Pronostici Baseball MLB: Reds - Cubs, Brewers - Indians e partite del 21 luglio

Hammel, pitcher dei Cubs

Stefano Guerri
21/07/2015

Questa notte sono quindici le partite di baseball americano per il palinsesto che torna completo. Si inizia con New York Yankees - Baltimore Orioles per chiudere a tarda notte con San Diego Padres - San Francisco Giants. Ecco i pronostici MLB del 21 luglio.


New York Yankees - Baltimore Orioles. Orioles hanno vinto le ultime 2 partite a Detroit ma rimangono 3-6 nelle ultime 9 partite mentre gli Yankees sono 6-2 nelle ultime 8 (Over 6-2). Parità 5-5 negli ultimi 10 scontri stagionali ma nell'ultima serie a Ny gli Yankees hanno vinto 3 partite su 4. Questa notte per gli Orioles partirà Wei-Yin Chen (4-5, 2.78 ERA) che è 1-1 (2.35 ERA, O/U 0-3) nelle ultime 3 da starter. Gli Yankees schierano Nathan Eovaldi (9-2, 4.50 ERA) che si è portato a 4-0, 2.93 ERA nelle ultime 5 uscite da imbattuto. 2 partenze in stagione per Eovaldi contro Baltimore su cui non ha lanciato benissimo, portando comunque a casa 1 vittoria nell'ultima uscita. Chen il 9 maggio scorso ha invece lanciato per 7 inning concedendo solo 1 punto nella vittoria su Ny.
 
Philadelphia Phillies - Tampa Bay Rays. Ieri i Phillies hanno vinto 5-3 l'opener contro Tampa allungando a 4 la striscia vincente dopo lo sweep vincente a Miami. I Rays sono 1-3 nelle ultime 4 partite (Under 3-0-1) e questa notte partiranno con Nathan Karns (4-5, 3.63 ERA) che è 0-2, (5.21 ERA, 1.42 WHIP) nelle ultime 3 uscite. Per i Phillies atteso esordio di Aaron Nola (NR), uno dei migliori prospetti che ha iniziato il 2015 in Double-A (10-4, 2.39 ERA).
 
Washington Nationals - New York Mets. Ieri i Nationals hanno trionfato 7-2 portandosi 5-3 in 8 sfide stagionali contro i Mets (Under 5-3). Washington è 4-2 nelle ultime 6 partite stagionali mentre New York è 1-3 nelle ultime 4. Questa notte per i Nationals partirà Joe Ross (2-1, 2.66 ERA) che arriva da 2 vittorie di fila dopo l'esordio perdente. I Mets rispondono con Jacob deGrom (9-6, 2.14 ERA) che è 2-1 (1.27 ERA, 0.75 WHIP) nelle ultime 3 partite in ripresa. In stagione deGrom ha perso entrambe le sfide contro i Nationals ad aprile (5 punti totali concessi in 11.1 inning).
 
Detroit Tigers - Seattle Mariners. I Tigers recuperano Ian Kinsler, subito importante nella vittoria di ieri per 5-4 sui Mariners, con Detroit che si porta 3-1 (Over 3-1) in 4 sfide stagionali contro Seattle. I Tigers sono 2-5 nelle ultime 7 partite, lo stesso record che stanno tenendo i Mariners (4 Under di fila). Questa notte per Detroit partirà Shane Greene (4-7, 6.32 ERA), irriconoscibile dopo aver iniziato la stagione con 3 vittorie e un microscopico 0.39 ERA. Greene ha perso le ultime 5 uscite concedendo ben 29 punti. Greene ha un tremendo 0-3 (12.00 ERA, 2.33 WHIP) nelle ultime 3 da starter. Per i Mariners vedremo Taijuan Walker (7-7, 4.84 ERA) che lo scorso 7 luglio ha portato a casa la vittoria su Detroit nonostante 5 punti concessi in 6 inning. Walker ha vinto le ultime 4 trasferte di fila concedendo appena 3 punti in 26 inning totali.
 
Atlanta Braves - Los Angeles Dodgers. Ieri i Braves hanno vinto 7-5 l'opener contro i Dodgers portandosi 2-2 (Over 3-1) in 4 sfide stagionali contro Los Angeles. I Dodgers sono 6-3 nelle ultime 9 partite stagionali (Under 6-3) mentre i Braves rimangono 2-7 (Under 6-3) anche se in casa mantengono un record positivo (24-19). Questa notte per LA partirà Brett Anderson (5-5, 3.17 ERA) che sta facendo bene, lanciato in rotazione dal grave infortunio a Hyun-Jin Ryu. Anderson è 3-1, 2.48 ERA nelle ultime 6 partenze e il 25 maggio scorso ha concesso 2 punti in 7 inning ad Atlanta (no-decision). Per i Braves vedremo Alex Wood (6-6, 3.76 ERA) che è 1-1 (8.49 ERA, 2.06 WHIP) nelle ultime 3 da starter. In controtendenza con la propria squadra Wood sta facendo male in casa quest'anno (1-3, 5.18 ERA in 6 partite al Turner Field) ma ha concesso solo 1 punto in 7 inning il 27 maggio scorso a Los Angeles.
 
Cincinnati Reds - Chicago Cubs. Opener vinto 5-4 dai Reds ieri, anche se i Cubs rimangono avanti 7-3 nelle ultime 10 sfide stagionali contro Cincinnati. Chicago è però 3-5 nelle ultime 8 partite stagionali (Under 6-1-1), Cincinnati è 2-4 nelle ultime 6 (Over 4-2). Questa notte per i Reds partirà Raisel Iglesias (1-2, 5.90 ERA) che è rientrato dall'infortunio concedendo 5 punti in 4.1 inning a Miami. Iglesias è 0-2 (8.31 ERA, 1.85 WHIP) nelle ultime 3 partite ma sta facendo leggeremente meglio in casa quest'anno (1-0, 4.35 ERA in 4 partite). I Cubs rispondono con Jason Hammel (5-4, 2.86 ERA) che tra problemi fisici e scarso rendimento non vince da 6 uscite di fila ed è 0-2 (4.50 ERA, 1.00 WHIP) nelle ultime 3. Hammel ha concesso 4 punti in 5 inning il 12 giugno scorso in casa contro i Reds. Puntiamo sulla superiorità dimostrata finora da Chicago sui Reds e sul ritorno alla vittoria di Hammel, quindi puntiamo su Cubs @1.80 su Betclic (stake 3).
 
Kansas City Royals - Pittsburgh Pirates. Ieri i Pirates hanno vinto 10-7 l'opener a Kansas City, stoppando la serie di 3 sconfitte subite a Milwaukee dopo l'All Star Game. I Royals sono 4-2 nelle ultime 6 partite e questa notte schierano Jason Vargas (5-2, 4.10 ERA) che torna in rotazione dopo l'infortunio. Prima dello stop Vargas aveva vinto 2 partite di fila, portandosi 2-1 (2.25 ERA, 1.12 WHIP) nelle ultime 3 partite. Di fronte però ci sarà Gerrit Cole (13-3, 2.30 ERA) che sta giocando una grandissima stagione, specialmente in interleague con 3-0 in 4 partite (7-1 in carriera). Cole ha un impressionante 8-1 nelle ultime 10 partite (2-0, 2.91 ERA, 1.06 WHIP nelle ultime 3) e le trasferte sembrano non cambiare di nulla il proprio rendimento quest'anno (6-1, 1.82 ERA in 9 partite fuori casa).
 
Houston Astros - Boston Red Sox. I Red Sox arrivano da 5 sconfitte di fila dopo lo sweep di 4 perse in casa Angels (punteggio totale 4-22) alla ripresa dall'All Star Game mentre gli Astros sono 2-6 nelle ultime 8 (Under 5-2-1). Una serie giocata a Boston tra le due squadra a maggio, con 2-1 per i Red Sox che questa notte partiranno con Brian Johnson (NR) al suo debutto in MLB per rimpiazzare Clay Buchholz. In questo 2015 in Tripla-A Johnson ha segnato 8-6, 2.73 ERA in 16 partite. Per gli Astros vedremo Vincent Velasquez (0-1, 3.94 ERA), ancora alla ricerca della prima vittoria in carriera dopo 7 partenze dopo l'ultima sconfitta a Cleveland, lanciando comunque bene (2 punti in 6.1 inning). 
 
Chicago White Sox - St. Louis Cardinals. I Cardinals tornano dopo la maratona di 18 inning che li ha visti uscire sconfitti contro i Mets. St.Louis è in calo 2-4 nelle ultime 6 partite mentre i White Sox sono 1-4 nelle ultime 5 (Under 4-1). In stagione 2 sfide a St.Louis dove hanno a sorpresa vinto in entrambi i casi i White Sox (2-1, 7-1). Questa notte per i Cardinals partirà Michael Wacha (10-3, 2.93 ERA) che è 1-0 (3.32 ERA, 1.16 WHIP) nelle ultime 3 partite. Di fronte per Chicago vedremo Carlos Rodon (3-2, 3.80 ERA) che non ha trovato vittorie nelle ultime 3 uscite (0-1, 3.94 ERA, 1.69 WHIP), anche se quest'anno in casa sta facendo bene (3-1, 2.87 ERA all'U.S. Cellular Field).
 
Milwaukee Brewers - Cleveland Indians. Buon momento dei Brewers che hanno messo a segno uno sweep interno contro i Pirates e si sono portati 5-2 nelle ultime 7 partite stagionali mentre gli Indians arrivano da 2 vittorie a Cincinnati e sono 6-3 nelle ultime 9 partite (Under 6-3). Questa notte per Cleveland partirà Danny Salazar (8-4, 3.74 ERA) che sta facendo bene e si è portato 2-1 (2.57 ERA, 0.86 WHIP) nelle ultime 3 partite. Per i Brewers dovrebbe rientrare dopo 2 settimane d'infortunio Matt Garza (4-10, 5.55 ERA) che sta passando una stagione difficile. Garza non vince da 5 uscite di fila, una striscia negativa in cui ha concesso ben 29 punti in 30 inning totali. Male con 0-2 (7.79 ERA, 1.85 WHIP) anche nel dettaglio delle ultime 3 uscite di Garza.
 
Colorado Rockies - Texas Rangers. Ieri i Rockies hanno vinto 8-7 l'opener contro Texas, portandosi 5-2 nelle ultime 7 partite. I Rangers sono in difficoltà con 4-8 nelle ultime 12 partite. Questa notte per Colorado vedremo Kyle Kendrick (3-10, 5.94 ERA) che sta faticando in questa stagione, oltre ad essere 0-1 (5.84 ERA, 1.46 WHIP) nelle ultime 3 partite. Poco da sorridere sul monte anche per i Rangers con Matt Harrison (0-1, 13.50 ERA) che ha marcato con una pessima prestazione (6 punti in 4 inning) il ritorno sul monte dopo l'All Star. Harrison è 0-1 (13.50 ERA 2.25 WHIP) nelle ultime 3 partite.
 
Arizona Diamondbacks - Miami Marlins. Ieri i Diamondbacks hanno stoppato una serie di 6 sconfitte consecutive nella vittoria per 3-1 nell'opener contro Miami. Arizona si porta così 5-0 in stagione sui Marlins che in queste 5 sfide sono stati capaci di mettere insieme appena 12 punti contro la difesa dei Diamondbacks che questa notte partiranno con Jeremy Hellickson (6-5, 5.04 ERA). Hellickson è 1-1 (5.51 ERA, 1.35 WHIP) ma il 19 maggio scorso a Miami ha lanciato bene portando a casa una vittoria (2 punti in 6 inning). I Marlins cercano di stoppare una serie di 4 sconfitte di fila con Mat Latos (3-6, 4.90 ERA) che ha anche qualche problema fisico recentemente. Latos è 1-2 (3.60 ERA, 0.70 WHIP) nelle ultime 3 partite ma a maggio ha concesso 6 punti in 5.1 inning contro Arizona su cui rimane comunque 4-1, 3.32 ERA in 9 sfide in carriera.
 
Los Angeles Angels - Minnesota Twins. Questa notte gli Angels proveranno ad allungare la striscia vincente a 6 partite consecutive. In queste 5 vittorie di fila l'attacco degli Angels, con Mike Trout ma anche un ritrovato Albert Pujols, ha macinato 32 punti e la difesa ha lavorato benissimo incassandone solo 7. I Twins hanno invece stoppato una serie di 4 vittorie con le ultime 2 sconfitte ad Oakland (pesante quella di domenica per 1-14). Questa notte per Minnesota partirà Kyle Gibson (8-6, 2.85 ERA) che arriva da 4 vittorie di fila (3-0, 0.86 ERA, 1.00 WHIP nelle ultime 3 partenze). Gli Angels rispondono con Matt Shoemaker (4-7, 4.85 ERA) in una stagione al momento deludente, confermata dalle 0 vittorie nelle ultime 5 uscite. Shoemaker è 0-2 (3.12 ERA, 1.62 WHIP) nelle ultime 3 partite dove è sempre stato Under.
 
Oakland Athletics - Toronto Blue Jays. Gli Athletics arrivano da 2 vittorie sui Twins, portandosi 4-1 nelle ultime 5 partite mentre i Blue Jays sono 3-5 nelle ultime 8 (Under 5-2-1). Questa notte per Toronto partirà Mark Buehrle (10-5, 3.34 ERA) che è in un ottimo momento della stagione, evidenziato dal solido 4-1, 1.55 ERA nelle ultime 8 partenze. Per Oakland vedremo invece Kendall Graveman (6-5, 3.38 ERA) che a sua volta sta lanciando bene con 2-1 (1.83 ERA, 1.22 WHIP) nelle ultime 3 partite, anche se nell'uscita contro Cleveland ha stoppato una serie di 3 vittorie in fila.
 
San Diego Padres - San Francisco Giants. Ieri i Padres hanno vinto 4-2 nell'opener contro San Francisco. Negli ultimi 10 scontri stagionali tra San Diego e San Francisco i Padres sono avanti 6-4. La sconfitta di ieri ha stoppato una serie di 6 vittorie consecutive per i Giants mentre i Padres allungano a loro volta la serie vincente a 5 partite di seguito. Questa notte per San Francisco partirà Chris Heston (9-5, 3.39 ERA) che è arrivato all'All Star Game con un ottimo 4-1, 2.12 ERA in 7 partite. Henston portato i suoi alla vittoria, aiutato dall'attacco (13-8 finale) il 25 giugno scorso contro San Diego, perdendo però il 6 maggio per 1-9. I Padres rispondono con Odrisamer Despaigne (3-6, 4.64 ERA) che invece non trova vittoria da 7 uscite di fila pur lanciando bene (in questo caso poco aiutato da un attacco che ha segnato solo 13 punti nelle ultime 6 partenze di Despaigne). Il pitcher di San Diego è 2-0, 0.91 ERA in 5 partite (4 start) in carriera contro i Giants dopo i 2 punti concessi in 5 inning nella vittoria per 3-2 del 23 giugno scorso contro San Francisco (no-decision).

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal D.Lgs. 196/03
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org