Pronostici Baseball Americano MLB: Phillies-Rockies, Twins-Royals e scommesse sulle partite del 12 agosto

Kansas City Royals

Pubblicato il da

Ottima giornata quella di ieri con un perfetto 3 su 3 (entra anche la vittoria degli Astros in Minnesota che era stata posticipata) nei nostri pronostici sul Baseball Americano MLB. Anche per oggi sono in programma quindici partite, ecco le nostre analisi e i consigli per le scommesse vincenti.


Chicago Cubs - St.Louis Cardinals. Successo per 4-3 anche ieri nell'opener contro St.Louis su cui Chicago allunga per il primato di NL Central. I Cubs hanno il miglior record della lega (72-41), quello interno (40-17) e sono nel pieno di una striscia da 10 vittorie consecutive (nel mirino le 12 del lontano 2001). I Cardinals (3-5 nelle ultime 8 partite) sembrano costretti a passare dalla porta della wild card se vogliono arrivare ai playoffs, e oggi partiranno con Adam Wainwright (9-6, 4.34 ERA) che dopo un luglio perfetto (3-0, 1.77 ERA in 5 start) ha iniziato male il mese d'agosto (0-1, 6.11 ERA, 1.75 WHIP nelle ultime 3 prestazioni). In stagione Wainwright ha messo a segno 2 prestazioni di qualità contro Chicago su cui si porta 13-7, 3.97 ERA in 30 start in carriera. Grande sfida sul monte di lancio visto che i Cubs schierano Jake Arrieta (13-5, 2.59 ERA) che ha chiuso luglio benissimo (2.25 ERA) e che continua a lanciare bene con 1-1, 2.75 ERA, 0.76 WHIP anche nelle ultime 3 prestazioni. In 11 start in carriera contro St.Louis, Arrieta è 5-2, 2.07 ERA (1-1 quest'anno). Statistiche Chiave: i Cardinals sono Under 6-2 al venerdì; i Cubs sono Under 18-6-2 nelle ultime partite.
 
Washington Nationals - Atlanta Braves. Testa coda di NL East dove c'è al comando Washington che ha inoltre vinto tutti e 6 i precedenti stagionali contro Atlanta (punteggio totale 24-11). I Nationals si presentano a questo appuntamento con 6-2 nelle ultime partite mentre i Braves hanno interrotto una rara serie di 4 vittorie di fila con le ultime 2 sconfitte a Milwaukee. Questa notte per Atlanta partirà Mike Foltynewicz (5-5, 4.37 ERA) che arriva dall'ottima vittoria contro i Cardinals (1 punto in 6 inning) confermando che quando vuole sa fare grandi prestazioni, anche se rimane troppo altalenante come vediamo dai suoi numeri stagionali, o anche dalle ultime 3 uscite (2-1, 6.48 ERA, 1.62 WHIP). Per i Nationals c'è la sicurezza rappresentata da Stephen Strasburg (15-2, 2.80 ERA) che però ha messo a segno 2 brutte prestazioni nelle ultime 4 uscite. Strasburg iniziò questa ottima stagione con una doppia vittoria proprio sui Braves (3 punti concessi in un totale di 13.2 inning, con anche 11 strikeout). Statistiche Chiave: I Nationals sono 19-7 in casa con Strasburg starter e 20-6 negli ultimi precedenti contro Atlanta; i Braves sono 31-64 in trasferta (4-10 quando giocano con Foltynewicz).
 
Philadelphia Phillies - Colorado Rockies. Ieri abbiamo preso una bella cassa con i Rockies da trasferta che sono andati a vincere in Texas, stoppando così una serie di 4 sconfitte consecutive mentre i Phillies sono sempre altalenanti con 5-5 nelle ultime 10 partite. A luglio a Coors Field la serie si chiuse in parità (2-2) tra Colorado e Philadelphia ma abbiamo visto come Colorado vada quasi meglio in trasferta, rimanendo con le speranze di playoffs via wild-card. Questa notte per i Rockies partirà Jon Gray (8-5, 4.26 ERA) che dopo 3 impressionanti vittorie di fila (appena 2 punti concessi in ben 32.1 inning) è crollato di colpo a Miami (8 punti in 3.2 inning). In stagione Gray è 3-4 in trasferta, dove però concede solo un .221 di media ai battitori avversari. Per i Phillies vedremo Jake Thompson (0-1, 12.46 ERA), pessimo nel suo debutto in major-league (6 punti in 4.1 inning a San Diego). Statistiche Chiave: i Rockies sono 6-2 in trasferta e 4-1 nei recenti viaggi a Philadelphia; i Phillies sono 7-22 dopo una vittoria e 2-6 negli ultimi precedenti contro Colorado.
 
New York Yankees - Tampa Bay Rays. Sfida sul fondo della AL East con Tampa che ha vinto 4 delle ultime 5 sfide contro Ny (compreso il recente sweep di fine luglio al Tropicana). In questo momento però i Rays sono 2-4 nelle ultime 6 partite, e gli Yankees sembrano stare meglio (5-3 in 8 partite) dopo la serie positiva a Boston (2-1). Questa notte per New York partirà CC Sabathia (6-9, 4.18 ERA) che nelle ultime 9 uscite ha lanciato davvero male (1-5) e che in stagione è solo 1-6, 4.82 ERA in 9 start in casa. Ad aprile Sabathia concesse 3 punti in 4.2 inning ai Rays (no-decision) su cui + 13-14, 3.77 ERA in 39 start in carriera. Per Tampa partirà Chris Archer (6-15, 4.26 ERA), in miglioramento dal rientro dall'All Star Game (2-3, 2.94 ERA con 38 strikeouts in 33.2 inning). Archer è il leader di AL come strikeouts stagionali (168 in 143.2 inning) e in 11 start in carriera contro Ny è 5-3, 2.13 ERA (3-1, 2.18 ERA allo Yankee Stadium) e anche ad inizio stagione ha giocato un ottima sfida contro gli avversari della grande mela. Statistiche Chiave: i Rays sono Under 6-2 in trasferta; gli Yankees sono Under 19-7-2 in casa e Under 12-2 dopo una vittoria.

 
Toronto Blue Jays - Houston Astros. Astros che provano a riprendersi con 3 vittorie di fila in Minnesota, a chiudere una serie di 4 sconfitte che stavano facendo perdere il treno wild-card a Houston, un obiettivo che hanno anche i Blue Jays che però con un 6-3 nelle ultime 9 partite rimangono a contatto con gli Orioles anche per il primato divisionale. A inizio mese i Blue Jays andarono a vincere 3 delle 4 partite della serie a Houston. Questa notte gli Astros cercano riscatto con Joe Musgrove (0-0, 0.79 ERA) che ha davvero impressionato nelle sue prime 2 uscite in major league (1 solo punto concesso in 11.1 inning totali). I Blue Jays rispondono con Francisco Liriano (6-11, 5.34 ERA) che non ha ancora vinto da quando è arrivato da Pittsburgh a Toronto. Statistiche Chiave: gli Astros sono Under 12-1 contro squadre di AL East e Under 4-0 negli ultimi precedenti contro Toronto; i Blue Jays sono Under 9-2 nelle ultime partite e Under 5-1 dopo una vittoria.
 
Boston Red Sox - Arizona Diamondbacks. i Diamondbacks sono 4-1 nelle ultime partite e hanno messo nei guai i Mets con il recente sweep di 3 successi a Citi Field. Il grande problema di Arizona è in casa (19-39) perchè questa squadra in trasferta ha un record rispettabilissimo (29-27). In calo i Red Sox che sono 1-4 nelle ultime partite e oggi cercheranno di riprendersi con David Price (9-8, 4.34 ERA) che non vince da 5 uscite di fila (0-2), anche se per lui il ritorno a Fenway Park è ottimo visto che in stagione è 6-3 in casa, con anche 90 strikeouts in 81 innings. Per Arizona vedremo Patrick Corbin (4-11, 5.37 ERA) che non vince da 8 turni (0-5, 7.09 ERA), ultimo successo datato 21 giugno. Statistiche Chiave: i Red Sox sono 6-1 al venerdì e 12-5 negli ultimi interleague games; i Diamondbacks sono 1-4 negli ultimi interleague games, 0-4 in trasferta con Corbin starter e 1-7 negli ultimi viaggi a Boston.
 
Miami Marlins - Chicago White Sox. I Marlins sono 3-6 nelle ultime partite e arrivano da una serie negativa contro i Giants (1-2). Miami non può sbagliare se vuole sperare nella post-season, con i White Sox che sono 3-7 nelle ultime 10 uscite e oggi schierano Carlos Rodon (2-8, 4.49 ERA) che non vince da 9 prestazioni di fila anche se arriva da una buona prova contro gli Orioles (2 punti in 6 inning, no-decision). Per i Malins vedremo Andrew Cashner (4-8, 4.96 ERA), non al meglio con 0-1, 5.82 ERA negli ultimi 3 start. Statistiche Chiave: i White Sox sono 11-37 in trasferta (0-6 con Rodon) e 0-6 al venerdì; i Marlins sono 12-4 dopo una sconfitta e 7-3 negli ultimi interleague games in casa.
 
Cleveland Indians - Los Angeles Angels. Nelle ultime 8 partite gli Indians alternano una sconfitta ad una vittoria, ma ieri hanno aperto alla grande la serie interna contro gli Angels superati 14-4, con una grande prova proprio dell'ex Angels Mike Napoli. Los Angeles arriva da 7 sconfitte consecutive e questa notte partirà con Tyler Skaggs (1-0, 2.04 ERA), alla sua terza partenza di un anno limitato dagli infortuni, dopo aver ben impressionato nelle prime 2. Per gli Indians vedremo Carlos Carrasco (7-6, 3.17 ERA) che invece arriva da 3 sconfitte di fila (0-3, 7.56 ERA) ma che è 1-0 in carriera contro LA su cui ha ottime statistiche (1.36 ERA, 0.79 WHIP e .151 media battuta). Statistiche Chiave: gli Angels sono 9-23 in trasferta e 2-7 al venerdì; gli Indians sono 20-8 in casa e 21-6 al venerdì.

 
New York Mets - San Diego Padres. In una stagione che si preannunciava trionfale, i Mets rischiano di non fare nemmeno i playoffs dopo lo sweep di 3 sconfitte a Citi Field contro i Dbacks, 11° sconfitta nelle ultime 15 partite. Il grande problema di Ny (che ha chiuso 2-2 la serie di inizio mese a San Diego) è l'attacco ma oggi i Mets possono riprendersi contro i Padres che sono 2-4 nelle ultime partite e che sul monte di lancio schiereranno Paul Clemens (1-2, 4.61 ERA), ripreso dal taglio dei Marlins ma che è 0-2, 4.61 ERA nelle ultime 3 uscite. Per i Mets vedremo Logan Verrett (3-7, 4.66 ERA), anche lui incapace di vincere nelle ultime 3 uscite (0-1, 6.89 ERA) dopo i 6 punti concessi in soli 3.2 inning a Detroit. Statistiche Chiave: i Mets sono 17-6 al venerdì; i Padres sono 4-12 in trasferta.
 
Texas Rangers - Detroit Tigers. Ieri i Rangers hanno stoppato una serie di 5 vittorie perdendo 9-12 contro i Rockies, ma rimangono al comando di AL West, oltre ad aver messo a segno uno sweep di 3 vittorie a Detroit a inizio maggio, chiusa con un punteggio totale dominante di 23-9. I Tigers sono in crisi con 4 sconfitte di fila e alcune assenze eccellenti (Cameron Maybin e Nick Castellanos) e oggi schiereranno Anibal Sanchez (6-11, 5.88 ERA) che arriva dalle 2 migliori prestazioni della stagione anche se in carriera contro Texas è 2-3 con 6.93 ERA. Al contrario per i Rangers vedremo Yu Darvish (2-3, 2.78 ERA) che non vince da 6 uscite, ma che in carriera ha un perfetto 5-0 contro Detroit. Statistiche Chiave: i Rangers sono 62-30 in casa; i Tiger ssono 0-8 in trasferta con Sanchez starter.
 
Minnesota Twins - Kansas City Royals. I campioni in carica, col peggior record esterno della lega (19-38) hanno vinto 5 delle 6 sfide giocate contro i Twins che per questa sfida schiereranno Kyle Gibson (4-6, 4.86 ERA) che è 5-3, 2.55 ERA in 8 start in carriera contro Kansas City, ma che in stagione sta faticando in 8 uscite in trasferta (1-4, 4.20 ERA). Per i Royals vedremo Yordano Ventura (7-9, 4.64 ERA) che è tornato alla vittoria contro i Blue Jays (1 punto in 6.2 inning) dopo lo 0-5 nelle precedenti 7 uscite. In linea con la propria squadra, Ventura è solo 2-6, 4.91 ERA in 12 uscite in trasferta quest'anno, e che in 6 start in carriera contro Minnesota è 2-3, 3.86 ERA. Statistiche Chiave: i Twins sono 5-12 al venerdì; i Royals sono 21-8 negli ultimi viaggi in Minnesota.
 
Milwaukee Brewers - Cincinnati Reds. Sfida sul fondo della NL Central con due squadre che si sono divise la posta in palio nelle ultime 10 sfide stagionali. I Reds sono 2-4 in questo road-trip mentre i Brewers arrivano dalla doppia vittoria interna contro Atlanta dopo un 1-4 in 5 partite. Questa notte per Milwaukee partirà Jimmy Nelson (6-11, 4.02 ERA) che cerca di stoppare una serie di 4 sconfitte in cui ha concesso 25 punti in 18 inning totali. Per Nelson la sfida contro Cincinnati è ottima visto che il 16 luglio scorso non concesse nemmeno un punto in 7 inning contro i Reds che oggi schierano Homer Bailey (1-1, 7.27 ERA) che ha perso a Pittsburgh (5 punti in 3 inning) nel suo rientro dall'infortunio. Statistiche Chiave: i Brewers sono 6-2 in casa; i Reds sono 21-45 in trasferta e 17-36 al venerdì.
 
Oakland Athletics - Seattle Mariners. Con 6 vittorie di fila (8 nelle ultime 9) i Mariners sono la squadra più calda di American League e si sono rilanciati per la wild-card, oltre ad aver vinto 5 delle ultime 6 sfide contro i rivali divisionali di Oakland che ieri hanno perso contro gli Orioles che avevano superato nelle prime 3 uscite al Coliseum. Questa notte per gli Athletics partirà Sean Manaea (3-7, 4.58 ERA) che nelle ultime 6 uscite ha tenuto un ottimo 2.58 ERA, pur non trovando nemmeno una vittoria (0-2). Il 4 maggio scorso Manaea concesse 4 punti in 5 inning contro Seattle (no-decision). Per i Mariners vedremo Ariel Miranda (1-0, 6.00 ERA), alla 2° partenza da quando è arrivato da Baltimore. Statistiche Chiave: i Mariners sono 7-2 al venerdì; gli Athletics sono 4-9 nelle ultime partite e 2-6 dopo una sconfitta.

 
Los Angeles Dodgers - Pittsburgh Pirates. Dopo 4 vittorie i Dodgers si sono fermati nell'ultimo 2-6 contro i Phillies, ma continuano a inseguire il primo posto divisionale. I Pirates hanno chiuso 4-2 la serie di recenti partite a PNC Park dove a giugno vinsero 3 delle 4 sfide contro LA. Questa notte per pittsburgh vedremo Ivan Nova (8-6, 4.83 ERA), imbattuto nelle ultime 3 uscite (1-0, 3.86 ERA, 0.86 WHIP). Per i Dodgers vedremo Ross Stripling (3-3, 3.79 ERA) che arriva da una grande prova contro i Red Sox a cui non ha concesso nulla ma in stagione è 2-3, 4.34 ERA in 9 start rispetto al 1-0, 1.54 ERA in 4 prestazioni da rilievo. Statistiche Chiave: i Pirates sono 44-21 al venerdì; i Dodgers sono 2-10 negli ultimi precedenti contro Pittsburgh.
 
San Francisco Giants - Baltimore Orioles, sfida tra due squadre che devono difendere i rispettivi primi posti divisionali anche se sono entrambe in difficoltà con Baltimore che è 6-10 nelle ultime partite mentre San Francisco è solo 8-16 dal rientra dall'All Star Game. La buona notizia per i Giants è Matt Cain (4-6, 5.16 ERA) che arriva da 3 vittorie di fila (3-0, 2.35 ERA) mentre gli Orioles rispondono con Dylan Bundy (5-3, 3.05 ERA) che arriva a sua volta da 2 ottimi successi con solo 2 punti concessi in 13 inning totali. Statistiche Chiave: gli Orioles sono Under 24-5 nelle ultime partite e Under 13-5 in trasferta; i Giants sono Under 18-7-1 nelle ultime uscite e Under 9-1 dopo una vittoria.
 
PRONOSTICI MLB 12 AGOSTO
Philadelphia Phillies - Colorado Rockies: ROCKIES @1.75 (stake 3) ore 01:05
Minnesota Twins - Kansas City Royals: ROYALS @2.00 (stake 3) ore 02:10
In Aggiornamento...
 
Seguite la sezione Baseball Americano MLB sempre aggiornata con news, statistiche, quote e i consigli per le migliori scommesse.