Pronostici Baseball MLB: Twins - Royals, Cardinals - Brewers e tutte le partite del 16 aprile

Tommy Milone, Minnesota Twins MLB

Pubblicato il da

Giovedì con solo sei partite di Baseball Americano. Si inzia alle ore 19:00 italiane con Minnesota Twins - Kansas City Royals e si chiuderà nella notte con San Francisco Giants - Arizona Diamondbacks. Ecco le analisi e i pronostici MLB del 16 aprile.


Un giovedì con un programma ridotto per il Baseball Americano con 6 partite. Trovate tutte le preview con news, info, trends e statistiche complete sul nostro . Iniziamo dall'American League con Minnesota Twins - Kansas City Royals. Ieri i Twins, che avevano vinto solo 1 partite fino a quel momento, hanno stoppato la serie di 7-0 dell'unica squadra della lega ancora imbattuta, i Royals. Nelle prime 8 partite Minnesota ha segnato appena 19 punti, ma ieri è bastata la difesa nel 3-1 vincente con l'ottimo Gibson mentre questa notte vedremo Tommy Milone (1-0, 0.00 ERA) che lo scorso anno aveva fatto bene nella prima parte di stagione con gli A's, per poi andare ai Twins dove in 6 partite ha lanciato male (7.06 ERA). La stagione invece è partita in tutt'altro modo per Milone che contro i White Sox ha esordito con una prova perfetta (0 punti in 7.2 inning). Di fronte per i Royals Jason Vargas (1-0, 3.00 ERA), anche lui autore di un ottimo debutto stagionale contro gli Angels (2 punti in 6 innings) dopo una spring training da 7.89 ERA. Lo scorso anno Vargas ha segnato il suo carrer best di 3.71 ERA proprio nei 3 scontri con Minnesota. I Twins sono O/U 3-1 nelle ultime 4 partite (come i Royals), con Milone O/U 4-1 nelle ultime 5 partenze. Kansas City rimane avanti 8-3 negli ultimi precedenti contro Minnesota.
 
Toronto Blue Jays - Tampa Bay Rays. Si chiude la serie di 4 partite a Toronto che ha visto i Blue Jays sbloccarsi nel 12-7 di ieri dopo le prime 2 sconfitte a punteggio basso contro i Rays (1-2, 2-3). Tampa ha così stoppato una serie di 4 vittorie ma rimane 5-2 nelle ultime 7 partite. Questa notte per i Rays partirà Chris Archer (1-1, 2.13 ERA) che, dopo un esordio poco convincente contro gli Orioles, sabato ha messo insieme una grande prestazione nel 2-0 vincente a Miami. Per i Blue Jays vedremo Aaron Sanchez (0-1, 8.10) che invece ha esordito male con 3 punti concessi lungo i 3.1 innings giocati contro gli Orioles. Dopo 2 Under abbiamo assisitito ad un Over da 19 punti in gara 3 di questa serie. Archer è Under 3-1-1 nelle ultime partenze in trasferta, i Blue Jays sono Over 5-2-1 in stagione, ma Under 5-1 nelle ultime partite in casa.
 
Passiamo alla National League con St. Louis Cardinals - Milwaukee Brewers. Ieri abbiamo giocato sulla vittoria di St.Louis che ci ha ripagato nel successo 4-2 dopo aver perso 4-5 la prima partita della serie interna contro i Brewers che confermano i propri problemi con il 2-6 di questo avvio stagionale. I Cardinals iniziano a carburare con 3-1 nelle ultime 4 partite e questa notte partirà con John Lackey (0-0, 6.00 ERA) che ha faticato moltissimo all'esordio stagionale contro i Reds (4 punti in 6 inning) ma ha tenuto un 0.91 WHIP nello spring training. Lackey ha vinto lanciando molto bene al suo debutto lo scorso anno contro i Brewers a cui ha però concesso 6 punti nell'ultimo scontro a settembre. Per i Brewers ci sarà Mike Fiers (0-1, 9.00 ERA) che aveva chiuso la scorsa stagione senza concedere oltre 3 punti in 10 partite di fila, ma ha aperto questa con 5 punti concessi in 5 inning contro i Pirates. I Brewers sono O/U 4-2 nelle ultime 6 partite (O/U 1-4 per Fiers), i Cardinals con Lackey sono O/U 2-4 invece. I Brewers hanno perso 8 delle ultime 11 partite contro St.Louis e anche oggi consigliamo Cardinals @1.67 su Eurobet (stake 3).
 
Washington Nationals - Philadelphia Phillies. Dopo un avvio stagionale deludente da 2-6, i Nationals hanno evitato lo sweep vincendo 10-5 ieri a Boston e cercano di trovare continuità in casa contro i Phillies che arrivano da 4 sconfitte di fila dopo lo sweep perdente in casa dei Mets. I Phillies hanno però vinto 2 delle prime 3 gare stagionali a Washington. I Nationals partiranno con Doug Fister (0-0, 0.00 ERA), nota positiva proprio contro Philadelphia sabato scorso, quando ha lanciato per 6.1 inning senza concedere punti e dominando su Ryan Howard e Chase Utley. Fister è 2-2, 2.12 ERA in 5 partenze in carriera contro i Phillies che rispondono con Cole Hamels (0-1, 3.75 ERA) che aveva esordito vincendo proprio contro il comunque ottimo Fister in quella sfida, con solo 1 punto concesso su 7 inning. Hamels è 2.59 ERA in 33 partenze in carriera contro i Nats. Philadelphia è Under 3-1-2 nelle ultime 5 partite (Hamels Under 8-3 in trasferta), Washington arriva da 3 Over di fila (Under 4-0 per Fister).
 
New York Mets - Miami Marlins. I Marlins, dopo un avvio da 1-6, hano vinto le ultime 2 partite ad Atlanta concedendo un totale di soli 4 punti con 14 segnati. Anche i Mets stanno bene con 4 vittorie di fila (18 punti segnati, 8 subiti) dopo lo sweep inflitto in casa ai Phillies. Questa notte per i Mets partirà Dillon Gee (0-1, 9.00 ERA) che è esploso nel finale al debutto perdente per 3-5 ad Atlanta. Gee lo scorso anno ha chiuso 1-1,  2.45 ERA contro Miami su cui è 3-1, 2.84 ERA in 6 partenze totali in carriera. Per i Marlins vedremo Jarred Cosart (0-1, 1.50 ERA) che ha perso all'esordio in casa contro Tampa sabato scorso, pur lanciando bene (1 punto in 6 inning). Cosart è 4-4, 2.39 ERA in carriera con la maglia Marlins contro i Mets. New York è Over 5-1-1 nelle ultime 7 partite (Over 3-0-1 per Gee), Miami è O/U 3-1 nelle ultime 4 (Under 4-1 per Cosarts in trasferta).
 
San Francisco Giants - Arizona Diamondbacks. I Diamondbacks arrivano da 2 sconfitte a San Diego e sono 1-3 nelle ultime 4 partite, oltre ad aver perso 1-2 la prima serie (in casa) contro i Giants che però non se la passano bene visto che dopo sono arrivate 6 sconfitte consecutive per la squadra di San Francisco (27 punti subiti, solo 9 segnati). Questa notte i Giants si affidano a Madison Bumgarner (1-1, 5.40 ERA) per tornare alla vittoria. Bumgarner aveva debuttato bene vincendo proprio in Arizona, ma nell'ultima sconfitta 2-10 a San Diego è stato protagonista in negativo (5 punti su soli 3 inning). Bumgarner ha vinto 6 delle ultime 7 partenze contro Arizona. Per i Dbacks ci sarà invece Archie Bradley (1-0, 0.00 ERA) impressionante al suo debutto in MLB, vincente per 6-0 dove non ha concesso nulla ai Dodgers lungo 6 inning. I Giants arrivano da 3 Under di fila (Over 5-1 per Bumgarner) visti i problemi in attacco. I Dbacks sono O/U 2-5 nelle ultime 7 partite.