Pronostici Baseball MLB: Royals - Tigers, Dodgers - Nationals e partite del 10 Agosto

Johnny Cueto, Kansas City Royals

Pubblicato il da

Sono solo sette le partite di baseball americano per questo inizio di settimana. Si parte con New York Mets - Colorado Rockies mentre in chiusura vedremo Seattle Mariners - Baltimore Orioles. Ecco le analisi e i pronostici MLB del 10 agosto.


New York Mets - Colorado Rockies. I Rockies sono usciti da Washington con 2 vittorie e si portano 3-1 nelle ultime 4 partite (Over 3-1) mentre i Mets dopo 7 vittorie di fila hanno perso le ultime 2 partite a Tampa (Over 6-3). Questa notte per New York Jonathon Niese (6-9, 3.51 ERA) che ha segnato 10 partenze di qualità nelle ultime 11 uscite dove ha tenuto un 2.87 ERA anche se è in negativo sui risultati finali (3-4). Per Colorado partirà Jon Gray (0-0, 4.50 ERA) che nel debutto in MLB ha concesso 3 punti in 4 inning contro Seattle (no-decision).
 
Chicago White Sox - Los Angeles Angels. I White Sox arrivano dallo sweep perdente a Kansas City e sono solo 2-8 nelle ultime 10 partite (Over 9-1) mentre gli Angels sono tornati a macinare con 4-2 nelle ultime 6. Questa notte per Chicago proverà a riprendersi Chris Sale (9-7, 3.52 ERA) che ha perso le ultime 2 uscite contro Boston e Tampa concedendo 7 punti in ognuna delle due uscite. Sale è solo 1-3, 7.61 ERA nelle ultime 4 uscite in cui sta facendo molto male, anche se in 6 partite (4 start) in carriera contro LA non ha mai perso (3-0, 1.45 ERA, .150 batting average). Per gli Angels partirà Matt Shoemaker (5-7, 4.01 ERA) che non ha concesso punti nei 19 inning delle ultime 3 uscite da dopo l'All Star Game, anche se ha portato a casa solo 1 vittoria da allora (1-0, 0.00 ERA, 0.84 WHIP).
 
Kansas City Royals - Detroit Tigers. I Royals arrivano dallo sweep vincente sui White Sox e si portano 5-3 nelle ultime 8 partite e questa notte sfida i rivali divisionali di Detroit che hanno vinto gli ultimi 2 recenti precedenti in casa e che si dividono la posta in palio nelle ultime 10 sfide contro Kansas City in stagione (Under 6-4). I Tigers hanno chiuso negativamente (1-2) la serie contro i Red Sox e sono 4-5 nelle ultime 9 partite. Questa notte per Detroit partirà Matt Boyd (1-2, 7.90 ERA) alla sua 4° partenza in carriera, la seconda di fila contro Kansas City a cui ha concesso solo 1 punto in 7 inning mercoledì scorso. Per i Royals vedremo Johnny Cueto (7-7, 2.69 ERA), ancora alla ricerca della prima vittoria da quando è arrivato da Cincinnati. Cueto ha concesso 2 punti in 7 inning proprio contro Boyd mercoledì dopo i 3 punti in 6 inning contro Toronto (no-decision) al debutto con Kansas City. Il 17 giugno scorso Cueto, con i Reds, ha affrontato ancora una volta Detroit con 3 punti concessi in 5.1 inning (no-decision). Quota bassa ma puntiamo sui favoriti Royals @1.55 su Gioco Digitale (stake 5) e sulla prima vittoria di Cueto nella sua nuova esperienza a Kansas City dove è arrivato sospinto da un grande entusiasmo.
 
Arizona Diamondbacks - Philadelphia Phillies. Non smettono di sorprendere i Phillies che con 16-5 sono la miglior squadra della lega da dopo l'All Star Game dopo lo sweep vincente a San Diego. E sweep è stato anche a maggio in casa nella serie contro i Diamondbacks che hanno chiuso in positivo (2-1) la serie interna contro i Reds (Under 3-0) ma che sono 5-5 nelle ultime 10 partite. Questa notte per Arizona partirà Rubby De La Rosa (9-5, 4.56 ERA) che arriva da una buona serie di prove con 2-0 (2.84 ERA; 1.05 WHIP) nelle ultime 3 uscite. Per i Phillies vedremo Aaron Harang (5-12, 4.11 ERA) che invece ha perso 9 delle ultime 10 partenze ed è una delle note ancora negative in questa rinascita di Philadelphia. Harang è 4-9 ma con un rispettabile 3.28 ERA in carriera (18 start) contro Arizona.
 
San Diego Padres - Cincinnati Reds. Dopo lo sweep contro i Phillies i Padres hanno allungato a 6 le sconfitte consecutive (punteggio totale 13-35 con Over 4-2). I Reds non se la passano meglio con 1 sola vittoria nelle ultime 5 partite per una squadra che fatica in attacco e infatti arriva da 8 Under di fila. Nella serie si giugno a Cincinnati i Padres uscirono con un positivo 2-1 (Over 2-1). Questa notte per San Diego partirà Ian Kennedy (6-10, 4.49 ERA) che è 1-1 (3.15, 1.05 WHIP) nelle ultime 3 uscite anche se in carriera ha un solido 4-1, 2.40 ERA in 6 partenze contro i Reds che rispondono con David Holmberg (1-0, 3.27 ERA) che ha fatto bene nelle 2 uscite da quando è stato richiamato dalla Tripla-A con 4 punti concessi in 11 inning totali.
 
Los Angeles Dodgers - Washington Nationals. I Dodgers arrivano dalla sweep perdente a Pittsburgh con cui hanno chiuso 2-4 il road-trip (Over 4-1-1). Ora la squadra torna a Los Angeles dove ha tutt'altro andamento. Anche i Nationals sono tra i top team in difficoltà con solo 3-7 nelle ultime 10 partite (Over 7-3) dopo la serie negativa anche in casa contro i Rockies. Washington ha perso 2 delle 3 partite della serie stagionale in casa contro i Dodgers. Questa notte per i Nationals partirà Gio Gonzalez (8-4, 3.75 ERA), imbattuto da 7 uscite di fila dove ha un ottimo 4-0, 1.77 ERA, oltre ad avere un 2.50 ERA in 3 sfide in carriera contro i Dodgers che rispondono con Brett Anderson (6-6, 3.06 ERA) che è 1-1 (2.30 ERA, 1.15 WHIP) nelle ultime 3 uscite.
 
Seattle Mariners - Baltimore Orioles. Gli Orioles continuano il loro road-trip che al momento li vede in parità 3-3 (Over 4-2) dopo Oakland ed Anaheim. Piccola ripresa per i Mariners che invece hanno chiuso in positivo (2-1) la serie contro i Rangers e si portano così a 5-2 nelle ultime 7 partite (Over 5-2). Nell'unico precedente stagionale a Baltimore gli Orioles vinsero 2 partite su 3 (Over 2-1) contro Seattle. Questa notte per i Mariners vedremo Vidal Nuno (0-1, 2.52 ERA) che ha fatto male nel suo debutto stagionale martedì scorso (3 punti in 3.2 inning, no-decision contro i Rockies). In carriera Nuno è 0-2, 11.17 ERA contro Baltimore (3 partite, 1 start). Per gli Orioles vedremo Wei-Yin Chen (5-6, 3.32 ERA) che ha vinto solo 1 delle ultime 6 uscite e ha perso il 20 maggio scorso contro i Mariners a cui concesse 4 punti in 7 inning che lo portano 2-3, 3.33 ERA in 7 sfide in carriera contro Seattle.