Scommesse Baseball Americano: Pronostici MLB 8 Luglio 2014

Baseball Americano MLB

Pubblicato il 08/07/2014 da Stefano "Guru" Guerri Ieri ottimo 3-1 macchiato per un pelo solo dall'Over 7.5 tra Mets-Braves che finisce 4-3 in una nottata con 10 Under su 14 partite. Veniamo alle analisi, statistiche e pronostici MLB di martedì 8 luglio.

BIG MATCH - Oggi proponiamo Detroit Tigers - Los Angeles Dodgers come big match di maggiore interesse nella prima sfida di questa serie di interleague a Detroit. In stagione 2 sfide ad LA con una vittoria per parte mentre i Dodgers sono 6-3 nelle ultime 9 partite. Anche la trasferta non è un problema visto che sono 7-2 nelle ultime 9 partite lontano da LA. I Tigers, dopo 4 vittorie di fila, sono incappati in 3 sconfitte consecutive in casa contro i Rays, e cercheranno di riprendersi con Justin Verlander (7-7, 4.71) che finora non sta giocando una super stagione ed è 1-0, 3.32 nelle ultime 3 partite. Verlander nell'ultima uscita ha però portato i suoi alla vittoria 9-3 non semplice contro gli Athletics ed è quasi infallibile nelle partite di interleague (22-2 con 2.56 ERA in 29 partite di interleague in carriera), incluso un 11-0 1.78 ERA nelle ultime 13 e mai sconfitto contro squadre NL in casa a Detroit (13-0, 1.83 ERA in 14 starts). Di fronte Hyun-Jin Ryu (9-4, 3.08) è un cliente scomodo da 2-1, 2.42 nelle ultime 4 da starter, oltre ad un solidissimo 6-1, 1.62 ERA in 8 partite in trasferta, ma proviamo con stake contenuto a puntare sul ritorno alla vittoria importante dei Tigers @1.80 su Bet-at-home.

OVER/UNDER - Andiamo su Arizona Diamondbacks-Miami Marlins. Linea alta a 9.5 punti pagata alla pari per un piccolo stake su Over, nonostante Arizona sia O/U 4-8 nelle ultime 12 partite, anche se Miami viene da 3 Over di fila ed è O/U 7-3 nelle ultime 10 partite. Come detto una linea comunque insolitamente alta, specialmente per Miami che però partirà con Brad Hand (0-1, 6.21) alla sua 2° da starter dopo 14 rilievi (3 runs in 5 innings concessi all'ultima uscita). Hand inoltre è O/U 3-0 in stagione mentre dall'altra parte fa il suo esordio in Arizona Vidal Nuno (2-5, 5.42) arrivato da NY dove è finito Brandon McCarthy. Anche mercoledì scorso Nuno, nell'ultima partita con NY, ha lanciato male con 4 runs in 5 inning nella sfida contro Tampa. Facciamo quindi questo tentativo a stake ridotto su Over 9.5 @2 su Sport Yes.

PRONOSTICI DEL GIORNO - Anche oggi proponiamo una giocata in multipla per una doppia unendo due favorite su cui puntiamo. Iniziamo da Milwaukee Brewers - Philadelphia Phillies. Ieri i Brewers hanno perso a sorpresa per 2-3 la prima partita della serie interna contro i Phillies dopo aver inflitto precedentemente uno sweep a Philadelphia. I Brewers rimangono al comando della propria division e sono sempre la sorpresa stagionale, anche se stanno calando con 1-6 nelle ultime 7 partite. I Phillies se la passano anche peggio con 3-10 nelle ultime 13. Questa notte i padroni di casa partiranno con Wily Peralta (9-5, 3.35) che, dopo un avvio stagionale mediocre con 4-4, 2.12 ERA in 10 starts, arriva da una serie di 6 ottime partite con 5-0, 4.74. Peralta inoltre ha un ottimo 7-1, 2.87 ERA nelle 10 partite giocate di sera. Per i Phillies ci sarà Kyle Kendrick (3-8, 4.12) che è 0-2, 4.71 nelle ultime 3 da starter. Ma i problemi non finisco qui visto che Kendrick è 1-4, 4.53 ERA in 9 trasferte, e in 9 apparizioni contro i Brewers (6 starts) è 1-5, 4.06 ERA, compreso il primo precedente stagionale in cui ha lanciato malissimo con la sconfitta 10-4 in casa contro i Brewers, contrapposto a Lhose. Diamo quindi fiducia al ritornpo vincente e in casa per i Brewers @1.55 su Sport Yes. Aggiungiamo poi New York Mets - Atlanta Braves, la partita che ieri ci ha fatto sbagliare un all-green da 4 su 4 per l'Over mancato di 1 punto. Oggi ragioniamo sul risultato finale però, visto che ieri hanno vinto i Mets 4-3 la prima partita della serie interna. I Braves rimangono avanti 6-3 negli ultimi 9 precedenti contro la squadra di NY e sono anche 9-2 nelle ultime 11 partite, mentre i Mets sono 4-8 nelle ultime 12. Questa notte matchups sul monte tutto per Atlanta con Julio Teheran (8-5, 2.29) che è 2-1, 2.17 nelle ultime 4 da starter. Teheran inoltre è 11-4 nelle ultime 15 partite di notte e 7-2 nelle ultime 9 contro squadre di NL East. Teheran la scorsa settimana, nella serie ad Atlanta contro i Mets, ha portato i suoi alla vittoria per 3-1 concedendo pochissimo a NY che schierava sempre Jacob deGrom (1-5, 3.77) che in quell'occasione non aveva comunque sfigurato e che è 1-1, 2.41 nelle ultime 3 partite. Resta il fatto che deGrom non riesca a portare i suoi alla vittoria, pur non facendo malissimo, e su Teheran abbiamo abbastanza fiducia per inserire Braves @1.60 su *SPORTYES* nella multipla @2.55 su Sport Yes di oggi.

GIOCATA PRINCIPALE - Quella su Seattle Mariners - Minnesota Twins è la nostra giocata principale. Ieri i Mariners hanno vinto 2-0 la seconda partita della serie interna contro i Twins, e adesso sono lanciati con 8-2 nelle ultime 10 partite. Minnesota invece rimane inchiodata ed è 1-6 nelle ultime 7 partite. Per i Mariners questa notte partirà lo straordinario Chris Young (8-4, 3.11) che ha un perfetto 3-0, 1.44 nelle ultime 4 da starter, anche se nel primo precedente in Minnesota, il 16 maggio scorso, non ha portato i suoi alla vittoria con Seattle che perde 5-4. I Twins però si presentano con Phil Hughes (8-5, 3.95) che è 1-3, 6.33 nelle ultime 4 partenze e arriva da 2 sconfitte di seguito dove ha concesso 12 runs in 14 innings. Hughes però è 5-3, 3.67 ERA in 11 partite in carriera contro Seattle, ma oggi andiamo comunque sui Mariners @1.80 su Bet-at-home di Young, con anche una buona quota.

UNDERDOG - Oggi segnaliamo un possibile underdog interessante in Colorado Rockies - San Diego Padres con i Padres @1.85. Tra tutte questa ci sembra la giocata di maggior valore sugli sfavoriti Padres che ieri hanno vinto dominando 6-1 la prima partita della serie in Colorado e ora sono 4-4 dopo 8 precedenti stagionali contro i Rockies caduti in un baratro da 3-18 nelle ultime 21 partite (mentre i Padres stanno risalendo la china con 6-2 nelle ultime 8. Per i Padres partirà Tyson Ross (7-8, 2.93), senza dubbio uno dei migliori lanciatori ultimanente con 1-2, 1.96 nelle ultime 3 da starter, ma in 12 delle ultime 18 partite ha concesso 2 runs o meno. I Rockies giocheranno la carta Franklin Morales (4-4, 5.51), che ha già affrontato i Padres in stagione, portando i suoi alla vittoria per 3-1 a San Diego il 17 aprile scorso, anche se nelle ultime 7 da starter il mancino dei Rockies ha fatto malissimo (0-3, 7.54), quindi un piccolo investimento nonostante la trasferta lo facciamo per i Padres @1.90 su Bet-at-home proviamo a farlo.

Segui gli approfondimenti, le preview e le statistiche di tutti i matches nel nostro e diventa FAN su FACEBOOK per tutte le notizie sportive, commenti e sopratutto domande per rimanere sempre in contatto con i nostri tipsters.