Pronostici Baseball Americano MLB: Yankees-Orioles, Phillies-Marlins e partite del 20 luglio

Baltimore Orioles MLB

Pubblicato il 20/07/2016 da Stefano "Guru" Guerri

Ieri abbiamo chiuso con un buon profitto, sfiorando un altro all-green sbagliato solo per i Brewers che hanno perso solo di 1 a Pittsburgh. Ecco le analisi e i pronostici sulla sedici partite di Baseball Americano MLB in programma per mercoledì 20 luglio.


Cincinnati Reds - Atlanta Braves. Serie sul 1-1 tra due delle peggiori squadre della lega che inoltre sono in parità (3-3) anche nel complesso delle sfide giocate quest'anno. Ieri ha fallito il bullpen di Cincinnati che arrivava a questa sfida con un ottimo 2.20 ERA a luglio. Come starter oggi vedremo invece Anthony DeSclafani (4-0, 2.55 ERA) che dal rientro per infortunio, con debutto il 10 giugno scorso, non ha mai perso in 7 prestazioni. Il 15 giugno, alla sua 2° partita, DeSclafani rimase solo per 2.2 inning sul monte di lancio contro Atlanta (4 punti concessi). Per i Braves vedremo Lucas Harrell (1-1, 3.63 ERA) che ha fatto molto bene nelle 2 prime uscite dell'anno (2 punti e 10 strikeouts in 13.2 inning totali). Statistiche Chiave: i Braves sono 25-56 in trasferta e 1-8 dopo una vittoria; i Reds sono 4-1 nelle ultime partite con DeSclafani e 5-2 negli ultimi precedenti contro Atlanta, giocati al Great American Ball Park.
 
Detroit Tigers - Minnesota Twins. Serie sul 1-1 con i Twins che ieri hanno finalmente vinto la prima sfida stagionale, dopo le prime 7 sconfitte, contro Detroit. Minnesota sta andando stranamente bene in trasferta (4 vittorie nelle ultime 6 partite fuori casa) e questa notte proveranno a mantenere questi trends con Ervin Santana (3-8, 4.12 ERA) al via. Santana è 9-3, 3.27 ERA in 16 start in carriera contro i Tigers che oggi rispondono con Justin Verlander (9-6, 3.91 ERA) che ha vinto 5 delle ultime 6 uscite. Il 18 maggio scorso Verlander concesse 3 punti in 7.1 inning (con 10 strikeouts) contro Minnesota su cui si porta 16-8, 3.14 ERA in 31 start in carriera. Statistiche Chiave: i Tigers sono 18-8 al mercoledì e 12-4 negli ultimi precedenti contro Minnesota con Verlander starter; i Twins sono 4-11 al mercoledì e 1-7 negli ultimi precedenti contro Detroit.
 
Kansas City Royals - Cleveland Indians. Anche qui serie sul 1-1, con gli Indians che ieri sono riusciti a passare al Kauffman Stadium dove avevano perso le precedenti 4 uscite. Questa notte i Royals cercheranno di rifarsi con Ian Kennedy (6-7, 3.86 ERA) che quest'anno nelle partite di giorno ha un perfetto 3-0, 1.45 ERA. Per Cleveland partirà Carlos Carrasco (6-3, 2.49 ERA), cresciuto con un 4-1 nelle ultime 5 uscite ma che non ha mai vinto in 2 sfide stagionali contro Kansas City (0-1). Carrasco sta però giocando molto bene anche in trasferta quest'anno (4-2, 1.92 ERA, 0.82 WHIP e .191 media battuta). Statistiche Chiave: gli Indians sono Over 7-2-2 nelle ultime partite; i Royals sono Over 16-7-2 in casa.
 
St.Louis Cardinals - San Diego Padres. Ieri la seconda sfida della serie è stata rinviata per pioggia dopo il 10-2 nell'opener per i Cardinals. Per la prima sfida di oggi St.Louis partirà con Carlos Martinez (8-6, 2.85 ERA) che dopo i 14 punti in 15 inning nelle 3 prestazioni a maggio, ha cambiato passo mantenendo un microscopico 1.02 ERA nelle successive 8 uscite. Per i Padres vedremo Colin Rea (5-3, 4.95 ERA) che è imbattuto nelle ultime 3 prestazioni, nonostante non sia stato impeccabile sul monte di lancio (2-0, 4.60 ERA, 1.53 WHIP). Nella seconda sfida per i padroni di casa toccherà invece a Jaime García (6-6, 4.11 ERA) che nelle ultime 4 prestazioni ha portato a casa solo 1 vittoria, nonostante abbia beneficiato dei 29 punti totali del proprio attacco. Per i Padres vedremo Paul Clemens (1-0, 4.73 ERA) che prende il posto di Andrew Cashner. Statistiche Chiave: i Padres sono 7-20 al martedì e 15-46 negli ultimi viaggi a St.Louis; i Cardinals sono 84-40 negli ultimi precedenti contro San Diego.
 
Chicago Cubs - New York Mets. Ieri abbiamo preso senza problemi un altro Under tra queste due squadre, con serie in parità visto che ieri i Mets sono passati per 2-1, riaprendo il dominio contro Chicago (5-1 in stagione). Questa notte i Cubs schierano però Kyle Hendricks (8-6, 2.41 ERA) che in stagione a Wrigley Field sta davvero impressionando (6-1, 1.50 ERA in 9 start). Nelle ultime 6 prestazioni in generale Hendricks ha tenuto un microscopico 0.87 ERA dopo non aver concesso nemmeno un punto venerdì scorso contro i Rangers. In 2 sfide in carriera contro Ny, Hendricks ha giocato sempre alla grande (1 punto in 13 inning per una doppia vittoria). Per i Mets vedremo Bartolo Colon (8-4, 3.11 ERA), con cui Ny ha vinto 7 delle ultime 8 partite. Statistiche Chiave: i Mets sono Under 20-7-1 nelle ultime partite; i Cubs sono Under 21-5 in casa.

 
Colorado Rockies - Tampa Bay Rays. Serie sul 1-1 dopo il grande riscatto di ieri per Tampa che ha stravinto 10-1 in Colorado. Ieri i Rays sono riusciti anche a stoppare una serie di 11 sconfitte consecutive in trasferta. Questa notte per Tampa partirà Chris Archer (4-13, 4.68 ERA) che non vince da 7 prestazioni (0-6), ed è il pitcher che ha perso più partite in stagione (13), anche per colpa dei pessimi rendimenti in trasferta (3-6, 6.75 ERA in 10 start fuori casa). Per i Rockies partirà Jorge De La Rosa (6-6, 5.50 ERA) che invece ha cambiato passo segnando 6 prestazioni di qualità consecutive. De La Rosa ha concesso solo 1 punto in 15 inning nelle ultime 2 prestazioni a Coors Field. Statistiche Chiave: i Rockies sono 5-0 dopo una sconfitta; i Rays sono 1-4 negli ultimi interleague games; 0-5 dopo una vittoria e 1-4 in trasferta con Archer starter.
 
Oakland Athletics - Houston Astros. La serie ad Oakland sta tornando a far riemergere i problemi degli Astros che sono 2-3 dal rientro dall'All Star Game, e che hanno perso 4 delle ultime 6 sfide contro i rivali divisionali di Oakland che chiudono la AL West all'ultimo posto. Continua invece il buon momento degli Athletics, specialmente al Coliseum, e questa notte partiranno con Daniel Mengden (1-4, 5.54 ERA) che dopo un buon primo mese in major-league, è andato inesorabilmente calando con 1-3 a giugno e con ben 17 punti concessi in 13.1 inning totali nelle 3 prestazioni a luglio. Per Houston vedremo Doug Fister (9-6, 3.64 ERA) che è tornato al successo a Seattle, stoppando una serie di 3 sconfitte. Fister è 7-7 in carriera contro Oakland (2-1 quest'anno). Statistiche Chiave: gli Astros sono 11-0 al mercoledì, 8-2 dopo una sconfitta e 6-1 in trasferta con Fister starter; gli Athletics sono 2-5 dopo una vittoria.
 
Arizona Diamondbacks - Toronto Blue Jays. Continua il drammatico rendimento dei Dbacks a Chase Field, visto che ieri hanno perso per 1-5 anche l'opener contro Toronto (entra la nostra scommessa su Under). Toronto ha vinto 10 delle ultime 13 uscite, e questa notte schiererà Marcus Stroman (7-4, 5.15 ERA) che ha fatto male nelle ultime 5 prestazioni (1-2, 6.43 ERA) e che in 9 start fuori casa in stagione è 4-3, 5.34 ERA. Per Arizona (che è 2-6 nelle ultime 8 partite) vedremo Patrick Corbin (4-8, 5.25 ERA) che non ha lanciato oltre 5.1 inning in ognuna delle ultime 4 prestazioni dove ha inoltre tenuto un pessimo 8.35 ERA. Statistiche Chiave: i Blue Jays sono 10-3 nelle ultime partite e 7-2 dopo una vittoria; i Diamondbacks sono 6-21 al mercoledì e 4-14 nelle ultime partite.
 
Seattle Mariners - Chicago White Sox. Serie sul 1-1, con i White Sox che ieri sono passati per 6-1 a Seattle, stoppando così una striscia di 5 sconfitte consecutive. Da ben 9 partite di fila i Mariners alternano una sconfitta ad una vittoria ma per questa notte ritrovano dopo oltre 2 mesi di assenze, l'asso Felix Hernandez (4-4, 2.86 ERA) che sta giocando la sua peggior stagione, nonostante abbia limitato i battitori avversari a un .217 di media in 10 start stagionali. Hernandez è in negativo (4-6, 3.80 ERA) in 16 start in carriera contro Chicago che oggi risponde con Miguel Gonzalez (2-5, 4.40 ERA) che ha però perso 4 delle ultime 5 decision. Statistiche Chiave: i White Sox sono Under 10-4 al mercoledì; i Mariners sono Under 8-2-1 nelle ultime partite con Hernandez starter.


 
New York Yankees - Baltimore Orioles. Gli Yankees hanno vinto le prime 2 sfide di questa serie, concedendo solo 2 punti totali all'attacco di Baltimore, e portandosi 4-4 in stagione contro gli Orioles che rimangono comunque al comando della AL East. Questa notte Baltimore proverà a rimettersi in moto con Yovani Gallardo (3-1, 5.77 ERA) che arriva da 3 no-decision e che in carriera è 1-1, 5.60 ERA (11 punti in 17.2 inning totali) contro Ny. Per gli Yankees vedremo invece Michael Pineda (3-9, 5.56 ERA) che è 0-3, 4.46 ERA nelle ultime 6 prestazioni. Statistiche Chiave: gli Orioles sono 5-1 al mercoledì e 5-1 nelle ultime partite con Gallardo starter; gli Yankees sono 1-8 nelle ultime sfide con Pineda starter contro squadre di AL East e 4-9 negli ultimi precedenti contro Baltimore.
 
Washington Nationals - Los Angeles Dodgers. Continua il dominio stagionale dei Dodgers sui Nationals (4-0) dopo il successo per 8-4 di ieri nell'opener a Washington. Questa notte per Los Angeles vedremo Bud Norris (5-7, 4.17 ERA) che è imbattuto (2-0 in 3 start) da quando indossa la maglia dei Dodgers. Per i Nationals vedremo invece Gio Gonzalez (5-8, 4.70 ERA) che è 2-1, 1.73 ERA in 4 start in carriera contro LA. Statistiche Chiave: i Dodgers sono 10-1 contro squadre di NL East e 7-3 negli ultimi viaggi a Washington; i Nationals sono 0-6 contro squadre di NL West, 2-8 nelle ultime partite con Gonzalez starter e 0-6 negli ultimi precedenti contro Los Angeles.
 
Philadelphia Phillies - Miami Marlins. I Marlins hanno vinto le prime 2 sfide al Citizens Bank Park e in stagione si portano 4-4 contro i Phillies che hanno perso 5 delle ultime 7 uscite mentre Miami sta attraversando un grande momento da 7-1 nelle ultime 8 partite. Questa notte per i Marlins partirà però Wei-Yin Chen (5-3, 4.90 ERA) che in 2 sfide a inizio stagione contro Philadelphia ha faticato moltissimo (0-1, 4.19 ERA), oltre ad avere un 6.00 ERA nelle ultime 7 prestazioni. Per i Phillies vedremo Jeremy Hellickson (6-7, 4.03 ERA) che arriva dalla prima sconfitta in un mese (4 punti in 6 inning contro i Mets). Anche Hellickson ha affrontato 2 volte Miami in stagione, giocando abbastanza bene. Statistiche Chiave: i Marlins sono 1-4 al mercoledì e 18-37 negli ultimi viaggi a Philadelphia; i Phillies sono 7-2 dopo una sconfitta e 4-1 al mercoledì con Hellickson starter.
 
Pittsburgh Pirates - Milwaukee Brewers. Ieri abbiamo sbagliato di poco anche la scommessa sugli underdogs, i Brewers, che alla fine hanno perso 2-3 nell'opener a Pittsburgh dove avevano perso anche 2 delle 3 sfide di inizio stagione. Milwaukee è 2-6 nelle ultime 8 partite e questa notte schiereranno Chase Anderson (4-10, 5.44 ERA) che arriva però da 4 sconfitte di fila (17 punti in soli 14.2 inning). Per Pittsburgh partirà Jeff Locke (8-5, 5.26 ERA) che nell'ultima uscita a St.Louis ha concesso 5 punti in 4 inning. Il 15 aprile scorso Locke ha concesso 3 punti in 4.2 inning contro i Brewers. Statistiche Chiave: i Brewers sono 1-7 in trasferta con Anderson starter; i Pirates sono 11-4 nelle ultime partite (6-2 in casa) e 8-2 nelle uscite dopo una vittoria.

 
Boston Red Sox - San Francisco Giants. Ieri netta vittoria per 4-0 dei Red Sox nell'opener contro i Giants. I Red Sox sono 7-1 nelle ultime partite e, dopo aver basato la prima parte della stagione sul proprio attacco, in 4 partite dal rientro per l'ASG anche la rotazione ha fatto benissimo concedendo appena 8 punti totali. Questa notte ci sarà inoltre il debutto di Drew Pomeranz (8-7, 2.47 ERA) con i Red Sox, dopo che ha chiuso in maniera dominante la sua esperienza a San Diego (1 punto in 21 inning). Per i Giants c'è invece Matt Cain (1-5, 5.34 ERA) che non è rientrato benissimo dall'infortunio (3 punti in 3.2 inning contro i Brewers). Statistiche Chiave: i Red Sox sono Over 7-2 contro squadre di NL West; i Giants sono Over 7-2-1 in trasferta con Cain starter.
 
Los Angeles Angels - Texas Rangers. Continua il momento no dei Rangers che hanno perso le 2 partite della serie ad Anaheim con ben 17 punti concessi per quella che è stata la 13° sconfitta nelle ultime 17 partite mentre continua la rinascita degli Angels che hanno una striscia aperta di 5 successi e che sono 9-2 nelle ultime partite. Questa notte sul monte di lancio di Los Angeles vedremo Hector Santiago (7-4, 4.27 ERA) che non perde da 6 uscite di fila (4-0) e che ha vinto 2 partite consecutive lanciando in modo perfetto (3-0, 0.00 ERA, 1.00 WHIP). Santiago ha però concesso 6 punti in soli 2.1 inning il 25 maggio scorso in Texas su cui si porta 6-4, 3.69 ERA in 19 start in carriera. Per i Rangers vedremo Martin Perez (7-6, 4.05 ERA) che al contrario è stato disastroso nelle ultime 2 uscite (17 punti in 9.2 inning) ma che il 24 maggio scorso non ha concesso nemmeno un punto agli Angels su cui si porta 2-2, 2.25 ERA in 6 start in carriera. Statistiche Chiave: i Rangers sono Over 9-4-1 nelle ultime partite e Over 8-3 contro Santiago; gli Angels sono Over 11-4-1 in casa e Over 7-2 contro squadre di AL West.
 
PRONOSTICI MLB 20 LUGLIO
Colorado Rockies - Tampa Bay Rays: ROCKIES @1.95 (stake 5) ore 21:10
New York Yankees - Baltimore Orioles: ORIOLES @2.35 (stake 3) ore 01:05
Philadelphia Phillies - Miami Marlins: PHILLIES @2.20 (stake 3) ore 01:05
In Aggiornamento...
 
Seguite la sezione di Baseball Americano con aggiornamenti, news, statistiche, quote e pronostici sulla MLB che ci sta mandando spesso in cassa con ottimi risultati nelle scommesse in questo 2016.

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal D.Lgs. 196/03