Pronostici Baseball Americano MLB: Rangers-Athletics, Giants-Reds e scommesse sulle partite del 27 luglio

Texas Rangers, Baseball Americano MLB

Pubblicato il 27/07/2016 da Stefano "Guru" Guerri

Altre quindici partite di Baseball Americano MLB per questo mercoledì dopo il sostanziale pari nelle scommesse che vi avevamo proposto ieri. Per oggi si parte alle ore 18:10 italiane con Cleveland Indians - Washington Nationals e Miami Marlins - Philadelphia Phillies, ecco analisi e pronostici MLB.


Cleveland Indians - Washington Nationals. Ieri gli Indians hanno vinto 7-6 nell'opener della bella serie contro i Nationals che ora sono 2-6 nelle ultime 8 partite mentre Cleveland è tornato al successo dopo lo sweep perdente di 3 sconfitte a Baltimore. Questa notte per Washington partirà Stephen Strasburg (13-1, 2.83 ERA) che sta giocando una grande stagione, specialmente in trasferta dove è ancora imbattuto (6-0). Gli Indians rispondono con Carlos Carrasco (7-3, 2.31 ERA) che è 5-1, 1.16 ERA nelle ultime 6 prestazioni. Statistiche Chiave: i Nationals sono 4-9 in trasferta; gli Indians sono 8-0 negli ultimi interleague games.
 
Miami Marlins - Philadelphia Phillies. Dopo lo 0-4 nell'opener, ieri i Marlins si sono vendicati nel 5-0 sui Phillies che sono ora 3-7 nelle ultime 10 partite e questa notte schiereranno Zach Eflin (3-3, 3.40 ERA) che arriva da un ottima prova con Pittsburgh, con il rookie che si porta 2-1 in 6 start in trasferta. Per Miami partirà Adam Conley (6-5, 3.58 ERA) che questo mese è 2-0, 2.35 ERA con 21 strikeouts messi a segno in 23 inning totali. Conley ha concesso 1 punto in 6 inning il 16 maggio scorso dove ha vinto al Citizens Bank Park. Statistiche Chiave: i Marlins sono Under 6-2-1 nelle ultime partite e Under 11-3 al mercoledì; i Phillies sono Under 9-3 nelle ultime partite e Under 7-1 nei precedenti contro Miami.
 
Toronto Blue Jays - San Diego Padres. Ieri i Blue Jays hanno vinto anche la seconda partita di questa serie, ma solo per 7-6 in 12 inning che non ci mandano in cassa purtroppo, con subito una grande prova dell'ultimo arrivo, Melvin Upton Jr. San Diego è 2-7 nelle ultime 9 partite ma da 24 uscite di fila mette a segno almeno un homerun (record di franchigia e ora si punta al record di 29 partite dei Rangers del 2002). Toronto è 6-2 nelle ultime partite e questa notte schiererà R.A. Dickey (7-11, 4.44 ERA) sul monte di lancio. Dickey arriva da una brutta prestazione nella sconfitta a Seattle (6 punti concessi in 3 inning). Per i Padres partirà Luis Perdomo (4-4, 6.93 ERA) che arriva invece dalla sua miglior prestazione da quando è in rotazione (2 punti in 7 inning contro i Nationals). Statistiche Chiave: i Blue Jays sono 11-3 nelle ultime partite; i Padres sono 2-10 in trasferta.
 
Boston Red Sox - Detroit Tigers. Il 9-8 di ieri porta i Tigers sul 2-0 in questa serie a Fenway Park dove i Red Sox hanno perso 4 delle ultime 5 uscite. Questa notte per Boston vedremo Eduardo Rodriguez (2-4, 6.70 ERA) che sembra un altro pitcher da quando è stato richiamato dalla Tripla-A con soli 3 punti concessi in un totale di 12.1 inning. I Tigers rispondono con Michael Fulmer (9-2, 2.41 ERA) che ha chiuso una serie di 10 prestazioni con massimo 2 punti concessi agli avversari nella prestazione contro i White Sox (5 punti in altrettanti inning, no-decision). Fulmer mantiene però ottimi numeri in trasferta (7-2, 2.80 ERA in 11 start). Statistiche Chiave: i Tigers sono Under 15-5-1 nelle ultime partite (compreso Under 7-2-1 in trasferta) e Under 6-2-1 nei viaggi a Boston; i Red Sox sono Under 9-4 nelle ultime partite con Rodriguez starter.
 
Los Angeles Dodgers - Tampa Bay Rays. Ieri i Dodgers ci hanno fatto andare in cassa grazie al 3-2 in apertura di serie contro Tampa che è alla 4° sconfitta consecutiva mentre Los Angeles è 5-2 nelle ultime 7 partite. Questa notte per i Rays vedremo Matt Moore (6-7, 4.31 ERA) che arriva da 5 prestazioni di qualità dopo un inizio di giugno da 5.56 ERA. Il 3 maggio scorso Moore concesse 7 punti in 4.1 inning contro i Dodgers che rispondono con Brandon McCarthy (2-0, 1.61 ERA) che continua il suo ottimo rendimento dal rientro per infortunio, portandosi 5-0, 3.77 ERA in 8 start da quando l'anno scorso è arrivato ad LA. Statistiche Chiave: i Rays sono 18-42 nelle ultime partite e 9-23 in trasferta; i Dodgers sono 22-6 in casa.

 
San Francisco Giants - Cincinnati Reds. Dopo il 5-7 dei Reds nell'opener ancora spettacolo in questa serie anche se ieri sono stati i Giants a vincere 9-7 e a mandarci in cassa. San Francisco rimane solo 2-8 nelle ultime 10 partite mentre nello stesso arco di tempo Cincinnati è 6-4. Questa notte per i Reds vedremo Dan Straily (5-6, 4.01 ERA) che ha stoppato una serie di 6 uscite senza vittorie  nella vittoria contro i Dbacks (2 punti in 6 inning). Straily ha un perfetto 2-0, 2.92 ERA in 2 start in carriera contro i Giants che questa notte schiereranno Madison Bumgarner (10-5, 2.14 ERA) che non ha vinto nelle ultime 2 uscite e che in 7 start in carriera contro Cincinnati è 3-3, 4.33 ERA. Statistiche Chiave: i Reds sono 3-7 al mercoledì e 16-40 in trasferta; i Giants sono 19-7 in casa e 8-3 negli ultimi precedenti contro Cincinnati.
 
Baltimore Orioles - Colorado Rockies. Ieri si è stoppata la serie di 5 vittorie degli Orioles che hanno perso 3-6 contro i Rockies alla 5° vittoria nelle ultime 6 uscite, con un Trevor Story in grande forma e questa notte proveranno a continuare la loro serie positiva a Camden Yards con Jon Gray (6-4, 4.12 ERA) che ha dominato nelle ultime 2 prestazioni (1 punto in 14 inning totali, in entrambi i casi contro Atlanta che rimane la peggio squadra della lega). Gray arriva così a 4 prestazioni di qualità di fila (28 strikeouts inb 26.1 inning totali in quest'arco di tempo). Per gli Orioles Dylan Bundy (3-2, 3.30 ERA) è alla sua 3° partenza dopo aver vinto venerdì scorso contro gli Indians. Statistiche Chiave: i Rockies sono 26-65 negli ultimi interleague games, 11-27 al mercoledì e 2-6 nelle ultime partite con Gray starter; gli Orioles sono 10-3 nei recenti interleague games.
 
Pittsburgh Pirates - Seattle Mariners. Ieri abbiamo ragionato molto su vittoria Mariners e Over, due risultati che alla fine non abbiamo scommesso ma che si sono avverati nel 7-4 finale per Seattle che apre bene questa serie al PNC Park, per la 5° vittoria nelle ultime 7 partite di questa stagione di Seattle che ha anche il miglior record della lega in partite di interleague (10-3). Pittsburgh è 5-3 nelle ultime 8 uscite e questa notte schiererà Gerrit Cole (5-6, 2.99 ERA) che è rientrato bene dall'infortunio (1 punto in 6 inning contro i Phillies) anche se non vince da 5 uscite di fila (0-3, 3.96 ERA). In questa stagione Cole rimane in negativo anche in casa (1-3 nonostante un 2.89 ERA). Per i Mariners vedremo James Paxton (3-4, 4.18 ERA) che ha lavorato abbastanza bene nelle ultime 3 prestazioni, e in stagione fuori casa è 2-2, 3.62 ERA. Statistiche Chiave: i Mariners sono Over 8-2 negli ultimi interleague games; i Pirates sono Over 9-3 in casa e Over 19-7-1 al mercoledì.
 
New York Mets - St. Louis Cardinals. Una vittoria a testa nel doubleheader di ieri, in entrambi i casi si è trattata di una sfida con pochi punti (3-1 Mets e 3-2 Cardinals). I Cardinals rimangono 1-3 nelle ultime 4 partite dopo aver vinto le 5 uscite precedenti mentre i Mets allungano a 12 partite consecutive la serie di alternanza tra una vittoria e una sconfitta. Questa notte per New York vedremo Logan Verrett (3-6, 4.14 ERA) alla 4° partenza da quando è rientrato in rotazione, ma cerca una vittoria che manca dal 26 aprile scorso. Per St.Louis ci sarà Adam Wainwright (9-5, 4.09 ERA) che arriva da 4 prestazioni di grande qualità (3 punti e 27 strikeouts in 29 inning totali). Statistiche Chiave: i Cardinals sono Under 7-1-1 nelle ultime partite con Wainwright starter e Under 10-2 negli ultimi viaggi a Citi Field; i Mets sono Under 33-16-2 nelle ultime partite e Under 16-4-1 nei precedenti contro St.Louis.
 
Texas Rangers - Oakland Athletics. Serie sul 1-1 visto che ieri gli Athletics hanno vinto 6-3 ad Arlington e stoppando anche una serie di 4 sconfitte di fila contro Texas. Oakland continua a fare bene con 6-3 nelle ultime 9 partite mentre Texas è in calo con 3-9 nelle ultime 12. Questa notte per i Rangers vedremo Yu Darvish (2-2, 3.12 ERA) che ha perso le 2 partite dal rientro per infortunio, nonostante due prestazioni non male (5 punti e 20 strikeouts in 10.1 inning totali). L'incubo di Darvish sono però proprio gli A's contro cui è 1-8, 4.94 ERA in 10 start in carriera. Per Oakland vedremo Sean Manaea (3-5, 4.61 ERA) che arriva dalla sua miglior prestazione in carriera (0 punti in 8 inning nella no-decision contro Tampa). Nelle ultime 3 uscite Manaea ha concesso solo 2 punti in 20 inning totali e ad inizio stagione ha affrontato 2 volte Texas (vittoria in casa a maggio, no-decision ad Arlingon a metà giugno). Statistiche Chiave: gli Athletics sono 0-4 in trasferta con Manaea starter; i Rangers sono 4-1 negli ultimi precedenti contro Oakland.

 
Chicago Cubs - Chicago White Sox. I White Sox cercano di risorgere grazie a 4 vittorie di fila, 2 nel derby di Chicago, ma oggi la serie si sposta a Wrigley Field con i Cubs che cercano di rifarsi con Jason Hammel (9-5, 3.35 ERA) che è imbattuto nelle ultime 3 uscite (2-0, 2.81 ERA, 0.88 WHIP), anche se in 4 start carriera contro i White Sox è 1-2, 4.01 ERA. Gli ospiti schierano Anthony Ranaudo (1-0, 17.18 ERA), appena arrivato da Texas per il debutto in maglia White Sox, anche se Ranaudo ha fatto molto male anche nelle ultime 2 prestazioni da rilievo con i Rangers. Statistiche Chiave: i Cubs sono Under 9-1-1 nelle ultime partite, Under 5-0-1 negli ultimi interleague games e Under 5-0 in casa con Hammel starter; i White Sox sono Under 5-1-1 in trasferta e Under 15-5-2 negli ultimi viaggi a Wrigley Field.
 
Houston Astros - New York Yankees. Gli Yankees si portano avanti 4-1 in stagione contro Houston dopo le 2 vittorie di questa serie a Minute Maid Park. New York è in un grande momento con 8-2 nelle ultime 10 partite in cui la difesa ha concesso un totale di soli 17 punti mentre gli Astros non perdevano 2 partite di fila da metà maggio e si presentavano a questa serie con un ottimo 22-8 nelle precedenti 30 partite. Questa notte però gli Yankees si affidano all'ottimo Masahiro Tanaka (7-2, 3.00 ERA) che nelle ultime 3 uscite ha lanciato molto bene (1-0, 2.16 ERA) e che nell'opening day ha sfidato proprio Houston (2 punti in 5.2 inning, no-decision). Per gli Astros vedremo Lance McCullers (5-4, 3.33 ERA) che arriva da una grande prestazione contro gli Angels (1 punto in 8 inning con il season high di 10 strikeout, inclusi 3 su Mike Trout). In 8 start stagionali in casa McCullers mantiene anche un ottimo 4-2, 2.37 ERA. Statistiche Chiave: gli Yankees sono Under 11-1 nelle ultime partite e Under 7-1 dopo una vittoria; gli Astros sono Under 10-2 negli ultimi precedenti contro Ny a Minute Maid Park.
 
Minnesota Twins - Atlanta Braves. I Braves hanno vinto 2-0 nell'opener a Target Field tra le due peggior squadre della lega. Con questa vittoria Atlanta ha stoppato una serie di 5 sconfitte consecutive e questa notte proveranno a continuare ad esultare con Mike Foltynewicz (3-4, 3.79 ERA) al via. Foltynewicz ha concesso 3 punti o meno in 6 delle ultime 7 uscite (record di 2-1 in questo arco di tempo). Per i Twins partirà Tyler Duffey (5-7, 5.71 ERA) che ha invece concesso 4 o più punti in 10 delle ultime 12 prestazioni (record di 2-5), ed è negativo anche in casa in questo 2016 (2-3, 7.20 ERA in 8 start). Statistiche Chiave: i Twins sono 8-20 contro squadre di NL East; i Braves sono 6-0 negli ultimi precedenti contro Minnesota.
 
Milwaukee Brewers - Arizona Diamondbacks. Brewers avanti 2-0 con ben 16 punti segnati in questa serie contro i Diamondbacks sempre più in crisi con 1-6 nelle ultime 7 partite mentre Milwaukee è 3-2 in questa serie di partite a Miller Park. Questa notte per i Brewers partirà Jimmy Nelson (6-8, 3.40 ERA) che è solo 1-5 nelle ultime 9 partite (nonostante 6 prestazioni da 2 punti o meno concessi agli avversari). In 2 start in carriera contro Arizona, Nelson non ha mai perso (1-0, 2.77 ERA). Per i Dbacks partirà Archie Bradley (3-6, 4.44 ERA) che è 0-3 nelle ultime 6 uscite, ma anche in questo caso non sono le prestazioni sul monte di lancio ad essere insufficenti, ma l'apporto del proprio attacco. Statistiche Chiave: i Diamondbacks sono Under 3-0 nelle ultime partite con Bradley starter; i Brewers sono Under 7-3 al mercoledì e Under 5-2-1 in casa.

 
Kansas City Royals - Los Angeles Angels. Dal 2002 i Royals non subivano una sconfitta pesante come quella di ieri (0-13) al Kauffman Stadium dove gli Angels hanno vinto le prime 2 partite di questa serie portandosi ad un perfetto 5-0 in stagione contro i campioni del mondo in carica. Gli Angels sono 7-3 nelle ultime 10 partite, all'esatto contrario dei Royals che sono 3-7. Questa notte per Kansas City partirà Danny Duffy (6-1, 3.14 ERA) che cerca la 6° vittoria di fila in decision, anche se in carriera è 1-1, 4.15 ERA contro gli Angels dove Mike Trout rappresenta un suo vero e proprio incubo. Per Los Angeles partirà Matt Shoemaker (5-10, 3.99 ERA) che arriva dalla sconfitta a Houston nonostante solo 2 punti concessi in 6.2 inning. Shoemaker ha però fatto male in 3 prestazioni in carriera contro i Royals (0-2, 13.50 ERA con .464 di media battuta in soli 10.2 inning totali). Statistiche Chiave: gli Angels sono 7-0 contro squadre di AL Central e 5-0 negli ultimi precedenti contro Kansas City; i Royals sono 0-4 in casa.
 
PRONOSTICI MLB 27 LUGLIO
San Francisco Giants - Cincinnati Reds: GIANTS H -1.5 @1.90 (stake 3) ore 21:45
Pittsburgh Pirates - Seattle Mariners: PIRATES @1.68 (stake 3) ore 01:05
Texas Rangers - Oakland Athletics: RANGERS @1.60 (stake 5) ore 02:05
In Aggiornamento...
 
Seguite la sezione di Baseball Americano MLB con aggiornamenti, news, statistiche, quote e i migliori pronostici per le vostre scommesse vincenti.