Pronostici Baseball MLB: Cardinals - Brewers, Padres - Mets e partite del 3 giugno

John Lackey, St.Louis Cardinals

Pubblicato il da

Oggi sono sedici le partite di baseball americano in programma a partire da St. Louis Cardinals - Milwaukee Brewers oltre alla doppia sfida Boston Red Sox - Minnesota Twins. Ecco le analisi e i pronostici MLB del 3 giugno.


Boston Red Sox - Minnesota Twins. Doppia sfida con i Red Sox che hanno vinto 1-0 l'opener contro i Twins dopo aver perso con uno sweep (0-3) la prima serie in Minnesota. Boston è 2-6 nelle ultime 8 partite (Under 5-3) mentre Minnesota è 7-2 nelle ultime 9 (Over 5-4). Nella prima sfida per i Twins partirà Phil Hughes (4-4, 4.59 ERA) che la scorsa settimana ha concesso 4 punti in 6.2 inning in Minnesota, con Hughes che si porta 4-0 nelle ultime 5 uscite. Contro ci sarà Eduardo Rodriguez (1-0, 0.00 ERA) per Boston. Rodriguez ha fatto molto bene la settimana scorsa nell'esordio in Texas. Nella seconda sfida per i Red Sox vedremo Rick Porcello (4-4, 5.37 ERA) che mercoledì, proprio in Minnesota, ha lanciato male (6 punti in 7 inning) mentre per i Twins vedremo Trevor May (3-3, 5.07 ERA) che ha vinto solo 1 delle ultime 5 da starter e che in trasferta quest'anno è 1-1, 6.91 ERA in 3 partenze fuori casa.
 
St. Louis Cardinals - Milwaukee Brewers. Le prime 2 sfide di questa serie si sono chiuse entrambe 1-0 con una vittoria a testa. I Cardinals rimangono avanti 5-3 in 8 precedenti (Under 5-3) contro i Brewers che sono 2-8 nelle ultime 10 partite stagionali mentre St.Louis rimane 7-2 nelle ultime 9 partite (Under 7-1-1). Questa notte per i Brewers partirà Jimmy Nelson (2-5, 3.90 ERA) che arriva dai 4 punti in 6 inning contro Arizona. Nelle ultime 2 uscite Nelson non ha lanciato benissimo, ma alla fine ha incassato solo 3 punti lungo 13.2 inning totali, anche se il pitcher di Milwaukee non ha mai battuto St.Louis in carriera (0-3, 10.24 ERA). Per i Cardinals partirà John Lackey (3-3, 2.83 ERA) che arriva da una grande prestazione venerdì scorso contro i Dodgers (0 punti in 7 inning). In stagione Lackey non ha mai concesso oltre 3 punti agli avversari in 7 partite e ha superato i Brewers (0 punti in 7 inning) il 16 aprile scorso. Lackey è così 3-1, 3.86 ERA (4 start) in carriera contro Milwaukee. Per oggi puntiamo su Lackey e i suoi Cardinals @1.62 su Eurobet (stake 3).
 
Seattle Mariners - New York Yankees. Gli Yankees hanno vinto le prime 2 partite della serie a Seattle (O/U 2-0) e si portano 6-3 nelle ultime 9 partite (Pver 6-3) mentre i Mariners hanno perso le ultime 4 uscite di fila (Over 3-1). Questa notte per Ny rientra Masahiro Tanaka (2-1, 3.22 ERA) che era infortunato dal 23 aprile scorso. In questa stagione Tanaka ha giocato solo 4 partite finora, limitando però i battitori avversari al solo .175 di percentuale battuta. Per i Mariners vedremo Taijuan Walker (2-5, 6.18 ERA) che, dopo 5 partite senza vittorie, ha segnato una grande prova venerdì scorso a Cleveland, inoltre Walker ha numeri migliori in casa (1-1, 2.22 ERA in 24.1 inning su 4 partite al Safeco Field) rispetto alle prestazioni in trasferta quest'anno.
 
Arizona Diamondbacks - Atlanta Braves. Una vittoria a testa nelle prime 2 sfide di questa serie (10.5 punti totali di media) con i Diamondbacks che si portano 3-2 nelle ultime 5 partite stagionali (Over 4-0-1) mentre i Braves si sono fermati ieri dopo 3 vittorie di fila (Over 3-0-1). Questa notte per Arizona partirà Rubby De La Rosa (4-2, 4.50 ERA) che venerdì scorso ha concesso 4 punti in 5 inning nella vittoria 7-5 a Milwaukee. In 5 partite in casa De La Rosa ha ottimi numeri (3-0, 4.18 ERA, 1.08 WHIP, .227 batting average). Per Arizona vedremo Mike Foltynewicz (3-2, 3.96 ERA) che ha lanciato abbastanza bene venerdì a San Francisco (2 punti in 6.2 inning) anche se alla fine è arrivata la sconfitta 2-4 per i Dbacks.
 
San Francisco Giants - Pittsburgh Pirates. I Giants hanno perso le prime 2 partite della serie interna contro i Pirates e ora hanno perso 4 partite di fila (Over 3-0-1 con 26 punti concessi), dopo una serie di 5 vittorie consecutive. Grande momento dei Pirates che sono 10-2 nelle ultime 12 partite stagionali. Questa notte per San Francisco partirà Tim Hudson (3-4, 4.62 ERA) che, dopo la brutta prestazione in Colorado, ha fatto benissimo la settimana scorsa contro Atlanta. Hudson è 6-8, 3.23 ERA (15 start) in carriera contro Pittsburgh su cui l'anno scorso ha perso entrambe le uscite (0-2, 2.30 ERA). Per i Pirates vedremo Francisco Liriano (2-4, 3.47 ERA) che nelle ultime 2 uscite ha concesso solo 1 punto in 12 inning ed è 1.57 ERA sui 59.2 inning (5 start) in cui ha lanciato in trasferta in questa stagione. Liriano è 2-1, 4.76 ERA (3 start) in carriera contro San Francisco.
 
Philadelphia Phillies - Cincinnati Reds. Ieri i Phillies hanno vinto 5-4 l'opener in casa contro i Reds. Cincinnati ha stoppato così una serie di 3 vittorie (sweep sui Nationals) e sono 4-2 nelle ultime 6 partite (Over 4-2). Philadelphia ha invece interrotto una serie di 7 sconfitte e in queste 8 partite ha segnato un totale di appena 19 punti (Under 5-3). Questa notte per i Phillies partirà Cole Hamels (5-4, 2.91 ERA) che arriva dalla vittoria contro i Rockies (2 punti in 8 inning) e in carriera contro Cincinnati ha un perfetto 9-0, 1.51 ERA, 0.91 WHIP (12 start) in carriera. Per i Reds vedremo Mike Leake (2-4, 4.66 ERA) che invece arriva da 3 partenze pessime, come l'ultima di mercoledì scorso in Colorado (6 punti in 5 inning). Leake non vince dal 6 maggio scorso a Pittsburgh e nelle ultime 3 uscite ha concesso ben 20 punti in 14 inning e in carriera è 1-3, 7.41 ERA contro Philadelphia.
 
Washington Nationals - Toronto Blue Jays. Ieri una vittoria a testa nel doubleheader di questa serie con i Nationals in calo 1-4 nelle ultime 5 partite mentre i Blue Jays rimangono 2-4 nelle ultime 6. Questa notte per Washington partirà Taylor Jordan (0-1, 5.79 ERA), al debutto stagionale dopo lo 0-3, 5.61 ERA (5 start) dello scorso anno e l'1-3, 3.66 ERA (9 start) nel 2013. Per i Blue Jays partirà invece Mark Buehrle (6-4, 4.97 ERA) che arriva dalla vittoria in Minnesota dove però non è stato perfetto. Buehrle è 2-0, 4.64 ERA (5 start) in carriera contro Washington.
 
Detroit Tigers - Oakland Athletics. Ieri gli Athletics hanno vinto 5-3 l'opener a Detroit portandosi 2-2 in 4 sfide stagionali contro i Tigers (Under 4-0 con 4.5 punti totali di media). Oakland è 7-3 nelle ultime 10 partite (Under 6-4) mentre Detroit è in calo con 5 sconfitte di fila (totale punteggi 13-31) e 2-8 nelle ultime 10 partite stagionali (Under 7-3). Questa notte per gli Athletics partirà Sonny Gray (6-2, 1.82 ERA) che la scorsa settimana è tornato a dominare superando gli Yankees (2 punti in 8 inning). Gray non ha concesso oltre 2 punti in 9 delle 11 partite di quest'anno. Per Detroit vedremo Anibal Sanchez (3-6, 5.75 ERA) che ha lanciato bene venerdì scorso contro gli Angels (2 punti in 7 inning) anche se non è stato supportato dal proprio attacco ed è arrivata una sconfitta. In 7 partenze in casa Sanchez sta tenendo numeri insufficenti (2-3, 6.81 ERA).
 
Miami Marlins - Chicago Cubs. 1-1 dopo le prime due sfide di questa serie (Under 2-0) con Miami che è 3-5 nelle ultime 8 partite (Under 6-2) così come Chicago è 3-5 (Under 7-1). Per i Cubs partirà Jon Lester (4-3, 3.30 ERA) che con l'ultima uscita con i Nationals (2 punti in 7 inning) ha messo insieme 7 partenze di qualità di fila, anche se non è arrivata la vittoria contro Washington. Per i Marlins vedremo Dan Haren (5-2, 3.03 ERA) che arriva da 3 ottime prestazioni consecutive in cui ha concesso solo 4 punti in 21 inning totali. Haren inoltre quest'anno ha un solido 2-0, 1.45 ERA in 5 partenze al Marlins Park.
 
Texas Rangers - Chicago White Sox. Ieri i Rangers hanno dominato 15-2 nell'opener contro Chicago e ora Texas ha vinto le ultime 4 partite consecutive segnando un totale di ben 39 punti col proprio attacco mentre i White Sox sono 4-6 nelle ultime 10 partite stagionali. Questa notte per i Rangers partirà Nick Martinez (4-1, 2.03 ERA) che giovedì scorso ha perso la prima stagionale nonostante una buona prova sul monte di lancio (2 punti in 7 inning). Per i White Sox vedremo Chris Sale (4-2, 3.66 ERA) che nell'ultima uscita ha lasciato all'asciutto Baltimore lungo 7.2 inning.
 
Kansas City Royals - Cleveland Indians. Ieri gli Indians hanno vinto 2-1 nell'opener a Kansas City, anche se i Royals rimangono avanti 4-3 in 7 sfide stagionali (Over 6-1 con 10.1 punti totali di media). Cleveland ha vinto le ultime 3 partite di fila ed è 5-1 nelle ultime 6 partite stagionali mentre i Royals sono 1-6 nelle ultime 7 (Under 4-2-1). Questa notte per gli Indians partirà Corey Kluber (3-5, 3.52 ERA) che arriva da 3 vittorie di fila e 4 prestazioni di qualità, dopo 4 brutte uscite (2 delle quali proprio contro i Royals). Per Kansas City vedremo Jason Vargas (3-2, 5.16 ERA) che è ritornato dall'infortunio la settimana scorsa perdendo però a Ny contro gli Yankees. Vargas ha vinto entrambe le sfide stagionali contro Cleveland su cui è 5-3, 4.86 ERA in 11 partenze in carriera.
 
Colorado Rockies - Los Angeles Dodgers. Ieri una vittoria a testa nel doubleheader di questa serie da 4 sfide che al momento vedono avanti 2-1 i Dodgers. La squadra di Los Angeles ha anche dominato su Colorado in 12 dei 15 scontri stagionali contro i Rockies che rimangono però 5-2 nelle ultime 7 partite (Under 4-3) mentre i Dodgers sono 5-4 nelle ultime 9 (Under 5-4) ma hanno perso 6 delle ultime 9 trasferte. Questa notte per Los Angeles partirà Mike Bolsinger (3-1, 1.15 ERA) che ha interrotto una serie di 3 vittorie di fila pur lanciando bene contro i Cardinals (2 punti in 6 inning). Bolsinger ha concesso appena 4 punti in 5 partenze stagionali (21 inning totali) limitando gli avversari a .196 di media battuta. Bolsinger quest'anno ha già affrontato i Rockies il 17 maggio scorso portando a casa una vittoria per 1-0 dopo non aver concesso punti lungo 6 inning. I Rockies rispondono con Chad Bettis (2-0, 2.96 ERA), un altro pitcher che sta facendo bene con le ultime 2 vittorie arrivate con soli 2 punti concessi in un totale di 16.1 innig contro Giants e Phillies. 
 
Houston Astros - Baltimore Orioles. Gli Astros cercano lo sweep interno in questa serie dopo le prime 2 vittorie sugli Orioles che ora sono sotto 2-3 in 5 sfide stagionali contro Houston (Under 3-2). Gli Astros sono 3-1 nelle ultime 4 partite stagionali (Under 3-1) mentre gli Orioles arrivano da 4 sconfitte di fila (Under 3-1, ma 23 punti totali concessi). Questa notte per Houston partirà Lance McCullers (1-0, 2.40 ERA) che cerca la sua seconda vittoria stagionale alla 4° partenze, ma in 2 uscite in casa ha un ottimo 2.00 ERA. Per gli Orioles vedremo Miguel Gonzalez (5-3, 3.48 ERA) che arriva da una grande prova a Tampa venerdì scorso (1 punto in 8 inning).
 
San Diego Padres - New York Mets. Serie sul 1-1 dopo le prime 2 sfide tra San Diego e Ny. I Padres sono 6-4 nelle ultime 10 partite stagionali (Over 7-2-1) mentre i Mets sono 5-3 nelle ultime 8 (Over 6-2). Questa notte per New York torna in campo, dopo un mese, Dillon Gee (0-2, 3.86 ERA), che prima dell'infortunio aveva giocato 5 partite senza trovare vittorie. Gee è 2-2, 2.52 ERA in 4 partenze in carriera contro i Padres che rispondono con James Shields (6-0, 3.69 ERA) con cui San Diego ha vinto le ultime 6 partite di fila.
 
Los Angeles Angels - Tampa Bay Rays. Dopo la sconfitta nell'opener ieri i Rays sono passati 6-1 ad LA, con Tampa che è 3-1 nelle ultime 4 partite mentre per gli Angels si è stoppata una serie di 6 vittorie consecutive. Questa notte per gli Angels partirà Hector Santiago (4-3, 2.18 ERA) che sta giocando molto bene in questa prima parte di stagione, come visto anche venerdì contro i Tigers, lasciati a secco di punti lungo 7.1 inning. Per i Rays vedremo Nathan Karns (3-2, 3.32 ERA) che nelle ultime 6 partenze di fila non ha mai concesso oltre 2 punti agli avversari, limitando inoltre i battitori che lo hanno sfidato ad una media di .195. Karns è anche 1.02 ERA in 3 partenze stagionali fuori casa.