Pronostici Baseball MLB: Royals - Tigers, Dodgers - Nationals e partite del 10 Agosto

Johnny Cueto, Kansas City Royals

Pubblicato il 10/08/2015 da Stefano "Guru" Guerri

Sono solo sette le partite di baseball americano per questo inizio di settimana. Si parte con New York Mets - Colorado Rockies mentre in chiusura vedremo Seattle Mariners - Baltimore Orioles. Ecco le analisi e i pronostici MLB del 10 agosto.


New York Mets - Colorado Rockies. I Rockies sono usciti da Washington con 2 vittorie e si portano 3-1 nelle ultime 4 partite (Over 3-1) mentre i Mets dopo 7 vittorie di fila hanno perso le ultime 2 partite a Tampa (Over 6-3). Questa notte per New York Jonathon Niese (6-9, 3.51 ERA) che ha segnato 10 partenze di qualità nelle ultime 11 uscite dove ha tenuto un 2.87 ERA anche se è in negativo sui risultati finali (3-4). Per Colorado partirà Jon Gray (0-0, 4.50 ERA) che nel debutto in MLB ha concesso 3 punti in 4 inning contro Seattle (no-decision).
 
Chicago White Sox - Los Angeles Angels. I White Sox arrivano dallo sweep perdente a Kansas City e sono solo 2-8 nelle ultime 10 partite (Over 9-1) mentre gli Angels sono tornati a macinare con 4-2 nelle ultime 6. Questa notte per Chicago proverà a riprendersi Chris Sale (9-7, 3.52 ERA) che ha perso le ultime 2 uscite contro Boston e Tampa concedendo 7 punti in ognuna delle due uscite. Sale è solo 1-3, 7.61 ERA nelle ultime 4 uscite in cui sta facendo molto male, anche se in 6 partite (4 start) in carriera contro LA non ha mai perso (3-0, 1.45 ERA, .150 batting average). Per gli Angels partirà Matt Shoemaker (5-7, 4.01 ERA) che non ha concesso punti nei 19 inning delle ultime 3 uscite da dopo l'All Star Game, anche se ha portato a casa solo 1 vittoria da allora (1-0, 0.00 ERA, 0.84 WHIP).
 
Kansas City Royals - Detroit Tigers. I Royals arrivano dallo sweep vincente sui White Sox e si portano 5-3 nelle ultime 8 partite e questa notte sfida i rivali divisionali di Detroit che hanno vinto gli ultimi 2 recenti precedenti in casa e che si dividono la posta in palio nelle ultime 10 sfide contro Kansas City in stagione (Under 6-4). I Tigers hanno chiuso negativamente (1-2) la serie contro i Red Sox e sono 4-5 nelle ultime 9 partite. Questa notte per Detroit partirà Matt Boyd (1-2, 7.90 ERA) alla sua 4° partenza in carriera, la seconda di fila contro Kansas City a cui ha concesso solo 1 punto in 7 inning mercoledì scorso. Per i Royals vedremo Johnny Cueto (7-7, 2.69 ERA), ancora alla ricerca della prima vittoria da quando è arrivato da Cincinnati. Cueto ha concesso 2 punti in 7 inning proprio contro Boyd mercoledì dopo i 3 punti in 6 inning contro Toronto (no-decision) al debutto con Kansas City. Il 17 giugno scorso Cueto, con i Reds, ha affrontato ancora una volta Detroit con 3 punti concessi in 5.1 inning (no-decision). Quota bassa ma puntiamo sui favoriti Royals @1.55 su Gioco Digitale (stake 5) e sulla prima vittoria di Cueto nella sua nuova esperienza a Kansas City dove è arrivato sospinto da un grande entusiasmo.
 
Arizona Diamondbacks - Philadelphia Phillies. Non smettono di sorprendere i Phillies che con 16-5 sono la miglior squadra della lega da dopo l'All Star Game dopo lo sweep vincente a San Diego. E sweep è stato anche a maggio in casa nella serie contro i Diamondbacks che hanno chiuso in positivo (2-1) la serie interna contro i Reds (Under 3-0) ma che sono 5-5 nelle ultime 10 partite. Questa notte per Arizona partirà Rubby De La Rosa (9-5, 4.56 ERA) che arriva da una buona serie di prove con 2-0 (2.84 ERA; 1.05 WHIP) nelle ultime 3 uscite. Per i Phillies vedremo Aaron Harang (5-12, 4.11 ERA) che invece ha perso 9 delle ultime 10 partenze ed è una delle note ancora negative in questa rinascita di Philadelphia. Harang è 4-9 ma con un rispettabile 3.28 ERA in carriera (18 start) contro Arizona.
 
San Diego Padres - Cincinnati Reds. Dopo lo sweep contro i Phillies i Padres hanno allungato a 6 le sconfitte consecutive (punteggio totale 13-35 con Over 4-2). I Reds non se la passano meglio con 1 sola vittoria nelle ultime 5 partite per una squadra che fatica in attacco e infatti arriva da 8 Under di fila. Nella serie si giugno a Cincinnati i Padres uscirono con un positivo 2-1 (Over 2-1). Questa notte per San Diego partirà Ian Kennedy (6-10, 4.49 ERA) che è 1-1 (3.15, 1.05 WHIP) nelle ultime 3 uscite anche se in carriera ha un solido 4-1, 2.40 ERA in 6 partenze contro i Reds che rispondono con David Holmberg (1-0, 3.27 ERA) che ha fatto bene nelle 2 uscite da quando è stato richiamato dalla Tripla-A con 4 punti concessi in 11 inning totali.
 
Los Angeles Dodgers - Washington Nationals. I Dodgers arrivano dalla sweep perdente a Pittsburgh con cui hanno chiuso 2-4 il road-trip (Over 4-1-1). Ora la squadra torna a Los Angeles dove ha tutt'altro andamento. Anche i Nationals sono tra i top team in difficoltà con solo 3-7 nelle ultime 10 partite (Over 7-3) dopo la serie negativa anche in casa contro i Rockies. Washington ha perso 2 delle 3 partite della serie stagionale in casa contro i Dodgers. Questa notte per i Nationals partirà Gio Gonzalez (8-4, 3.75 ERA), imbattuto da 7 uscite di fila dove ha un ottimo 4-0, 1.77 ERA, oltre ad avere un 2.50 ERA in 3 sfide in carriera contro i Dodgers che rispondono con Brett Anderson (6-6, 3.06 ERA) che è 1-1 (2.30 ERA, 1.15 WHIP) nelle ultime 3 uscite.
 
Seattle Mariners - Baltimore Orioles. Gli Orioles continuano il loro road-trip che al momento li vede in parità 3-3 (Over 4-2) dopo Oakland ed Anaheim. Piccola ripresa per i Mariners che invece hanno chiuso in positivo (2-1) la serie contro i Rangers e si portano così a 5-2 nelle ultime 7 partite (Over 5-2). Nell'unico precedente stagionale a Baltimore gli Orioles vinsero 2 partite su 3 (Over 2-1) contro Seattle. Questa notte per i Mariners vedremo Vidal Nuno (0-1, 2.52 ERA) che ha fatto male nel suo debutto stagionale martedì scorso (3 punti in 3.2 inning, no-decision contro i Rockies). In carriera Nuno è 0-2, 11.17 ERA contro Baltimore (3 partite, 1 start). Per gli Orioles vedremo Wei-Yin Chen (5-6, 3.32 ERA) che ha vinto solo 1 delle ultime 6 uscite e ha perso il 20 maggio scorso contro i Mariners a cui concesse 4 punti in 7 inning che lo portano 2-3, 3.33 ERA in 7 sfide in carriera contro Seattle.