Pronostici Baseball Americano MLB: scommesse su Rockies-Cubs, Diamondbacks-Tigers e partite del 9 maggio

Oggi i Cubs giocano un double header a Coors Field

Pubblicato il 09/05/2017 da Stefano "Guru" Guerri

Sono sedici le partite di questo ricco martedì di Baseball Americano MLB visto che è in programma un doubleheader tra Colorado Rockies - Chicago Cubs, dopo la sfida rinviata ieri. Tra le serie da non perdere attenzione anche ad Arizona Diamondbacks - Detroit Tigers. Continua la Beltway Series tra Orioles e Nationals.


Ieri è stata rinviata la sfida in Colorado dove avevamo puntato sui padroni di casa, sfavoriti contro i Cubs. Sbagliamo invece l'altro underdog, quello sugli Indians che non riescono a passare a Toronto (2-4 il risultato finale). La bet principale era però quella sui Mets che ci hanno ripagato nel 4-3 sui Giants. I Rays crollano 3-7 in casa contro i Royals che riescono anche a mettere a segno più valide e ci fanno saltare la bet speciale. Tra le altre sfide segnaliamo il dominante 12-1 dei Dodgers contro i Pirates mentre gli Orioles confermano il dominio alle Beltway Series, vincendo subito l'opener contro i Nationals. Ecco le analisi e i pronostici sul martedì di Baseball Americano MLB.
 
Doubleheader a Coors Field tra Rockies e Cubs che potrebbero dividersi la posta in palio
 
Colorado Rockies - Chicago Cubs. Il rinvio di ieri (dove avevamo puntato sui Rockies da sfavoriti), forza ad un recupero per una doppia sfida in programma oggi a Coors Field. Il primo scontro vedrà sul monte di lancio Antonio Senzatela (4-1, 2.84) giovane pitcher dei Rockies che arriva dalla prima sconfitta in carriera (3 punti in 6 inning a San Diego), ma che ad aprile si è guadagnato il titolo di National League Rookie of the Month. In questa stagione a Coors Field, Senzatela ha un record di 2-1, 3.15 ERA in 3 start. Per i Cubs è però pronto l'asso Jake Arrieta (4-1, 4.63 ERA) che ha lo stesso record di Senzatela, ma con un ERA peggiore, proprio per colpa dei rendimenti delle ultime 2 trasferte (10 punti in 10.1 inning). Arrieta è 2-1, 4.50 ERA in 3 start in carriera contro Colorado, ma nell'unica prestazione a Coors Field ha subito l'altitudine di Denver concedendo 9 punti in soli 5 inning ai padroni di casa. Per la seconda sfida invece Colorado schiererà Kyle Freeland (3-1, 2.65) che arriva dalla no-decision a San Diego (1 punto in 6.1 inning), 3° prestazione di qualità consecutiva. Per i Cubs invece gara2 sarà quella di John Lackey (2-3, 5.14 ERA) che ha concesso 3 o più punti in 5 delle 6 prestazioni finora giocate in questa stagione. I Cubs sono 5-1 nella seconda partita di un double-header e 38-17 contro pitcher con WHIP superiore a 1.30. Lackey è 5-1 nelle ultime prestazioni in trasferta. I Rockies sono 3-7 al martedì e 1-4 nelle seconde partite di un double-header. Quota: ROCKIES gara1 - CUBS gara2 nd.
 
Weaver con i Padres cerca ancora la prima vittoria del 2017 in cui Griffin con i Rangers non ha mai perso
 
San Diego Padres - Texas Rangers. I Padres hanno vinto 5-1 l'opener contro Texas alla 6° sconfitta nelle ultime 8 partite mentre San Diego ha interrotto una serie di 4 sconfitte ed oggi partirà con Jered Weaver (0-3, 5.51) che ora cerca la sua prima vittoria personale del 2017. Nelle sue 11 stagioni agli Angels, Weaver ha sempre tenuto buoni numeri contro Texas (18-8, 3.44 ERA in 40 start), con grandi rendimenti specialmente contro Carlos Gomez (3 su 21) e Rougned Odor (3 su 18). Per i Rangers invece A.J. Griffin (3-0, 3.54 ERA) è ancora imbattuto e arriva da 3 vittorie di fila in cui ha concesso un totale di 4 punti in 17 inning. Il problema di Griffin è il rendimento di giorno (7-8, 4.29 ERA), speciamente se comparato ai numeri nelle prestazioni serali (24-7, 3.84 ERA). I Rangers sono Under 8-1-2 nelle trasferte di interleague (Under 7-1-2 contro lanciatori destri); i Padres sono Under 4-1 negli ultimi interleague games. Griffin è Under 3-1-1 al martedì. Quota: UNDER 8.0 @2.05 su Bet365.
 
I Nationals riusciranno a vincere gara2 delle Beltway Series?
 
Baltimore Orioles - Washington Nationals. Le Beltway Series sono un incubo per i Nationals che non ne chiudono una in positivo dal 2007 e che anche ieri hanno aperto perdendo 4-6 a Baltimore (nonostante l'importante rientro di Bryce Harper), ma oggi la squadra della capitale potrà rifarsi con Max Scherzer (4-2, 2.66 ERA) che nell'ultima uscita è stato ottimo contro Arizona (11 strikeouts in 7 inning). Per gli Orioles invece Ubaldo Jiménez (1-1, 6.58) torna in rotazione dopo che era finito anche nel bullpen dopo un paio di prestazioni da incubo, ma che in 9 start in carriera contro Washington ha un ottimo 6-2, 2.24 ERA. I Nationals sono 15-6 nelle ultime partite (11-3 in trasferta), 13-4 dopo una sconfitta e 5-1 in gara2 di serie. Gli Orioles sono 0-5 al martedì. Scherzer è 20-6 in trasferta e 5-0 in gara2 di serie. Quota: NATIONALS @1.62 su Eurobet.
 
Eickhoff cerca la prima vittoria stagionale nell'opener di oggi contro Seattle
 
Philadelphia Phillies - Seattle Mariners. Dopo 5 sconfitte i Phillies sono riusciti a superare Washington, ma oggi affronteranno i Mariners che hanno vinto 4 delle ultime 5 partite, anche se il record di Seattle in trasferta rimane pessimo (5-12). Sul monte di lancio invece Ariel Miranda (3-2, 3.55 ERA) arriva da una doppia vittoria (l'ultima ci ha mandato anche in cassa grazie al 11-3 finale sugli Angels). Per i Phillies Jerad Eickhoff (0-3, 4.00) non ha ancora vinto in questa stagione e arriva da 2 prestazioni deludenti (9 punti concessi in 11.1 inning complessivi). I Phillies sono 6-2 in casa (4-0 contro lanciatori mancini) e 4-1 negli ultimi interleague games (5-0 con Eickhoff  starter). I Mariners sono 5-12 in trasferta (3-8 contro lanciatori destri), 1-4 in gara1 di serie e 1-11 al martedì. Quota: PHILLIES @1.95 su Bet365.
 
Carrasco perfetto in trasferta. Gli Indians possono riscattare la sconfitta nell'opener a Toronto
 
Toronto Blue Jays - Cleveland Indians. I Blue Jays hanno il secondo peggior record di AL e sono sempre senza giocatori importanti come Troy Tulowitzki e Josh Donaldson, ma ieri sono riusciti a vincere 4-2 l'opener contro gli Indians che oggi proveranno a riscattarsi con Carlos Carrasco (3-2, 2.18 ERA) che arriva dalla vittoria contro Detroit (1 punto in 6 inning) e che finora ha un perfetto 3-0, 1.83 ERA in 3 start in trasferta. Carrasco è anche 2-1 (ma con 6.26 ERA) in 5 sfide in carriera contro Toronto, ed è particolarmente incisivo su Kendrys Morales (3 su 16, 1 homer, 6 strikeouts). Per i Blue Jays, che hanno assenze pesanti anche in rotazione (Aaron Sanchez e J.A. Happ), è stato richiamato da Buffalo anche Mike Bolsinger (2016: 1-4, 6.83) che finora in 4 partite di Tripla-A ha un 1-1, 1.46 ERA, ma in 36 start in major league è solo 8-16, 4.61 ERA. Gli Indians sono 6-1 in gara2 di serie, 4-1 dopo una sconfitta e 5-2 negli ultimi precedenti contro Toronto. Carrasco è 5-2 nelle ultime prestazioni da starter (8-3 in trasferta). I Blue Jays sono 3-11 dopo una vittoria, 2-8 in gara2 di serie e 6-14 contro squadre con record vincente. Quota: INDIANS @1.57 su Eurobet.
 
I Rays sono chiamati al riscatto dopo la sconfitta di ieri contro i Royals
 
Tampa Bay Rays - Kansas City Royals. Il pessimo attacco dei Royals ieri si è ripreso nel 7-3 dell'opener a Tampa Bay, in una serie in cui Kansas City si presentava con soli 2.7 punti segnati di media. Eric Hosmer ha guidato il riscatto della lineup dei Royals che per questa seconda sfida sul monte di lancio invece si affideranno a Chris Young (0-0, 4.22 ERA), rilievo costretto a partire al posto dell'infortunato Ian Kennedy, e che in carriera è 2-2, 5.40 ERA contro Tampa. Per i Rays invece Matt Andriese (2-1, 3.09) arriva dalla sua miglior prestazione stagionale (0 punti e 8 strikeouts in 7 inning contro Miami), oltre al 1.45 ERA che ha in carriera contro Kansas City, con ottimi numeri su Alcides Escobar (0 su 8), Lorenzo Cain (1 su 6) e Salvador Perez (1 su 6). I Rays sono 5-1 in gara2 di serie, statistica dove i Royals sono 0-5, oltre al 4-13 delle ultime partite di Kansas City (1-8 in trasferta) e lo 0-5 nelle uscite dopo una vittoria. Young è 1-6 in trasferta; Andriese è 7-3 contro squadre con record perdente. Quota: RAYS nd.
 
Sabathia in calo. I Reds possono interrompere la striscia vincente dei caldissimi Yankees
 
Cincinnati Reds - New York Yankees. L'attacco caldissimo degli Yankees ieri ha prodotto un 10-4 vincente nell'opener al Great American Ball Park, 6° vittoria di fila per NY che ha vinto 10 delle ultime 12 uscite mentre la sconfitta di ieri ha interrotto una striscia di 5 successi per i Reds che oggi sul monte di lancio schiereranno Tim Adleman (1-1, 4.22) che dopo un brutto inizio stagionale ha giocato un paio di prestazioni di livello. Per gli Yankees CC Sabathia (2-1, 5.45 ERA) ha fatto l'esatto contrario. Il veterano di NY è partito fortissimo nelle prime 3 uscite stagionali, cambiando però di colpo il proprio rendimento nelle successive 3 uscite, concedendo 17 punti (5 home runs) con 10.43 ERA anche se nelle ultime 2 partite è stato aiutato dal proprio attacco che ha prodotto 22 punti con Sabathia sul monte di lancio. I Reds sono 5-1 nelle ultime prestazioni in casa. Quota: REDS @2.00 su Bet365.


 
Wheeler cerca la prima vittoria a Citi Field, Samardzija la prima del 2017
 
New York Mets - San Francisco Giants. Ieri i Mets hanno faticato ma sono passati 4-3 nell'opener contro i Giants costretti alla 4° sconfitta di fila, con San Francisco che ha sempre il peggior record dell'intera major (11-22). I Mets invece sono in ripresa con 7 successi nelle ultime 10 partite ed oggi schiereranno Zack Wheeler (1-2, 4.78) in ripresa dal lungo infortunio, anche se in questa stagione non si è ancora sbloccato a Citi Field (0-2, 5.63 ERA in 3 start). Per i Giants però Jeff Samardzija (0-4, 5.03 ERA) in generale non ha ancora vinto in questo 2017, anche se arriva da un paio di prestazioni solide, risolte però in una doppia no-decision. I Mets sono 4-1 nelle ultime partite; i Giants sono 5-16 in trasferta (1-10 contro lanciatori destri) e Samardzija è 2-6 nelle ultime prestazioni da starter, con 1-7 in gara2 di serie. Quota: METS @1.86 su Bet365.
 
Wainwright può migliorare il proprio rendimento approfittando dei Marlins in difficoltà
 
Miami Marlins - St. Louis Cardinals. Ieri abbiamo assistito all'inattesa esplosione di punti nell'opener a Miami vinto 9-4 dai Cardinals che sono al 4° successo di fila in cui l'attacco di St.Louis ha prodotto 30 punti. I Marlins hanno vinto solo 3 delle ultime 10 partite e oggi schiereranno Dan Straily (1-3, 4.65) che arriva da una doppia sconfitta mentre per i Cardinals Adam Wainwright (2-3, 6.30 ERA) sta giocando una stagione sotto le aspettative, che però spera di migliorare contro Miami su cui ha un 5-2, 2.00 ERA in 10 prestazioni in carriera. I Cardinals sono 7-0 in trasferta, 19-7 contro squadre con record perdente e 5-2 dopo una vittoria. Wainwright è 36-17 in gara2 di serie e 6-2 contro Miami. I Marlins sono 1-5 in casa, 1-10 contro lanciatori destri e 0-4 in gara2 di serie. Quota: CARDINALS @2.02 su Eurobet.
 
Brewers underdogs di lusso in casa contro i Red Sox
 
Milwaukee Brewers - Boston Red Sox. I Red Sox hanno speso il primo mese di stagione per ritrovare un attacco che ha viaggiato con soli 3.9 punti di media, prima della recente doppia vittoria in Minnesota con ben 28 punti a referto per Boston. I Brewers rientrano a Miller Park dopo un road-trip chiuso in parità (record di 3-3), ed oggi schiereranno Wily Peralta (4-2, 4.88) che arriva dalla sconfitta a St.Louis nonostante 2 punti concessi in 5.1 inning. Per i Red Sox anche Drew Pomeranz (3-1, 4.00 ERA) arriva da una prestazione da soli 5.1 inning sul monte di lancio, ma risultata vincente contro gli Orioles. I Brewers sono 4-1 nelle partite interne di interleague, 7-2 in gara1 di serie e 6-0 dopo aver concesso 2- punti agli avversari nella partita precedente. I Red Sox sono 2-5 dopo un dayoff, 2-6 nelle uscite dopo una vittoria e 1-4 in gara1 di serie. Boston è inoltre 1-4 nei precedenti contro Milwaukee. Peralta è 5-2 nelle ultime prestazioni da starter e 4-0 contro squadre con record vincente. Quota: BREWERS @2.30 su Bet365.
 
Gli ex Pelfrey e Santiago si affrontano nell'opener tra White Sox e Twins
 
Chicago White Sox - Minnesota Twins. Si rinnova questa serie di AL Central che ha visto le squadre dividersi la posta in palio dopo le prime 6 sfide stagionali in cui a Minnesota non è bastato concedere appena 2.2 punti di media. I Twins avevano vinto 7 partite su 9 prima dell'implosione della propria rotazione nelle ultime 2 sconfitte con 28 punti concessi ai Red Sox. I White Sox arrivano dalle 3 sconfitte a Baltimore e oggi schiereranno Mike Pelfrey (0-2, 5.02) che cerca ancora la prima vittoria stagionale dopo i 3 punti concessi in 5.1 inning a Kansas City. Pelfrey ha giocato tre anni in Minnesota (2013-2015) e contro la sua ex squadra è 0-1, 9.00 ERA in 3 start lo scorso anno quando vestiva la maglia dei Tigers. Per i Twins invece Hector Santiago (3-1, 2.78 ERA) non ha mai concesso più di 3 punti agli avversari finora affrontati in questa stagione ed è 4-1, 1.40 ERA in 6 start in carriera contro Chicago, di cui anche Santiago è un ex. I White Sox sono Under 5-2 nelle ultime partite (Under 6-2-1 in casa) e Under 10-2-1 dopo una sconfitta; i Twins sono Under 9-3 in trasferta contro lanciatori destri e Under 6-0 negli ultimi precedenti contro Chicago (Under 4-1 al Guaranteed Rate Field). Santiago è Under 4-1 nelle ultime prestazioni in trasferta. Quota: UNDER 8.5 @2.00 su Bet365.
 
A Wrinley Field testa coda tra Astros e Braves
 
Houston Astros - Atlanta Braves. I Braves non vincono da 4 turni e hanno perso 6 delle ultime 7 uscite, rimanendo all'ultimo posto di National League (11-18), al contrario degli Astros che hanno il miglior record in American League (21-11) e che oggi sul monte di lancio schiereranno Charlie Morton (3-2, 3.97) che cerca la 3° vittoria consecutiva dopo i 20 strikeouts messi a segno in 13 inning complessivi contro Oakland e Texas. Morton ha iniziato la sua carriera proprio come rookie ad Atlanta (2008) ed è 2-2, 3.96 ERA in 5 start contro la sua ex squadra. I Braves si affidano a Bartolo Colon (1-3, 6.27 ERA) che però arriva da 2 brutte prestazioni (11 punti concessi in 9 inning totali contro Brewers e Mets) e che continua a non convincere la sua nuova squadra. Gli Astros sono 6-2 nelle ultime partite (4-1 in casa), 7-0 in gara1 di serie e 4-0 dopo un dayoff. I Braves sono 9-23 negli ultimi interleague games e 3-13 nelle uscite dopo una sconfitta. Morton è 4-0 nelle ultime prestazioni in casa. Quota: ASTROS @1.50 su Bet365.
 
Radar su Over per l'opener tra Diamondbacks e Tigers
 
Arizona Diamondbacks - Detroit Tigers. Entrambe le squadre arrivano da una doppia sconfitta, quella dei Diamondbacks in Colorado e quella dei Tigers ad Oakland. Per questo opener i padroni di casa di Arizona schiereranno Robbie Ray (2-2, 3.47) che arriva da una doppia sconfitta nonostante abbia concesso un totale di soli 5 punti in 12.2 inning. Detroit si affiderà invece a Justin Verlander (2-2, 4.21 ERA) che arriva dalla vittoria sugli Indians (2 punti in 7 inning) ed è 2-0, 1.84 ERA (19 strikeouts) in 2 sfide contro Arizona. I Tigers sono Over 11-5-1 nelle ultime partite (Over 7-0-1 in trasferta), Over 20-6-1 negli interleague games, Over 17-5-1 dopo una sconfitta e Over 21-8-1 dopo un dayoff. I Diamondbacks sono Over 41-15-2 in casa, Over 38-16-3 in gara1 di serie e Over 18-7-1 dopo un dayoff. Ray è Over 8-2 in casa e Over 7-2 negli opener. Quota: OVER 8.5 @1.86 su Bet365.
 
Angels in calo e con Trout in forse. Gli Athletics possono approfittarne anche questa notte
 
Oakland Athletics - Los Angeles Angels. Ieri gli Athletics hanno vinto in recupero 3-2 l'opener contro gli Angels, ma nel complessivo stagionale Los Angeles rimane avanti 5-3 contro Oakland che ha comunque vinto la 3° partita di fila mentre LA ha incassato solo 1 successo in 6 partite, e ha sempre in dubbio Mike Trout, l'American League Player of the Month ad aprile, mentre sul monte di lancio schiererà Alex Meyer (0-1, 9.39 ERA) al 3° start dell'anno dopo le prime 2 deludenti prestazioni (compresi i 6 punti in 4 inning a Seattle). Per gli Athletics invece Jharel Cotton (3-3, 4.64) arriva dalla vittoria in Minnesota (3 punti in 6 inning), ed è 1-1, 5.06 ERA in 2 start in carriera contro LA. Gli Angels sono 1-5 nelle ultime partite (4-11 in trasferta) e 2-5 negli ultimi viaggi ad Oakland. Gli Athletics sono 8-2 in casa (6-1 contro squadre con record perdente) e 7-3 contro pitchers con WHIP superiore a 1.30. Quota: ATHLETICS @1.78 su Eurobet.
 
Ivan Nova guida i Pirates vendicativi dopo la sconfitta di ieri al Dodger Stadium
 
Los Angeles Dodgers - Pittsburgh Pirates. Come risponderanno i Pirates al 1-12 dell'opener al Dodger Stadium, 6° sconfitta nelle ultime 9 partite? Sicuramente con Ivan Nova (3-3, 2.14 ERA) sul monte di lancio che è fresco della nomina di National League Pitcher of the Month ad aprile grazie ad un totale di soli 7 punti concessi lungo i 30 inning delle ultime 4 prestazioni. I Dodgers però in avanti si godono il rookie Cody Bellinger che la scorsa settimana è stato nominato National League Player of the Week grazie ad un .429 di media battuta. Sul monte di lancio di LA vedremo invece Julio Urías (0-0, 0.84) che arriva dagli 0 punti concessi in 5 inning contro i Giants, sua seconda no-decision di fila per un pitcher che solitamente lancia bene in casa (3-0, 2.70 ERA in 10 prestazioni al Dodger Stadium). I Dodgers sono 2-5 contro squadre di NL Central e in particolare sono 4-12 nelle ultime sfide contro Pittsburgh. I Pirates sono 44-16 contro franchigie di NL West. Quota: PIRATES @2.50 su Bet365.
 
PRONOSTICI MLB 9 MAGGIO
Baltimore Orioles - Washington Nationals: NATIONALS @1.62 (stake 3) ore 01:00
Philadelphia Phillies - Seattle Mariners: PHILLIES @1.95 (stake 2) ore 01:10
Cincinnati Reds - New York Yankees: OVER 8.5 @1.85 (stake 3) ore 01:10
Houston Astros - Atlanta Braves: ASTROS @1.55 (stake 5) ore 02:10
Colorado Rockies - Chicago Cubs: CUBS @1.74 (stake 3) ore 02:40