Pronostici Baseball Americano MLB: Orioles-Red Sox, Dodgers-Giants e scommesse sulle partite del 20 settembre

Cueto prova a passare al Dodger Stadium

Pubblicato il da

Ieri abbiamo preso la scommessa principale sui Red Sox che sono passati nell'importante opener a Baltimore, lanciandosi per il comando della AL East. Ecco le analisi complete e i pronostici sulle quindici partite di Baseball Americano MLB in programma per questo martedì.


Baltimore Orioles - Boston Red Sox. Il 5-2 di ieri è stato un successo importante dei Red Sox al comando della AL East, e alla 5° vittoria di fila mentre Baltimore ha alternato una vittoria ad una sconfitta nelle ultime 6 uscite, un andamento che rischia di non portare neanche alla post-season gli Orioles che oggi schiereranno Kevin Gausman (8-10, 3.43 ERA) che non ha concesso nemmeno un punto lungo 8 inning la settimana scorsa contro Boston, vincendo la sfida con Porcello, e portandosi 5-0 nelle ultime 6 prestazioni (4 degli ultimi 5 avversari di Gausman sono rimasti a zero punti). Per i Red Sox ci sarà Eduardo Rodriguez (2-7, 4.98 ERA) che ad agosto ha lanciato benissimo contro Baltimore su cui si porta 1-3, 4.30 ERA in 6 start in carriera, anche se arriva da una brutta prova contro gli Yankees (4 punti in 3 inning). Statistiche Chiave: i Red Sox sono 4-9 nelle ultime partite con Rodriguez starter; gli Orioles sono 4-0 dopo una sconfitta e 7-0 in casa con Gausman starter.
 
Philadelphia Phillies - Chicago White Sox. Le ultime 3 sconfitte a Kansas City hanno quasi azzerato le speranze di post-season di Chicago mentre Philadelphia è 4-2 nelle ultime 6 uscite e questa notte schiererà Jake Thompson (2-5, 5.64 ERA) che è tornato al successo dopo 5 uscite senza gioie, ma il 23 agosto ha concesso ben 7 punti ai White Sox che oggi rispondono con James Shields (5-17, 5.84 ERA). Shields è 3-10, 6.94 ERA in 19 start da quando è arrivato da San Diego a Chicago e non ha portato a casa nemmeno una vittoria nelle ultime 9 prestazioni (compresa la sconfitta a Philadelphia con 4 punti concessi in 6 inning). Statistiche Chiave: i White Sox sono Over 13-5 nelle ultime partite e Over 7-1 in trasferta; i Phillies sono Over 9-2 negli ultimi interleague games.
 
Cleveland Indians - Kansas City Royals. Le ultime 3 vittorie hanno riacceso le speranze dei campioni in carica che hanno archiviato una striscia di 5 sconfitte che sembravano aver rimesso al palo i Royals, comunque attesi alla difficile serie di Cleveland, squadra contro cui hanno perso 7 degli ultimi 10 precedenti stagionali. Gli Indians, 1° in AL Central, sono 5-5 nelle ultime 10 partite e questa notte schiereranno Josh Tomlin (12-8, 4.75 ERA) rientrato in rotazione con la vittoria sui White Sox (1 punto in 5 inning) dopo 5 sconfitte in 6 turni ad agosto. In 3 start stagionali contro Kansas City, Tomlin ha un ottimo 2-0, 2.79 ERA. Per i Royals vedremo Edinson Volquez (10-11, 5.40 ERA) che non vince da 4 uscite di fila dopo i 9 punti concessi in soli 3.1 inning agli A's, anche se il dominicano ha concesso solo 2 punti in 14 inning complessivi nelle ultime 2 volte in cui ha affrontato Cleveland. Statistiche Chiave: i Royals sono Over 19-6-1 nelle ultime partite (Over 7-1-1 in trasferta); gli Indians sono Over 19-6-1 in casa con Tomlin starter e sempre con Tomlin sono Over 10-4-1 negli ultimi precedenti contro Kansas City.
 
New York Mets - Atlanta Braves. L'inattesa sconfitta nell'opener di ieri a Citi Field ha raffreddato gli animi dei Mets che non possono fallire serie del genere se vogliono arrivare alla post-season, anche se in questo momento i Braves non stanno facendo male e dopo Washington cercano di mettere in difficoltà proprio NY, le due squadre che stanno dominando la division di NL East chiusa proprio dalla franchigia di Atlanta. Questa notte per i Braves partirà Julio Teheran (5-10, 3.18 ERA) che in 3 prestazioni stagionali contro i Mets ha lanciato in modo quasi perfetto. Per New York vedremo Robert Gsellman (2-1, 3.08 ERA) che arriva da una doppia no-decision, nonostante una bella prova contro i Nationals (0 punti in 5.2 inning). Statistiche Chiave: i Braves sono 17-41 al martedì; i Mets sono 20-8 nelle ultime partite.
 
Tampa Bay Rays - New York Yankees. 5 sconfitte di fila e solo 1 vittoria nelle ultime 8 uscite stanno eliminando le speranze di post-season per New York, che oggi affronta Tampa che è in un buon periodo (5-3 in 8 partite) e che questa notte schiererà Drew Smyly (7-11, 4.98 ERA) che in 8 sfide in carriera contro Ny non ha mai perso (3-0, 1.91 ERA), anche se in generale i Rays hanno perso 5 degli ultimi 7 scontri stagionali contro la squadra della grande mela. Per gli Yankees Michael Pineda (6-11, 4.94 ERA) non è mai stato decisivo nelle ultime 3 uscite, pur non lanciando male (0-0, 2.84 ERA). Statistiche Chiave: gli Yankees sono 0-4 in trasferta e 1-4 negli ultimi viaggi a Tampa Bay; i Rays sono 5-1 contro lanciatori destri e 5-0 in casa con Smyly starter.

 
Miami Marlins - Washington Nationals. Ieri deludenti Nationals che hanno perso 3-4 l'opener a Miami, con i Marlins che sono 4-2 nelle ultime 6 partite mentre Washington arriva da 3 sconfitte consecutive. Questa notte per i Nationals vedremo Tanner Roark (15-8, 2.75 ERA) che negli ultimi 4 start ha concesso solo 3 punti totali (2-1, 1.08 ERA) e che dopo aver iniziato male la stagione con 3 sconfitte su 3 scontro Miami, si è ripreso anche contro i Marlins lasciati a 1 punto in 6.2 inning nell'ultimo incrocio. Per i padroni di casa ci sarà però Jose Fernandez (15-8, 2.99 ERA) che al contrario di Roark ha vinto tutte e 3 le sfide stagionali contro i Nationals, su cui si porta 6-0, 1.13 ERA in 9 start in carriera. Anche in questo 2016 Fernandez ha confermato la propria solidità in casa (11-2, 1.77 ERA). Statistiche Chiave: i Nationals sono Under 15-5-1 nelle ultime partite (Under 10-2 in trasferta) e Under 18-5 negli ultimi viaggi a Miami; i Marlins sono Under 12-5 al martedì e Under 14-3-1 in casa.
 
Texas Rangers - Los Angeles Angels. Ieri i Rangers hanno vinto 3-2 l'opener contro gli Angels nel testacoda di AL West. Los Angeles è 2-6 nelle ultime 8 partite e questa notte schiererà Daniel Wright (0-3, 7.04 ERA) che non è ancora riuscito a segnare la prima vittoria personale dell'anno. Per Texas partirà A.J. Griffin (7-4, 4.78 ERA) che in carriera contro LA è 3-2, 3.77 ERA, anche se le 2 prestazioni del 2016 contro LA non sono state le migliori per lui, nonostante l'imbattibilità (1-0 ma con 6.55 ERA). Statistiche Chiave: gli Angels sono 3-10 nelle ultime partite e 2-6 negli ultimi viaggi in Texas; gli Angels sono Under 5-2-1 al martedì.
 
Chicago Cubs - Cincinnati Reds. I Cubs si portano 6-2 negli ultimi 8 precedenti stagionali contro i Reds che chiudono la NL Central già nelle mani di Chicago (11-3 per i Cubs come record totale stagionale contro i Reds, compreso il 5-2 a Wrigley Field). Il 2-5 di ieri è stata la 5° sconfitta nelle ultime 6 partite di Cincinnati che questa notte proverà a riprendersi con Josh Smith (3-1, 4.97 ERA), alla prima partenza dell'anno dopo 29 prestazioni dal bullpen. Per i Cubs ci sarà invece il solido Jon Lester (17-4, 2.40 ERA) che nelle ultime 9 prestazioni di qualità ha un perfetto 7-0, 1.02 ERA. Negli ultimi 2 anni Lester ha affrontato 7 volte i Reds, senza mai perdere (2-0, 3.02 ERA). Statistiche Chiave: i Cubs sono 78-33 in casa e 7-0 negli ultimi precedenti contro Cincinnati con Lester starter; i Reds sono 2-7 dopo una sconfitta e 2-5 negli ultimi viaggi a Chicago.
 
Minnesota Twins - Detroit Tigers. I Tigers devono riprendersi dal 2-4 nelle ultime 6 partite, e possono farlo contro i Twins che arrivano dallo sweep di 3 sconfitte a Citi Field, e che sono 3-7 nelle ultime 10 partite. Questa notte per Detroit vedremo Matt Boyd (5-4, 4.43 ERA) che arriva da una doppia sconfitta dopo un mese senza aver mai perso. Boyd ha però lanciato benissimo nelle 2 sfide stagionali contro Minnesota (1 punto in 12 inning complessivi). Per i Twins vedremo Hector Santiago (12-8, 4.65 ERA) che ha perso tutte e 4 le partite (24 punti in 19 inning) da quando è arrivato in Minnesota dagli Angels, anche se rimane con un ottimo 2-0, 1.80 ERA contro Detroit. Statistiche Chiave: i Twins sono 6-24 nelle ultime partite (5-14 in casa); i Tigers sono 12-4 negli ultimi precedenti contro Minnesota (8-0 a Target Field).
 
Milwaukee Brewers - Pittsburgh Pirates. I Pirates hanno stopppato una serie di 4 vittorie nell'ultimo 4-7 a Cincinnati, e devono riscattare lo sweep di 3 pesanti sconfitte interne a inizio mese contro i Brewers (punteggio totale 4-18). Milwaukee arriva a questa sfida dopo 4 vittorie nelle ultime 5 uscite e questa notte schiererà Matt Garza (5-7, 4.22 ERA) che ha concesso 12 punti totali nelle ultime 4 uscite, ma che in 12 start in carriera contro Pittsburgh ha un bilancio negativo di 3-5, 4.02 ERA. Per i Pirates vedremo Steven Brault (0-3, 3.90 ERA), ancora alla ricerca della prima vittoria in carriera dopo 6 start. Mercoledì scorso Brault ha concesso 5 punti in 3.2 inning nella sconfitta a Philadelphia, e il 4 settembre scorso ha perso anche contro Milwaukee, nonostante solo 1 punto concesso (Brault perse anche nella sua seconda partenza in carriera con 3 punti concessi in 6 inning sempre contro i Brewers). Statistiche Chiave: i Pirates sono Over 7-3 dopo una sconfitta; i Brewers sono Over 6-2 al martedì con Garza starter.

 
Colorado Rockies - St. Louis Cardinals. 3° vittoria di fila per i Cardinals sempre più lanciati verso la post-season per quello che è stato anche il 7° successo negli ultimi 9 scontri stagionali di St.Louis su Colorado che questa notte sul monte di lancio proporrà Jorge De La Rosa (8-8, 5.22 ERA) che arriva dalla brutta prova in Arizona (6 punti in 3.1 inning), subendo una sconfitta personale che non registrava dal 20 luglio scorso. Per i Cardinals ci sarà Adam Wainwright (11-9, 4.51 ERA) che arriva da un doppio successo, nonostante non abbia lanciato benissimo, oltre a confermare un rendimento ben sotto i propri standard in trasferta (6.19 ERA). Non dimentichiamo però che in carriera contro i Rockies, Wainwright ha un solido 8-1, 1.31 ERA. Statistiche Chiave: i Cardinals sono Under 9-2 nelle ultime partite; i Rockies sono Under 5-2-1 al martedì.
 
Oakland Athletics - Houston Astros. Ieri gli Astros hanno vinto 4-2 nell'opener al Coliseum, 3° vittoria di fila contro i rivali di Oakland e 4° successo nelle ultime 5 partite stagionali, con Houston sempre alla disperata rincorsa della wild-card, ma attenzione agli Athletics che prima dello stop di ieri avevano vinto 6 partite su 7 e questa notte partiranno con Sean Manaea (6-9, 4.23 ERA), rientrato dall'infermeria con un trionfo da 0 punti concessi in 5 inning a Kansas City, anche se a fine agosto ha lanciato solo per 3.1 inning (concedendo 2 punti) contro gli Astros di Joe Musgrove (3-4, 4.71 ERA) che rivedremo anche questa notte dopo che in quell'occasione lasciò a secco l'attacco degli A's lungo 5.1 inning sul monte di lancio. Musgrove arriva dal successo sui Rangers (3 punti in 6.1 inning) ma in stagione sta faticando fuori casa (1-3, 8.71 ERA in 4 start). Statistiche Chiave: gli Athletics sono Under 5-1 in casa e Under 6-0 negli ultimi precedenti contro Houston; gli Astros sono Under 5-2 nelle ultime partite e Under 5-1 nei recenti viaggi ad Oakland.
 
Los Angeles Dodgers - San Francisco Giants. Ieri i Dodgers hanno vinto 2-1 l'opener contro i Giants alla 3° sconfitta di fila (2-6 nelle ultime 8 partite), con Kershaw che ancora una volta ha avuto la meglio su Bumgarner. San Francisco ha così perso 3 delle ultime 4 sfide stagionali contro i Dodgers, dominatori della NL West. Questa notte per Los Angeles partirà Rich Hill (12-4, 2.06 ERA) che arriva dalla prima sconfitta in maglia Dodgers (4 punti in 5.1 inning contro i Dbacks), dopo il 3-1 nelle iniziali uscite con cui si era presentato alla sua nuova squadra. Hill ha comunque superato San Francisco il 24 agosto scorso al debutto assoluto con i Dodgers (0 punti in 6 inning), risultato che lo porta 3-1, 2.70 ERA in carriera contro i Giants che però oggi rispondono con Johnny Cueto (16-5, 2.86 ERA), che è un po' calato con 3-2, 2.43 ERA nelle ultime 6 uscite, anche se con lui sul monte di lancio San Francisco ha un record di 21-9 in stagione. Cueto nella propria carriera è 4-6, 2.93 ERA in 12 start contro LA, ma in 3 uscite nel 2016 tiene un ottimo 1.69 ERA. Statistiche Chiave: i Giants sono 12-4 in trasferta con Cueto starter; i Dodgers sono 1-5 dopo una vittoria.

 
Seattle Mariners - Toronto Blue Jays. Ieri i Blue Jays sono passati 3-2 nell'opener a Safeco Field, vincendo una partita fondamentale per la wild-card di American League, contro una diretta rivale in questa corsa, Seattle che è al 3° ko nelle ultime 4 partite, a chiudere bruscamente la bella striscia vincente che aveva rilanciato i Mariners verso i playoffs. Questa notte per Toronto vedremo J.A. Happ (19-4, 3.27 ERA) che nel 2016 sta tenendo un grande rendimento anche in trasferta (8-2, 3.46 ERA, con .225 media battuta in 15 start) e che il 24 luglio scorso superò i Mariners, lasciati a secco lungo 6 inning sul monte di lancio. Questa notte Seattle risponderà con Hisashi Iwakuma (16-11, 3.87 ERA) che arriva da un doppio successo e che in 6 start in carriera contro Toronto è 4-1, 2.50 ERA. Statistiche Chiave: i Blue Jays sono Under 6-2 nelle ultime 8 partite; i Mariners sono Under 6-1-1 nello stesso arco di tempo.
 
San Diego Padres - Arizona Diamondbacks. Ieri 3-2 dei padroni di casa nell'opener contro i Diamondbacks che sono al 3° stop nelle ultime 4 uscite mentre San Diego è tornata ad un successo che mancava da 3 turni. I Padres hanno vinto 6 degli ultimi 8 precedenti stagionali contro Arizona che questa notte cerca vendetta con Archie Bradley (7-9, 5.07 ERA), capace di vincere 3 delle ultime 4 uscite, anche se quest'anno in trasferta è altalenante (4-4, 3.96 ERA), così come in carriera contro San Diego (1-1, 6.00 ERA). Per i Padres vedremo Paul Clemens (3-5, 4.94 ERA) che aveva perso 3 partite di fila prima dei 5 inning senza concedere punti con cui ha battuto i Giants. Statistiche Chiave: i Diamondbacks sono Over 34-14-3 nelle ultime partite e Over 6-1-1 al martedì; i Padres sono Over 8-2-1 al martedì e Over 11-2 negli ultimi precedenti contro Arizona.
 
PRONOSTICI MLB 20 SETTEMBRE
Baltimore Orioles - Boston Red Sox: ORIOLES @1.80 (stake 3) ore 01:05
Tampa Bay Rays - New York Yankees: RAYS @1.91 (stake 2) ore 01:10 
Los Angeles Dodgers - San Francisco Giants: GIANTS @2.37 (stake 2) ore 04:10
In Aggiornamento...
 
Nella nostra sezione Baseball Americano MLB ogni giorno trovate news, quote, statistiche, analisi e i nostri pronostici.