Pronostici Baseball MLB: White Sox - Blue Jays, Mariners - Angels e partite del 9 luglio

Felix Hernandez, Seattle Mariners

Pubblicato il 09/07/2015 da Stefano "Guru" Guerri

In questo giovedì sono in programma dieci partite di baseball americano. L'inizio è fissato per le ore 19:00 con New York Yankees - Oakland Athletics mentre nella notte si chiuderà con Seattle Mariners - Los Angeles Angels. Ecco i pronostici MLB del 9 luglio.


New York Yankees - Oakland Athletics. Ieri gli Yankees hanno vinto 5-4 riportando in parità la serie contro gli Athletics per la 4° vittoria nelle ultime 6 partite stagionali mentre Oakland è 5-7 nelle ultime 12. Gli Athletics rimangono però avanti 6-2 negli ultimi 8 precedenti contro New York e questa notte partiranno con Jesse Chavez (4-8, 3.20 ERA) che arriva da 2 sconfitte ed è 1-2, 6.35 nelle ultime 3 da starter, anche se in carriera si è portato 4-0, 1.63 contro Ny dopo gli 8 inning senza concedere punti il 31 maggio scorso. Gli Yankees rispondono con Masahiro Tanaka (4-3, 3.94 ERA) che non vince da 4 uscite di fila (0-2, 7.04) in cui ha concesso 18 punti in 23 inning totali. Hot trend: Oakland ha perso 7 partite di fila quando Chavez apre da underdog nelle quote.
 
Chicago White Sox - Toronto Blue Jays. Ieri i White Sox sono passati 7-6 in 11 inning contro i Blue Jays su cui si portano 7-3 negli ultimi 10 precedenti. Chicago è 6-2 nelle ultime 8 partite stagionali mentre Toronto è 4-8 nelle ultime 12. Questa notte per i White Sox partirà Jeff Samardzija (5-4, 4.33) che ha vinto solo 1 delle ultime 8 uscite, pur essendo imbattuto nelle ultime 4 (1-0, 2.79). Il 27 maggio scorso a Toronto Samardzija ha lanciato per 8 inning concedendo solo 1 punto ai Blue Jays che rispondono con R.A. Dickey (3-9, 5.02 ERA) che però arriva da 3 sconfitte di fila (0-3, 5.30), oltre ad aver lanciato male il 26 maggio scorso contro i White Sox (5 punti in 5 inning). Hot trend: Dickey in 8 trasferte quest'anno ha un terribile 0-6, 6.04 ERA (.337 batting average). Proviamo la giocata su White Sox @1.90 su Eurobet (stake 2).
 
Kansas City Royals - Tampa Bay Rays. Ieri i Royals hanno vinto 9-7 e le ultime notizie che arrivano dall'infermeria sulla stella Alex Gordon non sono buone, tanto che la quota vincente per Kansas City è salita in fretta nelle ultime ore. I Royals si portano 9-2 negli ultimi 11 precedenti contro Tampa Bay che è 1-10 nelle ultime 11 partite (Over 9-1-1) mentre Kansas City è 5-1 nelle ultime 6. Questa notte per i padroni di casa vedremo Yordano Ventura (3-6, 4.68 ERA) che torna da starter dopo un mese di stop per infortunio. L'ultima vittoria di Ventura è datata 19 maggio (0-3, 4.95 nelle ultime 4 da starter). I Rays rispondono con Nathan Karns (4-4, 3.21 ERA) che ha portato a casa solo 1 vittoria nelle ultime 5 partenze dove comunque ha lanciato molto bene (1-1, 1.78) oltre ad essere ancora imbattuto quest'anno in trasferta dopo 6 partite (2-0, 2.31). Hot trend: Tampa Bay ha perso 8 partite di fila contro avversari di AL Central.
 
Pittsburgh Pirates - St. Louis Cardinals. I Pirates si sono sbarazzati agevolmente dei Padres allungando a 5 la serie positiva oltre al 8-1 nelle ultime 9 partite mentre i Cardinals sono 4-2 nelle ultime 6, con St.Louis che ha inoltre vinto 6 degli ultimi 9 precedenti contro Pittsburgh. Questa notte per i Pirates partirà Jeff Locke (5-4, 4.15 ERA) che arriva dalla vittoria sugli Indians lasciati a secco in 8 inning. Locke ha concesso 3 punti in 6.2 inning nel precedente del 10 maggio contro St.Louis (no decision). Per i Cardinals vedremo Carlos Martinez (9-3, 2.70 ERA) che sta costruendo un importante serie da 6-1, 1.50 nelle ultime 9 da starter, anche se il 9 maggio scorso a Pittsburgh ha concesso 7 punti in soli 5.1 inning. Hot trends: Martinzez ha un impressionante 6-2, 1.52 ERA in 10 partenze e in 7 di queste ha concesso al massimo 1 punto.
 
Cleveland Indians - Houston Astros. Anche ieri Cleveland ha vinto su Houston per il 2° successo di fila in casa che mancava da 5 settimane. Gli Indians si portano 2-3 nelle ultime 5 partite ma dominano 9-2 negli ultimi 11 precedenti contro gli Astros che in trasferta continuano a faticare (9-19 nelle ultime 28 partite fuori casa). Questa notte per gli Indians vedremo Cody Anderson (1-1, 0.76 ERA), sensazionale nelle sue 3 partenze in MLB finora, anche se arriva dalla prima sconfitta (0-1) a Pittsburgh, nonostante solo 1 punto concesso in 8 inning. Gli Astros schierano Brett Oberholtzer (2-1, 4.32 ERA), richiamato dalla Tripla-A e imbattuto nelle ultime 4 uscite (2-0, 4.64) nonostante il 27 giugno scorso abbia concesso ben 6 punti in appena 1.1 inning contro gli Yankees.
 
Miami Marlins - Cincinnati Reds. Ieri è stata posticipata l'ultima partita dei Reds a Washington, con la squadra di Cincinnati in picchiata con 4-7 nelle ultime 11 partite ma non se la passano meglio i Marlins che arrivano da 4 sconfitte di fila (punteggio totale 8-19). Cincinnati rimane però avanti 3-1 negli ultimi 4 precedenti contro Miami. Questa notte per i Reds partirà Michael Lorenzen (3-3, 3.58 ERA) che è 2-1, 3.18 nelle ultime 4 da starter. I Marlins rispodono con Jose Fernandez (1-0, 4.50 ERA) che ha concesso 3 punti in 6 inning nella sua prima partenza del 2015 contro i Giants.
 
Minnesota Twins - Detroit Tigers. Ieri i Twins hanno stoppato una serie di 4 sconfitte consecutive nella vittoria 5-3 sugli Orioles mentre i Tigers sono 4-2 nelle ultime 6 partite segnando l'ennesimo Over per una serie che ormai è arrivata a 19 over consecutivi (12.2 punti totali di media durante questa incredibile striscia, con 5.7 punti segnati e 6.4 subiti da Detroit). Minnesota ha perso 8 degli ultimi 10 precedenti contro Detroit (Under 6-4). Questa notte per i Twins partirà Mike Pelfrey (5-5, 3.94 ERA) che, dopo una grande avvio stagionale, non vince da 5 uscite di fila (0-3, 8.43) e ha 1 vittoria e 1 sconfitta in stagione contro Detroit su cui si porta 3-4, 4.37 (8 start) in carriera. Per i Tigers vedremo David Price (8-2, 2.54 ERA) che ha chiuso giugno da imbattuto ma ha cinto anche sabato scorso contro Toronto portandosi 4-0, 1.90 nelle ultime 6 partenze. In carriera Price ha un ottimo 7-3, 2.42 (12 start) contro Minnesota. Sempre in relazione all'incredibile serie di Over, linea O/U 7.5 punti per oggi, con quota al raddoppio. Price ha un ottimo 2.54 ERA ma è O/U 10-7 in questa stagione, oltre a Pelfrey che è O/U 6-8 in stagione ma nelle ultime 3 uscite ha tenuto una terribile media di 9.95 ERA. Hot trend: Price è dominante contro i Twins da quando è a Detroit (3-0 con 3 punti concessi in 22.1 inning totali).
 
Colorado Rockies - Atlanta Braves. Primo scontro stagionale tra queste due franchigie con Atlanta che nelle recenti sfide ha sempre dominato su Colorado (17-5 in 22 precedenti). I Rockies inoltre sono 2-9 nelle ultime 4 partite mentre i Braves sono in un buon momento con 6-2 nelle ultime 8 (Under 5-2-1). Questa notte per Atlanta partirà Alex Wood (6-5, 3.34 ERA) che arriva da 2 vittorie di fila dopo una serie di 4 uscite senza successi (2-1, 3.08 nelle ultime 4 da starter). I Rockies rispondono con Kyle Kendrick (3-10, 6.00 ERA) che ha vinto solo 1 delle ultime 7 partenze (1-2, 6.45 nelle ultime 4 da starter).
 
Los Angeles Dodgers - Philadelphia Phillies. Ieri i Dodgers con Kershaw sono passati con un netto 5-0 sui Phillies che però rimangono avanti 6-5 negli ultimi 11 precedenti contro Los Angeles. Philadelphia è però solo 2-8 nelle ultime 10 partite stagionali (Over 7-3) mentre i Dodgers sono 6-5 nelle ultime 11 partite in casa. Questa notte per i Dodgers parte un altra stella, Zack Greinke (7-2, 1.48 ERA), il miglior pitcher come ERA nella lega che non concede punti da un totale di 27.3 inning. Greinke è 2-1, 0.64 nelle ultime 6 partenze e contro i Phillies in carriera ha un dominante 4-1, 2.48 (5 start). Per i Phillies vedremo Severino Gonzalez (3-2, 8.28 ERA), chiamato a rimpiazzare Kevin Correia in rotazione e con un pessimo 1-1, 9.49 nelle ultime 3 partenze.
 
Seattle Mariners - Los Angeles Angels. Ieri gli Angels hanno superato 3-2 i Rockies allungando a 5 le vittorie consecutive (Over 4-1). Ottimo momento per Los Angeles che è 9-1 nelle ultime 10 partite oltre ad aver vinto 6 degli ultimi 8 precedenti contro Seattle che ieri ha perso 4-5 contro i Tigers anche se nelle ultime 4 partite dopo una sconfitta i Mariners hanno sempre risposto con un successo. Grande sfida sul monte di lancio con i Mariners che schierano l'asso della rotazione Felix Hernandez (10-5, 3.02 ERA) che in stagione dopo 3 sfide contro LA ha fatto benissimo (2-0, 0.90). Dopo un inizio di giugno a 1.91 ERA, Hernandez è un pò calato nelle ultime 7 uscite (4.99 ERA) oltre ad essere 1-2, 1.95 nelle ultime 4. Per gli Angels vedremo Garrett Richards (9-5, 3.35 ERA) che risponde con un ottimo 1-0, 1.84 dopo 2 sfide contro Seattle in questo 2015 (compreso il recente successo del 27 maggio con 2 punti in 7.2 inning). Richards ha inoltre un ottimo 4-1, 2.29 nelle ultime 5 uscite stagionali.