Pronostici Baseball Americano MLB: Rangers-Mariners, Orioles-Blue Jays e scommesse sulle partite del 31 agosto

I Mariners impegnati ad Arlington

Pubblicato il 31/08/2016 da Stefano "Guru" Guerri

Ieri purtroppo abbiamo sbagliato l'unica bet sui Giants che hanno perso 3-4 contro i Dbacks nella sfida tra Cueto e Greinke sul monte di lancio, una sconfitta che pesa e complica ulteriormente le cose per San Francisco. Ecco analisi e pronostici del 31 agosto sulle partite di Baseball Americano MLB.


Detroit Tigers - Chicago White Sox. Serie sul 2-0 per Detroit che si porta 6-3 negli ultimi precedenti stagionali contro Chicago. I Tigers rimangono nella corsa per la American League wild card grazie a 7 vittorie nelle ultime 9 partite, e questa notte schiereranno Justin Verlander (14-7, 3.33 ERA) che arriva da 9 prestazioni di qualità di fila dopo i soli 3 punti concessi in 13.2 inning totali nelle ultime 2 uscite. Il 5 giugno scorso Verlander ha concesso 2 punti nella vittoria a Chicago su cui si porta 19-13, 3.91 ERA in 37 start in carriera. Per i White Sox vedremo Chris Sale (15-7, 3.14 ERA) che arriva da 2 belle prove e che a inizio agosto ha concesso 2 punti in 8 inning a Detroit, pur non evitando la sconfitta finale per 1-2. Statistiche Chiave: i White Sox sono 2-6 nelle ultime partite con Sale starter e 16-42 negli ultimi viaggi a Detroit; i Tigers sono 7-2 nelle ultime partite e 18-5 negli ultimi precedenti contro Chicago con Verlander starter.
 
Boston Red Sox - Tampa Bay Rays. Serie sul 1-1 con Boston che si porta 2-5 nelle ultime 7 partite mentre i Rays sono 5-5 nelle ultime 10. Questa notte per Tampa partirà Drew Smyly (6-11, 4.80 ERA) che non perde dal 18 luglio scorso e che una delle migliori prestazioni l'ha messa a segno proprio a Boston ad aprile (11 strikeouts e nessun punto concesso in 8 inning). Per i Red Sox vedremo Steven Wright (13-6, 3.18 ERA) che è rientrato dall'infortunio concedendo 5 punti in 5 inning contro i Royals. Nel 2016 Wright è 7-2, 4.30 ERA a Fenway Park. Statistiche Chiave: i Rays sono 7-20 nelle ultime partite; i Red Sox sono 6-2 nelle ultime partite con Wright starter.
 
Texas Rangers - Seattle Mariners. I Rangers hanno vinto le prime 2 sfide di questa serie interna e si portano 6-1 nelle ultime partite stagionali contro Seattle che spera ancora nei playoffs, nonostante 4 sconfitte di fila e solo 1 successo in 8 partite mentre i Rangers sono lanciatissimi con 4 vittorie di fila e 6-1 nelle ultime 7 uscite. Questa notte per Texas partirà Martin Perez (8-10, 4.45 ERA) che ha concesso 6 punti in ognuna delle ultime 2 prestazioni, anche se in stagione rimane 7-2 ad Arlington e in stagione ha concesso 5 punti in 12 inning complessivi nelle 2 sfide contro Seattle (1 vittoria e 1 no-decision). Per i Mariners Felix Hernandez (9-4, 3.14 ERA) non perde da 7 uscite di fila (5-0) e arriva da 3 vittorie consecutive (3-0, 2.05 ERA). Statistiche Chiave: i Mariners sono 5-0 nelle ultime partite con Hernandez starter e 5-1 negli ultimi precedenti contro Seattle sempre con Hernandez starter; i Rangers sono 0-4 con Perez starter contro squadre con record vincente.
 
Houston Astros - Oakland Athletics. Gli Astros non stanno sbagliando al Coliseum dopo le prime 2 vittorie contro gli Athletics. Grazie al 10-2 nelle ultime partite Houston rimane in corsa con Baltimore per la wild card di AL, e questa notte partirà con Mike Fiers (9-6, 4.40 ERA) che in stagione è 6-3, 3.43 ERA, 1.14 WHIP in 13 start in casa, ma in 5 start in carriera non ha mai vinto contro Oakland (0-2, 4.76 ERA). Per gli Athletics vedremo Ross Detwiler (1-3, 5.74 ERA) che dopo il debutto vincente con la maglia di Oakland ha perso le successive 3 uscite con 14 punti concessi in 14 inning totali (0-3, 9.00 ERA, 2.07 WHIP). Statistiche Chiave: gli Astros sono 14-2 al mercoledì e 9-3 dopo una vittoria; gli Athletics sono 4-9 negli ultimi precedenti contro Houston (2-9 a Minute Maid Park).

 
Colorado Rockies - Los Angeles Dodgers. Dopo la vittoria dei padroni di casa per 8-1 nell'opener di questa serie a Coors Field, ieri la seconda partita è stata rinviata per pioggia. Colorado arriva da 3 vittorie di fila e spera ancora nei playoffs mentre i Dodgers sono 6-3 nelle ultime 9 partite, rendimento che gli permette di rimanere al comando di NL West. Questa notte per Los Angeles (sempre alle prese con molti infortunati, specialmente dalla rotazione) partirà Ross Stripling (3-5, 4.13 ERA) al posto di Bud Norris nella prima sfida, anche se le ultime 2 prestazioni non sono state perfette (6 punti in 10 inning complessivi). Per i Rockies  vedremo Tyler Anderson (4-5, 3.69 ERA) che non ha mai vinto nelle ultime 3 uscite (0-2, 6.60 ERA) ma che in casa quest'anno mantiene un ottimo record (4-1, 3.45 ERA). La seconda sfida vedrà invece Rich Hill (10-3, 2.09 ERA) da una parte e Jeff Hoffman (0-2, 8.10 ERA) per i padroni di casa. Statistiche Chiave: i Dodgers sono Under 2-8 in stagione con Stripling starter e Under 22-9-3 al mercoledì; i Rockies sono Under 9-1 negli ultimi precedenti contro Los Angeles.
 
San Francisco Giants - Arizona Diamondbacks. Ieri è arrivata un altra pesante sconfitta per i Giants superati 3-4 nell'opener all'AT&T Park contro i Diamondbacks che avevano vinto solo 1 dei precedenti 9 scontri con San Francisco. Questa notte per Arizona vedremo Shelby Miller (2-9, 7.14 ERA) richiamato dalla Tripla-A dove era finito il 6 luglio scorso dopo i 6 punti in 5 inning contro i Padres, senza dimenticare che Miller concesse 5 punti in 6 inning anche il primo luglio scorso contro San Francisco. I Giants proveranno a riprendersi con Matt Moore (8-10, 3.95 ERA) che è solo 1-3, 3.41 ERA in 5 start da quando è stato acquistato da Tampa (0-2, 6.55 ERA all'AT&T Park), anche se arriva da una splendida prestazione ad LA contro i Dodgers (0 punti in 8.2 inning). Statistiche Chiave: i Diamondbacks sono 1-7 dopo una vittoria e 7-21 al mercoledì; i Giants sono 9-2 negli ultimi 11 precedenti contro Arizona.
 
Baltimore Orioles - Toronto Blue Jays. Importante serie al vertice della AL East che al momento è in parità sul 1-1, con Baltimore che ieri ha vinto 5-3, cercando di uscire da una situazione di calo (1-4 in 5 partite) mentre Toronto ha interrotto una striscia di 4 vittorie di seguito. Questa notte per i Blue Jays vedremo Aaron Sanchez (12-2, 2.99 ERA) che arriva da 2 prestazioni difficili in trasferta, anche se nell'ultima prestazione ha vinto a Cleveland nonostante 5 punti concessi in 4 inning. Il 12 giugno scorso Sanchez vinse sugli Orioles che questa notte rispondono con Yovani Gallardo (4-6, 5.69 ERA) che dopo aver vinto le sue prime 4 partite in carriera contro Toronto, si è fermato il 30 luglio scorso concedendo 5 punti in 4.1 inning ai Blue Jays. Gallardo ha inoltre laciato male nell'ultima uscita contro gli Yankees (8 punti in 1.1 innin). Statistiche Chiave: i Blue Jays sono Under 12-3 in trasferta e Under 7-17 in stagione con Sanchez; gli Orioles sono Under 20-7 in casa, Under 19-7 dopo una vittoria e Under 6-2 negli ultimi precedenti giocati in casa contro Toronto.
 
Philadelphia Phillies - Washington Nationals. I Nationals hanno vinto le prime 2 partite di questa serie al Citizens Bank Park, allungando a 8 la striscia vincente in stagione contro i Phillies che sono agli ultimi posti della NL East comandata proprio da Washington. Questa notte per Philadelphia vedremo Adam Morgan (1-8, 6.50 ERA) che ha vinto solo 1 partita in stagione e che il primo giugno ha concesso 6 punti in 6 inning nella sconfitta contro i Nationals. Per Washington vedremo invece Gio Gonzalez (9-9, 4.25 ERA) che è 5-1, 3.20 ERA nelle ultime 9 prestazioni, ma che il 27 aprile scorso ha perso contro i Phillies (risultato finale 0-3) nonostante solo 1 punto concesso in 6.1 inning sul monte di lancio. Statistiche Chiave: i Nationals sono 84-39 al mercoledì (17-4 con Gonzalez starter); i Phillies sono 0-8 negli ultimi precedenti contro Washington.

 
Los Angeles Angels - Cincinnati Reds. Angels sul 2-0 in questa serie contro i Reds che hanno perso 7 delle ultime 9 partite mentre LA sta andando inaspettatamente bene (4 vittorie di fila per 7-2 nelle ultime 9 partite), quando però ormai è troppo tardi. Questa notte per gli Angels partirà Ricky Nolasco (4-12, 5.24 ERA) che è 0-4, 5.70 ERA in 5 start da quando è arrivato dal Minnesota e contando anche le prestazioni con i Twins non vince dal 9 luglio scorso. I Reds rispondono invece con Brandon Finnegan (8-9, 4.27 ERA) che è 3-1 nelle ultime 6 uscite e che in stagione è 4-5, 4.46 ERA in 13 start in trasferta (.225 media battuta). Statistiche Chiave: gli Angels sono Over 5-2-1 al mercoledì; i Reds sono Ober 16-6 nelle ultime partite (Over 9-3 in trasferta).
 
New York Mets - Miami Marlins. Le 2 vittorie a Citi Field portano i Mets sul 7-2 negli ultimi precedenti stagionali contro i Marlins, in una sfida tra due formazioni che sperano ancora nella wild-card ma mentre New York è 8-2 nelle ultime 10 partite, Miami è crollata con un pericoloso 2-6 in 8 partite. Miami ha perso per infortunio Stanton in attacco mentre New York ha enormi problemi in rotazione con Matt Harvey, Steven Matz, Jon Niese e Zack Wheeler tutti indisponibili, mentre dovrebbe recuperare Jacob deGrom anche se questa notte vedremo Bartolo Colon (12-7, 3.44 ERA) sul monte di lancio. Il veterano di Ny arriva dalla bella prestazione contro i Phillies limitati a solo 1 punto in 7 inning, e 1 punto in 5 inning fu quello che Colon concesse anche ai Marlins il 4 giugno scorso (no-decision). Per Miami vedremo David Phelps (7-6, 2.52 ERA), imbattuto nelle ultime 3 prestazioni (2-0, 3.00 ERA, 0.93 WHIP) anche se in carriera ha sempre faticato contro i Mets (1-4, 7.00 ERA in 11 sfide). Statistiche Chiave: i Mets sono 6-1 in casa, 11-5 nelle ultime partite con Colon starter e 5-1 negli ultimi precedenti contro Miami (4-1 con Colon); i Marlins sono 1-5 negli ultimi viaggi a Citi Field.
 
Cleveland Indians - Minnesota Twins. Serie sul 2-0 per i padroni di casa e leader della AL Central, division chiusa proprio dai Twins che perdono da 12 uscite consecutive e questa notte schiereranno Pat Dean (1-4, 6.24 ERA) che torna sul monte di lancio dopo oltre 2 mesi. Per gli Indians vedremo invece Corey Kluber (14-8, 3.07 ERA) che non perde da 9 uscite di fila e che ad agosto ha un ottimo 4-0, 2.20 ERA in 5 start. Kluber ha concesso 4 punti in 6.2 inning il 14 maggio scorso contro i Twins su cui si porta 6-5, 3.76 ERA in carriera. Statistiche Chiave: gli Indians sono 38-18 in casa; i Twins sono 3-14 nelle ultime partite, 0-9 in trasferta.
 
Atlanta Braves - San Diego Padres. Ieri i Braves hanno vinto 7-3 nell'opener contro i Padres, per una serie tra due delle peggiori squadre di NL. San Diego ha perso 10 delle ultime 15 partite e questa notte schiererà Paul Clemens (2-3, 5.06 ERA) pronto alla sua 7° prestazione da quando è arrivato da Miami a fine giugno. Per Atlanta Matt Wisler (5-11, 4.92 ERA) era finito in Tripla-A dopo 23 punti concessi in 20.1 inning totali in 4 prestazioni, ma è tornato in major league con una grande prova contro i Dbacks. Statistiche Chiave: i Padres sono 7-19 in trasferta; i Braves sono 6-2 negli ultimi precedenti in casa contro San Diego.
 
Chicago Cubs - Pittsburgh Pirates. I Cubs hanno vinto le prime 2 partite di questa serie interna contro i Pirates su cui Chicago si porta 11-3 in stagione (7-1 in casa). Chicago ha vinto 6 partite di fila tra le mura amiche (18-3 nelle ultime uscite a Wringley Field) e ad agosto questa squadra ha tenuto un record di 21-6. I Pirates cercano di evitare lo sweep a Chicago, dopo le 4 vittorie a Milwaukee che tengono accese le speranze di playoffs per Pittsburgh che questa notte schiererà Ryan Vogelsong (3-3, 3.02 ERA), passato dal bullpen alla rotazione lungo questa stagione, e che è 2-2, 2.48 ERA ad agosto, anche se in carriera contro Chicago rimane in negativo (5-7, 5.60 ERA in 20 partite). Per i Cubs vedremo invece Jason Hammel (13-7, 3.21 ERA) che ha lanciato solo per 2.1 inning nell'ultima usita contro i Dodgers (3 punti concessi). Hammel è 7-5, 3.78B ERA in 13 start in carriera contro Pittsburgh, e la sua forza quest'anno è il rendimento a Wringley Field dove ha perso solo 1 volta in 12 prestazioni (8-1, 1.79 ERA). Statistiche Chiave: i Cubs sono 22-6 nelle ultime partite e 43-17 in casa; i Pirates sono 5-16 negli ultimi precedenti contro Chicago.

 
Milwaukee Brewers - St. Louis Cardinals. Serie sul 2-0 per gli ospiti, con i Cardinals che si portano 7-1 nelle ultime sfide stagionali contro i Brewers, giunti così alla 6° sconfitta di seguito. Questa notte per St.Louis partirà Luke Weaver (1-1, 3.60 ERA) alla sua 4° partenza in major-league dopo la vittoria su Oakland (1 punto in 6 inning). Per Milwaukee ci sarà invece Matt Garza (4-6, 4.89 ERA) che dopo 3 vittorie di fila è solo 0-2, 5.14 ERA, 1.86 WHIP nelle ultime 3 uscite. Garza è 4-5, 4.25 ERA in 13 start in carriera contro i Cardinals, compresa la sconfitta del 1 luglio scorso con 7 punti concessi in 5.2 inning. Statistiche Chiave: i Cardinals sono Over 21-9-1 nelle ultime partite e Over 13-5-1 in trasferta; i Brewers sono Over 5-2-1 in casa con Garza starter.
 
Kansas City Royals - New York Yankees. Serie sul 1-1 dopo che ieri gli Yankees hanno vinto 5-4 vendicando la sconfitta del giorno prima per 5-8 al Kauffman Stadium, dove i Royals cercano di costruire l'accesso alla wild-card grazie al record di 41-22. Obiettivo wild card anche per New York che è 5-2 nelle ultime 7 partite e che questa notte schiererà Luis Cessa (4-0, 4.11 ERA) che dopo 8 presenze da rilievo è pronto alla sua 2° partenza consecutiva. Per i Royals vedremo invece Ian Kennedy (9-9, 3.57 ERA) che sta lanciando benissimo in questa seconda parte di stagione e che arriva da un triplo successo (3-0, 1.35 ERA). Statistiche Chiave: gli Yankees sono Over 4-1 nelle ultime partite e Over 6-0 negli ultimi precedenti contro Kansas City; i Royals sono Over 4-0-1 nelle ultime partite e Over 8-2 dopo una sconfitta.
 
PRONOSTICI MLB 31 AGOSTO
Texas Rangers - Seattle Mariners: MARINERS @1.90 (stake 4) ore 20:05
In Aggiornamento...
 
Seguite la nostra sezione di Baseball Americano con tutti gli aggiornamenti, le statistiche con analisi, migliori quote e i pronostici vincenti sulla MLB.