Baseball Americano MLB: Weekend Edition con i pronostici sulle partite dal 30 marzo al 2 aprile 2018

Analisi e pronostici sul Baseball Americano MLB

Blue Jays-Yankees e partite Baseball del primo weekend di regular season. Le nostre pick MLB

Pubblicato il 30/03/2018 da Stefano "Guru" Guerri

Primo fine settimana della regular-season di Baseball Americano MLB che ci apprestiamo a vivere dal 30 marzo al 1 aprile. In questa rubrica trovate le analisi dei big match, le ultime news, i trends più interessanti e le nostre free pick in aggiornamento.


Vi ricordiamo che in questo articolo trovate solo le analisi di base e la free pick quotidiana. Per i contenuti, i dettagli e tutti gli altri Pronostici Vincenti Baseball Americano MLB vi invitiamo sul nostro gruppo TELEGRAM (gestito da Guru e UnderDogKing). Seguiteci gratuitamente attraverso il seguente link:  https://t.me/joinchat/EKtZQgyCBiWxJVVWb78SIg

Di seguito le analisi delle partite di questo Day 2, con i pitchers starter, i top trends e le quote di riferimento che sono solo un indicazione generale e non le nostre scommesse ufficiali. Scommetti su PlanetWin365, apri un conto gioco dai nostri banner/link, ti regaliamo €15.

Analisi dei Big Match MLB dal 30 marzo al 2 aprile

BIG SERIES NATIONAL LEAGUE: Los Angeles Dodgers - San Francisco Giants
Opening Day deludente per i Dodgers che hanno perso 0-1 in casa con Kershaw contrapposto a Ty Blach che ha preso il posto dell'infortunato Madison Bumgarner per i Giants che sono andati meglio del previsto in una sfida tirata e da punteggio basso come ci si poteva attendere. Per LAD è arrivata la conferma che l'assenza di Justin Turner (per 5/7 settimane) è pesante. Venerdì i Dodgers proveranno a riprendersi con Alex Wood (2017: 16-3, 2.72 ERA) che ha chiuso 2-1 con 3.63 ERA in 5 start di spring training (22 strikeouts e 6 walk). Per i Giants Johnny Cueto (2017: 8-8, 4.52 ERA) arriva dalla sua peggior stagione dal 2008 (quando era rookie). La serie continuerà sabato con Kenta Maeda, e domenica con Rich Hill starter dei Dodgders mentre i Giants non hanno ancora dichiarato i pitchers. La sensazione è che questa serie possa continuare sul segno dell'Under anche se la rotazione di San Francisco lascia dubbi e prevediamo linee in crollo dopo il risultato dell'opener che invece era fissato a un buon 7.5 runs totali.

BIG SERIES AMERICAN LEAGUE: Toronto Blue Jays - New York Yankees
Ci cospargiamo il capo di cenere e ci inchiniamo agli Yankees che nell'opener hanno strapazzato 6-1 i Blue Jays su cui avevamo puntato in runline (consigliando però anche Over 4.5 Runs Yankees nel canale Telegram). Invece Haap ha faticato e Giancarlo Stanton ha esordito con NYY come tutti si attendevano, ovvero con un homerun appena al secondo lancio ricevuto (chiuderà con 3-5 e 4 RBI). A preoccupare per Toronto è però anche l'attacco anemico perchè è vero che manca Troy Tulowitzki (e mancherà per due mesi), ma Josh Donaldson e compagni hanno davvero combinato troppo poco, a prescindere dall'ottimo lavoro di Severino e del bullpen. Venerdì sul monte di lancio di Toronto toccherà ad Aaron Sanchez (2017: 1-3, 4.25 ERA) lo start della 2° su 4 sfide di questa serie mentre NYY schiera Masahiro Tanaka (2017: 13-12, 4.74 ERA), due pitchers di potenziale ma che arrivano entrambi da problemi fisici. Sanchez che spera di tornare quello sensazionale del 2016. Per sabato lo scontro sarà Marco Estrada per i Blue Jays contro il veterano degli Yankees, CC Sabathia, sulla carta la sfida in cui Toronto sembra avere più chance. A chiudere domenica ci penseranno Marcus Stroman e Sonny Gray. Forse non sarà sweep ma per i valori visti in campo nell'opener mi aspetto che NYY esca in positivo dalla prima al Rogers Center.

PITCHERS REPORT

--Posticipato l'opener del giovedì a Detroit, venerdì dovrebbe essere il turno di Jordan Zimmermann (2017: 8-13, 6.08 ERA) che con i Tigers arriva indiscutibilmente dalla sua peggior stagione in carriera mentre per i Pirates anche Ivan Nova (2017: 11-14, 4.14 ERA) ha da riscattare una stagione negativa, specialmente in trasferta (3-12, 5.02 ERA rispetto a 8-2, 2.80 ERA in casa) e contro i Tigers (0-3, 7.04 ERA in carriera).

--Anche i Nationals hanno visto posticipato il proprio esordio del giovedì a Cincinnati. L'attesa cresce a venerdì quando entra in pista una delle favorite per queste World Series, con Max Scherzer (2017: 16-6, 2.51 ERA) che dal 2015, anno in cui ha firmato con Washington, ha sempre chiuso stagioni sotto 3.00 ERA, 1.00 WHIP e con almeno 250 strikeouts. In pre-season alti e bassi (12 runs con 6 homeruns in 26 IP ma .183 batting average e 0.77 WHIP), ma con l'avvio della regular-season ci aspettiamo un deciso cambio di passo dai Nats e da Scherzer, con i Reds e Homer Bailey (6-9, 6.43 ERA) che potrebbero essere subito l'agnello sacrificale.

--Sabato dovrebbe essere il turno di Zach Greinke come starter dei Diamondbacks che continuano la serie interna contro i Rockies (nel momento in cui scriviamo i DBacks ci hanno mandato in cassa alla prima). Il secondo anno di Greinke in Arizona è stato meglio del primo in termini di numeri (17-7, 3.20 ERA rispetto a 13-7, 4.37 ERA), che però rimangono decisamente inferiori ai tempi di LAD e alle attese di una squadra a cui sembra mancare sempre qualcosa. Greinke non ha giocato l'opener ed è slittato fino a gara 3 per un problema fisico.

--Domenica Gerrit Cole dovrebbe giocare il primo start con la nuova maglia degli Astros, dopo 5 stagioni tutte a Pittsburgh. Il 2017 è stato il peggiore di sempre come ERA per Cole (12-12, 4.26 ERA) che però è chiamato a rinforzare la rotazione di Houston che continua la serie contro i Texans Rangers.

BAD BEAT REVENGE GAME
Tra le tante proposte di pick al Day 1, quella più fastidiosa è stata la runline sui Red Sox che erano in pieno controllo della partita con 6 inning senza punti concessi da Chris Sale, e una sola valida lasciata ai Rays fino al 7°, con Boston avanti 4-1. Poi il crollo con Joe Kelly e Carson Smith catastrofici che hanno fatto rientrare i Rays fino alla vittoria 6-4 grazie a Denard Span. Il debutto di J.D. Martinez non è stato male, ma la delusione è tanta e Boston vorrà riscattarsi venerdì con David Price (2017: 6-3, 3.38 ERA), molto limitato dagli infortuni del 2017, ma che vuole tornare grande e che conosce bene Tampa Bay con cui ha giocato. Per i Rays Blake Snell (2017: 5-7, 4.04 ERA) iniziò il 2017 con uno 0-6 nei prim9 15 start, incluse un paio di sconfitte a Boston (10 runs e 13 valide in 10.2 IP complessivi).

MONEYLINE STATS-PACK
--I Nationals sono 5-0 negli ultimi viaggi a Cincinnati. I Reds sono 0-6 nelle ultime prestazioni in casa.--I Blue Jays sono 1-4 contro avversari di American League East, statistica in cui gli Yankees sono 5-2.--I Cubs sono 7-2 contro franchigie di National League East; i Marlins sono 1-4 vs National League Central e 3-8 nei precedenti vs Cubs.--I Rangers sono 2-9 contro franchigie di American League West rispetto al 10-1 degli Astros, oltre al 5-0 negli ultimi precedenti contro Texas.--I Brewers sono 6-1 negli ultimi precedenti contro i Padres, con 4-0 negli ultimi viaggi al Petco Park di San Diego.

OVER/UNDER TRENDS
--Tigers e Pirates sono Over 10-1 negli ultimi scontri (Over 7-0 nelle partite giocate a Detroit).--I Red Sox sono Over 5-0 nelle ultime sfide contro avversari di American League East come i Rays.--I Braves sono Under 4-1 in casa; i Phillies son Under 4-1-1 in trasferta e Under 6-1 negli ultimi viaggi ad Atlanta.--Gli Angels sono Over 4-1-1 dopo una sconfitta ed Over 9-2-1 in gara 2 di serie. Gli Athletics sono Over 5-1 negli ultimi precedenti vs LAA.--I Diamondbacks sono Over 6-0 contro lanciatori mancini, statistica dove anche i Rockies in trasferta sono Over 6-2.--Nelle ultime 6 volte in cui Dodgers e Giants si sono sfidati a Los Angeles è sempre stato Under.

Free Pick Baseball Americano MLB Weekend 

30 MARZO

FREE PICK: Arizona Diamondbacks - Colorado Rockies: DBACKS @1.65 (stake 2) GURU

Ancora DBacks che ieri ci hanno mandato in cassa bene nell'opener vinto 8-2 contro i Rockies, con Patrick Corbin che ha lavorato per 5.2 inning, e un bullpen che ha gestito bene i Rockies apparsi in difficoltà, il tutto condito da 12 valide con Jake Lamb e David Peralta a guidare l'attacco, e con un Paul Goldschmidt che non si è ancora sbloccato. Oggi sul monte di lancio di Arizona vedremo Robbie Ray (2017: 15-5, 2.89 ERA) che arriva da un anno spaziale, e non perde dal 23 luglio scorso (6-0, 2.20 ERA nei 9 start finali). Ray ha vinto 15 partite la scorsa regular-season (più di quelle sommate nel 2015 e 2016), tenendo un 2.89 ERA e segnando 12.1 strikeouts ogni 9 inning, oltre al misero .199 concesso ai battitori avversari. Il principale avversario da tenere a bada sarà Charlie Blackmon che ha una media di .519 in carriera contro Ray. Dall'altra parte i Rockies partiranno con Tyler Anderson (2017: 6-6, 4.81 ERA) che è stato limitato da un infortunio il 2017 dove però ha chiuso con un 3-1, 1.19 ERA. Anderson non ha mai perso contro Arizona (2-0, ma con 4.58 ERA), e questa potrebbe essere la volta buona.

31 MARZO

FREE PICK: New York Mets - St.Louis Cardinals: UNDER 7.5 @1.85 (stake 2) GURU
Jacob deGrom e Michael Wacha sono due pitchers solidi, con deGrom che in casa ha un 1.99 ERA in carriera, mentre Wacha in 7 sfide contro NYM ha un rendimento impressionante da 4-1, 1.97 ERA (3-1, .165 batting average in 4 sfide a Citi Field). La prima sfida si è chiusa 9-4 per i Mets (cassa per noi) e i bullpen preoccupano la giocata su Under anche se nel complesso deGrom e Wacha dovrebbero assicurare un discreto numero di inning a punteggio basso per regalarci un Under dopo i 13 punti totali visti nell'opener.

1 APRILE

FREE PICK: Detroit Tigers - Pittsburgh Pirates (G1): TIGERS @1.89 (stake 2) GURU
Sabato 2° partita posticipata di questa serie che a Pasqua vedrà un doubleheader per recuperare. Noi scommettiamo sulla prima sfida, e giochiamo sui Tigers che nell'opener hanno perso 10-13 in una partita con tanti errori contro i Pirates che oggi schiereranno Trevor Williams che ha chiuso lo spring training con 5.87 ERA (10 runs e 18 valide in 15.1 IP complessivi). Detroit punta su Michael Fulmer, American League Rookie of the Year nel 2016 e All Star nel 2017. Per questa prima ci aspettiamo che Fulmer continuerà sulla falsa riga dell'ottima pre-season con 2.12 ERA in 4 start (7 inning senza punti concessi nell'ultima prestazione). Fulmer è il giocatore chiave da cui riparte la ricostruzione dei Tigers che sono 92-43 negli interleague home games mentre i Pirates sono 3-8 negli interleague road games.

2 APRILE

Arizona Diamondbacks - Los Angeles Dodgers: DODGERS @1.85 (stake 2) GURU
I Dbacks ci hanno mandato in cassa 2 volte su 2 nella prima serie contro i Rockies, ma oggi gli giochiamo contro andando sui Dodgers che dopo le prime 2 sconfitte (entrambe per 0-1) in casa contro i Giants, si sono ritrovati in attacco (specialmente con Cody Bellinger) nelle ultime 2 vinte per 5-0 e 9-0, e il bullpen di LAD ha aperto la stagione dominando (1.12 ERA). In questo opener a Chase Field diamo fiducia a Hyun-Jin Ryu che arriva da un 2017 nel complesso non proprio positivo (5-9, 3.77 ERA, 1.37 WHIP) e in 5 start in Arizona è 2-2, 4.80 ERA, oltre a non aver impressionato nemmeno in spring training (7.04 ERA in 15.1 IP su 4 partite). Dall'altra parte però Taijuan Walker convince poco (9-9, 3.49 ERA, 1.39 WHIP nel 2017) anche se ha chiuso in crescita lo scorso anno, ma in casa è solo 12-15 (4.27 ERA in 43 partite) e anche lui in spring training ha tenuto un 4.32 ERA in 16 IP lungo 5 start. Giochiamo quindi contro Walker, sul ritrovato attacco di LAD e sul bullpen decisamente superiore a quello di Arizona.

Storie correlate

Per te fino a 30€ di bonus benvenuto offerto da Unibet!

Pronostici Baseball Americano MLB: con l'arrivo di Stanton gli Yankees raggiungono i Dodgers come favoriti alle World Series 2018

Pronostici Baseball Americano MLB: scommesse su Houston Astros-New York Yankees, gara 7 del 21 ottobre

Pronostici Baseball Americano MLB: scommesse su Houston Astros-New York Yankees, Gara 6 ALCS del 20 ottobre

Notizie correlate