Pronostici Baseball Americano MLB: Weekend Edition con le scommesse sulle partite di playoffs del 7 e 8 ottobre

Analisi e pronostici sul Baseball Americano MLB

Scommesse e Pronostici Baseball Americano MLB: Weekend Edition con le scommesse sulle partite di playoffs del 7 e 8 ottobre in major league

Pubblicato il 07/10/2017 da Stefano "Guru" Guerri

Fine settimana importante nel Baseball Americano MLB dove continua la post-season con i Divisional Round. Sabato toccherà a Washington Nationals - Chicago Cubs e Los Angeles Dodgers - Arizona Diamondbacks mentre domenica giocano Boston Red Sox - Houston Astros e New York Yankees - Cleveland Indians.


Continuano bene i nostri pronostici sulla post-season di Baseball Americano MLB (3-1, +6,14 unità). Ieri avevamo consigliato Under e vittoria dei Cubs (quote a 2.00 e a 2.40), anche se alla fine non abbiamo avuto il coraggio di accenderle, preferendo la runline su Chicago che alla fine ha vinto 3-0 nell'opener a Washington. Vi ricordiamo che tutte le pick le trovate in esclusiva nel nostro gruppo Telegram, cliccate qui per tutti i dettagli.

Washington Nationals - Chicago Cubs (Gara2, Serie 0-1)
Abbiamo già anticipato il colpaccio dei Cubs nel 3-0 di ieri, nonostante Chicago giocasse fuori e contro Strasburg. A questo aggiungiamo il rientro di Bryce Harper per Washington che non è riuscita a segnare nemmeno un punto. Preoccupa quindi l'attacco dei capitolini che oggi devono vincere a tutti i costi per non andare a Wringley Field sotto 0-2, e che saranno contro Jon Lester (13-8, 4.33 ERA), esperto lanciatore di Chicago con cui ha chiuso la stagione con un record di 5-1 a settembre. In carriera Lester è solido anche in postseason (9-7, 2.63 ERA in 22 partite) e quest'anno ha affrontato 2 volte Washington tenendo un 2.84 ERA (doppia no-decisions). Per i Nationals Gio Gonzalez (15-9, 2.96) ha perso 4 degli ultimi 6 start e in 4 prestazioni in post-season nella sua carriera (tutte no-decision) ha tenuto un 3.93 ERA. Gonzalez ha affrontato Chicago solo una volta quest'anno, con un punto concesso in 6 inning. I Cubs sono 7-1 negli ultimi Divisional Playoff games e 7-2 in trasferta con Lester starter. I Nationals sono 3-7 negli ultimi Divisional Playoff games e Gonzalez è 4-13 contro squadre di National League Central. Gonzalez è anche 0-4 nei precedenti contro i Cubs. Washington è Under 6-2-1 in casa mentre Chicago è Under 7-2 in trasferta e Under 4-1 negli ultimi viaggi a Washington. Gonzalez è Under 4-1 nei precedenti interni contro Chicago.

Los Angeles Dodgers - Arizona Diamondbacks (Gara2, Serie 1-0)
Ieri grande prova di Justin Turner che ha guidato i Dodgers al 9-5 nell'opener contro i Diamondbacks che oggi sul monte di lancio cercheranno di arginare LAD con Robbie Ray (15-5, 2.89 ERA) al via. Ray ha ottimi numeri in 5 start stagionali contro i Dodgers (3-0, 2.27 ERA e 53 strikeouts in 31.2 IP) e ha vinto le ultime 6 decision di una regular season chiusa con un totale di 218 strikeouts (3° migliore in NL). Ray ha lanciato da rilievo per 2.1 IP nella wild-card contro Colorado e il suo start è slittato da gara1 a gara2 in questa serie. Dall'altra parte per LAD ci sarà Rich Hill (12-8, 3.32) che ha chiuso la stagione con 3 vittorie di fila dominanti, in cui ha concesso solo 2 punti (26 strikeouts) in 18 inning. Il 37enne ha però avuto problemi quest'anno contro Arizona (0-3, 5.03 ERA in 4 start). I Diamondbacks sono 20-8 nelle ultime partite con Ray starter (5-0 in trasferta); i Dodgers con Hill sono invece 1-5 in casa contro squadre con record vincente. Ray è 5-1 nei precedenti contro i Dodgers. Arizona è Over 5-2 nelle ultime partite, sempre con Ray al via mentre i Dodgers con Hill sono Over 4-1 contro squadre con record vincente. Los Angeles è Over 5-2 nei precedenti contro Arizona.

Boston Red Sox - Houston Astros (Gara3, Serie 0-2)
I Red Sox non vincono una partita di post-season da 2013, e le prime 2 partite della serie a Houston si sono concluse sempre con lo stesso risultato perdente, 2-8. 16 runs subite dalla 3° miglior rotazione di AL (3.70 ERA) e contro due ottimi pitchers come Chris Sale e Drew Pomeranz (11 runs concesse in 7 inning complessivi combinati dai due) e oggi le cose potrebbero anche peggiorare con Doug Fister (5-9, 4.88), scelto come starter al posto di Eduardo Rodriguez e di Rick Porcello, nonostante uno 0-2, 9.18 ERA tenuto negli ultimi 4 start dal californiano che però è 4-2, 2.60 ERA in 8 start di post-season in carriera e che aveva iniziato bene la sua esperienza con Boston (5 punti concessi in un totale di 30 inning). Il 29 settembre scorso però Fister ha perso contro Houston. A complicare le cose per Boston c'è anche lo starter degli Astros, Brad Peacock (13-2, 3.00 ERA) che ha iniziato la stagione dal bullpen, ma che è cresciuto alla grande, giocando le ultime 7 prestazioni ad ottimo livello. Il 28 settembre scorso Peacock ha giocato a Fenway Park, con 2 punti concessi in 5 inning. I Red Sox sono 4-1 dopo un dayoff, 4-0 in gara3 di serie e 19-9 nei playoff home games (10-4 nei Divisional Playoff home games). Gli Astros con Peacock starter sono 3-9 in gara3 di serie e 1-4 dopo 9+ giorni di pausa. Houston è 7-15 negli ultimi viaggi a Boston.

New York Yankees - Cleveland Indians (Gara3, Serie 0-2)
Gli Indians hanno chiuso la regular-season con 33 vittorie in 37 partite, e hanno aperto i playoffs con un 2-0 su New York, anche se in gara2 a Progressive Field hanno faticato per 13 inning prima del 9-8 sugli Yankees che oggi arrivano nel Bronx desiderosi di riscatto e di tenere aperta questa serie. In gara2 Cleveland ha recuperato da sotto 3-8 grazie a Francisco Lindor e Jay Bruce. Oggi il manager degli Yankees, Joe Girardi, ha scelto Masahiro Tanaka (13-12, 4.74) come starter. Il giapponese ha lasciato a secco Toronto il 29 settembre, nella sua ultime prestazione (7 inning con anche 15 strikeouts) e in questa stagione ha segnato il suo career-high 194 strikeouts. Tanaka ha perso la sua unica prestazione di post-season (2015 wild-card game contro Houston) e in 4 start in carriera contro Cleveland è 1-2, 4.63 ERA. Per gli Indians Carlos Carrasco (18-6, 3.29 ERA) non perde dal 22 agosto scorso e ha chiuso la stagione concedendo 0 o 1 punto a 6 degli ultimi 7 avversari incontrati. Nell'ultima prestazione il venezuelano ha lanciato per 8.1 IP lasciando a secco i Twins (14 strikeouts), ma il 6 agosto ha giocato contro NY concedendo 5 punti in 5.2 IP nella sconfitta finale. Gli Yankees sono 14-3 in casa e 21-8 nelle uscite dopo una sconfitta. Tanaka è 38-16 in casa e 9-1 contro squadre di American League Central. Carrasco per gli Indians è 1-9 nelle uscite dopo 9+ giorni di pausa.

PRONOSTICI MLB 7-8 OTTOBRE
In Aggiornamento su TELEGRAM...

Storie correlate

Apri un nuovo conto gioco su Sisal, per te un bonus fino a 120€

Pronostico Odds Bk-Lillestrom: posticipo della 26a giornata di Eliteserien del 23 ottobre 2017

Pronostico Randers-Aalborg: posticipo della 13a giornata di Superligaen danese del 23 ottobre 2017

Pronostico Brescia-Bari: anticipo dell'undicesima giornata di Serie B, turno infrasettimanale del 23 ottobre

Notizie correlate