Pronostici Baseball MLB: Blue Jays - Royals, Astros - Angels e partite del 30 luglio

Danny Duffy, Kansas City Royals

Pubblicato il da

Trecidi partite ci attendono per questo giovedì di baseball americano. Iniziamo alle ore 18:10 con Miami Marlins - Washington Nationals e New York Mets - San Diego Padres. Oakland Athletics - Cleveland Indians in chiusura. Ecco i pronostici MLB del 30 luglio.


Miami Marlins - Washington Nationals. Ieri i Nationals hanno vinto 7-2 a Miami anche se Washington rimane 4-7 nelle ultime 11 partite. I Marlins rimangono invece 7-2 nelle ultime 9 uscite in casa, oltre ad essere avanti 5-3 negli ultimi 8 precedenti contro i Nationals. Questa notte per Miami partirà Dan Haren (7-6, 3.51 ERA) che è 1-1, 4.25 ERA nelle ultime 5 uscite. Il 26 aprile scorso Haren concesse 2 punti in 5 inning portando a casa la vittoria contro Washington. Per i Nationals vedremo Max Scherzer (10-8, 2.33 ERA) che è 1-2, 4.81 ERA nelle ultime 4 da starter. Scherzer ha concesso 5 punti lanciando male lo scorso 6 maggio contro Miami, anche se ha portato a casa la vittoria lo stesso. Washington è Over 6-2-1 nelle ultime 9 partite stagionali ed è O/U 5-2 nelle ultime sfide contro Miami.
 
New York Mets - San Diego Padres. Ieri i Padres hanno vinto 7-3 a Ny. San Diego rimane però 2-5 negli ultimi 7 precedenti contro i Mets che ieri hanno interrotto una serie di 3 vittorie consecutive. I Padres sono 8-4 nelle ultime 12 partite stagionali e questa notte schierano Andrew Cashner (4-10, 3.93 ERA) che è 2-1, 2.27 ERA nelle ultime 5 uscite. Il 1° giugno scorso Cashner ha concesso 6 punti in 4.2 inning nella sconfitta contro i Mets. Per New York vedremo Jonathon Niese (5-9, 3.75 ERA) che è 1-1, 4.67 ERA nelle ultime 3 da starter. San Diego è O/U 1-6 nelle ultime 7 partite ma in 4 degli ultimi 5 precedenti contro Ny ha segnato Over.
 
Baltimore Orioles - Detroit Tigers. Ieri i Tigers sono tornati al successo nel 2-1 a Tampa ma rimangono 5-11 nelle ultime 16 partite stagionali. Gli Orioles ieri hanno completato lo sweep sui Braves allungando a 5 la striscia di partite vincenti in cui hanno concesso un totale di soli 7 punti. Detroit ha perso 5 degli ultimi 6 precedenti contro Baltimore. Questa notte per i Tigers partirà Alfredo Simon (9-6, 4.46 ERA) che arriva da un ottima prova contro Boston ma che rimane con un negativo 2-3, 9.17 ERA nelle ultime 7 uscite. Per gli Orioles vedremo Miguel Gonzalez (9-6, 3.99 ERA) che ha fatto molto bene nelle ultime 4 partenze (3-1, 3.80 ERA) e lo scorso 19 luglio ha concesso 2 punti in 5 inning vincendo contro Detroit. Dopo l'incredibile serie di Over i Tigers hanno cambiato trend con O/U 2-6 nelle ultime 7 partite mentre Baltimore è Under 4-1-1 nelle ultime 6. Over 5-2 invece negli ultimi 7 precedenti tra Baltimore e Detroit.
 
Philadelphia Phillies - Atlanta Braves. Ieri i Phillies hanno perso 2-8 a Toronto ma rimangono 8-2 nelle ultime 10 partite stagionali mentre i Braves, che ieri hanno perso 0-2 a Baltimore, sono 1-6 nelle ultime 7. Atlanta ha vinto 4 degli ultimi 5 scontri con Philadelphia. Questa notte per i Braves partirà Shelby Miller (5-7, 2.27 ERA) che non vince da 7 uscite consecutive (0-5, 4.04 ERA) ma che ha sempre lanciato bene in 3 sfide stagionali contro Philadelphia (2-0 con 2 punti concessi in 21.1 inning totali). Per i Phillies vedremo Aaron Harang (4-11, 4.08 ERA) rientrato in rotazione dopo un mese di stop per l'infortunio. Anche Harang arriva da una lunga serie di sconfitte, ben 8 (0-8, 7.33 ERA). Il 4 maggio scorso Harang ha concesso 1 punto in 6 inning nella vittoria sui Braves. Atlanta è Under 6-1 nelle ultime 7 partite ma in 7 sfide contro Philadelphia siamo Over 4-2-1.
 
Boston Red Sox - Chicago White Sox. Questa notte i White Sox cercheranno di completare lo sweep vincente di 4 partite a Boston, allungando la striscia positiva a 8 partite consecutive dopo il 9-2 di ieri. I Red Sox continuano a faticare con 2-11 nelle ultime 13 partite. Nelle ultime 8 partite la rotazione di Chicago è stata quasi perfetta con 6-0, 2.57 ERA e questa notte schierano Chris Sale (9-5, 2.85 ERA) che è 3-1, 2.41 ERA nelle ultime 5 partenze. I Red Sox rispondono con Steven Wright (3-4, 4.78 ERA) che non vince da 4 uscite di fila (0-3, 7.29 ERA) e che ha concesso ben 10 punti in 9.1 inning totali nelle ultime 2 sconfitte contro Angels e Tigers. Boston è Over 8-3 nelle ultime 11 partite e in 5 degli ultimi 6 precedenti contro Chicago ha segnato Over.
 
Minnesota Twins - Seattle Mariners. Entrambe le squadre ieri hanno chiuso le rispettive serie con una sconfitta. I Twins hanno perso le ultime 4 partite di fila in cui hanno concesso ben 33 punti mentre i Mariners hanno perso le ultime 3 concedendo 20 punti totali agli avversari in questa serie negativa. Seattle ha perso 5 degli ultimi 6 precedenti contro Minnesota. Questa notte per i Twins partirà Phil Hughes (9-6, 3.93 ERA) che è imbattuto da 7 uscite di fila in cui ha sempre vinto nelle 5 decisioni finali (5-0, 2.44 ERA). Hughes il 24 aprile corso ha concesso 2 punti in 8 inning ai Mariners ma non ha portato a casa la vittoria. Per Seattle vedremo J.A. Happ (4-5, 4.27 ERA), mai decisivo nelle ultime 3 uscite (0-0, 7.11 ERA). Seattle è Over 4-1-1 nelle ultime 6 partite mentre i Twins arrivano da 5 Over di fila. In 5 degli ultimi 7 precedenti tra Minnesota e Seattle è stato Under.
 
Milwaukee Brewers - Chicago Cubs. Ieri i Brewers hanno chiuso con una sconfitta per 0-5 la serie a San Francisco ed ora sono 2-6 nelle ultime 8 partite stagionali mentre i Cubs, dopo il 3-2 di ieri sui Rockies, sono 2-4 nelle ultime 6. I Cubs hanno vinto solo 1 degli ultimi 5 precedenti contro i Brewers. Questa notte per Milwaukee partirà Jimmy Nelson (8-9, 3.97 ERA) che ha perso solo 1 delle ultime 6 uscite (5-1, 3.46 ERA). Nelson ha una no-decision e una sconfitta in stagione contro Chicago. I Cubs rispondono con Jake Arrieta (11-6, 2.61 ERA), anche lui ottimo nelle ultime 5 uscite (4-1, 1.72 ERA), anche se lo scorso 2 maggio a Chicago ha concesso 4 punti in 5 inning perdendo contro i Cubs. Chicago è Over 3-1 nelle ultime 4 partite, Milwaukee è Under 5-0-1 nelle ultime 6. Negli ultimi 8 precedenti tra Milwaukee e Chicago è stato Under 6 volte.
 
Oakland Athletics - Cleveland Indians. Dopo 6 sconfitte di fila con soli 10 punti fatti e ben 37 incassati, ieri gli Indians si sono sbloccati chiudendo con una vittoria per 12-1 la serie contro i Royals. Gli Athletics sono 1-5 nelle ultime 6 partite stagionali ma hanno vinto 5 delle ultime 6 sfide contro Cleveland. Questa notte per gli Athletics partirà Chris Bassitt (0-3, 2.94 ERA) che non ha lanciato male ma non ha ancora vinto la prima partita stagionale dopo 4 uscite da starter. Per gli Indians partirà Carlos Carrasco (10-8, 4.26 ERA) che non trova vittorie da 4 uscite di fila (0-2, 6.00 ERA). Carrasco ha concesso 2 punti in 7 inning lo scorso 11 luglio contro gli A's (no-decision). Cleveland è Over 7-3 nelle ultime 10 partite, Oakland è O/U 1-3 nelle ultime 4. In 5 degli ultimi 6 precedenti tra Oakland e Cleveland è stato Over.
 
Toronto Blue Jays - Kansas City Royals. I Royals sono 8-4 nelle ultime 12 partite stagionali ma ieri hanno perso con un pesante 1-12 contro Cleveland. I Blue Jays sono 3-4 nelle ultime 7 partite e rimangono dietro 4-6 negli ultimi 10 precedenti contro Kansas City. Questa notte per Toronto partirà Marco Estrada (7-6, 3.55 ERA) che arriva dalla sconfitta a Seattle di venerdì e che ha concesso 2 punti in 6.2 inning il 10 luglio scorso contro i Royals, contrapposto come questa notte a Danny Duffy (4-4, 4.03 ERA) per Kansas City. Duffy in quell'occasione lasciò a secco di punti Toronto in 6 inning, portando a casa la vittoria. Duffy è imbattuto nelle ultime 4 uscite (2-0, 1.37 ERA). I Royals sono Under 6-2-1 nelle ultime 9 partite stagionali, i Blue Jays sono Over 4-1 nelle ultime 5. Quota molto alta sugli sfavoriti Royals @2.25 su Eurobet (stake 2). 
 
St. Louis Cardinals - Colorado Rockies. I Cardinals ieri hanno perso 0-1 in casa contro i Reds. Sconfitta di misura (2-3 in casa dei Cubs) anche per i Rockies che sono 3-5 nelle ultime 8 partite stagionali. I Cardinals (che ieri hanno perso per un grave infortunio Holliday) sono 1-3 nelle ultime 4. L'attacco non ha segnato nemmeno un punto nelle ultime 2 uscite. St.Louis ha vinto 5 degli ultimi 7 precedenti contro Colorado. Questa notte per i Cardinals partirà Carlos Martinez (11-4, 2.34 ERA), imbattuto nelle ultime 5 uscite (4-0, 1.29 ERA). Martinez ha concesso 2 punti in 6.1 inninf nella vittoria del 10 giugno contro i Rockies. Per Colorado vedremo Chris Rusin (3-4, 4.13 ERA) che non vince dallo scorso 21 giugno e dopo 5 uscite è 0-2, 6.14 ERA. Colorado è O/U 3-1 nelle ultime 4 partite stagionali, St.Louis è Under 7-0-1 nelle ultime 8. Under anche in 3 degli ultimi 4 precedenti tra queste due squadre.
 
Cincinnati Reds - Pittsburgh Pirates. Ieri i Reds sono passati 1-0 a St.Louis anche se rimangono 3-4 nelle ultime 7 partite. Anche i Pirates ieri hanno vinto (10-4 in Minnesota) per il 5° successo nelle ultime 6 partite. Nelle ultime 2 partite l'attacco di Pittsburgh ha messo insieme ben 18 punti ma i Reds sono avanti 8-2 nelle ultime 10 sfide contro i Pirates. Questa notte per Cincinnati partirà David Holmberg (2014: 2-2, 4.80 ERA) al suo debutto in questa stagione dove in Tripla-A è 7-6, 4.40 ERA. I Pirates rispondono con A.J. Burnett (8-4, 2.68 ERA) che è 1-1, 7.00 ERA nelle ultime 3 uscite. Burnett ha 1 vittoria e 2 no-decision in 3 sfide stagionali contro Cincinnati a cui ha concesso in tutto 5 punti in 18.1 inning. Cincinnati è O/U 1-4 nelle ultime 5 partite, Pittsburgh è O/U 5-1 nelle ultime 6. Le ultime 4 sfide tra Reds e Pirates si sono sempre chiuse con Over.
 
Houston Astros - Los Angeles Angels. Dopo il 6-3 di ieri questa notte gli Astros cercano di chiudere la sweep vincente contro gli Angels su cui si portano 3-3 negli ultimi 6 precedenti. Houston è 7-2 nelle ultime 9 partite stagionali mentre gli Angels sono 1-5 nelle ultime 6. Los Angeles ha dovuto fare a meno di Mike Trout nelle ultime 2 uscite. Questa notte sul monte di lancio partirà per la prima volta in casa con maglia Astros il nuovo arrivo Scott Kazmir (6-5, 2.24 ERA) che ha esordito con Houston alla grande venerdì scorso nella vittoria per 4-0 a Kansas City senza concedere nemmeno un punto in 7 inning. Kazmir è 2-0, 0.68 ERA nelle ultime 4 uscite in cui ha fatto benissimo. Lo scorso 21 giugno Kazmir ha concesso 1 punto in 7.1 innig nella vittoria 3-2 su Los Angeles. Per gli Angels vedremo Matt Shoemaker (5-7, 4.55 ERA) che è 1-1, 2.08 ERA nelle ultime 3 uscite. Shoemaker ha perso 5-6 il 9 maggio scorso concedendo 6 punti in soli 3 inning agli Astros. Los Angeles è O/U 9-2 nelle ultime 11 trasferte. 7 degli ultimi 11 precedenti contro Houston si sono chiusi con Under.
 
Texas Rangers - New York Yankees. Ieri i Rangers hanno stoppato la serie di 3 sconfitte vincendo 5-2 sugli Yankees. Texas si porta 5-2 negli ultimi 7 precedenti contro New York che in questa serie di partite ha concesso 45 punti totali ai Rangers. Gli Yankees rimangono comunque una delle squadre più hot della lega con 10-3 nelle ultime 13 partite stagionali. Questa notte per Ny partirà Michael Pineda (9-7, 3.97 ERA) che, dopo un inizio stagionale positivo da 8-3 ha vinto solo 1 delle ultime 6 decisioni, arrivando da 2 sconfitte nette consecutive (0-2, 6.94 ERA). Pineda è 0-3, 5.04 ERA in 4 sfide in carriera contro Texas, compresa la sconfitta del 22 maggio con 7 punti concessi in 6 inning. Per i Rangers vedremo Yovani Gallardo (7-9, 3.19 ERA), in difficoltà nelle 4 uscite di questo mese dove non ha trovato vittorie lanciando abbastanza male (0-3, 6.52 ERA). Gallardo ha vinto su Ny il 24 maggio scorso con 2 punti concessi in 6 inning agli Yankees. Texas è Over 7-4 nelle ultime 11 partite stagionali, New York è Over 5-2 nelle ultime 7 anche se in 9 precedenti su 13 tra Yankees e Rangers è stato Under.