Pronostici Baseball MLB: Brewers - Pirates, Royals - Tigers e partite del 3 Settembre

Pittsburgh Pirates

Pubblicato il 03/09/2015 da Stefano "Guru" Guerri

Giovedì di baseball americano con insolitamente solo sei partite in programma. Si inizia alle ore 19:10 con Minnesota Twins - Chicago White Sox mentre alle 4 di notte vedremo San Diego Padres - Los Angeles Dodgers. Ecco le analisi e i pronostici MLB del 3 settembre.


Minnesota Twins - Chicago White Sox. I Twins questa notte proveranno a completare lo sweep sui White Sox dopo le prime 2 vittorie di questa serie. Minnesota ha così vinto 8 degli ultimi 10 precedenti contro Chicago (O/U 4-4-2). I Twins hanno un ottimo 8-2 anche nelle recenti uscite (O/U 5-5) mentre i White Sox sono solo 3-7 nelle ultime 10 partite (Over 6-4). Questa notte per Minnesota partirà Kyle Gibson (9-9, 3.82 ERA) che è imbattuto nelle ultime 3 uscite (1-0, 4.41 ERA, 1.47 WHIP) e che in stagione ha vinto entrambe le sfide contro Chicago a cui ha concesso 1 solo punto in 16 inning complessivi. I White Sox rispondono con Jeff Samardzija (8-11, 4.85 ERA) che sta attraversando un momento terribile con 6 sconfitte di fila e 0-3, 5.40 ERA, 1.69 WHIP nelle ultime 3 uscite.
 
Washington Nationals - Atlanta Braves. I Braves arrivano da 8 sconfitte di fila (Over 4-3-1) in cui sono stati surclassati con un punteggio totale di 19-67. Atlanta ha vinto le ultime 2 sfide in casa contro Washington, dopo aver perso i precedenti 8 scontri stagionali (O/U 5-5). I Nationals ieri hanno evitato lo sweep a St.Louis e sono 6-4 nelle ultime 10 partite (Over 6-2-2). Questa notte per Washington partirà Jordan Zimmermann (11-8, 3.45 ERA) che arriva da 3 vittorie di fila (3-0, 4.34 ERA, 1.45 WHIP) dopo aver perso 3 delle precedenti 4 decisioni. Zimmermann è 2-0 in due scontri stagionali contro Atlanta. I Braves rispondono con Matt Wisler (5-5, 5.22 ERA) che è 0-4 nelle ultime 6 partenze. In stagione Wisler non ha concesso punti in 5.1 inning ai Nationals, ma la settimana dopo, il 25 giugno scorso, è crollato con 6 punti concessi in soli 6 inning contro Washington.
 
Milwaukee Brewers - Pittsburgh Pirates. I Pirates rischiano di subire un altro sweep a Miller Park contro Milwaukee che stranamente domina 7-1 negli ultimi 8 precedenti stagionali contro Pittsburgh (Under 5-3). Dopo una serie di 4 vittorie i Pirates sono crollati in 3 sconfitte consecutive (Over 4-3) mentre i Brewers sono 4-1 nelle ultime 5 partite (Over 3-2). Questa notte Pittsburgh proverà a riprendersi con Francisco Liriano (9-6, 3.28 ERA) sul monte di lancio. Liriano non perde da 11 partite di fila (5-0) ed è 1-0, 3.93 ERA, 1.42 WHIP nelle ultime 3. Il 9 giugno scorso Liriano ha concesso 3 punti in 8 inning nella sconfitta 1-4 contro i Brewers in recupero. Per Milwaukee vedremo Taylor Jungmann (8-5, 2.48 ERA) che arriva dall'ottima prova nella vittoria 5-0 su Cincinnati, anche se da 6 partenze di fila alterna una vittoria ad una sconfitta. Jungmann ha sfidato 2 volte Pittsburgh in carriera, con 1 punto concesso in 7 inning nella vittoria per 4-1 al debutto il 9 giugno, e 1 punto sempre in 7 inning nella seconda vittoria per 6-1 del 19 luglio. Diamo ancora fiducia ai Pirates @1.65 su Eurobet (stake 3) per cercare di evitare questo sweep.
 
Kansas City Royals - Detroit Tigers. Dopo la sconfitta 5-6 nell'opener, ieri i Royals si sono rifatti con un netto 12-1 sui Tigers. Le due squadre sono in parità 6-6 dopo 12 sfide stagionali (Under 6-5-1). Kansas City si porta 4-2 nelle ultime 6 partite (Over 3-2-1) mentre Detroit è al contrario solo 1-5 (Over 4-2). Questa notte per i Royals partirà Edinson Volquez (12-7, 3.27 ERA) che è imbattuto nelle ultime 3 uscite (1-0, 3.26 ERA, 1.24 WHIP), ma che il 12 agosto scorso in casa ha fatto molto male contro i Tigers (6 punti in 7 inning) su cui ora è 1-4, 5.34 ERA in carriera. Per Detroit vedremo Matt Boyd (1-5, 7.12 ERA) che non vince da 4 uscite di fila e che proprio contro Kansas City ha messo a segno il suo primo successo in major league, il 5 agosto scorso con 1 punto concesso in 7 inning. Appena 5 giorni dopo Boyd ha risfidato i Royals perdendo però con 3 punti concessi in 5.1 inning.
 
Colorado Rockies - San Francisco Giants. I Giants sono usciti a bocca asciutta dalla serie di 3 partite ad LA, per la 5° sconfitta consecutiva (Under 3-2). Per San Francisco si è trattata dell'11° sconfitta nelle ultime 16 partite mentre i Rockies sono 5-4 nelle ultime 9 (Under 6-3). I Giants hanno vinto le ultime 2 sfide in casa contro Colorado, ma nel totale stagionale rimangono dietro 5-7. Questa notte per i Rockies vedremo Chris Rusin (4-7, 4.94 ERA) che arriva da 2 sconfitte di fila e ha perso 3 delle ultime 4 uscite. Particolarmente pessima la prova di Rusin il 22 agosto contro i Mets con ben 11 punti concessi in appena 2 innig! Rusin in carriera mantiene un 1.35 ERA in 2 sfide contro San Francisco, anche se il 27 giugno scorso ha concesso ben 5 punti in 6.1 inning contro i Giants (no-decision). Per San Francisco vedremo Ryan Vogelsong (9-10, 4.19 ERA) che arriva a sua volta da 2 sconfitte consecutive ed è 1-2, 4.50 ERA, 1.71 WHIP, nelle ultime 3 uscite. Vogelsong è 6-3, 4.28 ERA in 17 partite (12 start) in carriera contro Colorado, compresa la vittoria del 22 maggio scorso dove non concesse punti ai Rockies lungo 6 inning ben giocati.
 
San Diego Padres - Los Angeles Dodgers. Grazie allo sweep interno sui Giants i Dodgers si portano 8-1 nelle ultime 9 partite (Under 7-2) mentre i Padres sono 3-7 nelle ultime 10 (Over 6-2-2). Los Angeles ha vinto 7 degli ultimi 10 precedenti stagionali contro San Diego (Under 6-4), compreso il 2-1 nell'ultima serie sempre giocata a Petco Park. Questa notte per i Dodgers partirà Mat Latos (4-9, 4.76 ERA) che non ha ancora vinto con LA da quando è arrivato da Miami (0-2, 6.05 ERA in 4 partite). Latos è anche 0-2, 2.08 ERA in 4 partite in carriera contro San Diego, la sua prima squadra, a cui ha concesso 3 punti in 6 inning nella sconfitta del 26 luglio scorso, ultima partenza con la maglia dei Marlins. San Diego risponde con Colin Rea (2-2, 5.95 ERA) che dopo aver vinto le prime 2 partenze in carriera in major-league, arriva da 2 sconfitte.