Pronostici Baseball Americano MLB: Astros-Rangers, Rockies-Marlins e scommesse sulle partite del 5 agosto

Dallas Keuchel, Houston Astros

Pubblicato il 05/08/2016 da Stefano "Guru" Guerri

Ieri giornata catastrofica e sfortunata. Non entrano gli underdogs, ma neanche le giocate principali con i Royals che crollano nel finale mentre a Detroit l'Under non entra per un punticino. Vediamo ora le analisi e i pronostici del 5 agosto, per provare a rifarci subito.


New York Yankees - Cleveland Indians. Ieri gli Indians hanno vinto 9-2 evitando uno sweep di 4 sconfitte in casa contro i Twins. Gli Yankees non riescono a cambiare passo e sono 2-6 nelle ultime 8 partite ma a luglio hanno vinto 3 delle 4 partite a Cleveland. Questa notte per New York partirà Michael Pineda (5-10, 5.13 ERA) che è 2-1, 2.84 ERA nelle ultime 3 prestazioni ma gli Indians rispondono bene con Josh Tomlin (11-3, 3.43 ERA), anche se in carriera allo Yankee Stadium è solo 1-2, 7.16 ERA. Statistiche Chiave: gli Yankees sono 2-6 nelle ultime partite; gli Indians sono 23-5 nelle ultime partite con Tomlin starter (12-2 in trasferta) e 21-5 al venerdì.
 
Pittsburgh Pirates - Cincinnati Reds. I Pirates sperano di recuperare Andrew McCutchen quest'oggi, ma intanto la squadra di Pittsburgh è solo 2-6 nelle ultime 8 partite mentre continua l'ottimo momento dei Reds, positivi anche nell'ultima serie contro i Cardinals, 6° serie vincente consecutiva dal rientro per la pausa. Cincinnati oggi partirà con Anthony DeSclafani (6-0, 2.93 ERA), che ha stoppato una serie di 4 vittorie nell'ultima uscita a San Diego (1 punto concesso in 6 inning) per una no-decision che lo lascia comunque imbattuto in questa stagione iniziata in ritardo per l'infortunio. I Pirates si affidano a Jameson Taillon (2-2, 3.52 ERA) che ha segnato 4 prestazioni di qualità consecutive. Statistiche Chiave: i Reds sono Under 4-1-3 nelle ultime partite con DeSclafani starter; i Pirates sono Under 7-3 dopo una sconfitta.
 
Washington Nationals - San Francisco Giants. Grande sfida ai piani alti di National League con i Nationals (1° in NL East) che sono 6-2 nelle ultime partite dopo il recente sweep di 3 successi in Arizona in cui l'attacco di Washington ha ammassato 32 punti. I Giants rimangono 1° in NL West ma dal rientro dalla pausa hanno un tremendo 5-13. Nelle prime 4 sfide stagionali giocate a San Francisco, le squadre si sono divise la posta in palio con 2 vittorie ciascuna. Questa notte per i Nationals partirà Gio Gonzalez (6-9, 4.29 ERA) che dopo un ottimo inizio stagionale, ha faticato nell'ultimo mese e mezzo sul monte di lancio, nonostante l'1-1, 1.96 ERA delle ultime 3 uscite lascia ottimismo. Per i Giants vedremo Jeff Samardzija (9-7, 4.30 ERA) che non vince da 3 uscite in cui ha concesso un totale di 14 punti in 16.2 inning (0-2, 7.02 ERA). Statistiche Chiave: i Nationals sono 6-2 nelle ultime partite; i Giants sono 2-9 in trasferta e 4-12 negli ultimi viaggi a Washington.
 
Detroit Tigers - New York Mets. Ieri i sorprendenti Tigers hanno perso 3-6 contro i White Sox, ma rimangono sempre in piena corsa per riprendere Cleveland in AL Central. i Mets arrivano dal 4-1 allo Yankees Stadium, ma rimangono solo 3-6 nelle ultime 9 partite e questa notte schiereranno Noah Syndergaard (9-5, 2.48 ERA) che non vince da 4 uscite di fila. Per Detroit vedremo Justin Verlander (11-6, 3.54 ERA) che invece è imbattuto nelle ultime 6 prestazioni in cui ha concesso nel complesso un solo homerun. Statistiche Chiave: i Tigers sono 5-1 in casa e 7-2 nelle ultime partite con Verlander starter; i Mets sono 1-10 dopo una vittoria e 0-4 negli ultimi precedenti contro Detroit.
 
Tampa Bay Rays - Minnesota Twins. Due squadre in fondo alla American League, che però stanno attraversando un buon momento. I Twins hanno sfiorato lo sweep di 4 vittorie a Cleveland e sono 6-2 nelle ultime 8 partite; lo stesso record che hanno tenuto i Rays in 8 partite tutte al Tropicana Field. In 4 sfide stagionali in Minnesota i Rays hanno vinto 3 volte e questa notte ci riproveranno con Blake Snell (3-4, 3.08 ERA), imbattuto nelle ultime 3 prestazioni (2-0, 2.00 ERA). Per i Twins vedremo Ervin Santana (4-9, 3.66 ERA) che si porta 3-2, 1.96 ERA nelle ultime 8 uscite ma bisogna considerare quanto il dominicano sia stato finora tremendo nelle partite in notturna (0-6, 5.09 ERA in 9 start). Statistiche Chiave: i Rays sono 6-2 nelle ultime partite e 20-8 nei precedenti contro Minnesota; i Twins sono 5-16 al venerdì.

 
Chicago White Sox - Baltimore Orioles. Dopo 3 vittorie di fila gli Orioles sono tornati alla sconfitta nel 3-5 di ieri in casa contro i Rangers, con Baltimore che è 3-6 nelle ultime 9 partite. I White Sox se la passano male con 2-6 in 8 partite anche se ieri sono tornati al successo nel 6-3 a Detroit. A fine maggio le squadre si sono affrontate a Camden Yards 4 volte, con 2 vittorie a testa. Questa notte attenzione a Miguel Gonzalez (2-5, 4.06 ERA), starter dei White Sox. Gonzalez ha giocato 4 stagioni a Baltimore prima del taglio di questo marzo dopo una pessima spring-training. Anche con Chicago sta faticando visto che non vince da 4 uscite consecutive. Per gli Orioles però Yovani Gallardo (3-3, 5.70 ERA) fa anche peggio con 6 uscite di fila senza successi (0-2, 5.63 ERA). Statistiche Chiave: i White Sox sono Under 2-0-2 in casa e Under 5-2 al venerdì; gli Orioles sono Under 9-2 in trasferta, Under 4-1 nelle ultime partite con Gallardo starter e Under 4-1 nei recenti viaggi all'U.S. Cellular Field.
 
Houston Astros - Texas Rangers è la sfida del fine settimana per il comando della AL West, anche se i Rangers mantengono sempre un buon vantaggio sugli Astros, molto del quale arriva anche dal dominante 9-1 stagionale di Texas su Houston. Nelle ultime 7 uscite i Rangers sono tornati alla grande con 5 vittorie mentre gli Astros sono tornati a calare con 3 sconfitte interno contro i Blue Jays e solo un 2-8 nelle ultime 10 partite. Questa notte Houston proverà a riprendersi con Dallas Keuchel (6-11, 4.86 ERA) che sembrava in leggero recupero con 2.45 ERA in 5 partite, prima di tornare a crollare a Detroit (7 punti in 5 inning). Il 7 giugno scorso Keuchel ha concesso 4 punti in 7.1 inning in Texas su cui si porta 4-7, 4.58 ERA in 17 start in carriera. Per i Rangers vedremo Martin Perez (7-7, 4.22 ERA) che non vince da 6 prestazioni di fila ma che il 9 giugno scorso vinse contro Houston (2 punti in 6 inning) su cui si porta 5-2, 1.88 ERA in 7 start in carriera. Statistiche Chiave: i Rangers sono Under 5-0 nelle ultime partite, Under 4-1 dopo una vittoria e Under 4-1 negli ultimi viaggi a Houston; gli Astros sono Under 20-7 dopo una sconfitta, Under 19-7-1 in casa (Under 8-2-1 con Keuchel starter a Minute Maid).
 
Kansas City Royals - Toronto Blue Jays. Blue Jays lanciatissimi dopo 3 vittorie a Houston e un 8-3 nelle ultime 11 partite, al contrario di Kansas City che è solo 3-10 nelle ultime 13 e che inoltre ha perso tutte e 3 le sfide di inizio luglio in Canada. Questa notte per i Royals partirà Dillon Gee (3-5, 4.66 ERA) che è 0-3 nelle ultime 5 prestazioni e sarà contrapposto a Francisco Liriano (6-11, 5.46 ERA), fresco arrivato da Pittsburgh per i Blue Jays con cui debutterà questa notte. Liriano ha chiuso la sua esperienza con i Pirates con 2 sconfitte in cui ha deluso sul monte di lancio. Statistiche Chiave: i Royals sono 8-20 nelle ultime partite; i Blue Jays sono invece 10-4 al venerdì.
 
St. Louis Cardinals - Atlanta Braves. I Cardinals devono rimettersi in moto, di ritorno da un road-trip in cui hanno perso 4 delle ultime 5 trasferta, ma proprio al Busch Stadium St.Louis deve migliorare il proprio rendimento (25-30). Buon momento per i Braves che sono 6-3 nelle ultime 9 partite, nonostante abbiano diversi infortunati. Non dimentichiamo che ad aprile ad Atlanta i Braves subirono un pesante sweep di 3 sconfitte (punteggio totale 13-31) da St.Louis. Questa notte per i Cardinals partirà Jaime Garcia (7-8, 4.30 ERA) che dopo un 3.47 ERA nei primi 2 mesi di regular-season, è andato peggiorando con 5.11 ERA (.305 media battuta) nelle successive 11 prestazioni. Per i Braves vedremo invece Joel De La Cruz (0-3, 3.80 ERA) che alla sua 3° uscita nella sua stagione da rookie non ha concesso nulla in 4.1 inning contro i Phillies, anche se deve ancora mettere a segno la propria prima personale vittoria. Statistiche Chiave: i Cardinals sono 14-6 negli ultimi precedenti in casa contro Atlanta; i Braves sono 27-61 in trasferta.
 
Colorado Rockies - Miami Marlins. I Marlins in ripresa si sono fermati di colpo nello sweep di 3 sconfitte in casa dei Cubs. I Rockies sono 7-2 nelle ultime 9 partite ma ieri sono sono riusciti a passare contro i Dodgers nel 2-4 finale. A giugno i Rockies persero 3 delle 4 sfide a Miami. Questa notte i Marlins schierano David Phelps (5-5, 2.65 ERA) che in carriera, in soli 9.2 inning sul monte di lancio di Coors Field, ha concesso ben 11 punti. Per i Rockies vedremo Jorge De La Rosa (7-7, 5.51 ERA) che ha concesso 3 punti o meno in 8 delle 9 partite da quando è rientrato per infortunio e in carriera contro Miami è 7-5, 5.17 ERA. Statistiche Chiave: i Marlins sono 2-5 nelle ultime partite, 1-6 in trasferta con Phelps starter; i Rockies sono 8-1 dopo una sconfitta, 6-1 in casa, 11-3 nelle ultime partite e 4-1 negli ultimi precedenti contro Miami con De La Rosa starter.

 
Arizona Diamondbacks - Milwaukee Brewers. Dbacks sempre più allo sbando con 2-8 nelle ultime 10 partite dopo lo sweep interno di 3 sconfitte contro i Nationals (punteggio totale 8-32) che peggiora ulteriormente il record di Ariziona a Chase Field (17-38). I Brewers hanno chiuso in negativo la serie a San Diego (1-2) ma precedentemente avevano vinto 7 partite su 9, oltre ai 3 successi in 4 sfide a Miller Park contro i Dbacks a fine luglio. Questa notte per Milwaukee partirà Chase Anderson (6-10, 5.13 ERA) che ha concesso 3 punti o meno nelle ultime 5 uscite, vincendo le ultime 2, anche se ha da migliorare l'1-6 in trasferta. Per i Diamondbacks vedremo Braden Shipley (1-1, 4.76 ERA) che dopo il suo debutto pessimo proprio a Milwaukee, si è rifatto benissimo sabato scorso con 0 punti in 6 inning al Dodgers Stadium. Statistiche Chiave: i Brewers sono Over 5-2-1 nelle ultime partite con Anderson starter; i Diamondbacks è Over 6-1-1 dopo una sconfitta e Over 13-3 in casa.
 
Oakland Athletics - Chicago Cubs. I Cubs sono tornati alla grande con 4 vittorie di fila e 8 successi nelle ultime 9 uscite mentre gli Athletics sono tornati al successo nell'8-6 all'Angels Stadium, interrompendo una striscia di 5 sconfitte. Questa notte per Oakland partirà Dillon Overton (1-2, 9.33 ERA) che ha messo a referto appena 1 prestazione di qualità nelle sue prime 4 uscite sul monte di lancio. Per i Cubs partirà invece Jon Lester (11-4, 2.95 ERA), un ex A's contro cui è 5-4, 3.64 ERA che è imbattuto nelle ultime 3 uscite (2-0, 2.55 ERA). Statistiche Chiave: i Cubs sono Under 13-4-2 nelle ultime partite e Under 7-2-2 nei recenti interleague games; gli Athletics sono Under 5-2-1 dopo una vittoria.
 
Los Angeles Dodgers - Boston Red Sox. I Red Sox continuano il loro road-trip dove al momento sono 4-4, lo stesso record altalenante che stanno tenendo i Dodgers dopo il 4-2 di ieri in Colorado. Questa notte per Los Angeles partirà Scott Kazmir (9-4, 4.41 ERA) che aveva vinto 7 decision di fila prima dello stop in Arizona (4 punti in 6.2 inning). Kazmir è 9-9, 3.99 ERA in 29 start in carriera contro Boston che invece risponde con Steven Wright (12-5, 3.20 ERA) che ha vinto le ultime 4 decision, ma arriva da una doppia no-decisions in cui ha concesso 11 punti in soli 9.2 inning totali. Wright ha chiuso il mese di luglio con un 6.23 ERA e in questa stagione è 5-4, 2.37 ERA in 10 start in trasferta. Statistiche Chiave: i Red Sox sono Under 8-1 nelle ultime partite e Under 11-1 in trasferta; i Dodgers sono Under 38-16 in casa.
 
Seattle Mariners - Los Angeles Angels. I Mariners hanno perso 3 delle 4 sfide interne contro i Red Sox, ma sperano ancora in un cambio passo per tornare in corsa wild-card. Seattle è però dietro 2-4 in stagione contro LA, e gli Angels dal rientro dall'ASG stanno andando meglio del solito (12-7) e Mike Trout dovrebbe essere recuperato del tutto mentre sul monte di lancio questa notte vedremo Tim Lincecum (2-5, 8.49 ERA) che sta facendo malissimo da quando è ad LA, con 10 homeruns concessi in 35 inning a cui aggiungere anche gli orridi numeri sulla media battuta che concede agli avversari (.381) e il WHIP (2.29), oltre all'1-1, 5.91 ERA in carriera contro Seattle che risponde con Felix Hernandez (5-4, 3.46 ERA) che è 1-0, 5.60 ERA in 3 start dal rientro per infortunio. Hernandez è un po' altalenante nelle 48 partenze in carriera contro LA (14-16, 3.32 ERA) e i suoi problemi maggiori sono contro Trout (27-72, 5 home runs). Statistiche Chiave: gli Angels sono 2-6 al venerdì e 2-6 anche in trasferta; i Mariners sono 8-2 dopo una sconfitta e 6-2 al venerdì.

 
San Diego Padres - Philadelphia Phillies. Phillies altalenanti con 5-5 nelle ultime 10 partite ma ad inizio stagione a Philadelphia vinsero 3 delle 4 sfide contro i Padres che si presentano anche loro in modo altalenante con 5-5. Questa notte per i Phillies partirà uno dei pitchers più chiaccherati nella trade deadline ma che alla fine è rimasto a Philadelphia, Jeremy Hellickson (8-7, 3.70 ERA), imbattuto nelle ultime 3 uscite (2-0, 1.83 ERA, 0.86 WHIP), portandosi così ad un ottimo 4-1, 2.27 ERA nelle recenti 7 prestazioni ma in carriera contro San Diego è solo 1-4, 7.18 ERA. I Padres schierano Christian Friedrich (4-6, 4.72 ERA) che dopo 7 brutte uscite ha segnato la sua prima prestazione di qualità dell'anno (1 punto in 6 inning sui Reds) tornando ad una vittoria che mancava dal 23 giugno scorso (0-4, 7.71 ERA in quelle 5 partite). Statistiche Chiave: i Padres sono Over 6-2 contro squadre di NL East e Over 10-3 nelle ultime partite con Friedrich starter; i Phillies sono Over 10-2 negli ultimi viaggi a San Diego.
 
PRONOSTICI MLB 5 AGOSTO
Colorado Rockies - Miami Marlins: ROCKIES @2.00 (stake 2) ore 02:40
In Aggiornamento...
 
Seguite la sezione di Baseball Americano MLB con aggiornamenti, news, quote, statistiche e i consigli per le scommesse.