Pronostici Baseball MLB: Mariners - Rangers, Angels - Dodgers e partite del 7 Settembre

Zach Greinke, Los Angeles Dodgers

Pubblicato il 07/09/2015 da Stefano "Guru" Guerri

La settimana di baseball americano inizia con quindici partite. Lo start alle ore 19:05 con New York Yankees - Baltimore Orioles e con Washington Nationals - New York Mets. Ecco le nostre analisi, i consigli sulle scommesse e i pronostici MLB del 7 settembre.


New York Yankees - Baltimore Orioles. Gli Yankees sono 7-2 nelle ultime 9 partite (Under 5-4) mentre gli Orioles sono crollati con un 2-8 nelle ultime 10 partite (Over 5-4-1). New York ha vinto 7 degli ultimi 10 precedenti stagionali contro i rivali di Baltimore (O/U 4-4-2). Questa notte per gli Yankees partirà Michael Pineda (10-8, 4.07 ERA) che è 1-2, 6.19 ERA, 1.19 WHIP nelle ultime 3 uscite. In questo 2015 Pineda ha affrontato 3 volte Baltimore chiudendo con 2-1, 5.60 ERA. Per gli Orioles vedremo Wei-Yin Chen (8-7, 3.36 ERA) che è 1-1, 4,67 ERA; 1.67 WHIP nelle ultime 3 uscite. Chen in questa stagione ha un buon 4-2, 3.02 ERA in 11 trasferte, ma in 12 partenze in carriera contro Ny è 3-5, 4.71 ERA.
 
Washington Nationals - New York Mets. Serie molto importante per il comando della NL East con i Mets che rimangono primi nonostante un 4-5 nelle ultime 9 partite (Over 5-4) mentre i Nationals arrivano da 5 vittorie di fila e sono 7-2 nelle ultime 9 partite (Over 6-2-1). I Mets hanno messo a segno uno sweep vincente nell'ultima serie contro i Nationals, ma in casa dopo l'1-2 a Washington (Over 3-2-1). Questa notte per New York partirà Jonathon Niese (8-10, 4.17 ERA) che è 1-1, 9.92 ERA, 1.96 WHIP nelle ultime 3 uscite dove ha concesso un totale di 18 punti in soli 16.1 inning. Niese ha concesso 1 punto in 7 inning nel precedente di inizio stagione contro i Nationals che rispondono con Max Scherzer (11-11, 2.89 ERA) che ha chiuso male il mese di agosto (6.43 ERA in 5 start) e che è 0-2, 4.26 ERA, 1.47 WHIP nelle ultime 3 uscite. In stagione Scherzer ha lanciato per 14.2 inning contro i Mets, concedendo solo 1 punto.
 
Detroit Tigers - Tampa Bay Rays. I Rays sono 1-3 nelle ultime 4 partite (O/U 2-2) mentre i Tigers sono solo 2-8 nelle ultime 10 (Over 6-4). Nelle 3 partite stagionali a Tampa i Rays hanno vinto 2 volte (O/U 1-1-1). Questa notte per Tampa partirà Drew Smyly (2-2, 3.11 ERA), acquistato proprio da Detroit. Smyly è imbattuto nelle ultime 3 uscite in cui ha lanciato molto bene (2-0, 1.59 ERA; 1.24 WHIP) mentre per i Tigers vedremo Randy Wolf (0-3, 6.11 ERA) che arriva da 3 sconfitte di fila invece (0-3, 6.11 ERA, 1.53 WHIP). 
 
Miami Marlins - Milwaukee Brewers. Ieri i Brewers hanno interrotto una serie di 6 vittorie con la sconfitta a Cincinnati (Over 6-1) mentre i Marlins sono 5-1 nelle ultime 6 partite (Under 3-2-1). A metà agosto a Milwaukee i Marlins uscirono in positivo con 2 successi (Over 2-0-1). Questa notte per Miami partirà Justin Nicolino (3-2, 3.07 ERA) che sta facendo molto bene ed è 1-1, 1.74 ERA, 1.16 WHIP nelle ultime 3 uscite. Stranamente Nicolino ha un perfetto 3-0, 0.87 ERA in trasferta quest'anno, ma non ha ancora vinto dopo 4 partenze in casa (0-2, 5.01 ERA).Il mese scorso Nicolino ha concesso 2 punti in 6.2 inning nella vittoria a Milwaukee. I Brewers rispondono con Zach Davies (0-0, 8.31 ERA) alla sua seconda partenza in major league dopo i 4 punti concessi in 4.1 inning nel suo debutto uscita contro i Pirates (no-decision).
 
Cincinnati Reds - Pittsburgh Pirates. I Pirates sono usciti in positivo (2-1) dalla serie a St.Louis, ma rimangono 2-5 nelle ultime 7 partite (Over 5-2) mentre i Reds sono 4-6 nelle ultime 10 (Over 6-4). Cincinnati rimane avanti 6-4 negli ultimi 10 precedenti stagionali contro Pittsburgh (Over 6-3-1). Questa notte per i Pirates partirà Jeff Locke (7-9, 4.66 ERA) che è 1-2, 7.47 ERA, 1.72 WHIP nelle ultime 3 uscite e ha vinto solo 1 delle ultime 4 decisioni. Locke è 3-2 in carriera contro Cincinnati dopo i 3 punti concessi in 6 inning lo scorso 31 luglio ai Reds che rispondono con Anthony DeSclafani (7-10, 3.87 ERA) che non vince da 5 uscite di fila ed è 0-2, 5.09 ERA, 1.30 WHIP nelle ultime 3. DeSclafani ha incrociato 3 volte i Pirates in stagione, senza portare a casa vittorie (0-1, 3.18 ERA).
 
Boston Red Sox - Toronto Blue Jays. I Blue Jays continuano la loro marcia con un 7-2 nelle ultime 9 partite (Under 5-4) anche se hanno perso (in casa) 3 degli ultimi 4 precedenti stagionali, ma a Boston a giugno hanno segnato uno sweep di 3 successi (Over 4-2-1). I Red Sox arrivano dallo sweep di 3 vittorie sui Phillies e sono 7-3 nelle ultime 10 partite (O/U 5-5). Questa notte per Toronto partirà Mark Buehrle (14-6, 3.53 ERA) che è 1-1 5.62 ERA, 1.38 WHIP nelle ultime 3 uscite. Il primo luglio scorso Buehrle ha concesso solo 1 punto in 7 inning nella vittoria su Boston. Per i Red Sox vedremo Rick Porcello (6-12, 5.21 ERA), contrapposto a Buehrle anche in quella sfida dove però concesse ben 7 punti in soli 2 inning. Porcello è 1-2, 3.18 ERA, 1.29 WHIP nelle ultime 3 uscite.
 
Chicago White Sox - Cleveland Indians. Grande momento degli Indians rigenerati da un 8-3 nelle ultime 11 partite (Under 7-4) mentre i White Sox arrivano da 4 vittorie di fila grazie allo sweep di 3 successi a Kansas City (Over 3-1). A fine luglio Chicago vinse tutte e 4 le partite giocate a Cleveland, con i White Sox avanti 6-3 negli ultimi 9 precedenti stagionali contro gli Indians (Under 7-2). Questa notte per i White Sox partirà Chris Sale (12-7, 3.29 ERA), imbattuto nelle ultime 3 uscite con 1-0, 3.10 ERA, 1.03 WHIP. Per gli Indians vedremo Trevor Bauer (10-11, 4.56 ERA) che mercoledì scorso ha concesso ben 5 punti in soli 1.1 inning a Toronto. Bauer è 1-3 nelle ultime 5 partenze con un 22.74 ERA nelle 3 partite perse. Bauer ha concesso 6 punti nell'ultima uscita contro i White Sox, dopo aver lasciato solo 3 punti in 20-1 inning totali nelle precedenti 3 sfide stagionali su Chicago.
 
St.Louis Cardinals - Chicago Cubs. I Cubs arrivano dallo sweep vincente in casa contro i Dbacks che portano Chicago 5-2 nelle ultime 7 partite (Over 4-3) mentre i Cardinals sono 1-3 nelle ultime 4 partite dopo la serie di 4 vittorie consecutive (Over 5-2-1). St.Louis ha dominato con 7-3 negli ultimi 10 precedenti stagionali contro Chicago (O/U 5-5) e questa notte i Cardinals schiereranno Lance Lynn (11-8, 2.80 ERA) che torna in rotazione ed è 2-1, 1.83 ERA, 1.42 WHIP nelle ultime 3 uscite. Lynn è 6-5, 3.39 ERA in 13 partite (12 start) in carriera contro Chicago, anche se ha perso entrambe le sfide di quest'anno. Per i Cubs vedremo Dan Haren (8-9, 3.89 ERA) che rimane 1-2, 5.87 ERA dopo 6 partenze da quando è arrivato da Miami. Il 25 giugno scorso con i Marlins Haren ha concesso 4 punti in 6 inning ai Cardinals.
 
Arizona Diamondbacks - San Francisco Giants. I Giants arrivano da 2 vittorie di fila a concludere una striscia di 7 sconfitte (Under 5-4) mentre i Diamondbacks arrivano da 4 sconfitte consecutive e sono 2-7 nelle ultime 9 partite (Under 5-4). Dopo 4 ko di fila in casa i Giants hanno messo a segno uno sweep vincente di 3 successi nell'ultima serie stagionale in Arizona (Under 5-2). Questa notte per i Diamondbacks partirà Patrick Corbin (4-3, 3.67 ERA) che è imbattuto nelle ultime 7 uscite (3-0) e che sta continuando a migliorare dal rientro per infortunio. Corbin è 2-4, 4.20 ERA in 9 start in carriera contro San Francisco, compresa la sconfitta per 1-2 del 19 luglio scorso (2 punti in 5 inning). Per i Giants vedremo Mike Leake (9-7, 3.49 ERA) che non ha ancora vinto dopo 4 partenze da quando è arrivato da Cincinnati (0-2, 3.16 ERA). Leake in carriera è però imbattuto contro i Giants (4-0, 4.84 ERA in 7 partenze). Attenzione alla difficoltà riscontrata recentemente in trasferta dai Giants (3-9 nelle ultime 12 partite fuori casa).
 
Oakland Athletics - Houston Astros. Altalenanti Astros che sono 5-5 nelle ultime 10 partite (Over 6-3-1) mentre gli Athletics arrivano da 5 sconfitte di fila (Over 3-1-1), anche se a inizio mese hanno messo a segno uno sweep di 3 vittorie su Houston al O.co Coliseum. Gli Astros rimangono però avanti 6-4 negli ultimi 10 precedenti stagionali contro gli A's (Over 6-4). Questa notte per Houston partirà Mike Fiers (7-9, 3.54 ERA) che è ancora imbattuto da quando è arrivato da Milwaukee (2-0, 2.25 ERA in 5 start). Fiers ha concesso 1 punto in 6.2 inning nella sconfitta per 4-5 del 9 luglio scorso ad Oakland. Per gli Athletics vedremo Felix Doubront (2-1, 3.99 ERA) che dopo 4 partenze con Oakland mantiene un ottimo 2.41 ERA, anche se non ha ancora vinto da quando è arrivato nella baia da Toronto.
 
Seattle Mariners - Texas Rangers. Con un 7-3 nelle ultime 10 partite (Under 7-2-1), i Rangers rimangono in corsa per i playoffs mentre i Mariners provano a riprendersi con 5 vittorie di fila e il 7-2 nelle ultime 9 partite (Over 7-2). Seattle ha vinto 7 degli ultimi 10 precedenti stagionali contro Texas (Under 6-3-1), e questa notte i Mariners schiereranno Roenis Elias (4-7, 4.35 ERA) che è solo 0-1, 5.25 ERA in 2 uscite da quando è rientrato in major. In carriera Elias è 2-1, 2.42 ERA contro Texas (4 start). Per i Rangers vedremo Yovani Gallardo (11-9, 3.27 ERA) che ha vinto 4 decisioni di fila e l'ultima sconfitta è datata 19 luglio. In 2 scontri stagionali contro Seattle Gallardo ha fatto bene (1-1, 2.25 ERA).
 
San Diego Padres - Colorado Rockies. I Rockies sono 5-4 nelle ultime 9 partite (Under 6-3) mentre i Padres arrivano dallo sweep perdente in casa contro i Dodgers e sono ora 1-5 nelle ultime 6 partite (Over 4-2). San Diego ha perso solo 1 degli ultimi 8 precedenti stagionali contro Colorado (Over 6-2). Questa notte per i Rockies partirà Kyle Kendrick (4-12, 6.29 ERA), rientrato da un problema fisico e 1-1, 8.10 ERA, 1.90 WHIP nelle ultime 3 uscite. Kendrick è 0-1, 7.50 ERA in 2 sfide stagionali contro i Padres che rispondono con Ian Kennedy (8-12, 3.88 ERA) che nelle ultime 5 uscite ha uno splendido 1.72 ERA ma solo con 2-2 nei risultati finali. Kennedy è 1-1, 2.13 ERA in 2 sfide stagionali contro Colorado.
 
Kansas City Royals - Minnesota Twins. I Twins sono 4-3 nelle ultime 7 partite (Over 4-2-1) ma sperano ancora di rientrare nei playoffs mentre i Royals arrivano da uno sweep perdente in casa contro i White Sox, surclassati a sorpresa con un punteggio totale di 7-25. Kansas City è 2-5 nelle ultime 7 partite (Over 5-2) ma ha vinto 7 degli ultimi 10 precedenti stagionali contro Minnesota (Under 6-2-2). Questa notte per i Royals partirà Yordano Ventura (10-7, 4.24 ERA) che ha vinto tutte e 6 le ultime decisioni, oltre all'impressionante 4-0, 1.13 ERA nelle ultime 5 da starter (32 inning totali). Ventura è 1-2, 4.08 ERA in 3 sfide in carriera contro i Twins che rispondono con Tommy Milone (7-4, 3.60 ERA) che è 1-1, 3.57 ERA, 1.02 WHIP nelle ultime 3 uscite. Milone è 1-0, 4.24 ERA in 3 sfide contro i Royals quest'anno e in carriera si porta 4-2, 3.91 ERA dopo 9 partenze su Kansas City.
 
Philadelphia Phillies - Atlanta Braves. I Braves cercano di mettere fine ad una lunga striscia di 12 sconfitte consecutive (Over 7-3-2) mentre i Phillies arrivano da 4 sconfitte di fila e sono 1-6 nelle ultime 7 partite (Over 5-2). Dopo 4 sconfitte di fila ad Atlanta i Phillies sono 3-1 negli ultimi 4 precedenti contro i Braves (Over 5-3-1). Questa notte per Philadelphia partirà Aaron Harang (5-14, 4.89 ERA) che non vince da 6 uscite di fila ed è 0-0, 5.60 ERA, 1.36 WHIP nelle ultime 3. Il 30 luglio scorso l'ultima vittoria di Harang, guarda caso proprio contro Atlanta a cui concesse 1 punto in 5 inning. Per i Braves vedremo Williams Perez (4-6, 5.65 ERA) che allunga la striscia senza successi a 8 partenze consecutive. In questa serie negativa rientra anche la prestazione del 31 luglio scorso a Philadelphia con ben 9 punti concessi in soli 4.1 inning contro i Phillies. Perez ha numeri tremendi nelle ultime 3 uscite con 0-2, 14.29 ERA, 2.47 WHIP.
 
Los Angeles Angels - Los Angeles Dodgers. La sfida di LA vede i Dodgers molto più in forma con 11-2 nelle ultime 13 partite (Under 8-4-1) rispetto agli Angels che sono 4-5 nelle ultime 9 (O/U 4-4-1), anche se queste 4 vittorie sono arrivate nelle ultime 5 uscite. Ad inizio agosto, al Dodgers Stadium, i padroni di casa inflissero un pesante sweep agli Angels (Over 2-1). Questa notte i Dodgers proveranno a continuare su questa buona spinta con Zack Greinke (15-3, 1.59 ERA), semplicemente impressionante con 10-1, 1.47 ERA nelle ultime 12 partenze. Greinke ha concesso 2 punti in 8 inning agli Angels il 31 luglio scorso, ma in carriera rimane in negativo contro i rivali di LA (2-5, 3.86 ERA in 10 start). Per gli Angels vedremo Nick Tropeano (1-2, 5.51 ERA), richiamato dalla Tripla-A per prendere il posto di Matt Shoemaker. Questa è la 4° partenza stagionale di Tropeano che nell'ultima uscita del 20 agosto contro i White Sox fece male con 6 punti concessi in 4.1 inning. Andiamo ancora sullo strepitoso Greinke puntando sulla vittoria dei Dodgers @1.60 su Gioco Digitale (stake 3).