Scommesse Baseball Americano MLB: Pronostici All-Star Game 2015

Zach Greinke, oggi starter della National League

Pubblicato il 14/07/2015 da Stefano "Guru" Guerri

Martedì notte da Cincinnati si gioca l'All Star Game 2015 del baseball americano. Per l'American League scelto Dallas Keuchel degli Astros come starter mentre la National League risponde con Zach Greinke dei Dodgers. Ecco le nostre analisi e i pronostici MLB All-Star Game.


MLB All-Star Game 2015, un appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati di baseball americano. La selezione della National League apre leggermente favorita @1.83 quest'anno, forte anche di uno starter come Zack Greinke (8-2, 1.39 ERA), senza dimenticare il closer Andrew McCutchen mentre altri protagonisti che si presentano in grande forma a questo appuntamento sono Todd Frazier, che qui inoltre gioca in casa, e una coppia di grande talento per l'attacco, formata da Bryce Harper e Paul Goldschmidt che in stagione mettono insieme un .340 di batting average con 47 home runs e 131 RBIs. La selezione della NL non ha potuto contare su Max Scherzer ma come detto Greinke sta giocando una stagione quasi perfetta come migliore della lega in ERAA, oltre a ricordare che il pitcher dei Dodgers arriva a questa sfida senza aver concesso nemmeno un punto da 32.2 inning consecutivi, striscia ancora aperta in regular season.
 
Underdogs la selezione della American League che alla fine si affiderà a Dallas Keuchel (11-4, 2.23 ERA), una delle migliori sorprese dell'anno per gli Astros. Keuchel è pari a Felix Hernandez come vittorie in AL ed è secondo come ERA, sempre in AL, dietro solo a Sonny Gray (2.04). Sia Hernandez che Gray non sono però state opzioni possibili per l'American League (come Chris Archer, David Price e Chris Sale). I riflettori saranno puntati anche sull'attacco con Mike Trout su tutti ma anche Josh Donaldson si presenta a questo appuntamento con ottimi numeri. Un altro problema per la AL è l'assenza di Miguel Cabrera (migliore della lega con .350 batting average), rimpiazzato da un Albert Pujols che guida la AL come home-run (26) assieme al compagno Trout, ma che non sembra nel suo miglior momento.
 
L'American League comanda 7-3 negli ultimi 10 All-Star Game e ha vinto gli ultimi 2 di fila (3-0 al Citi Field di Ny nel 2013, 5-2 al Target Field del Minnesota l'anno scorso) e, orchestrati da Ned Yost cercheranno di allungare a 3 questa striscia mentre la National League risponde con Brock Holt in panchina. Per assurdo il grosso problema della AL potrebbe essere proprio Keuchel. Il pitcher degli Astros ha numeri impressionanti che però derivano in grande parte dalle partite giocate a Houston, mentre in trasferta abbassa nettamente la sua media (3-4, 3.34 ERA), quindi preferiamo la solidità di Greinke anche se contro avrà una bella sfida con Trout e Pujols. Puntiamo comunque sulla vittoria della National League @1.83 su Gioco Digitale (stake 3).

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal D.Lgs. 196/03