Pronostici Baseball MLB: Giants - Mariners, Rays - Nationals e partite del 16 giugno

Tim Lincecum, San Francisco Giants

Pubblicato il 16/06/2015 da Stefano "Guru" Guerri

Continuano le serie di interleague con altre quindici partite di baseball americano a iniziare dalle ore 19:45 con St. Louis Cardinals - Minnesota Twins per concludere con Los Angeles Angels - Arizona Diamondbacks. Ecco i pronostici MLB del 16 giugno.


St. Louis Cardinals - Minnesota Twins. I Cardinals ieri sono passati 3-2 nell'opener contro i Twins che ora sono 2-8 nelle ultime 10 partite mentre St.Louis si porta 9-3 nelle ultime 12. Questa notte per St.Louis partirà Michael Wacha (8-2, 2.45 ERA) che ha però perso 2 delle ultime 3 uscite mentre Minnesota schiera Kyle Gibson (4-4, 3.24 ERA) che non ha portato a casa vittorie nelle ultime 3 uscite (0-1, 5.97) ma che ha concesso solo 4 punti totali in 22 inning nelle ultime 3 uscite in trasferta.
 
Houston Astros - Colorado Rockies. Ieri vittoria per 6-3 degli Astros contro i Rockies. Houston è 3-1 nelle ultime 4 partite (Over 4-0) dal rientro in casa dopo una striscia da 0-6. Colorado è 1-5 nelle ultime 6 partite (Under 5-1). Questa notte per gli Astros partirà Vince Velasquez (0-0, 0.00 ERA) che mercoledì scorso ha esordito senza concedere punti lungo 5 inning contro i White Sox. Per i Rockies vedremo Chris Rusin (2-1, 3.38 ERA) che, dopo le prime 2 vittorie in cui ha lanciato molto bene (1.45 ERA) ha fatto male giovedì scorso a Miami (6 punti in 5.1 inning).
 
San Diego Padres - Oakland Athletics. Anche il cambio di Bud Black (esonerato dopo 8 anni e mezzo a San Diego) non ha portato bene ai Padres che ieri hanno perso 1-9 nell'opener contro gli Athletics che rimangono solo 2-5 nelle ultime trasferte. I Padres sono 2-5 nelle ultime 7 partite stagionali e nelle ultime 4 uscite l'attacco ha messo insieme appena 8 punti totali. Questa notte per Oakland partirà Scott Kazmir (3-4, 2.79 ERA) che ha stoppato una serie di 4 uscite senza vittorie nell'ultima ottima prova contro Texas col successo per 7-0. Nei Padres partirà Andrew Cashner (2-8, 4.16 ERA) che è 0-1, 9.00 ERA nelle ultime 3 uscite e cerca ancora la prima vittoria del mese, oltre che la prima vittoria in casa dove è ancora 0-5, 3.52 ERA quest'anno.
 
San Francisco Giants - Seattle Mariners. Ieri i Giants hanno perso 1-5 nell'opener contro Seattle, la 9° sconfitta di fila in casa. Un altro problema di San Francisco è l'attacco che ha segnato solo 3 punti totali nelle ultime 4 partite. I Mariners sono 2-3 nelle ultime 5 partite e questa notte partiranno con J.A. Happ (3-2, 3.72 ERA) che non ha portato a casa vittorie nelle ultime 6 partenze, oltre allo 0-1, 9.37 ERA nelle ultime 4 da starter in trasferta. Happ quest'anno sta facendo bene in casa (2-1, 1.88), molto diversamente in trasferta (1-1, 6.14) e in carriera non ha mai vinto contro San Francisco (0-3, 7.63). Per i Giants ci sarà Tim Lincecum (6-3, 3.33) che è 2-1, 6.75 ERA nelle ultime 4 da starter oltre all'ottimo 4-2, 1.98 ERA in 6 uscite stagionali in casa. Proprio Lincecum potrebbe fermare la serie negativa interna di San Francisco, oltre ai problemi di Happ in trasferta, quindi giochiamo Giants @1.85 su Eurobet (stake 4).
 
Boston Red Sox - Atlanta Braves. Anche ieri i Red Sox, perdendo 2-4, non hanno stoppato la striscia perdente che ora li vede 0-7 nelle ultime uscite stagionali in cui la difesa è stato il grande problema di Boston con 47 punti concessi. I Braves sono 2-3 nelle ultime 5 partite e questa notte schierano Julio Teheran (4-2, 4.78 ERA) che non vince da 4 partite di fila (0-1, 6.93) e che in stagione in 7 partenze in trasferta è 1-2, 6.94 ERA quest'anno. Boston partirà con Wade Miley (5-6, 5.07 ERA) che ha perso 2 delle ultime 3 uscite (1-2, 7.63).
 
Pittsburgh Pirates - Chicago White Sox. Continua la crescita dei Pirates che ieri hanno dominato 11-0 nell'opener contro Chicago per la 5° vittoria di fila in cui non ha fatto bene solo l'attacco, ma anche una difesa che ha concesso appena 3 punti totali. I White Sox al contrario hanno perso le ultime 5 trasferte consecutive con solo 11 punti totali messi a segno. Questa notte per Chicago partirà Jose Quintana (3-6, 4.00 ERA) che arriva da una buona prova che ha stoppato una serie di 4 partite tra alti e bassi. Quintana è 2-3, 4.33 ERA in trasferta quest'anno. Nei Pirates vedremo Charlie Morton (4-0, 2.05 ERA), perfetto e sempre vincente nelle sue 4 partenze della stagione dal rientro per infortunio, dopo non aver concesso punti lungo 7.1 inning contro Milwaukee la settimana scorsa.
 
Baltimore Orioles - Philadelphia Phillies. Ieri gli Orioles sono stati perfetti nel 4-0 dell'opener contro i Phillies, con Baltimore che è 7-1 nelle ultime 8 partite stagionali mentre Philadelphia arriva da 7 sconfitte consecutive (5 Under di fila) in cui l'attacco ha totalizzato appena 11 punti totali. Questa notte per i Phillies partirà Jerome Williams (3-6, 5.71 ERA) che non ha portato a casa vittorie nelle ultime 5 partenze sul monte di lancio (0-3, 6.84) mentre gli Orioles rispondono con Chris Tillman (4-7, 5.68 ERA) che sta alternando prove buone e meno buone (2-2, 5.32 nelle ultime 4 partenze) ma è solo 1-4, 7.28 ERA in 6 partite in stagione a Camden Yards.
 
Detroit Tigers - Cincinnati Reds. Ottimo inizio di serie per i Tigers che ieri si sono imposti 6-0 sui Reds portandosi inoltre 6-2 nelle ultime 8 partite stagionali. Cincinnati è 1-4 nelle ultime 5 partite (3 Under di fila) e questa notte partirà con Michael Lorenzen (1-2, 4.01 ERA) che non ha portato a casa vittorie nelle ultime 7 partenze. I Tigers rispondono con Kyle Ryan (1-0, 2.08 ERA) pronto alla 2° partenza dell'anno. Ryan è ancora imbattuto in major league dopo 9 partite (3-0, 2.31).
 
Miami Marlins - New York Yankees. Ieri i Marlins sono passati di misura 2-1 nell'opener contro gli Yankees che sono 1-4 nelle ultime 5 partite, al contrario di Miami che si porta 4-1. Questa notte per New York partirà Nathan Eovaldi (5-1, 4.13 ERA), ex di Miami, che è 2-0, 3.00 ERA nelle ultime 4 partite e che in stagione è 2-1, 4.37 ERA in trasferta con gli Yankees. I Marlins rispondono con David Phelps (3-3, 4.11 ERA) che invece è un ex Yankees e che ha stoppato una serie di 5 partenze senza vittorie con l'ultima prestazione contro i Rockies (0 punti in 8 inning). Phelps è 1-1, 3.24 ERA nelle ultime 4 da starter in trasferta.
 
Tampa Bay Rays - Washington Nationals. Ieri i Rays sono passati 2-1 nell'opener contro Washington. Tampa si porta 5-1 nelle ultime 6 partite mentre i Nationals sono 3-5 nelle ultime 8. Questa notte per i Rays partirà Alex Colome (3-2, 4.21 ERA) che non vince da 4 uscite di fila pur lanciando bene. In stagione Colome è 2-1, 3.71 ERA in 5 partenze in casa quest'anno. Per i Nationals partirà Tanner Roark (2-2, 3.71 ERA) che è 2-0, 4.63 ERA nelle ultime 4 partenze.
 
New York Mets - Toronto Blue Jays. Dopo 11 vittorie di fila si è chiusa ieri, nella sconfitta 3-4 in 11 inning nell'opener a Ny, la serie vincente dei Blue Jays. I Mets sono 4-1 nelle ultime 5 partite e questa notte schierano Matt Harvey (6-4, 3.62 ERA), calato molto nelle ultime 4 partenze (1-3, 7.20) dopo un eccezionale inizio di stagione. Toronto schiera Scott Copeland (1-0, 0.90 ERA), alla 2° partenza stagionale per l'infortunio di Aaron Sanchez. Copeland ha concesso 1 punto in 7 inning nella sua prima uscita contro Miami.
 
Texas Rangers - Los Angeles Dodgers. Ieri i Rangers hanno vinto 4-1 nell'opener contro Los Angeles. Texas è 4-4 nelle ultime 8 partite mentre i Dodgers sono 5-2 nelle ultime 7. Questa notte per i Rangers partirà Chi Chi Gonzalez (2-1, 0.42 ERA) pronto per la 4° da starter quest'anno dopo non aver concesso punti nei primi 14.2 inning e solo 1 punto in 7 inning nella sfortunata sconfitta di giovedì scorso ad Oakland. Per i Dodgers vedremo Brett Anderson (2-4, 3.57 ERA) che non ha portato a casa vittorie nelle ultime 5 uscite (0-3, 3.66).
 
Chicago Cubs - Cleveland Indians. Ieri è stato rinviato l'opener tra Cubs ed Indians. Chicago è 6-2 nelle ultime 8 partite mentre Cleveland è 2-5 nelle ultime. Il problema degli Indians è l'attacco che ha segnato solo 17 punti totali nelle ultime 6 uscite. Questa notte per i Cubs partirà Jake Arrieta (6-4, 3.16 ERA) che ha vinto le ultime 2 uscite (2-0, 3.00) mentre gli Indians rispondono con Trevor Bauer (5-3, 3.53 ERA) che dopo 5 partenze di qualità ha fatto male nell'ultimo turno con 6 punti concessi in 3.2 inning. Bauer è 2-1, 1.61 ERA nelle ultime 4 partenze in trasferta.
 
Milwaukee Brewers - Kansas City Royals. Ieri i Royals hanno vinto 8-5 l'opener a Milwaukee e si portano 5-2 nelle ultime 7 partite in cui hanno concesso appena 18 punti totali. I Brewers arrivano invece da 3 sconfitte di fila con soli 7 punti segnati. Per Milwaukee partirà Matt Garza (4-7, 4.80 ERA) che è imbattuto nelle ultime 3 uscite (2-0, 3.00). Per i Royals vedremo Chris Young (5-2, 2.25 ERA) che è 1-2, 5.19 ERA nelle ultime 3 uscite anche se la settimana scorsa ha lasciato i Twins all'asciutto in 6.1 inning. In questa stagione Young è 2.08 ERA in trasferta.
 
Los Angeles Angels - Arizona Diamondbacks. Gli Angels hanno perso le ultime 2 partite in cui, a fronte di soli 4 punti segnati, hanno incassato 15 punti totali. I Diamondbacks arrivano da 4 vittorie di fila con soli 5 punti concessi, una striscia positiva in cui i pitchers di Arizona hanno fatto molto bene tenendo un complessivo 0.65 ERA. Questa notte per i Diamondbacks partirà Jeremy Hellickson (4-3, 5.29 ERA) che è imbattuto da 4 uscite di fila (3-0, 4.84) anche se mercoledì scorso ha concesso 5 punti in 3.2 inning contro i Dodgers. Per gli Angels vedremo Garrett Richards (6-4, 3.97 ERA) che invece è 3-2, 7.18 ERA nelle ultime 5 uscite in cui non sta comunque convincendo del tutto tra alti e bassi e poca costanza.