Pronostici Baseball Americano MLB: Astros-Angels, Athletics-Rays e scommesse sulle partite del 22 luglio

Oakland Athletics

Stefano Guerri
22/07/2016

Quindici partite per questo venerdì di Baseball Americano MLB che inizierà subito con un interessante serie, quella tra Baltimore Orioles - Cleveland Indians. Attenzione anche alle sfide tra St.Louis Cardinals - Los Angeles Dodgers e Kansas City Royals - Texas Rangers.


Baltimore Orioles - Cleveland Indians. Ieri gli Orioles hanno evitato lo sweep di 4 sconfitte a Ny e ora affrontano i leader di AL Central, gli Indians che sono 4-2 nelle ultime 6 partite, con l'attacco che ha segnato 36 punti in questa serie. A fine maggio gli Orioles hanno vinto 2 partite su 3 a Cleveland e questa notte partiranno con Dylan Bundy (2-2, 3.70 ERA) che ha fatto male nella sua prima partenza a Tampa. Per gli Indians è pronto Trevor Bauer (7-3, 3.36 ERA) che quest'anno sta andando forte in trasferta (5-1, 2.78 ERA). Statistiche Chiave: gli Orioles sono Under 9-0 nelle ultime partite; gli Indians sono 9-4 negli ultimi precedenti contro Baltimore.
 
New York Yankees - San Francisco Giants. Ieri gli Yankees hanno stoppato una serie di 4 vittorie consecutive mentre i Giants arrivano da 5 sconfitte di seguito, una striscia negativa che cercheranno di interrompere oggi a Ny con Madison Bumgarner (10-5, 2.12 ERA) che ha però perso le ultime 3 trasferte. Per gli Yankees vedremo Masahiro Tanaka (7-2, 3.15 ERA) che ha un ottimo 4-0 nelle ultime 6 partenze dopo l'ottima prova con cui ha limitato a solo 1 punto in 6 inning il forte attacco dei Red Sox. Tanaka è 3-1, 4.71 ERA in 10 prestazioni allo Yankee Stadium. Statistiche Chiave: i Giants sono Under 7-2 nelle ultime partite con Bumgarner starter; gli Yankees sono Under 8-0 in casa.
 
Pittsburgh Pirates - Philadelphia Phillies. I Pirates hanno vinto 3 delle ultime 4 partite mentre i Phillies si presentano a questa sfida con un 2-5 nelle ultime 7 uscite. Questa notte per Pittsburgh vedremo Gerrit Cole (5-5, 3.11 ERA) che ha fatto male nel suo rientro dopo oltre un mese di infortunio (5 punti concessi in 4 inning a Washington) ma che è 3-1, 2.31 ERA in carriera contro i Phillies che oggi rispondono con Zach Eflin (2-3, 4.14 ERA) che dopo il suo debutto da incubo (9 punti in 2.2 inning) ha messo in fila 5 prestazioni di qualità. Statistiche Chiave: i Pirates sono 8-3 dopo una vittoria; i Phillies sono 3-11 negli ultimi precedenti contro Pittsburgh.
 
Washington Nationals - San Diego Padres. Dopo 5 vittorie di fila i Nationals hanno perso 3 delle ultime 4 uscite mentre i Padres hanno perso le ultime 4 partite con 23 punti incassati, ma San Diego ha allungato il record di franchigia con 19 partite di fila con almeno un homerun. A metà giugno a Petco Park la prima serie dell'anno finì in parità 2-2. Questa notte per Washington vedremo Tanner Roark (9-5, 2.82 ERA) che è 3-0 nelle ultime 5 prestazioni in cui ha concesso un totale di soli 6 punti in 31.1 inning. Il 16 giugno scorso Roark uscì vincente da San Diego nonostante 4 punti concessi in 6 inning. per San Diego partirà Luis Perdomo (3-4, 7.36 ERA) che ha l'opportunità di entrare in pianta stabile nella rotazione dei Padres dopo la cessione di Drew Pomeranz a Boston. Statistiche Chiave: i Padres sono Over 6-2 nelle ultime partite con Perdomo starter; i Nationals sono Over 16-7 dopo una sconfitta e Over 19-7-1 negli ultimi precedenti contro San Diego giocati al Nationals Park.

 
Toronto Blue Jays - Seattle Mariners. Altalenanti Mariners che nelle ultime 10 partite hanno sempre alternato una vittoria ad una sconfitta dopo il 6-5 di ieri contro i White Sox, con Seattle che rimane 3° in AL West mentre Toronto è 3° in AL East dopo le ultime 3 vittorie in trasferta. Questa notte per i Blue Jays partirà Marco Estrada (5-3, 2.93 ERA) che torna sul monte di lancio da dove manca dal 2 luglio scorso ma che ha perso entrambe le sfide in carriera contro Seattle (0-2, 7.36 ERA). I Mariners rispondono con James Paxton (2-4, 4.56 ERA) che ha fatto male nella sua uscita dopo l'All-Star break (6 punti in 5 inning nella sconfitta a Houston). Statistiche Chiave: i Blue Jays sono 8-1 in casa e 8-2 dopo una vittoria; i Mariners sono 5-17 in trasferta e 18-38 negli ultimi viaggi a Toronto.
 
Cincinnati Reds - Arizona Diamondbacks. Buon rientro dalla pausa ASG per i Reds che sono 4-2 mentre i Diamondbacks continuano a deludere con 2-7 nelle ultime 9 partite. Questa notte per Arizona vedremo Archie Bradley (3-5, 4.37 ERA) che nonostante 4 prestazioni di qualità ha portato a casa solo 1 vittoria nelle ultime 6 prestazioni, ma in stagione sta andando meglio in trasferta (2-2, 3.51 ERA) che a Chase Field, un problema abbastanza generico per Arizona. Sul monte di lancio di Cincinnati vedremo Dan Straily (4-6, 4.07 ERA) che non vince da 6 uscite di fila anche se ha lanciato bene, specialmente nelle ultime 3 uscite (0-1, 2.70 ERA, 0.85 WHIP). In 9 start in casa quest'anno Straily è 2-1, 3.23 ERA, .212 media battuta, e non ha mai vinto in 10 start di notte (0-5). Statistiche Chiave: i Reds sono 6-2 in casa con Straily starter; i Diamondbacks sono 4-15 nelle ultime partite.
 
Boston Red Sox - Minnesota Twins. Grazie a 13 vittorie in 15 partite i Red Sox sono tornati al 1° posto in AL East e ieri hanno dominato 13-2 nell'opener contro i Twins su cui si portano 3-1 in stagione. Minnesota è 3-4 dal rientro per l'ASG e questa notte partirà con Kyle Gibson (2-6, 5.12 ERA) che ha concesso esattamente 4 punti in ognuna delle ultime 3 prestazioni e che tornò dall'infortunio l'11 giugno scorso proprio contro i Red Sox (5 punti in 5.2 inning). Per Boston vedremo Eduardo Rodriguez (2-3, 7.18 ERA) che a inizio stagione è già stato contrapposto a Gibson, e in quell'occasione concesse 4 punti in 4.2 inning. Statistiche Chiave: i Twins sono 5-17 al venerdì e 2-6 negli ultimi viaggi a Boston; i Red Sox sono 9-1 nelle ultime partite e 7-1 dopo una vittoria.
 
Miami Marlins - New York Mets. Sfida di NL East dove i Marlins, grazie all'8-2 nelle ultime 10 partite, hanno scavalcato i Mets che stanno balbettando ultimamente (3-6 in 9 partite). I Mets sono però avanti 5-4 in stagione contro Miami, e questa notte la squadra di New York partirà con Logan Verrett (3-6, 4.21 ERA) che ha fatto bene contro i Phillies (2 punti in 6 inning) sempre al posto dell'infortunato Matt Harvey. Per i Marlins partirà Adam Conley (6-5, 3.61 ERA), imbattuto nelle ultime 3 uscite in cui ha lanciato molto bene (2-0, 2.12 ERA, 0.94 WHIP). Statistiche Chiave: i Mets sono 3-7 in trasferta e 0-5 nelle ultime partite con Verrett starter; i Marlins sono 5-0 in casa e 5-1 nelle ultime partite con Conley starter.
 
Milwaukee Brewers - Chicago Cubs. I Cubs sono tornati alla grande con 5-2 dal rientro per la pausa e una rotazione che in questa striscia ha tenuto un impressionante 1.59 ERA mentre i Brewers continuano un road-trip in cui al momento sono 2-4. Questa notte per Chicago partirà Jason Hammel (8-5, 3.34 ERA) che è tornato alla vittoria che mancava da un mese e mezzo (1 punto in 6 inning contro i Rangers) ma che in 12 start in carriera contro i Brewers ha un ottimo 8-1, 2.66 ERA. Per Milwaukee partirà Jimmy Nelson (6-7, 3.39 ERA) che dopo 3 sconfitte di fila a inizio giugno, ha cambiato passo con 5 prestazioni di qualità in cui ha tenuto un 1.86 ERA, anche se in 7 start in carriera non ha mai battuto Chicago con 0-4, nonostante un 2.83 ERA. Statistiche Chiave: i Brewers sono 2-6 nelle ultime partite e 8-22 negli ultimi precedenti contro Chicago; i Cubs sono 10-3 al venerdì e 8-2 nei recenti viaggi a Milwaukee.
 
Chicago White Sox - Detroit Tigers. Ieri i Tigers hanno aperto vincendo di misura 2-1 la serie a Chicago contro gli avversari di AL Central su cui Detroit si porta 5-2 in stagione. I White Sox sono 1-7 nelle ultime partite e oggi schiereranno Jacob Turner (0-1, 18.00 ERA) che, visto l'infortunio di Carlos Rodon, ha un altra opportunità come starter nonostante abbia fatto malissimo nel suo debutto ad LA contro gli Angels (8 punti in 4 inning). Per Detroit partirà Michael Fulmer (9-2, 2.13 ERA) che è un serio candidato al rookie of the year visti anche i numeri che sta tenendo nelle ultime 10 prestazioni (7-1, 0.69 ERA). Fulmer ha dimostrato già una buona solidità anche in trasferta (7-2, 2.43 ERA in 10 start). Statistiche Chiave: i White Sox sono Under 6-1-1 nelle ultime partite; i Tigers sono Under 13-3 nelle ultime partite e Under 7-1 dopo una vittoria.

 
Houston Astros - Los Angeles Angels. Dal rientro dalla pausa gli Angels sono stati perfetti con 6 vittorie di fila e sono la squadra più calda del momento, anche se in stagione dopo la prima vittoria, hanno perso tutte le altre 8 sfide contro gli avversari divisionali di Houston (compreso l'ultimo sweep ad LA con punteggio totale 7-21 ma anche il precedente a Minute Maid con 11-16). Gli Astros hanno iniziato la 2° parte di stagione con un road-trip chiuso 3-3 e questa notte partiranno con Lance McCullers (4-4, 3.61 ERA) che ha lanciato bene ma raccolto poco nelle ultime 3 uscite (1-2, 2.76 ERA). Il 22 aprile scorso McCullers concesse 1 punto in 5.2 inning contro LA (no-decision). Per gli Angels vedremo Matt Shoemaker (5-9, 4.08 ERA) che arriva dal suo primo shutout in carriera (0 punti in 6 inning contro i White Sox). Shoemaker non ha vinto nelle 2 sfide contro Houston, nonostante solo 3 punti concessi in 13.1 inning totali. Statistiche Chiave: gli Astros sono 19-8 nelle ultime partite e 18-6 in casa; gli Angels sono 0-8 negli ultimi precedenti e 2-9 nei recenti viaggi a Houston.
 
Kansas City Royals - Texas Rangers. Due squadre che stanno attraversando un brutto momento, specialmente i Rangers che arrivano dallo sweep di 3 sconfitte all'Angels stadium e che sono solo 2-8 nelle ultime 10 partite. Non bene anche i Royals che sono 3-6 nelle ultime uscite e questa notte schiereranno Danny Duffy (5-1, 3.27 ERA) che sta giocando bene e ha segnato 6 prestazioni di qualità in 9 start, anche se in carriera ha pessimi numeri contro Texas (0-1, 7.24 ERA). Per i Rangers vedremo Yu Darvish (2-1, 3.15 ERA) che continua ad essere utilizzato per pochi inning sul monte di lancio dal suo rientro per infortunio. Darvish è 1-0, 1.93 ERA in 2 start in carriera contro Kansas City. Statistiche Chiave: i Rangers sono 1-7 nelle ultime partite; i Royals sono 37-15 in casa (25-9 con Duffy starter).
 
St. Louis Cardinals - Los Angeles Dodgers. I Cardinals sono 5-2 dal rientro per la pausa, tutte partite giocate in casa dove St.Louis deve migliorare. I Cardinals hanno messo a segno uno sweep di 4 partite contro i Padres (punteggio totale 26-11). I Dodgers sono 3-3 in questo road-trip e in stagione hanno vinto 2 delle 3 sfide della prima serie in casa contro St.Louis. Questa notte per Los Angeles vedremo Brandon McCarthy (2-0, 1.69 ERA) che ha giocato benissimo dal suo ritorno dall'infermeria (3 punti totali concessi e 22 strikeouts in 16 inning totali in 3 start). Per i Cardinals partirà Michael Wacha (5-7, 4.45 ERA) che è imbattuto nelle ultime 5 prestazioni, anche se non ha offerto prove di massima solidità. Il 13 maggio scorso Wacha ha concesso 6 punti in 4 inning contro LA su cui è 1-2, 3.78 ERA in carriera. Statistiche Chiave: i Dodgers sono Under 8-3 dopo una vittoria; i Cardinals sono Under 14-6-1 in casa e Under 20-8 negli ultimi precedenti contro Los Angeles. Quando i Cardinals aprono da underdogs sono una puntata eccezionale (8-2). Brandon McCarthy sta giocando benissimo dal suo rientro, mentre Michael Wacha non sta convincendo, ma in questo road-trip LA non è stata sempre solida e St.Louis cercherà di dare continuità al miglioramento necessario al Busch Stadium. Spostando il discorso sull'attacco, quello dei Cardinals è uno dei migliori con 5.18 punti di media e 8.99 hits, mentre i Dodgers sono 19° (4.29, 8.23). Il Dodgers sono migliori complessivamente in difesa (4°) ma anche St.Louis è in top-10 (9°). Appoggiamo i padroni di casa per il valore della quota oltre la pari, ma comunque senza esagerare in una sfida non semplice contro McCarthy e i Dodgers.
 
Colorado Rockies - Atlanta Braves. In stagione Colorado si porta 3-1 contro Atlanta visto che ieri i Rockies hanno aperto vincendo 7-3 l'opener di questa serie contro i Braves che si portano 3-6 nelle ultime 9 partite. Questa notte per Atlanta partirà Julio Teheran (3-8, 2.79 ERA) che non ha portato a casa vittorie nelle ultime 3 uscite (0-1, 4.58 ERA) ma che in 6 start in carriera contro Colorado ha un ottimo 4-1, 2.79 ERA, 1.01 WHIP. Per i Rockies anche Jon Gray (5-4, 4.33 ERA) non vince da 3 uscite, nonostante un 2.33 ERA (20 strikeouts in 19.1 inning totali). In 7 start in casa quest'anno Gray è 3-0, 4.71 ERA. Statistiche Chiave: i Braves sono 25-58 in trasferta; i Rockies sono 11-2 negli ultimi precedenti contro Atlanta.
 
Oakland Athletics - Tampa Bay Rays. Ieri i Rays hanno vinto 7-3 nell'opener ad Oakland che arrivano così a 3 vittorie di fila in trasferta in cui l'attacco è esploso con ben 28 punti a referto. Dopo un 4-1 in 5 partite gli Athletics hanno perso le ultime 2 uscite, sempre al Coliseum, dove questa notte schiereranno Sean Manaea (3-5, 5.13 ERA) per provare a riprendersi. In 4 delle ultime 5 prestazioni Manaea non ha concesso più di 2 punti ai propri avversari. Per i Rays vedremo invece Jake Odorizzi (4-5, 4.39 ERA) che ha stoppato una serie di 6 uscite senza vittoria nell'ultima prestazione contro gli Orioles (2 punti in 6 inning). Odorizzi non ha però mai vinto in 3 start in carriera contro Oaklans (0-2, 6.14 ERA), compresa la sfida del 13 maggio scorso con 5 punti concessi in 4 inning agli A's. Statistiche Chiave: i Rays sono 1-5 nelle ultime partite con Odorizzi starter, 3-11 in trasferta e 22-48 negli ultimi viaggi ad Oakland; gli Athletics sono 4-1 dopo una sconfitta.
 
PRONOSTICI MLB DEL 22 LUGLIO
Cincinnati Reds - Arizona Diamondbacks: REDS @1.90 (stake 3) ore 01:10
Houston Astros - Los Angeles Angels: ASTROS @1.71 (stake 3) ore 02:10
St. Louis Cardinals - Los Angeles Dodgers: CARDINALS @2.05 (stake 3) ore 02:15
Oakland Athletics - Tampa Bay Rays: ATHLETICS @1.85 (stake 3) ore 04:05
 
In Aggiornamento...
 
Seguite la nostra sezione di Baseball Americano MLB sempre aggiornata con news, quote, statistiche e i consigli per le scommesse.

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal D.Lgs. 196/03
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org