Pronostici Baseball MLB: Tigers - Brewers, Giants - Dodgers e partite del 19 maggio

Anibal Sanchez, Detroit Tigers

Pubblicato il da

Martedì che torna a presentare un calendario pieno per il baseball americano con quindici partite in programma. Si inizia con Baltimore Orioles - Seattle Mariners per chiudere con San Francisco Giants - Los Angeles Dodgers. Ecco i pronostici MLB del 19 maggio.


Iniziamo dalla National League con New York Mets - St. Louis Cardinals. Ieri i Mets hanno vinto 2-1 la prima delle 4 partite di questa serie contro i Cardinals che sono in calo 3-6 nelle ultime 9 partite (Under 5-1 nelle ultime 6). I Mets arrivano da 3 vittorie di fila e in casa hanno un ottimo 16-4. I Mets sono anche avanti 4-2 negli ultimi precedenti contro St.Louis (Under 9-0-1 negli ultimi 10). New York è Under 7-3-2 nelle ultime 12 partite stagionali e questa notte partirà con Jon Niese (3-3, 2.49 ERA) che arriva dalla 3° sconfitta nelle ultime 4 partite dopo 6 punti concessi in 6.1 inning in casa dei Cubs. Per i Cardinals vedremo Michael Wacha (5-0, 2.06 ERA) che è ancora imbattuto quest'anno dopo aver concesso 1 punto in 5 inning a Cleveland.
 
Miami Marlins - Arizona Diamondbacks. Ieri abbiamo puntato su Miami, alla prima del nuovo manager Dan Jennings. I Marlins hanno perso 2-3 dopo 13 inning nella prima sfida di questa serie contro Arizona che è 3-7 nelle ultime 10 partite (Over 7-3), mentre Miami è 1-7 nelle ultime 8 (Over 5-3). I Marlins sono avanti 3-2 negli ultimi 5 precedenti contro Arizona. Questa notte i Diamondbacks partiranno con Jeremy Hellickson (1-3, 5.92 ERA) che non ha mai vinto nelle ultime 4 uscite e che in stagione ha vinto solo 1 volta in 7 partite. Per i Marlins vedremo Jarred Cosart (1-3, 4.08 ERA) che nelle ultime 3 partite ha lanciato male (11 punti in 14.1 inning) dopo i 4 punti in 5.1 inning concessi ai Dodgers la settimana scorsa, anche se nelle ultime ore sembra che sarà Tom Koehler a partire al posto di Cosart.
 
Colorado Rockies - Philadelphia Phillies. Grande momento per i Phillies che ieri sono passati 4-3 nella prima sfida di questa serie in Colorado, segnando così la 6° vittoria consecutiva (Under 5-1). Philadelphia è anche avanti 4-1 negli ultimi 5 precedenti contro i Rockies che nelle ultime 16 uscite ha vinto solo 2 volte. Questa notte per i padroni di casa partirà Chad Bettis (0-0, 7.20 ERA) alla sua seconda partenza stagionale dopo i 4 punti in 5.1 inning contro i Dodgers. Per i Phillies vedremo invece Aaron Harang (4-3, 2.03 ERA) che sta lanciando bene in questo inizio stagione (in 6 delle 8 partite concessi 2 o meno punti, battitori avversari tenuti a .216 di media).
 
San Diego Padres - Chicago Cubs. I Cubs sono 6-1 nelle ultime 7 partite (Under 5-2) ma hanno perso 4 degli ultimi 5 precedenti contro San Diego (Over 4-0-1). I Padres arrivano da 3 sconfitte consecutive (6 punti segnati, 24 subiti) e questa notte partiranno con James Shields (5-0, 3.91 ERA) che ha concesso 44 punti totali in 8 partite stagionali anche se, aiutato dal proprio attacco, è ancora imbattuto. Per i Cubs vedremo Jason Hammel (3-1, 3.11 ERA) che invece ha concesso un totale di 6 punti in 29 inning nelle ultime 4 partenze (2 vittorie).
 
San Francisco Giants - Los Angeles Dodgers. I Dodgers sono 2-3 nelle ultime 5 partite, ma in trasferta hanno un ottimo passo recentemente (6-3). I Giants arrivano da 3 vittorie di fila in cui hanno messo insieme ben 30 punti totali (Over 4-1-1 nelle ultime 6 partite). Negli ultimi 8 precedenti tra San Francisco e Los Angeles, in 7 occasioni ha vinto la formazione di casa. I Dodgers infatti hanno perso tutte e 3 le ultime sfide al AT&T Park. Questa notte per i Giants partirà Tim Hudson (1-3, 4.57 ERA) che nelle ultime 2 uscite ha lanciato male. I Dodgers rispondono con Carlos Frias (3-0, 2.89 ERA ERA) che continua a fare molto bene al posto dell'infortunato Brandon McCarthy.
 
Passiamo all' American League con Toronto Blue Jays - Los Angeles Angels. Ieri i Blue Jays hanno stoppato una serie di 4 sconfitte con la vittoria 10-6 nell'opener contro gli Angels. Per Toronto è stata solo la 2° vittoria nelle ultime 9 partite, e i Blue Jays sono dominati anche 3-8 negli ultimi 12 precedenti contro Los Angeles (Under 8-3). Gli Angels sono 8-4 nelle ultime 12 partite (Under 9-3) e questa notte partiranno con Hector Santiago (2-2, 2.41 ERA) che in 3 delle ultime 4 partenze non ha mai concesso oltre 2 punti, anche se non sono arrivate vittorie. Per i Blue Jays vedremo Aaron Sanchez (3-3, 4.26 ERA) che, dopo la sua miglior prova stagionale del 8 maggio scorso (0 punti in 7 inning contro Boston) la scorsa uscita ha fatto male a Baltimore (5 punti in 5.2 inning).
 
Baltimore Orioles - Seattle Mariners. I Mariners hanno vinto solo 1 delle ultime 7 trasferte e arrivano da 5 Under di seguito. Gli Orioles sono 4-6 nelle ultime 10 partite (4 Under di fila). Seattle ha perso 5 degli ultimi 7 precedenti contro Baltimore (Under 5-2). Questa notte gli Orioles partiranno con Miguel Gonzalez (4-2, 2.93 ERA) che arriva dalla vittoria su Toronto (1 punto in 7.2 inning) mentre per i Mariners vedremo Taijuan Walker (1-4, 7.22 ERA) che era partito bene in stagione per poi perdersi nelle successive partite, come nell'ultima sconfitta a San Diego. Il problema di Walker è la trasferta, visto che il pitcher di Seattle è 0-1, 4.09 ERA in 4 partenze stagionali fuori casa.
 
Boston Red Sox - Texas Rangers. I Red Sox rientrano da un road-trip chiuso 5-5 (Under 6-4) anche se in casa hanno vinto solo 1 delle ultime 6 uscite. I Rangers sono 1-3 nelle ultime 4 partite (Over 4-2-1 nelle ultime 7) e hanno perso 5 degli ultimi 7 precedenti contro Boston. Questa notte per i Red Sox partirà Wade Miley (2-4, 5.60 ERA) che mercoledì scorso ha segnato la miglior prestazione stagionale (0 punti in 6.2 inning) nella vittoria ad Oakland che ha stoppato una serie di 3 partite senza vittorie per Miley che aveva concesso ben 13 punti in 15.1 inning totali in questa striscia negativa. Per i Rangers vedremo Yovani Gallardo (3-5, 3.94 ERA) che arriva a sua volta da una vittoria (2 punti in 7 inning contro i Royals) che ha stoppato una serie di 4 sconfitte.
 
Houston Astros - Oakland Athletics. Ieri gli Athletics hanno vinto 2-1 la prima partita di questa serie a Houston, stoppando una serie di 4 sconfitte anche se Oakland rimane sono 2-9 nelle ultime 11 partite (Over 6-3-2). Per gli Astros invece si è stoppata una serie di 5 vittorie, inoltre Houston è avanti 4-1 negli ultimi 5 precedenti contro Oakland (Over 3-2). Houston continua a fare meglio in trasferta (12-4) rispetto alle prestazioni al Minute Maid Park (13-10). Questa notte gli Athletics partiranno con Sonny Gray (4-1, 1.61 ERA) che è il miglior pitcher della American League come ERA e che ha perso la prima partita stagionale la scorsa settimana a Boston, nonostante solo 1 punto concesso in 7 inning. Nelle ultime 5 partite Gray ha concesso solo 5 punti in 34.2 inning totali. Gray è inoltre 2-1, 2.05 ERA in 3 sfide in carriera contro Houston. Per gli Astros vedremo Roberto Hernandez (1-3, 4.12 ERA) che arriva da 3 sconfitte di fila a seguito dell'ultima vittoria del 28 aprile scorso contro i Padres.
 
Chicago White Sox - Cleveland Indians. Ieri i White Sox sono passati 2-1 in 10 inning nella prima delle 4 sfide contro Cleveland, allungando la serie vincente di Chicago che ora è 8-1 nelle ultime 9 partite (Under 6-1 nelle ultime 7). Gli Indians sono 4-6 nelle ultime 10 partite (Under 4-2 nelle ultime 6). Chicago ha vinto 3 degli ultimi 4 precedenti contro Cleveland e da 11 sfide di seguito le due squadre hanno sempre segnato Under. Questa notte per i White Sox partirà Jose Quintana (2-3, 4.39 ERA) che ha stoppato una serie di 4 sconfitte nell'ultima vittoria sui Brewers mercoledì scorso (1 punto in 7 inning). In 12 partite in carriera contro Cleveland Quintana è 4-0, 2.94 ERA, compresa la vittoria stagionale del 14 aprile scorso (1 punto in 6 inning). Per gli Indians partirà Trevor Bauer (2-1, 3.67 ERA) che non vince da 5 uscite, ma che la settimana scorsa ha limitato i Cardinals ad 1 punto lungo 7 inning. Bauer quest'anno ha affrontato 2 volte i White Sox, il 15 aprile (2 punti in 6 inning) e il 20 aprile scorso (0 punti in 7 inning).
 
Chiudiamo con la Interleague iniziando da Washington Nationals - New York Yankees. Gli Yankees sono 1-5 nelle ultime 6 partite (Under 5-1) e sono calati in trasferta (road-trip chiuso 2-5) e in attacco. Questa notte prima delle 2 sfide di interleague contro i Nationals che invece sono in ripresa con 9-2 nelle ultime 11 partite (Over 10-1). I Nationals hanno perso gli ultimi 3 precedenti contro New York. Questa notte per gli Yankees partirà Nathan Eovaldi (3-1, 4.14 ERA) che arriva dalla prima sconfitta stagionale a Tampa (4 punti in 7 inning). Per i Nationals partirà invece Gio Gonzalez (3-2, 4.25 ERA) che, dopo 2 grandi prestazioni, nell'ultima uscita ha concesso 5 punti lungo 5 inning in Arizona. Gonzalez è 1-5, 6.75 ERA in carriera contro gli Yankees che però ha affrontato l'ultima volta nel 2012.
 
Pittsburgh Pirates - Minnesota Twins. I Pirates continuano ad essere una delle squadre più altalentanti, come dimostrato dal 1-4 nelle ultime 5 partite (Under 6-2 nelle ultime 8) a seguito da un periodo positivo per Pittsburgh che è dietro 3-6 negli ultimi 9 precedenti contro Minnesota (Over 7-2). I Twins sono 3-4 nelle ultime 7 partite stagionali (Over 6-3 nelle ultime 9) ma arrivano dalla serie positiva contro i Rays che li porta inoltre 14-6 in casa, ma il problema di Minnesota è nel record stagionale in trasferta (7-11). Questa notte per i Pirates partirà Francisco Liriano (1-3, 2.96 ERA) che ha perso nelle ultime 2 uscite dopo i 3 punti in 7 inning di mercoledì scorso a Philadelphia. I Twins rispondono con Ricky Nolasco (3-1, 6.38 ERA) che arriva dal successo a Detroit (2 punti in 5.1 inning).
 
Detroit Tigers - Milwaukee Brewers. Ieri i Brewers hanno vinto 3-2 a sorpresa la prima partita della serie a Detroit, portandosi 2-4 nelle ultime 6 partite (Under 4-1-1). I Tigers sono 3-2 nelle ultime 5 partite. Questa notte per Detroit partirà Anibal Sanchez (3-4, 4.76 ERA) che giovedì scorso ha concesso solo 1 punto in 8 inning nella vittoria 13-1 in Minnesota. I Brewers schierano Jimmy Nelson (1-4, 4.22 ERA) che, dopo il debutto vincente contro i Pirates (0 punti in 7 inning), non ha più vinto nelle successive 4 uscite della stagione. In 3 partite stagionali in trasferta Nelson è 0-2, 7.07 ERA. Puntiamo sui favoriti Tigers @1.55 su Betclic (stake 5).
 
Atlanta Braves - Tampa Bay Rays. I Braves arrivano dallo sweep vincente di 3 partite a Miami, a cui hanno concesso in tutto appena 6 punti (Under 4-2 nelle ultime 6 partite). I Rays sono 4-2 nelle ultime 6 partite (Under 4-2) ma hanno perso 4 degli ultimi 5 precedenti contro Atlanta. Questa notte per i Braves partirà Mike Foltynewicz (2-0, 4.24 ERA), ancora imbattuto in stagione con i 2 punti concessi in 6.2 inning nell'ultima uscita a Cincinnati, a seguire le prime 2 vittorie arrivate al Turner Field quest'anno. Per i Rays vedremo Erasmo Ramirez (1-1, 6.66 ERA) alla 4° partenza stagionale. Nelle prime 2 Ramirez aveva lanciato male (15 punti in 5.1 inning totali) ma contro gli Yankees venerdì scorso non ha concesso punti lungo 5 inning.
 
Kansas City Royals - Cincinnati Reds. I Royals sono usciti in positivo dalla serie contro gli Yankees e sono 3-1 nelle ultime 4 partite (Under 3-1). I Reds cercano di tornare alla vittoria dopo le ultime 3 sconfitte in cui hanno concesso ben 30 punti (Over 3-0). Cincinnati ha perso 5 degli ultimi 6 precedenti contro Kansas City. Questa notte per i Royals partirà Yordano Ventura (2-3, 5.36 ERA) che sta deludendo dopo le ultime 3 sconfitte in cui ha concesso 14 punti totali. Ventura cerca la vittoria che manca da 5 uscite, mentre per i Reds vedremo Johnny Cueto (3-3, 2.93 ERA) che arriva da una solida prestazione contro i Giants (2 punti in 7 inning).