16 ERA in 10 start in carriera contro San Francisco (incluso lo 0-2, 6.23 ERA in 2 start ad inizio stagione), oltre alla brutta prestazione di venerdì scorso contro i Dodgers (8 punti in soli 2.2 inning). Statistiche Chiave: i Giants sono 40-15 nelle ultime partite e 24-9 in trasferta; i Padres sono 8-22 negli ultimi precedenti contro San Francisco.
 
PRONOSTICI MLB 15 LUGLIO
Chicago Cubs - Texas Rangers: RANGERS @2.65 (stake 2) ore 20:20
New York Yankees - Boston Red Sox: YANKEES @1.75 (stake 4) ore 01:05
Washington Nationals - Pittsburgh Pirates: OVER 7.5 @1.88 (stake 3) ore 01:05
Oakland Athletics - Toronto Blue Jays: BLUE JAYS @2.10 (stake 4) ore 04:05
Seattle Mariners - Houston Astros: MARINERS @1.80 (stake 3) ore 04:10
In Aggiornamento...
 
Seguite la nostra sezione di Baseball Americano, sempre aggiornata con news, statistiche, quote e pronostici sulla stagione 2016 di MLB che sta andando alla grande con i nostri consigli per le scommesse.