Pronostici Baseball MLB: Orioles - Mets, Rockies - Nationals e partite del 18 Agosto

Jacob deGrom, New York Mets

Pubblicato il da

Ieri abbiamo segnato un 2 su 2 nei pronostici di baseball americano che per questo martedì ha in programma 15 partite a iniziare da Baltimore Orioles - New York Mets con San Diego Padres - Atlanta Braves in chiusura. Ecco le analisi e i pronostici MLB del 18 agosto.


Baltimore Orioles - New York Mets. I Mets hanno vinto le uniche 2 sfide stagionali giocate in casa a maggio contro gli Orioles (Under 2-0) ma dopo lo sweep vincente di 4 partite sui Rockies hanno perso la serie di 3 partite contro i Pirates, sempre in casa (Under 4-3). Gli Orioles arrivano invece dallo sweep vincente di 4 partite in casa sugli Athletics che porta Baltimore 5-2 nelle ultime 7 partite (Under 4-3). Questa notte per i Mets partirà Jacob deGrom (11-6, 2.03 ERA), imbattuto nelle ultime 6 uscite in una stagione in cui al momento, con 2.03 ERA, solo Greinke sta facendo meglio. Dopo i 7 inning senza concedere punti ai Rockies, deGrom si porta 1-0 (1.86 ERA, 0.98 WHIP) nelle ultime 3 uscite e anche in trasferta sta facendo bene con 5-1 nelle ultime 7 partite fuori casa. Gli Orioles rispondono con Kevin Gausman (2-4, 4.48 ERA) che dopo i soli 2 punti in 14.2 inning in 2 partite, ha fatto male nell'ultima uscita contro gli Angels (6 punti in 5.2 inning). Gausman è 1-0, 1.50 ERA in 6 partite (3 start) in casa quest'anno. Puntiamo ancora su deGrom anche se non sarà una trasferta facile quindi manteniamo un investimento contenuto su Mets @1.90 su Betclic (stake 2).
 
New York Yankees - Minnesota Twins. Ieri gli Yankees sono passati nell'opener contro i Twins ma solo 8-7 in 10 inning, con New York che ha vinto così gli ultimi 3 precedenti stagionali dopo aver perso il primo scontro dell'anno in Minnesota (Under 3-1). Buon momento di ripresa per gli Yankees che sono 4-1 nelle ultime 5 partite (Under 3-2) a chiudere la brutta serie di sconfitte in cui era crollata la franchigia di Ny. I Twins sono 4-3 nelle ultime 7 partite (Under 4-3) e questa notte partiranno con Mike Pelfrey (6-7, 3.70 ERA) che è imbattuto nelle ultime 3 uscite (1-0, 2.41 ERA, 1.07 WHIP) anche se quest'anno in trasferta sta facendo male (2-5, 5.93 ERA, .357 batting average). Per gli Yankees vedremo CC Sabathia (4-9, 5.23 ERA) che non vince dal 8 luglio scorso ed è 0-1 (4.24 ERA, 1.59 WHIP) nelle ultime 3 uscite. Sabathia ha fatto male il 25 luglio scorso in Minnesota.
 
Philadelphia Phillies - Toronto Blue Jays. Piccolo stop per i Blue Jays che sono usciti in negativo (1-2) dalla serie interna contro gli Yankees (Under 3-0), anche se la franchigia di Toronto rimane una delle più hot della lega assieme proprio ai Phillies che immediatamente dopo l'All Star Game stavano tenendo il miglior record in MLB ma hanno perso 5 delle ultime 6 partite a chiudere 4-5 un lungo road-trip (Over 5-4). Solo 2 sfide in stagione a luglio e a Toronto, con una vittoria a testa tra queste due squadre (O/U 1-1). Questa notte per i Blue Jays partirà R.A. Dickey (7-10, 3.96 ERA) che sta veramente dominando con 6 partite di qualità di fila in cui è imbattuto con 4-0. Dickey ha concesso appena 1 punto nei 22 inning delle ultime 3 uscite e il 29 luglio scorso ha lanciato molto bene lungo 8 inning superando i Phillies che rispondono con Aaron Nola (3-1, 4.25 ERA), anche lui imbattuto nelle ultime 3 uscite (2-0, 5.06 ERA, 1.44 WHIP) dove però non è stato impeccabile ed è stato molto aiutato dal proprio attacco.
 
Pittsburgh Pirates - Arizona Diamondbacks. Ieri i Diamondbacks hanno vinto 4-1 nel difficile opener a Pittsburgh che conferma l'ottimo momento di Arizona che ha vinto 15 delle ultime 23 partite. I Pirates, che avevano messo a segno uno sweep vincente di 3 partite ad aprile in Arizona prima della sconfitta di ieri (Under 3-0-1), rimane comunque 7-3 nelle ultime 10 partite (Over 6-3-1). Questa notte per i Dbacks partirà Chase Anderson (5-5, 4.31 ERA) che ha perso 3 delle ultime 4 uscite dopo i 5 punti in 5 inning concessi mercoledì scorso contro i Phillies. Anderson è 1-2 (6.89 ERA, 1.66 WHIP) nelle ultime 3 uscite ma anche Francisco Liriano (8-6, 3.19 ERA) non sta facendo benissimo nelle ultime 3 uscite (2-0, 5.52 ERA, 1.98 WHIP) nonostante sia imbattuto e sia 4-0 nelle ultime 8 partenze. Liriano ha lanciato bene lo scorso 26 aprile in Arizona con 0 punti concessi in 6.1 inning.
 
Cincinnati Reds - Kansas City Royals. I Royals arrivano da 3 vittorie contro gli Angels e hanno chiuso 8-2 la serie di 10 partite in casa (O/U 5-5) e sempre al Kaufmann Stadium hanno vinto entrambe le partite contro i Reds giocate a maggio (O/U 1-1). I Reds arrivano invece da 3 sconfitte di fila in casa dei Dodgers e sono 2-6 nelle ultime 8 partite (Over 5-3) e proprio a Kansas City hanno mandato uno dei migliori della rotazione, Johnny Cueto, che infatti sta facendo benissimo con i Royals che però questa notte schierano Edinson Volquez (11-7, 3.27 ERA) che è 1-2 (3.60 ERA, 1.15 WHIP) nelle ultime 3 uscite. Per i Reds vedremo Raisel Iglesias (3-4, 4.70 ERA) che invece ha fatto bene nelle ultime 3 partite con tutte prestazioni di qualità (2-1, 2.89 ERA, 0.75 WHIP).
 
Boston Red Sox - Cleveland Indians. Ieri gli Indians hanno vinto 8-2 l'opener a Boston e si portano 6-3 nelle ultime 9 partite (Over 5-4). I Red Sox sono invece 2-4 nelle ultime 6 partite (8 Over di fila) e questa notte schierano Eduardo Rodriguez (6-5, 4.83 ERA), protagonista negativo nella sconfitta per 6-14 a Miami con 8 punti concessi. Rodriguez non ha portato a casa vittorie nelle ultime 3 uscite (0-2, 6.88 ERA, 1.65 WHIP). Per gli Indians vedremo Trevor Bauer (9-9, 4.35 ERA) che ha perso 4 delle ultime 5 decisioni dopo i 6 punti in 3.1 inning contro gli Yankees che portano Bauer 1-1 (6.06 ERA, 1.65 WHIP) nelle ultime 3 uscite. Quest'anno Bauer sta però facendo meglio in trasferta (5-3, 2.35 ERA) rispetto alle trasferte (4-6, 6.07 ERA).
 
Chicago Cubs - Detroit Tigers. I Tigers sono 2-5 nelle ultime 7 partite (Under 4-3) e affrontano i Cubs che hanno perso solo 2 delle ultime 17 partite, anche se una di queste sconfitte è arrivata proprio nell'ultima uscita a Chicago contro i White Sox (1-3). In stagione a Detroit una vittoria a testa nelle 2 sfide della serie tra Tigers e Cubs (O/U 1-1). Questa notte per Detroit partirà Anibal Sanchez (10-10, 4.95 ERA) che ha vinto 7 decisioni di fila tra giugno e luglio prima di precipitare nello 0-3, 6.94 ERA delle ultime 4 partenze. I Cubs rispondono con Jason Hammel (6-5, 3.10 ERA) che è imbattuto nelle ultime 3 uscite (1-0, 2.35 ERA, 1.17 WHIP).
 
Texas Rangers - Seattle Mariners. Ieri i Rangers hanno vinto 4-3 l'opener contro i Mariners su cui però rimangono appena 2-7 negli ultimi 9 precedenti stagionali (Under 6-3) contro Seattle. I Mariners sono 1-3 nelle ultime 4 partite (Over 3-1) mentre i Rangers hanno allungato a 5 la striscia di partite vinte (Under 3-2). Questa notte per i Mariners partirà Hisashi Iwakuma (4-2, 3.86 ERA) che sta raggiungendo ottimi livelli in una stagione in cui è stato fermo per infortunio. Lo dimostrano le ultime 3 uscite da imbattuto dove ha fatto benissimo (2-0, 1.46 ERA, 0.53 WHIP). Iwakuma è 1-0 con solo 0.99 WHIP anche in trasferta quest'anno e in carriera ha un solido 7-3, 3.50 ERA in 13 partite contro i Rangers che rispondono con Chi Chi Gonzalez (2-4, 4.22 ERA) in rotazione al posto di Cole Hamels ma che sta facendo molto male con 0-4, 6.03 ERA nelle ultime 6 uscite.
 
Houston Astros - Tampa Bay Rays. I Rays ieri hanno vinto 9-2 l'opener a Houston confermando l'ottimo momento del proprio attacco e confermando anche il dominio sugli Astros battuti in tutti e 4 gli scontri stagionali (Under 2-1-1). I Rays hanno così archiviato il precedente sweep perdente in Texas e sono 5-3 nelle ultime 8 partite (Over 5-3) mentre gli Astros sono in calo con 3-6 nelle ultime 9 (Under 6-3). Questa notte per Tampa partirà Jake Odorizzi (6-6, 3.09 ERA) che ha perso solo 1 delle ultime 9 da starter. Odorizzi ha un ottimo 2.20 ERA in casa, ma sta facendo bene anche in trasferta con 3.97 ERA e l'11 luglio scorso non ha concesso punti lungo 5.2 inning agli Astros che rispondono con Scott Feldman (5-5, 4.17 ERA) che però a sua volta arriva dai 0 punti concessi in 6 inning nella vittoria sui Giants per il 3-1 nelle ultime 8 uscite. Feldman sta invece facendo meglio in trasferta (3-1, 2.78 ERA) che in casa (2-4, 5.56 ERA) quest'anno, ed è 2-0 contro avversari di AL East. In carriera Feldman è 4-3, 2.44 ERA in 12 partite (6 start) contro Tampa.
 
Milwaukee Brewers - Miami Marlins. Ieri i Marlins hanno vinto 6-2 nell'opener a Milwaukee ed ora Miami è 5-2 nelle ultime 7 partite stagionali (Over 4-2-1) mentre i Brewers sono 3-4 (Under 4-2-1). Questa notte per i Brewers partirà Tyler Cravy (0-4, 5.92 ERA) alla 5° partenza in carriera ma ancora alla ricerca della sua prima vittoria dopo i 4 punti concessi in 4.1 inning nell'ultima uscita contro i Cubs. Anche in casa Cravy sta facendo male con 0-2, 8.18 ERA. Per i Marlins vedremo Adam Conley (1-0, 5.00 ERA) che invece è alla 3° partenza in carriera e arriva dai 4 punti in 4.2 inning contro Boston (no-decision che mantiene Conley ancora imbattuto).
 
St.Louis Cardinals - San Francisco Giants. Ieri i Cardinals hanno vinto 2-1 nell'opener della super sfida contro i Giants che arrivavano da 4 vittorie di fila sui Nationals prima di questa sconfitta (Under 3-2) mentre per i Cardinals si è trattato del 5° successo nelle ultime 7 partite (O/U 3-3-1). Questa notte per i Giants partirà Ryan Vogelsong (8-8, 4.15 ERA) che è 1-1 (4.91 ERA, 1.50 WHIP) e che in carriera non ha grandi numeri contro St.Louis (2-6, 6.17 ERA in 19 partite, 9 start). Per i Cardinals vedremo Lance Lynn (9-7, 2.95 ERA) che arriva dalla terribile prestazione contro Pittsburgh, quasi un passo falso in una stagione fin qui ottima per Lynn, specialmente in casa dove è 6-3, 2.50 ERA quest'anno. Anche per Lynn problemi in carriera contro gli avversari di questa notte visto che è 0-3, 7.98 ERA in 3 sfide contro i Giants.
 
Colorado Rockies - Washington Nationals. Si prolunga il momento nero dei Capitals che arrivano da 6 sconfitte di fila dopo lo sweep perdente a San Francisco, e che sono 1-7 nelle ultime 8 partite (O/U 4-4). Al contrario i Rockies hanno stoppato la serie di 6 sconfitte consecutive nell'ultima partita vinta 5-0 sui Padres (Over 4-3). Nella recente serie giocata a Washington ad inizio agosto, i Rockies sono usciti con 2 vittorie su 3 (Over 2-1). Questa notte i Nationals cercheranno di riprendersi con Jordan Zimmermann (8-8, 3.34 ERA) che però non vince dallo scorso 11 luglio anche se ha messo insieme 4 partenze di qualità nelle ultime 5 uscite. Zimmermann è infatti 0-2 (3.20 ERA, 0.70 WHIP) nelle ultime 3 uscite e ha concesso solo 1 punto in 6.2 inning il 7 agosto contro Colorado (no-decision). Per i Rockies vedremo Davi Hale (3-4, 5.69 ERA) che non ha giocato lo scorso mese per infortunio e che è 0-2 (7.02 ERA; 1.68 WHIP) nelle ultime 3 uscite prima dello stop. 
 
Los Angeles Angels - Chicago White Sox. Ieri gli Angels sono tornati alla vittoria col 2-1 nell'opener contro i White Sox che avevano vinto tutte e 3 le precedenti sfide giocate a Chicago contro LA (Under 3-1). Gli Angels rimangono però solo 2-6 nelle ultime 8 partite (Under 5-3) mentre i White Sox sono 1-3 nelle ultime 4 (O/U 2-2). Questa notte epr Chicago partirà John Danks (6-9, 4.58 ERA) che nell'ultima uscita proprio contro gli Angels ha fatto molto bene (1 punto in 7.1 inning) anche se giocava in casa. I problemi di Danks quest'anno arrivano dalle partite in trasferta (2-6, 6.09 ERA in 10 start). Per gli Angels vedremo Garrett Richards (11-9, 3.55 ERA) che sta giocando un ottima stagione anche se nelle ultime 3 uscite è leggermente in calo con 1-1 (4.66 ERA, 1.29 WHIP).
 
Oakland Athletics - Los Angeles Dodgers. Buon momento di ripresa dei Dodgers che sono 5-1 nelle ultime 6 partite (O/U 3-3) dopo gli ultimi 3 successi contro i Reds mentre gli Athletics arrivano da 7 sconfitte di fila (Under 4-3) in un pessimo road-trip a Toronto e Baltimore. In stagione 2 sfide ad LA con 1 vittoria per parte (O/U 1-1). Questa notte per Oakland partirà Felix Doubront (1-1, 4.59 ERA) che è 0-1 (6.59 ERA, 1.98 WHIP) nelle ultime 3 uscite. In 2 sfide in carriera contro i Dodgers Doubront ha un terribile 11.05 ERA. Per i Dodgers vedremo l'asso Clayton Kershaw (10-6, 2.39 ERA) che mercoledì contro i Nationals ha ripreso a macinare inning (8) senza concedere punti. Kershaw è imbattuto nelle ultime 7 uscite ed ha un impressionante 2-0 (1.64 ERA, 0.77 WHIP) nelle ultime 3.
 
San Diego Padres - Atlanta Braves. Ieri i Padres hanno vinto 5-3 l'opener contro i Braves su cui si portano 3-2 in 5 sfide stagionali (Over 4-1). Buon momento di San Diego che è 5-2 nelle ultime 7 partite (Over 5-2) mentre Atlanta è al contrario 2-5 (Under 4-3). Questa notte per io Padres partirà James Shields (8-5, 3.89 ERA) che non ha portato a casa nemmeno una vittoria nelle ultime 5 uscite e ha incredibilmente solo 1 successo nelle ultime 13 (17 luglio contro i Rockies ma sempre senza brillare con 4 punti concessi in 5 inning). Shields è inoltre 0-2, 5.71 ERA in 3 partenze in carriera contro i Braves che rispondono con Matt Wisler (5-2, 4.74 ERA), anche lui proveniente da un lungo digiuno di vittorie (ultimo successo il 26 giugno scorso). Wisler è 0-1 (8.40 ERA, 2.00 WHIP) nelle ultime 3 uscite in cui ha lanciato molto male.