Pronostici Baseball Americano MLB: la guida per l'inizio della post-season e le quote per le World Series 2017

Analisi e pronostici sul Baseball Americano MLB

Scommesse e Pronostici Baseball Americano MLB: la guida per l'inizio della post-season e le quote per le World Series 2017. Schedule, analisi e previsioni in vista dei playoffs

Pubblicato il 02/10/2017 da Stefano "Guru" Guerri

Si è chiusa la regular-season di Baseball Americano MLB e ora si scaldano i motori per la post-season che inizierà martedì con la wild-card Yankees - Twins. Vediamo il power ranking con analisi, valutazioni, previsioni e quote antepost, oltre al calendario completo di questi playoffs.


Non è stata una grande stagione per i pronostici di Baseball Americano MLB, anche se abbiamo chiuso la regular-season in forte crescita e ci presentiamo ai playoffs con ottimismo, grazie alle analisi e alle pick di Guru, ma anche alle scommesse speciali di UnderDogKing.

Vi ricordiamo che le analisi usciranno sul nostro sito come sempre, per ogni sfida di post-season ad iniziare dalle wild-card, ma che solo sul nostro canale TELEGRAM troverete tutte le pick e i dettagli con statistiche e contenuti extra. Seguiteci nel nostro gruppo privato dove potrete stare in contatto con altri scommettitori e con i nostri tipsters. Cliccate qui per scoprire tutti i dettagli.

Vediamo il power ranking al via di questa post-season, con le quote antepost per la vittoria delle World Series di ognuna delle dieci squadre impegnate nei playoffs MLB.

#1 CLEVELAND INDIANS (record: 102-60 - quota @4.40)
Nessuno si presenta alla post-season con lo stato di forma di Cleveland che ha vinto 33 delle ultime 37 partite, grazie anche al record di 22 successi consecutivi. Corey Kluber mira al Cy Young Award, Carlos Carrasco è un ottimo 2° starter che lo scorso anno ha saltato la post-season per infortunio e Trevor Bauer è 9-1, 2.42 ERA nelle ultime 13 prestazioni. Gli Indians possono contare anche su un ottima produzione in attacco con Encarnacion (38 homers), Francisco Lindor (44 doubles, 33 homers) e Ramirez (56 doubles, 29 homers, 17 basi rubate).

#2 WASHINGTON NATIONALS (record: 97-64 - quota @8.00)
Daniel Murphy, Anthony Rendon e Ryan Zimmerman sono tra i migliori giocatori della lega e completano una lineup di livello con Bryce Harper ritrovato dopo un mese e mezzo di infortunio. Sulla rotazione c'è il detentore del NL Cy Young Award, Max Scherzer assieme a Stephen Strasburg e Gio Gonzalez (rispettivamente 2°, 3° e 5° in ERA). Il general manager Mike Rizzo ha migliorato anche il bullpen guidato da Sean Doolittle. Gli unici dubbi riguardano però proprio Scherzer che non ha giocato l'ultima partita per crampi, ed Harper che non gioca una partita intera dallo scorso 12 agosto.

#3 LOS ANGELES DODGERS (record 104-58 - quote @4.25)
I Dodgers viaggiavano verso numeri da record prima del mezzo crollo di 16 sconfitte in 17 partite. In post-season però LAD ha grandi talenti su cui puntare, Clayton Kershaw su tutti (miglior pitcher di NL in ERA), ben supportato da Cody Bellinger che si gioca il titolo di NL Rookie of the Year nonostante abbia speso le prime 3 settimane nelle minors prima dell'esplosione. Yu Darvish, Alex Wood e Rich Hill completano un ottima rotazione mentre Kenley Jansen è un closer di livello e affidabile.

#4 HOUSTON ASTROS (record 101-61 - quota @6.00)
Gli Astros sono andati un po' a calare dopo un grande inizio di stagione (67 vittorie nelle prime 100 partite). Houston guida le squadre di major come punti messi a segno grazie a giocatori come George Springer, Alex Bregman, Jose Altuve e Carlos Correa. Si è inoltre cercato di migliorare la rotazione inserendo un pitcher d'esperienza come Justin Verlander (5 vittorie su 5 da quando è arrivato da Detroit, il 31 agosto scorso, con un 1.06 ERA con la maglia degli Astros).

#5 ARIZONA DIAMONDBACKS (record 93-69 - quota @15.00)
Il general manager Mike Hazen ha lavorato benissimo sul mercato visto che in Arizona è arrivato un giocatore importante come J.D. Martinez (29 homers e 65 RBIs in 62 partite con i Dbacks), che completa il reparto assieme a Paul Goldschmidt e Jake Lamb. Zack Greinke e Robbie Ray arrivano da un ottima stagione, ma anche Patrick Corbin è un pitcher di buon livello. Da non sottovalutare nemmeno il bullpen con Archie Bradley e Fernando Rodney.

#6 CHICAGO CUBS (record 92-70 - quota @8.50)
15 vittorie in 19 partite sono un ottimo roulino di marcia e da dopo l'All Star Game solo Cleveland ha lavorato meglio di Chicago. L'MVP dello scorso anno, Kris Bryant, ha messo a segno 14 RBIs nelle ultime 16 partite dopo un avvio stagionale in sordina. Kyle Schwarber ha segnato 13 home run dal 6 agosto ad oggi e nella seconda parte di stagione anche gli starting pitchers hanno fatto bene tenendo un 3.36 ERA complessivo.

#7 BOSTON RED SOX (record 93-69 - quota @8.50)
Mookie Betts guida la squadra con 24 homers, 102 RBIs e 26 basi rubate. Qualche dubbio in più Boston ce l'ha in rotazione visto che Chris Sale è l'unico pitcher sotto 3.30 ERA. Il bullpen ora conta l'ex starter David Price e Craig Kimbrel è un ottimo closer per le partite di post-season.

#8 NEW YORK YANKEES (record 91-71 - quota @13.50)
Gli Yankees hanno vinto 20 delle ultime 28 partite, trascinati da Aaron Judge che ha in mano l'AL Rookie of the Year, in una stagione in cui ha messo a segno 52 homeruns, record per un giocatore al primo anno. Judge guida un buon attacco con Gary Sanchez e Didi Gregorius, e il bullpen è l'altro punto di forza di NY ma la rotazione ha vissuto di alti e bassi.

#9 COLORADO ROCKIES (record 87-75 - quota @26.00)
Nolan Arenado, Charlie Blackmon e Mark Reynolds formano un trio eccezionale in attacco, capace di combinare per 104 homers e 331 RBIs. Il manager al primo anno, Bud Black, ha a disposizione una discreta rotazione, ma molto giovane tanto che quest'anno ben 4 rookie hanno giocato almeno 16 start, e Jon Gray con Tyler Anderson ne hanno combinati altri 35. In Colorado devono ritrovare il closer Greg Holland di inizio stagione, dopo un agosto di calo, se vogliono sperare di superare almeno la wild-card.

#10 MINNESOTA TWINS (record 85-77 - quota @26.00)
Paul Molitor potrebbe vincere l'AL Manager of the Year e i Twins sono diventati la prima squadra dai tempi di Tampa nel 2008 a fare i playoffs dopo aver chiuso l'anno precedente con un record negativo (in quella stagione i Rays arrivarono fino alle World Series, chissà che non porterà bene anche in Minnesota questo precedente). In avanti il giocatore di riferimento è Brian Dozier (34 homers), ma per la post-season è pronto anche il rientro di Miguel Sano (28 homers) che ha saltato per infortunio l'ultimo mese e mezzo di stagione. Ervin Santana ha vinto 16 partite quest'anno, e assieme a Kluber è l'unico pitcher con 5 game completi e 3 shutout.

Programma Post-season MLB

AL Wild Card Game: Yankees- Twins (3 ottobre)
NL Wild Card Game: Diamondbacks Rockies (4 ottobre)

AL Division Series Red Sox vs. Astros (dal 5 ottobre)
AL Division Series Wild Card Game winner vs. Indians (dal 5 ottobre)
NL Division Series Cubs vs. Nationals (dal 6 ottobre)
NL Division Series Wild Card Game winner vs. Dodgers (dal 6 ottobre)

AL Championship Series ALDS winners (dal 13 ottobre)
NL Championship Series NLDS winners (dal 14 ottobre)

World Series ALCS winner vs. NLCS winner (dal 24 ottobre)

Seguiremo da vicino con i nostri pronostici e le nostre analisi questa post-season MLB.

Storie correlate

Apri un conto su Betfair! Per te €50 fino al 100% sulla prima ricarica e €10 offerti da Betitaliaweb!

Pronostici Pontedera-Pistoiese, Vicenza-Triestina e Trapani-Catanzaro, partite di Serie C del 23 ottobre

Pronostico Lazio-Cagliari posticipo di Serie A in programma domenica 22 ottobre 2017

Pronostico Wolverhampton-Preston North End e partite della 13a giornata di Championship del 21 e 22 ottobre

Notizie correlate