Pronostici Baseball Americano MLB: analisi e scommesse AL ed NL Divisional Round del 10 ottobre

I Red Sox non possono sbagliare questa partita a Fenway Park

Pubblicato il 10/10/2016 da Stefano "Guru" Guerri

Il weekend si era aperto benissimo per i nostri pronostici, con la vittoria dei Nationals da super sfavoriti contro i Dodgers, anche se sbagliano nettamente l'Under a Toronto, con i Blue Jays che hanno completato lo sweep sui Rangers, primo upset di questi playoffs. Ecco analisi e pronostici dei Divisional Round del 10 ottobre.


Continuano i playoffs di Baseball Americano MLB, e oggi sono in programma altre tre partite. Non sono in campo tutte le squadre solo perchè i Blue Jays hanno già fatto fuori i favoriti Rangers, con uno sweep di 3-0 (dopo aver vinto anche la wild-card contro Baltimore). Ecco analisi e pronostici delle sfide di AL ed NL Divisional Round, in programma per questo lunedì.
 
Los Angeles Dodgers - Washington Nationals. Serie riportata in parità (1-1) dai Nationals che arrivano da un successo che ci ha fatto andare in cassa a 2.10 di quota, e che hanno recuperato un subito positivo Daniel Murphy. Oggi i Dodgers proveranno a rimettere la testa avanti nella prima uscita di post-season ad LA, dove hanno scelto Kenta Maeda (16-11, 3.48 ERA) come starter sul monte di lancio. Il giapponese, alla sua prima stagione in major-league, è partito 32 volte, ma ha completato almeno 7 inning in sole 2 occasioni. Maeda ha un po' calato il proprio rendimento da dopo l'All Star Game, passando dal 2.95 ERA della prima parte di stagione, al 4.25 ERA della seconda, anche se in casa ha sempre mantenuto una buona stabilità (record di 7-5 con 3.22 ERA). I Nationals si affideranno a Gio Gonzalez (11-11, 4.57 ERA) che in carriera contro LA ha ottimi numeri (3-1, 1.69 ERA), ma che ha chiuso la regular-season con 5 pessime prestazioni a settembre (1-2, 7.43 ERA). Nel 2016 Gonzalez ha tenuto un record negativo di 4-6 in trasferta, ma da dopo l'All-Star break ha vinto 6 decision su 9, compreso il successo del 20 luglio scorso contro i Dodgers, tenendo ottimi numeri contro Adrian Gonzalez (2-17), Yasiel Puig (1-11) e Justin Turner (2-for-19). Statistiche Chiave: i Nationals sono 1-6 in trasferta con Gonzalez starter; i Dodgers sono 6-0 in casa con Maeda al via. Washington è Under 21-5 in trasferta contro squadre con record vincente; Los Angeles è Under 5-0 negli ultimi precedenti in casa contro i Nationals.
 
Boston Red Sox - Cleveland Indians. Serie sul 2-0 per gli Indians che non hanno fallito le prime 2 uscite a Progressive Field, e che oggi possono chiudere con uno sweep a Fenway Park, dopo che ieri la partita è stata rinviata. Boston si affida al proprio attacco (il migliore della lega in punti e media battuta) che però è rimasto a secco nello 0-6 di gara 2 contro Kluber, e che in 2 partite ha subito 22 strikeouts da Cleveland, con le stelle Dustin Pedroia, Mookie Betts, David Ortiz, Xander Bogaerts e Jackie Bradley Jr che hanno combinato appena per un 4-36 in battuta. Sul monte di lancio dei Red Sox questa notte vedremo Clay Buchholz (8-10, 4.78 ERA) già con le spalle al muro e chiamato a non fallire in una partita così delicata e da vincere a tutti i costi. Buchholz ha concesso un totale di 3 punti in 19 inning nelle ultime 3 prestazioni di regular-season, ed è 2-2, 4.85 ERA in 7 start in carriera con Cleveland, contro cui ha però faticato moltissimo nelle 2 uscite del 2016 (9 punti concessi in 10 inning). Gli Indians risponderanno con Josh Tomlin (13-9, 4.40 ERA), che da agosto ha tenuto un pessimo rendimento che lo aveva relegato fino nel bullpen, ma gli infortuni di Carlos Carrasco e Danny Salazar, riportano sul monte di lancio il 31enne texano che ha comunque chiuso la regular-season tornando a convincere con 1.75 ERA in 4 prestazioni. In 6 start in carriera contro Boston, Tomlin è 2-3, 5.49 ERA, compresa la sconfitta del 15 agosto scorso (3 punti concessi in 7.2 inning). Statistiche Chiave: gli Indians sono 13-3 contro squadre con record vincente ma i Red Sox rispondono con un 5-1 nelle ultime partite con Bucholz starter. Trends da Under sui punteggi invece sia per Cleveland (Under 5-0-1 nelle ultime partite con Tomlin starter) che per Boston (Under 12-3-1 nelle ultime partite).

 
San Francisco Giants - Chicago Cubs. Anche i Giants sono già con le spalle al muro e costretti a vincere in questo ritorno all'AT&T Park, dopo aver perso entrambe le sfide a Wringley Field contro i lanciatissimi Cubs, sempre più favoriti per la vittoria delle World Series 2016. La grande speranza di San Francisco si chiama Madison Bumgarner (2016 playoffs: 1-0, 0.00 ERA) che ha già superato i Mets con una partita perfetta in wild-card, e che nelle ultime 2 post-season (2014 e 2016) ha un impressionante 5-1, 0.88 ERA in 8 start (8-3, 1.94 ERA e 0.86 WHIP complessivamente in carriera nei playoffs). Bumgarner ha seguito il trend di San Francisco, visto che è stato ottimo nella prima parte di stagione (10-4, 1.94 ERA), ma molto meno efficacie dopo l'All-Star break (5-5, 3.80 ERA), anche se in carriera vanta ottimi numeri contro Chicago (8-2, 2.25 ERA), e quest'anno in casa ha tenuto comunque un rispettabilissimo 9-4, 2.14 ERA. I Cubs rispondono però con un altro pezzo da novanta, Jake Arrieta (18-8, 3.10 ERA), ottimo anche in trasferta quest'anno (11-3), in una stagione dove ha incontrato già 2 volte San Francisco (1-1 con 2.08 ERA). Arrieta ha iniziato alla grande la stagione (12-2, 2.10 ERA) prima di calare da luglio con 6-6 in 12 decision (2-3, 4.60 ERA a settembre). Il prodotto di TCU mantiene comunque un ottimo 4-2, 1.82 ERA in 6 start in carriera contro San Francisco. Statistiche Chiave: i Cubs sono 5-0 negli ultimi Divisional Playoff games; i Giants sono 14-3 in casa con Bumgarner starter contro squadre con record vincente, e 4-0 negli ultimi precedenti contro Chicago, sempre con Bumgarner starter. Attenzione all'Under 11-2 nelle ultime uscite dei Cubs dopo un giorno di riposo.
 
PRONOSTICI MLB 10 OTTOBRE
Boston Red Sox - Cleveland Indians: RED SOX @1.70 (stake 4) ore 00:05
In Aggiornamento...
 
Seguite la sezione Baseball Americano MLB per non perdervi nulla di questi playoffs, e per vincere con i nostri consigli per le scommesse.