Scommesse Baseball Americano: Pronostici MLB 31 Luglio 2014

Baseball Americano MLB

Pubblicato il 31/07/2014 da Stefano "Guru" Guerri

Oggi si inizia alle ore 19:00 italiane con la prima delle 11 partite di baseball americano in programma, ovvero Detroit Tigers - Chicago White Sox. Ecco le nostre analisi, le statistiche e i pronostici MLB sulle partite più interessanti del 31 luglio.


Ieri chiudiamo 2-3 andando a pescare le due quote più alte ma inciampando purtroppo sulla giocata principale (i Reds) e su altre giocate favorite (Yankees) che ci fanno chiudere in leggero negativo. In questo giovedì non troviamo giocate che ci piacciono particolarmente, ma presentiamo comunque 3 scommesse su underdog o comunque squadre in trasferta, ovviamente tutte con stake abbastanza contenuti in una giornata dove non ci piace nulla per azzardare stake alti in giocate principali.

San Diego Padres - St. Louis Cardinals. Iniziamo la giornata con un bel underdog però molto interessante a nostro avviso con la giocata Cardinals @1.95 su Bet-at-home (stake 3). Finora la serie a San Diego è terribile per i Cards che hanno perso entrambe le sfide e ieri sono usciti con le ossa rotte superati 12-1 dai Padres che continuano ad essere convincenti e hanno vinto le ultime 4 partite di fila in casa. I Cardinals sono in un momento difficile da 2-6 nelle ultime 8 partite, ecco spiegata la quota, anche se nel complesso sono superiori e pensiamo che non usciranno con un altra batosta questa notte con Shelby Miller (7-8, 4.20) al via. Un Miller che va nella stessa tendenza di tutti i suoi Cards visto che nelle ultime 6 uscite è stato pessimo (0-3, 6.53) e in carriera è 0-1, 5.19 ERA dopo 2 apparizioni contro San Diego. Nell'ultima uscita contro i Cubs Miller ha lanciato per 5 innings concedendo 2 punti. Per i Padres c'è Odrisamer Despaigne (2-2, 1.66) che dopo le sue prime 5 partenze in MLB a 1.31 ERA, nell'ultima uscita è calato concedendo 5 runs in appena 3 inning contro Atlanta, quindi potrebbe fallire anche contro una squadra come i Cardinals. Inoltre St. Louis è 9-1 nelle ultime 10 partite dopo aver iniziato una serie con 2 sconfitte (al contrario San Diego è 10-22 nelle ultime 32 partite dopo aver iniziato una serie con 2 vittorie). In pratica ci affidiamo a un possibile passo falso del giovane Despaigne e alla rivalsa di Miller e dei Cards che possono e devono strappare almeno una vittoria a San Diego. Alla quota offerta vale un tentativo, anche se contenuto.

Miami Marlins - Cincinnati Reds. I Marlins stanno attraversando un grande momento con 9-2 nelle ultime 11 partite, pur arrivando dalla sconfitta interna contro i Nats. I Reds al contrario stanno faticando e sono finiti in un baratro da 2-10 nelle ultime 12 partite, ma ci aspettiamo una ripartenza per la squadra di Cincinnati che si appoggia ad una delle sue punte di diamante, Johnny Cueto (11-6, 2.08) che nelle ultime 4 da starter ha un ottimo 3-0, 2.59. Cueto sta lanciando benissimo concedendo 3 runs o meno da 9 partite di fila (in cui è 6-1), compreso il recente 1-0 con cui ha portato i suoi alla vittoria sabato lasciando a bocca asciutta i Nationals. Cueto è una certezza (in 5 matches in carriera contro Miami è 2-1,5.27 ERA) più di Tom Koehler (7-7, 3.91) starter per Miami. Koehler è 1-1, 6.00  nelle ultime 4 partenze, e anche nell'ultima uscita contro Houston non ha fatto certamente bene. Diamo una chance ai Reds @1.77 su Sport Yes (stake 3), ma anche qui senza esagerare come investimento in una partita che rimane non semplice e dove ci appoggiamo quasi completamente sui lanci di Cueto più che alle attuali debolezze di Miami o punti forti di Cincy che sta attraversando un brutto periodo in questa stagione non semplice. Con Miami O/U 2-6 nelle ultime 8 partite e Cincinnati O/U 1-9 nelle ultime 10 (Cueto O/U 1-4 nelle ultime 5 partenze), si potrebbe quindi prendere in esame anche la giocata Under 6.5 @1.86 su Sport Yes su una linea comunque non facile e bassa, un consiglio che possiamo dare nell'analisi della partita e in alternativa alla vittoria Reds su cui noi invece ci riproviamo (ieri erano stati la nostra giocata principale in casa contro i Dbacks).

Cleveland Indians - Seattle Mariners. Chiudiamo il trittico di oggi con un altra vittoria in trasferta di una sfavorita quando parliamo di Mariners @2.05 su Bet-at-home (stake 2). Terza partita della serie in Ohio che al momento vede le squadre 1-1. Ieri gli Indians hanno vinto 2-0, anche se rimangono 3-7 nelle ultime 10 partite. Seattle non se la passa meglio con 2-6 nelle ultime 8 ma questa notte proverà ad uscire da vincente con Chris Young (9-6, 3.04) che è 4-2, 2.1 nelle ultime 8 da starter, oltre ad essere 2-0, 0.69 ERA in 2 partenze in carriera contro Clevaland (compresa la vittoria del 27 giugno scorso dove ha concesso pochissimo). Young ha ottimi numeri ma rimane ancora altalenante. Di fronte un Zach McAllister (3-6, 5.65) che ha un tremendo 1-4, 10.50 nelle ultime 6 partenze e in una stagione terribile per lui. McAllister inoltre è 0-2, 5.60 ERA in 5 apparizioni da starter contr Seattle che a questa quota proviamo ad appoggiare.

Segui gli approfondimenti, le preview e le statistiche di tutti i matches nel nostro e diventa FAN su FACEBOOK per tutte le notizie sportive, commenti e sopratutto domande per rimanere sempre in contatto con i nostri tipsters.

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal D.Lgs. 196/03