Scommesse Baseball Americano: Pronostici MLB del 10 Settembre 2014

Baseball Americano MLB

Pubblicato il 10/09/2014 da Stefano "Guru" Guerri

La giornata di Baseball Americano inizia alle ore 19:30 italiane con Boston Red Sox - Baltimore Orioles anche se la sfida del giorno rimane Detroit Tigers - Kansas City Royals per la leadership in division. Ecco le nostre analisi e i pronostici MLB del 10 settembre.


Ieri giornata sfortunata dove prendiamo solo la vittoria degli Orioles che continuano a giocare una grande stagione e superano di nuovo i Red Sox che in casa non riescono più a vincere. Oggi punteremo sui Marlins ancora vincenti come underdog, mentre i Dodgers saranno la nostra giocata principale, oltre alla doppia con le favorite Angels+Mariners. Di seguito le analisi delle partite più interessanti per i nostri pronostici, mentre sul trovate tutti i dettagli, le statistiche e le preview delle partite MLB in programma oggi.

Milwaukee Brewers - Miami Marlins. Sembra non esistere fine al baratro in cui sono caduti i Brewers dopo aver sorpreso tutti ad inizio stagione. La squadra di Milwaukee ha perso il primato divisionale e anche il posto in wild-card, superati anche dai Pirates dopo il terribile 1-13 delle ultime 14 partite. Ora proprio anche Miami è in scia ai Brewers, con i Marlins che sono 4-1 nelle ultime 5 partite e adesso possono sperare di uscire con uno sweep vincente da questa importante serie. Anche perchè questa notte per Miami partirà un solido Jarred Cosart (13-8, 3.78) che ha un perfetto 4-0, 1.27 nelle ultime 5 partite. Cosart sta facendo benissimo da quando è arrivato a Miami, e anche in trasferta ha ottimi numeri stagioneli (7-3, 3.51 ERA in 13 partenze). Per i Brewers Wily Peralta (15-10, 3.84) che si è perso come tutta la sua squadra con 0-3, 10.93 nelle ultime 3 partite. Numeri impietosi con un totale di 17 punti concessi su 14 innings in questa serie. Nel precedente stagionale del 24 maggio scorso Peralta concesse 1 punto su 6 innings nella sconfitta per 2-1 contro Miami. Peralta è 1-1 in 4 apparizioni in carriera contro Miami. Puntiamo sui Marlins @2.05 su Bet-at-home (stake 1).

Los Angeles Dodgers - San Diego Padres. I Dodgers cercano di difendere il primato divisionale e per farlo devono tornare subito alla vittoria dopo lo scivolone di ieri nella 2° partita della serie interna contro San Diego. I Dodgers avevano vinto la prima sfida e rimangono 5-2 nelle ultime 7 partite mentre i Padres hanno interrotto solo ieri una serie di 6 sconfitte consecutive. Questa notte per i Padres partirà Ian Kennedy (10-12, 3.75) che è 1-2, 5.48 nelle ultime 4 uscite. Kennedy ha però un pericoloso record di 10-2 a settembre, nonostante non abbia brillato giovedì scorso dove ha concesso 4 punti in 5 innings contro Arizona. In carriera Kennedy è 5-6, 4.05 ERA in 16 starts contro i Dodgers, inclusa la buona prova dello scorso 30 agosto dove concesse solo 1 punto lungo 7 innings. I Dodgers però non possono uscire in negativo da questa serie e rispondono con Dan Haren (12-10, 4.17) che nelle ultime 3 uscite ha fatto molto bene (2-0, 1.89). Un Haren in ripresa dopo un luglio da 9.47 ERA in 4 partite. Nelle ultime 6 uscite invece Haren si è ripreso con 4-1, 2.04 ERA e dopo 4 sfide stagionali contro San Diego è 1-1, 2.91 ERA, inclusa l'ultima uscita dello scorso 29 agosto dove concesse solo 2 punti in 6 innings per la vittoria di LA. In totale in carriera Haren è 6-5, 3.68 ERA su 20 apparizioni (19 starts) contro i Padres. Puntiamo sui Dodgers @1.67 su Sport Yes (stake 3).

Texas Rangers - Los Angeles Angels
. Nessun problema ieri per gli Angels nella prima partita della serie in casa della peggior squadra della lega, i Rangers che sprofondano con 1-9 nelle ultime 10 partite. Al contrario gli Angels continuano la loro annata fantastica, sempre al comando della propria division, e con un impressionante 12-2 nelle ultime 14 partite. Questa notte con Matt Shoemaker (14-4, 3.25) le cose potrebbero anche migliorare. Shoemaker ha un ottimo 4-0, 1.44 nelle ultime 5 partenze per un totale di soli 5 punti lungo 34 innings! A dire il vero l'ultima uscita di Shoemaker non ha impressionato (3 punti su 4 innings contro i Twins), ma non ci aspettiamo due partite di seguito sbagliate per il pitchers di LA che inoltre ha già superato in stagione Texas (16 agosto scorso) concedendo 2 punti su 5 innings ed è 2-0, 2.03 ERA in 2 sfide contro i Rangers in questo 2014. Texas si presenta con Nick Tepesch (4-9, 4.41) che è 0-2, 6.23 nelle ultime 3 uscite. In 3 scontri in carriera contro gli Angels Tepesch è 0-1, 3.86 ERA e oggi consigliamo Angels @1.55 in doppia con i Mariners @1.40 per la multipla del giorno @2.17 su Bet-at-home (stake 1).

Seattle Mariners - Houston Astros. I Mariners continuano a fare bene con un 6-2 nelle ultime 8 partite che permette alla squadra di Seattle di rimanere ad un passo dalla wild card, anche se ieri è arrivato uno stop per 2-1 nella 2° partita della serie interna contro gli Astros, che avevano perso 4-1 alla prima sfida e arrivavano da 4 precedenti stagionali sempre perdenti. Houston del resto sta cercando di chiudere almeno con onore la stagione ed è 7-2 nelle ultime 9 partite. Questa notte per Houston ci sarà il debutto di Nick Tropeano che in stagione ha segnato 9-5, 3.03 ERA in Triple-A con Oklahoma City, dove ha tenuto numeri di tutto rispetto. Di fronte però Seattle ha la sicurezza di Hisashi Iwakuma (14-6, 2.97) che ha un perfetto 5-0, 3.57 nelle ultime 6 partite. Iwakuma è 4-2, 2.56 ERA in carriera contro Houston (7 starts) ed in 3 uscite stagionali contro gli Astros è 2-1, 4.12 ERA, con vittoria anche nell'ultimo precedente dove Seattle ha vinto, anche se Iwakuma concesse 3 punti in 5 innings. Puntiamo sui Mariners @1.40 in doppia con gli Angels @1.55 per la multipla del giorno @2.17 su Bet-at-home (stake 1).

Segui gli approfondimenti, le preview e le statistiche di tutti i matches nel nostro e diventa FAN su FACEBOOK per tutte le notizie sportive, commenti e sopratutto domande per rimanere sempre in contatto con i nostri tipsters.

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal D.Lgs. 196/03