Pronostici Baseball Americano MLB: Marlins-Giants, Cardinals-Reds e scommesse sulle partite del 8 agosto

Michael Wacha, St.Louis Cardinals

Pubblicato il da

Dopo un brutto inizio di agosto, siamo usciti bene dal weekend di scommesse di Baseball Americano MLB che inizia la nuova settimana con altre nove partite. Tra le sfide più interessanti segnaliamo Miami Marlins - San Francisco Giants e Seattle Mariners - Detroit Tigers, ecco analisi e pronostici MLB.


Toronto Blue Jays - Tampa Bay Rays. I Blue Jays dopo 4 vittorie di fila arrivano dalla doppia sconfitta a Kansas City, ma rimangono in piena corsa playoff col 2° posto in AL East, division chiusa proprio dai Rays che arrivano dal 6-4 nelle 10 partite recentemente giocate in Florida e che hanno vinto a sorpresa 6 delle ultime 7 sfide stagionali contro i Blue Jays, compreso lo sweep di 3 successi a metà maggio (punteggio totale 31-7). Questa notte per Tampa partirà Jake Odorizzi (6-5, 3.70 ERA) che dal rientro dalla pausa per l'All Star Game ha un perfetto 3-0, con appena 2 punti concessi in 26.2 inning totali (0 punti in 20.2 inning) e anche 23 strikeouts messi a segno. In 3 sfide stagionali Odorizzi rimane inoltre imbattuto contro Toronto (1-0, 2.04 ERA). Per i Blue Jays R.A. Dickey (8-12, 4.49 ERA) ha stoppato una serie di 3 sconfitte personali grazie al singolo punto concesso in 7 inning contro gli Astros, anche se in questo 2016 sta facendo malissimo in casa al Rogers Center (2-8, 5.40 ERA in 12 start). In stagione Dickey è 1-1, 5.73 ERA in 2 sfide contro Tampa. Statistiche Chiave: i Rays sono Over 14-5-7 al lunedì; i Blue Jays sono Over 6-2 contro squadre di AL East e Over 7-3-3 negli ultimi precedenti contro Tampa con Dickey starter.
 
Miami Marlins - San Francisco Giants. Serie importante in chiave playoffs con i Marlins che continuano ad inseguire il sogno della wild card di National league dopo aver chiuso però 3-4 l'ultimo road-trip. Ancora più delicata la situazione dei Giants, sempre al comando della NL West, ma con un record di solo 6-15 dal rientro dalla pausa ASG dopo lo 0-1 di ieri a Washington. Le speranze di San Francisco oggi sono tutte riposte in Johnny Cueto (13-3, 2.73 ERA) che però non vince da 4 uscite di fila ma che in questa stagione in 12 start fuori casa sta impressionando (8-1, 2.82 ERA). I Marlins rispondono però Jose Fernandez (12-6, 2.87 ERA) che arriva da una doppia sconfitta, cosa rara per lui, come raro è vederlo perdere in casa dove mantiene comunque un record di 26-2, 1.62 ERA in 38 start in carriera tra le mura amiche. Il 23 aprile scorso Fernandez perse anche a San Francisco (4 punti concessi in 6 inning che lo portano 1-1, 5.25 ERA in carriera contro i Giants). Statistiche Chiave: i Marlins sono Over 8-3 nelle ultime partite e Over 20-8 negli ultimi precedenti contro San Francisco; i Giants sono Over 8-1 negli ultimi viaggi a Miami.
 
Milwaukee Brewers - Atlanta Braves. I Braves sono 8-4 nelle ultime 12 partite, anche grazie alla rinascita del proprio attacco che in questa striscia positiva ha segnato 5.0 punti di media ogni sera (10.3 hits, .300 batting average). Milwaukee rientra dopo un road-trip da 2-4 in 6 partite, ma recentemente aveva fatto bene a Miller Park, senza dimenticare lo sweep di 3 vittorie a maggio a Turner Field (punteggio totale 11-5 per un triplo Under). Questa notte Milwaukee schiererà Zach Davies (9-4, 3.57 ERA) che nelle ultime 5 uscite ha lanciato benissimo (4-0, 1.97 ERA) mentre per Atlanta vedremo Rob Whalen (1-0, 7.20 ERA) richiamato in rotazione in major, in un una stagione dove ha sommato un 7-6, 2.40 ERA in 21 start tra Doppia e Tripla-A. Statistiche Chiave: i Braves sono 29-62 in trasferta e 3-13 al lunedì; i Brewers sono 8-1 in casa con Davies starter.
 
Minnesota Twins - Houston Astros. Mentre i Twins rientrano da un ottimo road-trip da 5-2 in 7 partite, gli Astros continuano a faticare con solo 3 vittorie nelle ultime 13 uscite in cui l'attacco ha segnato appena 2.4 punti di media. A maggio in casa Houston vinse 2 delle 3 sfide contro Minnesota, e questa notte a Target Field per gli Astros vedremo Collin McHugh (7-8, 4.73 ERA) che arriva da un paio di brutte prestazioni ed è 1-2, 8.56 ERA, 1.68 WHIP nelle ultime 3 uscite, anche se in carriera resta con un perfetto 3-0, 3.04 ERA in 4 start contro Minnesota. Per i Twins Tyler Duffey (6-8, 6.21 ERA) ha fatto anche peggio di McHugh nelle ultime 3 uscite (1-2, 14.90 ERA, 2.79 WHIP). Statistiche Chiave: i Twins sono 2-5 al lunedì; gli Astros sono 23-8 contro squadre con record perdente (7-0 con McHugh in questa statistica) e 4-0 negli ultimi precedenti contro Minnesota e con McHugh starter.

 
St. Louis Cardinals - Cincinnati Reds. I Cardinals, per colpa di un 2-6 nelle ultime partite e di un pessimo rendimento al Busch Stadium (26-32), hanno perso il primato in NL Central, division chiusa proprio dai Reds che sono comunque 6-4 nelle ultime 10 partite e che in 9 sfide stagionali se la stanno giocando alla pari anche contro i rivali di St.Louis (record complessivo di 4-5). Cincinnati vuole fare lo scherzetto e portarsi in pari questa notte, ma sul monte di lancio ci sarà Cody Reed (0-6, 7.30 ERA) che cerca ancora il suo primo successo in major-league e che in trasferta è 0-3, 6.97 ERA in 4 start. I Cardinals cercheranno di rispondere con Michael Wacha (7-7, 4.35 ERA) che proprio la scorsa settimana a Cincinnati portò a casa la vittoria concedendo 2 punti in 5 inning ai Reds, che come questa notte schieravano un Reed invece negativo. Questa recente vittoria porta lo score di Wacha ad un ottimo 6-1, 1.97 ERA in 11 start in carriera contro Cincinnati. Statistiche Chiave: i Reds sono 2-5 dopo una vittoria, 0-8 nelle ultime partite con Reed starter e 4-9 negli ultimi precedenti contro St.Louis; i Cardinals sono 5-1 negli opener di serie, 25-11 in casa con Wacha starter e 7-0 negli ultimi precedenti contro Cincinnati sempre con Wacha al via.
 
Colorado Rockies - Texas Rangers. Dopo essere rientrati dalla pausa con un preoccupante 4-7, i Rangers si sono rimessi in marcia vincendo 6 delle ultime 9 partite, compresi i due recenti successi a Houston che permettono a Texas di tornare ad allungare al comando della AL West mentre i Rockies, dopo un bel periodo che gli aveva riportati oltre il 50% di vittorie, hanno perso 3 delle ultime 4 uscite a Coors Field e questa notte Colorado schiererà Tyler Anderson (4-3, 3.25 ERA) che proprio in casa è tra i migliori pitchers della propria rotazione quest'anno (4-1, 3.32 ERA). Anderson ha vinto le ultime 4 decision e ha fatto molto bene nelle ultime 3 prestazioni (1-0, 2.84 ERA). I Rangers rispondono però con Cole Hamels (12-3, 2.89 ERA) che dal rientro dall'ASG ha un ottimo 3-1, 1.59 ERA In 4 start, e che in stagione sta tenendo un grandissimo rendimento anche in trasferta (8-2, 1.90 ERA in 12 start). Hamels è 4-4, 3.21 ERA in carriera contro Colorado, squadra affrontata quando vestiva la maglia dei Phillies. Statistiche Chiave: i Rangers sono Under 7-0-1 nelle ultime partite (Under 6-0-1 in trasferta), Under 7-1-2 negli ultimi interleague games e Under 4-0-1 dopo una vittoria; i Rockies sono Under 5-1-1 negli ultimi interleague games, Under 4-1 dopo una sconfitta e Under 4-1-1 nelle ultime partite con Anderson starter dopo una prestazione di qualità.
 
Oakland Athletics - Baltimore Orioles. Gli Orioles sono 5-2 nelle ultime partite e cercano di cementare il primato in AL East, guidati da Manny Machado che ha dato una scossa all'attacco di Baltimore che a maggio in casa vinse 2 delle 3 sfide contro gli Athletics, squadra che arriva dallo sweep di 3 sconfitte interne contro i Cubs (punteggio totale 3-14) e che ha vinto solo 1 delle ultime 9 uscite. Questa notte per Oakland partirà Kendall Graveman (7-7, 4.46 ERA) che dopo 5 prestazioni di qualità, mercoledì è crollato all'Angels Stadium (6 punti in 4 inning) e anche a Baltimore, l'8 maggio scorso, fece male con 6 punti concessi in appena 2.2 inning. Per gli Orioles vedremo Kevin Gausman (3-8, 4.08 ERA) che ha risposto benissimo (2 punti in 7 inning contro i Rangers) alla brutta prestazione di Toronto, anche se cerca ancora la prima vittoria in trasferta dove quest'anno sta tenendo numeri imbarazzanti (0-7, 5.62 ERA in 11 start). Statistiche Chiave: gli Orioles sono 16-6 dopo una vittoria e 7-1 negli ultimi precedenti contro Oakland; gli Athletics sono 1-6 dopo una sconfitta e 4-9 contro squadre con record vincente e con Graveman starter.
 
Seattle Mariners - Detroit Tigers. Serie importante per due squadre che mirano alla wild card in American League, anche se i Tigers stanno andando fortissimo (8-2 nelle ultime 10 partite) e possono ancora impensierire Cleveland al comando di AL Central. I Mariners sono 2° in AL West ma attenzione al 5-1 nelle ultime partite di Seattle dopo il recente e importante sweep interno sugli Angels, anche se questa squadra ricorda bene lo sweep di 4 sconfitte subito a Detroit a fine giugno (punteggio totale 14-22). Questa notte i Mariners cercheranno riscatto con Hisashi Iwakuma (12-7, 3.99 ERA) che dopo l'orribile prova a Wringley Field, non ha concesso nulla per la 2° uscita di fila a Safeco Field (0 punti in 7.1 inning contro i Red Sox). Iwakuma si porta così 31-18, 3.23 ERA in carriera in casa ma a giugno segnò il season high di 5 punti in 4.2 inning a Detroit, contrapposto come questa notte a Michael Fulmer (9-2, 2.42 ERA) che ha portato i suoi Tigers sempre alla vittoria nelle sue ultime 7 prestazioni e che in stagione sta andando forte anche in trasferta (7-2, 2.88 ERA in 12 start). Statistiche Chiave: i Tigers sono 10-2 nelle ultime partite (4-0 con Fulmer in trasferta) e sono 6-2 dopo una sconfitta; i Mariners sono 1-4 al lunedì (0-5 in questa statistica con Iwakuma starter) e 0-4 negli ultimi precedenti contro Detroit.

 
Los Angeles Dodgers - Philadelphia Phillies. Dodgers positivi anche nell'ultima serie contro i Red Sox (2-1), con LA che rimane però al 2° posto in NL West, anche se con San Francisco in difficoltà si sono riaccese le speranze di vincere la division. I Phillies sono 6-4 nelle ultime 10 partite e questa notte schiereranno Zach Eflin (3-4, 4.77 ERA) che dopo il primo shutout in carriera (a Pittsburgh) ha fatto male concedendo un totale di 13 punti in 10 inning nelle successive 2 prestazioni a Miami e contro i Giants. Il rookie è 2-2, 5.19 ERA in 6 start stagionali fuori casa. Per i Dodgers partirà un altro giovane, Julio Urias (1-2, 4.98 ERA), richiamato in rotazione da starter dopo la prestazione da rilievo in Colorado. Urias non sta convincendo in casa dove in 4 start non è stato mai decisivo e ha tenuto un 4.15 ERA. Statistiche Chiave: i Phillies sono 7-21 dopo una vittoria e 1-4 negli ultimi precedenti contro Los Angeles; i Dodgers sono 10-1 contro squadre di NL East, 26-9 in casa e 5-0 nelle ultime partite con Urias starter.
 
PRONOSTICI MLB 8 AGOSTO
Minnesota Twins - Houston Astros: ASTROS @1.80 (stake 4) ore 02:10
St. Louis Cardinals - Cincinnati Reds: CARDINALS @1.55 (stake 6) ore 02:15
Colorado Rockies - Texas Rangers: UNDER 10.5 @1.90 (stake 3) ore 02:40
In Aggiornamento...
 
Seguite la nostra sezione Baseball Americano MLB, sempre aggiornata con news, statistiche, quote e le migliori analisi con i pronostici per le vostre scommesse vincenti.