Scommesse Baseball Americano: Pronostici MLB 19 Agosto 2014

Baseball Americano MLB

Pubblicato il 19/08/2014 da Stefano "Guru" Guerri Tornano i pronostici sul Baseball Americano MLB che oggi ha in programma quindici matches tutti nella notte italiana (a partire dalle ore 01:00). Ecco le nostre analisi, le statistiche, e i pronostici MLB del 19 agosto.

Dopo una breve sosta vacanziera torniamo con i pronostici sul baseball americano MLB con la giornata di martedì che ha in programma molti matches interessanti. Inoltre cliccando QUI potete leggere l'ultimo aggiornamento su quote antepost e power ranking di questa stagione.

Tampa Bay Rays - Detroit Tigers. Momento difficile per i Tigers che stanno scendendo in classifiche e power ranking, anche per colpa di un pesante 2-10 nelle ultime 12 trasferte. Tampa non se la passa molto meglio in casa dove ha vinto solo 2 delle ultime 7 partite. In stagione la serie di 4 sfide a Detroit si è chiusa con 3 vittoria finali consecutive dei Rays, unica vittoria per Detroit con Max Scherzer (14-4, 2.98) al via, lo stesso pitcher che partirà questa notte e che ha un ottimo 3-1, 1.66 nelle ultime 5 uscite. In 7 partite in carriera Scherzer ha un ottimo 4-2, 2.56 ERA contro Tampa e anche nel precedente stagionale del 3 luglio lanciò benissimo nella vittoria per 8-1 dei suoi. I Rays rispondono con Chris Archer (8-6, 3.24) che ha un ottimo 2-0, 2.84 nelle ultime 3 da starter. Archer concesse solo 2 punti nella vittoria per 7-2 del 5 luglio scorso ma era contrapposto a Sanchez, non a Scherzer che è quasi una sicurezza per tornare alla vittoria, cosa importante per Detroit che sta calando, per questo accendiamo Tigers @1.75 su *IZIPLAY* (stake 3).

New York Yankees - Houston Astros. Gli Yankees hanno stoppato una serie di 5 sconfitte grazie alle ultime 2 vittorie a Tampa, ma anche a NY rimangono in negativo con 4-5 nelle ultime 9 partite in casa. Gli Astros sono 2-7 nelle ultime 9 trasferte, anche se arrivano dalla vittoria 8-1 a Boston di domenica. Per gli Yankees partirà Chris Capuano (1-3, 4.13) che non è andato oltre Chris Capuano 1-2, 4.26 nelle ultime 3 da starter e arriva da alcune prove imbarazzanti, anche se il veterano ha un buon 7-4, 3.15 ERA in carriera contro gli Astros che rispondono con Brett Oberholtzer (4-8, 3.87), lanciatore di Houston da 2-1, 2.60 nelle ultime 5 uscite. Oberholtzer sta lanciando bene (come nell'ultima vittoria di mercoledì scorso contro i Twins) ma ha perso entrambi gli scontri in carriera contro gli Yankees, compreso l'ultimo del 3 aprile nel 4-2 di NY a Houston, nell'unico precedente stagionale vinto dai newyorkesi dopo le prime 2 sconfitte. Puntiamo sugli Yankees @1.60 su Bet-at-home (stake 4) anche se non ci convincono ancora, ma bisogna iniziare a cambiare il trend in casa per arrivare alla post-season, specialmente contro squadre deboli come Houston.

Chicago White Sox - Baltimore Orioles. Continua il grande momento degli Orioles, sempre al comando della propria division anche grazie al 18-8 nelle ultime 26 partite. Ieri Baltimore ha vinto per 8-2 la prima partita della serie a Chicago, ed ora è avanti 3-1 in 4 precedenti stagionali mentre i White Sox sono solo 3-6 nelle ultime 9 partite anche in casa. Per gli Orioles partirà Chris Tillman (9-5, 3.68) che ha un ottimo 2-0, 1.74  nelle ultime 3 da starter. Tillman è 6-0 nelle ultime trasferte e in carriera è 2-1 contro i White Sox che schierano invece Jose Quintana (6-9, 3.14), pitcher con cui Chicago ha perso le ultime 3 uscite (0-2, 4.67). Quintana è 1-2 in carriera contro gli Orioles, anche se la vittoria è arrivata proprio in questa stagione, nel 4-2 vincente per i White Sox il 24 giugno scorso a Baltimore. Oggi però puntiamo ancora sugli Orioles @1.85 su Sport Yes (stake 3), appoggiati anche da una quota interessante.

St. Louis Cardinals - Cincinnati Reds. I Cardinals sono 5-1 nelle ultime 6 partite inoltre hanno vinto tutti e 3 i precedenti contro Cincinnati in stagione (10-11 nelle ultime 11 partite con 12 vittorie di serie nelle ultime 13). I Reds stanno faticando moltissimo in questa stagione (2-8 nelle ultime 10 partite) e rischiano di non arrivare alla post-season. Proprio Alfredo Simon (12-8, 3.28) è l'immagine di questo crollo, visto che Simon, dopo un avvio da 15-3, 2.70 ERA in stagione, dopo la pausa All Stars ha un pessimo 0-5, 6.61 in 6 da starter e viene da una delle sue peggiori prestazioni di sempre nell'ultima sconfitta 7-3 contro Colorado giovedì scorso. Per i Cardinals abbiamo invece John Lackey (12-8, 3.91) che è 1-0, 2.57 in 2 da starter in casa con St. Louis. I Reds sono 4-13 nelle ultime 17 partite da underdog e per oggi puntiamo sui Cardinals @1.60 su Bet-at-home (stake 4).

Colorado Rockies - Kansas City Royals. Grande momento dei Royals che dopo un avvio poco convincente, si sono presi il primato divisionale anche grazie allo stop dei Tigers, ma soprattutto forti di un impressionante 16-3 nelle ultime 19 partite, mentre i Rockies rispondono con 4-1 nelle ultime 5 partite. In 2 precedenti stagionali a Kansas City sono arrivate due vittorie per i padroni di casa (3-2 e 5-1 per un doppio under), ma sia i Rockies che i Royals sono O/U 4-1 nelle ultime 5 partite. I Rockies arrivano da 2 vittoria contro i Reds in cui hanno segnato 20 punti (10-5 e 10-9!), ma anche i Royals hanno segnato molto nelle ultime 2 uscite in Minnesota con vittorie per 6-4 e 12-6. Questa notte per Colorado partirà Tyler Matzek (2-8, 5.50) che è O/U 2-0 nelle ultime 3 uscite (dove segna anche un pessimo 0-3, 9.60), mentre per i Royals abbiamo James Shields (11-6, 3.29), lanciatore più solido con 3-0, 1.96 nelle ultime 3 partite, anche se in stagione rimane O/U 15-10 e nell'unica apparizione al Coors Field concesse 5 punti (ma era il lontano 2007 e Shields lanciava per Tampa). Linea non facile ma puntiamo qualcosa su Over 9.5 @1.80 su Sport Yes (stake 2) per una partita che potrebbe chiudersi in doppia cifra.

Segui gli approfondimenti, le preview e le statistiche di tutti i matches nel nostro e diventa FAN su FACEBOOK per tutte le notizie sportive, commenti e sopratutto domande per rimanere sempre in contatto con i nostri tipsters.